I post con il tag "Riforme"
27/4/2015
"In Italia prima o poi i nodi dovevano venire al pettine. E dalle sabbie mobili si esce con gli strappi, non sempre è sufficiente la mediazione. Il Paese aveva bisogno di rialzare la testa e l'accelerazione era necessaria". Qui trovate la mia intervista integrale pubblicata da La Prealpina.
2/3/2015
Sono state oltre 15mila le persone che hanno partecipato alla Consultazione sulle autonomie locali organizzata nel fine settimana dal Partito Democratico Lombardo.
13/2/2015
Le opposizioni abbandonano il confronto ed il voto in Aula sulle riforme.
Autore: Paolo Rossi     Tags: Riforme, pd, Camera
26/4/2014
Soltanto con un risultato buonissimo del Pd tornerà a spirare il vento innovatore delle primarie. Estremamente arduo fare una politica nuova con un parlamento vecchio.
26/2/2014
Grazie a Renzi e al PD il cantiere delle riforme è aperto, sarebbe sbagliato rispondere con una mera difesa corporativa. Nelle Regioni sono stati compiuti errori, e non solo nell’utilizzo delle risorse, ma anche nell’incapacità di utilizzare gli spazi legislativi che già la normativa mette a disposizione, preferendo strade demagogiche e velleitarie come la macroregione e il 75% delle tasse. Oggi c’è la possibilità di cambiare davvero, la Lombardia deve scegliere se stare con il cambiamento o con la conservazione.
7/2/2014
Ieri decisioni importanti del Pd sulle riforme. Ma il Paese sta soffrendo oggi maledettamente. Si rafforzi subito il governo o lo si cambi. Cosa vuol dire faccia Letta? Non era Renzi a voler dettare l’agenda delle cose da fare? Aveva ragione allora. La decisione è urgente.
Autore: Giuseppe Adamoli     Tags: Renzi, Letta, Riforme, Governo
26/1/2014
La Lega si conferma il partito della conservazione. Era nata per riformare lo Stato ma in anni di governo a Roma non ha mai cambiato nulla e ora dichiara apertamente di voler mantenere tutto com’è. Si è schierata contro il superamento delle province, contro le unioni e le fusioni dei piccoli comuni, contro l’accordo che si sta raggiungendo a Roma sulle riforme istituzionali.
19/1/2014
Lavori ancora in corso dopo il positivo incontro di ieri fra i leader del Pd e di Forza Italia. E il governo, i partiti piccoli? Come finirà?
17/1/2014
“Dieci mesi di fallimenti, ora le riforme o saremo spazzati via”. Questa la brutale sintesi di Matteo Renzi alla Direzione di ieri. L’affermazione è inconfutabile ma merita alcune puntualizzazioni.
2/12/2013
Manca meno di una settimana al voto per il segretario del Pd. Ecco casa chiedo al candidato che sosterrò.
17/7/2013
Caro Presidente,.....Il tuo governo è debole ma tu sei forte per l’inconsistenza delle alternative......Se devi cadere, provoca tu la caduta con atti di coraggio riformatore. Molti italiani te ne saranno grati.
23/5/2012
Ieri in Consiglio Regionale è stata approvata con i voti di Lega e Pdl una mozione che mira a mantenere l’attuale assetto delle Province. Come Pd abbiamo votato contro perché convinti che sia urgente e necessaria una riforma complessiva delle funzioni attribuite ai diversi livelli di governo per risparmiare risorse ma soprattutto per dare servizi più efficienti avvicinando i luoghi delle scelte ai cittadini. Certo, un’era geologica sembra trascorsa da quando il Pdl faceva campagna elettorale proprio annunciando l’abolizione delle province.
Autore: Alessandro Alfieri     Tags: lega, pdl, Province, Riforme
2/5/2012
“Non basterà poco tempo per la crescita in Italia”. L’intervento di Monti, oltre che alla gravità della situazione italiana, mi fa pensare a tre cose. La prima è che bisogna dire le cose come stanno: non porta giovamento a nessuno raccontare frottole perché i nodi vengono al pettine. Secondo: per mettere a posto le cose ci vuole del tempo; non si può pensare di risolvere in qualche settimana problemi che giacciono irrisolti da decenni. Terzo: invece che buttare i problemi in retorica e risse, serve fare le riforme.
22/11/2011
Di fronte ai duri provvedimenti del nuovo governo, i giornali già immaginano un asse riformista del si: Veltroni-Letta-Franceschini-Fioroni (con Renzi a sostegno) contro un asse massimalista del no: i “giovani turchi” della direzione nazionale (Fassina, Orfini) appoggiati dalla Cgil. Stiamo attenti a non cedere alla tentazione della delegittimazione reciproca. Questa è purtroppo una malapianta che non abbiamo ancora estirpato.
1/11/2011
Non c’è una destra interna pronta ad affondare il Pd. Il passato non torna. Renzi non è la malattia è il sintomo della malattia. Sbaglia chi scambia il partito per il sindacato, che respinge quasi interamente la lettera della Bce, che non raccoglie la sfida delle riforme eque ma comunque dolorose. Una sinistra di questo genere non ha mai vinto alla prova del governo e nemmeno a quella delle urne.
Autore: Giuseppe Adamoli     Tags: pd, Ds, Margherita, Riforme
22/2/2011
Continua l’ostruzionismo della Lega contro il 150esimo anniversario dell’Unità d’Italia. Un atteggiamento che reputo ingiustificabile. Tener bloccato il Consiglio Regionale con emendamenti volti ad ostacolare un festeggiamento condiviso e di successo non ha alcun senso. Gli esponenti della Lega stanno estremizzando le posizioni. Anche il sindaco Fontana esprime la volontà di radicalizzare il confronto, senza cogliere l’elemento fondamentale che è quello di festeggiare l’Unità. Celebrare questo anniversario non significa essere nostalgici, ma riflettere sulla nostra storia. Pensare al passato significa anche guardare al futuro. L’anniversario può essere vissuto anche come un modo di riflettere sulle riforme, che devono essere adottate proprio pensando ad una coesione nazionale.
19/4/2010
Berlusconi aveva presentato le riforme istituzionali come piatto forte del suo governo. Dopo l’inevitabile reazione di Fini il premier è tornato sui suoi passi
16/4/2010
Anche la Chiesa ha bisogno di riforme e deve rinnovarsi.
Autore: Paolo Rossi     Tags: Riforme, Concilio, Ratzinger, Kung
15/4/2010
Tanti parlano della necessità di di parlare dei “problemi veri della gente” e non delle riforme istituzionali. Però attenti, lo Stato è scassato e funziona male
Autore: Giuseppe Adamoli     Tags: Parlamento, Riforme, pd, Governo
12/4/2010
I prossimi tre saranno gli anni delle riforme istituzionali. Bersani e Letta sostengono che tocca alla maggioranza fare la prima mossa, ma così si rischia di rincorrere l’avversario anziché incalzarlo e precederlo
23/12/2009
Ieri il Corriere ha pubblicato un’intervista ad Enrico Letta utile per capire la linea del Pd sulle riforme
Autore: Giuseppe Adamoli     Tags: pd, Riforme, Enrico letta
29/7/2008
Invitato ieri sera alla festa provinciale del PD di Brescia con Vannino Chiti, Vice presidente del Senato, e con il Professor Antonio D’Andrea, costituzionalista dell’Università di Brescia, ho terminato la riunione molto soddisfatto.
I blog
Giuseppe Adamoli
Mario Agostinelli
Alessandro Alfieri
Raffaele Cattaneo
Paolo Rossi
Luciana Ruffinelli
Stefano Tosi
Lega Nord
Partito Democratico
Popolo della Libertà
Liberamente Politica
VareseNews
In primo piano
Dopo l'esperienza di Facebook il consigliere regionale del PD apre un blog su VaresePolitica, per rimanere in contatto ogni giorno con i cittadini
Archivi
Ultimi post
(31/1/2017 - 23:46)
(14/1/2017 - 00:03)
(2/1/2017 - 12:35)
(28/12/2016 - 00:49)
(5/12/2016 - 00:46)
(26/11/2016 - 12:34)
(17/11/2016 - 13:27)
(11/11/2016 - 16:28)
(5/11/2016 - 12:15)
(16/10/2016 - 15:28)