I post con il tag "trasporto pubblico"
5/7/2012
Domani il tour delle stazioni mi porterà a Saronno, importante punto di interscambio ferroviario. L'appuntamento è per le sette e trenta del mattino, davanti alla stazione. Farò tesoro di tutti i vostri suggerimenti e li porterò in Regione per migliorare il trasporto pubblico.
27/3/2012
Oggi abbiamo approvato all’unanimità la legge sul trasporto pubblico. Questa legge sostituisce la precedente del 1998 e interviene in maniera rivoluzionaria sui bacini di programmazione del trasporto pubblico.
14/3/2012
Oggi, in Regione, è stata approvata la legge di riforma del trasporto pubblico locale. Le maggiori novità sono la creazione di cinque agenzie formate dagli enti locali all’interno di altrettanti bacini del trasporto regionale, nei quali i servizi saranno gestiti uniformemente. Noi del Pd ci siamo astenuti perché il nostro progetto prevedeva una ripartizione in tre grandi bacini, con agenzie più forti e autonome e maggior capacità di programmazione. Inoltre, le agenzie si occuperanno solo del trasporto su gomma e non anche di servizio ferroviario, come noi avevamo richiesto (vedi il post del 2 marzo dal titolo “No al puzzle”).
24/2/2012
Ho saputo che domani alla sfilata del Carnevale Bosino di Varese parteciperà anche un carro allegorico sul tema del trasporto pubblico.
23/2/2012
È iniziata oggi, in commissione territorio, l'esame della proposta di legge regionale sul trasporto pubblico locale. Uno dei temi in cima alle priorità dell’agenda politica del gruppo regionale del Pd.
20/12/2011
Il governo Berlusconi ci ha lasciato con una mancanza di risorse attorno ai 140 milioni di euro (15% in meno rispetto all’anno precedente). Sarà importante ridurre il taglio per evitare aumenti tariffari.
25/11/2011
Continua il lavoro che ci vede impegnati sia nella discussione del progetto di legge che riguarda i trasporti, che in un’iniziativa politica per evitare i tagli di 142 milioni di euro inferti al settore. Tagli che, come ho ribadito nel post precedente, sono inaccettabili.
22/11/2011
Oggi, in commissione territorio e infrastrutture, si è discusso il bilancio preventivo del 2012. Come prevedibile, è stata ufficializzata una situazione difficile per quanto riguarda il trasporto pubblico locale e il servizio regionale ferroviario. Le ferrovie lombarde, allo stato attuale, vedono contratti coperti per 392 milioni di euro e si sono viste ridurre le risorse di circa 142 milioni di euro. Questo a causa dei tagli del governo Berlusconi.
6/7/2011
Questa mattina in Giunta regionale è stato approvato un ulteriore aumento del 9,09% delle tariffe del trasporto pubblico regionale. Un aumento che segue quello del 12% applicato per decisione della Giunta a partire da febbraio. Un rincaro del 23% non era mai avvenuto prima nella storia del trasporto pubblico regionale. Ricadrà su tutti gli utenti, senza che vi sia alcun miglioramento del servizio. Nel caso del trasporto su gomma e urbano si prevede una riduzione significativa delle corse in molte città lombarde. Siamo molto preoccupati anche per gli ulteriori tagli che il governo potrebbe effettuare nel 2012.
15/6/2011
E' stata approvata dalla Giunta Regionale la proposta di modifica della legge sul trasporto pubblico locale. Dopo la discussione in Commissione e in Consiglio regionale questa legge sostituirà l'attuale normativa sui trasporti. In pratica, si tratta della proposta di legge che accompagna l’aumento dei biglietti in corso nel 2011 e quelli dei prossimi anni.
24/3/2011
E’ responsabile del 60% del trasporto pubblico lombardo. Nel 2010 ha fatto viaggiare 680 milioni di passeggeri, con un incremento rispetto al 2007, quando i passeggeri furono 619 milioni. Atm ha un ruolo centrale in Lombardia per il trasporto pubblico e adesso deve fare i conti con i tagli imposti dal Governo che andranno ad incidere soprattutto nel rinnovo dei metrò. E’ emerso oggi, in commissione territorio e infrastrutture, dall’audizione di Elio Catania, presidente e amministratore delegato di Atm.
4/3/2011
Il Governo non può giocare sulle risorse destinate a servizi essenziali come la sanità ed i trasporti.
24/2/2011
La realizzazione della Pedemontana sarà rinviata? Si imporranno i pedaggi sulle tangenziali di Varese e Como dopo che il progetto iniziale non li aveva previsti? Ho richiesto un’audizione del viceministro alle infrastrutture Roberto Castelli e dell’assessore regionale Raffaele Cattaneo. Entrambi saranno presto invitati a presenziare in commissione Territorio del Consiglio regionale della Lombardia.
23/2/2011
Sono stati diffusi gli ultimi dati relativi all’indice di affidabilità delle linee lombarde del mese di dicembre. Il 2010 termina con il dato peggiore in assoluto: ben 23 linee di Trenitalia a marzo maturano il bonus su 26. In pratica, se fossimo a scuola, solo 3 tratte avrebbero preso la sufficienza.
26/11/2010
Zero fondi per il rinnovo di impianti fissi e materiale rotabile per il servizio ferroviario regionale. Zero fondi per la mobilità ciclistica. Tagli ai fondi per i servizi di trasporto pubblico su ferro e gomma. Davvero tragico il bilancio del capitolo infrastrutture e mobilità discusso giovedì in Regione. I fondi a disposizione per il trasporto pubblico sono ridotti all’osso. Cosa che si tradurrà in una diminuzione delle corse e in un aumento del costo del biglietto.
6/8/2010
La Giunta Regionale ha deciso un adeguamento del 2.39% delle tariffe del trasporto pubblico locale.
11/2/2010
Il Centrosinistra nell’ultima seduta del consiglio regionale ha impedito con una condotta strumentale di riformare in senso liberale l’ultimo autentico pezzo di socialismo reale: il sistema del trasporto pubblico locale.
I blog
Giuseppe Adamoli
Mario Agostinelli
Alessandro Alfieri
Raffaele Cattaneo
Paolo Rossi
Luciana Ruffinelli
Stefano Tosi
Lega Nord
Partito Democratico
Popolo della Libertà
Liberamente Politica
VareseNews
In primo piano
Dopo l'esperienza di Facebook il consigliere regionale del PD apre un blog su VaresePolitica, per rimanere in contatto ogni giorno con i cittadini
Archivi
Ultimi post
(30/6/2014 - 14:10)
(24/6/2014 - 14:50)
(22/6/2014 - 08:45)
(20/6/2014 - 08:50)
(18/6/2014 - 18:26)
(18/6/2014 - 10:02)
(16/6/2014 - 19:00)
(15/6/2014 - 10:43)
(13/6/2014 - 09:27)
(12/6/2014 - 09:06)