I post con il tag "testamento biologico"
19/3/2014
L’ho già scritto altre volte: vorrei poter fare un giorno il mio testamento biologico dentro i limiti di una legge dello Stato saggia ed equilibrata. Giustissimo il richiamo del Capo dello Stato al Parlamento affinché affronti questo delicatissimo problema.
5/7/2013
Nelson Mandela, il grande leader sudafricano, è davvero tenendo in vita artificialmente? Quando avremo in Italia una legge seria sul testamento biologico? Confermo il mio orientamento: voglio dire la mia parola sulla fase finale della mia esistenza. Lo Stato rispetti la mia (nostra) libertà approvando una legge seria, di buon senso, prudente e convincente, facendola poi osservare con rigore e scrupolo.
6/9/2012
Sono favorevole ad una legge sul biotestamento ma oppongo il mio rifiuto al registro comunale che Milano vorrebbe istituire. Sono per lo Stato di diritto. Ambisco allo Stato delle autonomie. Non voglio vivere in uno Stato arlecchino.
13/7/2011
I presupposti per il mio giudizio li avevo e li ho chiari in testa. Vorrei una legge che: 1) mi consenta di fare il mio testamento biologico; 2) consideri indispensabile la collaborazione fra medico, famiglia e paziente ma tenga conto della volontà espressa da quest’ultimo; 3) impedisca allo Stato di invadere indebitamente la sfera più intima della persona.
4/3/2011
Sono impregnato, come moltissimi di noi, di umanesimo cristiano. Posso sognare che non lo tradisco se rivendico la “mia parola” nella fase finale della “mia” vita?
25/11/2010
Ci avviciniamo alle elezioni anticipate? Ebbene i partiti dicano cosa pensano e cosa vogliono. E se invece non si vota fino al 2013 si impegnino ad approvare la legge, diventata indifferibile. Nessun partito pensi di cavarsela con la libertà di coscienza lasciata ai parlamentari. Questa è sacrosanta. Ma una linea politica è indispensabile.
20/8/2010
Sull’agenda politica degli ultimi tempi era quasi sparito il testamento biologico. Adesso il rischio è che se ne riparli con la solita veemenza, purtroppo per ragioni di scontro politico
27/11/2009
Gianfranco Fini: “Sul fine vita la volontà della persona è meritevole del rispetto delle istituzioni, c’è una soglia che non deve essere varcata a cuor leggero dallo Stato”.
14/9/2009
L’articolo del Cardinale Martini sul Corriere: “La medicina e le mani di Dio. Il giudizio della persona è centrale” ha aperto una discussione importante sul biotestamento
6/4/2009
Oltre il 60% dei partecipanti al sondaggio afferma di essere pronti a richiedere un referendum abrogativo nel caso il Parlamento approvasse una legge sul biotestamento come quella passata al Senato
1/4/2009
Sareste d'accordo su un referendum abrogativo se la legge sul fine vita restasse quella approvata dal Senato?
27/3/2009
Qualche riflessione a caldo sul biotestamento approvato ieri dal Senato. I dissidenti, la dichiarazione anticipata di trattamento, il rischio eutanasia e la Chiesa
26/3/2009
Il Pd deve avere una sua posizione chiara sul fine vita. Ma una posizione chiara, resa nota pubblicamente, non può significare assoluta disciplina di partito
18/3/2009
Un Rocco Buttiglione a due facce ieri ad una riunione sul testamento biologico. prima dice che il disegno di legge pè milgiorabile, poi fa l'esempiod elal malattiad i Bossi
6/3/2009
Interessante discussione ieri sui temi eticamente sensibili. La legge sul fine vita non dovrebbe disciplinare nel dettaglio, ma fissare dei paletti entro i quali sia la relazione paziente – medico – famiglia a determinare la decisione finale
25/2/2009
Alcuni punti importanti nella dialettica in corso nel Pd sul testamento biologico. Ho trovato indegno l’attacco a Francesco Rutelli
17/2/2009
Le questioni bioetiche sono un fatto politico per eccellenza che deve essere discusso anche al di fuori delle aule istituzionali perchè solo così si possono abbattere gli steccati anti-storici fra laici e cattolici
10/2/2009
Il vuoto politico della mancanza di una legge sul testamento biologico ha lasciato porte aperte allo scontro istituzionale provocato dal capo del governo.
3/2/2009
Riporto qui una testimonianza istruttiva e toccante di un genitore che conosco bene e che stimo molto
1/2/2009
Torno ancora sul caso di Eluana Englaro. Non c’è bisogno di un braccio di ferro fra politica e giustizia, ma di una legge sul testamento biologico
16/12/2008
Non ho voluto commentare il tristissimo spettacolo del suicidio assistito di Craig Ewart. Ho sentito affermare un parallelismo fra la vicenda di Craig Ewart e quella di Eluana Englaro: respingo l’assimilazione, è disinformazione brutale di chi non vuole nessuna forma di testamento biologico
14/11/2008
Una tristezza cupa mi ha preso alla notizia della deliberazione della Cassazione su Eluana Englaro. Una cosa è argomentare in astratto e una diversa è la decisione concreta che ti trovi davanti
25/9/2008
Giuliano Ferrara su Il Foglio si è scagliato contro il Cardinale Angelo Bagnasco per la sua apertura ad una “legge sul fine vita”
22/9/2008
Ho messo sul mio sito l’intervento di Umberto Veronesi questo in cui espone le sue idee molto nette e taglienti sul testamento biologico
I blog
Giuseppe Adamoli
Mario Agostinelli
Alessandro Alfieri
Raffaele Cattaneo
Paolo Rossi
Luciana Ruffinelli
Stefano Tosi
Lega Nord
Partito Democratico
Popolo della Libertà
Liberamente Politica
VareseNews
In primo piano
Dopo l'esperienza di Facebook il consigliere regionale del PD apre un blog su VaresePolitica, per rimanere in contatto ogni giorno con i cittadini
Archivi
Ultimi post
(31/1/2017 - 23:46)
(14/1/2017 - 00:03)
(2/1/2017 - 12:35)
(28/12/2016 - 00:49)
(5/12/2016 - 00:46)
(26/11/2016 - 12:34)
(17/11/2016 - 13:27)
(11/11/2016 - 16:28)
(5/11/2016 - 12:15)
(16/10/2016 - 15:28)