I post con il tag "Enrico letta"
15/4/2014
Grande accoglienza ieri a Milano per Enrico Letta per la sua Lectio Magistralis sull’Europa ma soprattutto per dirgli grazie per il suo governo e il suo senso di responsabilità. Non potevo mancare e non posso non parlarne sul blog.
25/9/2013
Enrico Letta è il migliore dei premier possibili per questo governo, ha il diritto-dovere di difenderlo, ma resterà segnato da questa sua esperienza e ben difficilmente potrà essere lui ad incarnare la futura fase del centrosinistra, strategico e di legislatura. Non giriamoci intorno, questo è un tema centrale del congresso del Pd.
24/8/2013
Non mi rassegno all’idea che l’Imu sia abolita per tutti, anche per le prime case di lusso. Che la nuova tassa, che assorbirà anche quella sui rifiuti, possa essere in parte commisurata (come si torna a sussurrare) al reddito delle famiglie. Calcolare questa tassa in tal modo sarebbe ingiusto e irrazionale. I redditi si possono nascondere, gli immobili no. Questa sarebbe la manna per gli evasori totali o parziali.
29/4/2013
Ho ritrovato nel discorso del premier l’Enrico Letta che conoscevo. E’ una coerenza segno di personalità. Ambizioso ma sobrio. Senza boria ma determinato. Vuole essere il Davide della coesione nazionale contro il Golia del bipolarismo armato. Va bene così.
26/4/2013
Il Pd non può essere né una “caserma” né un “bordello”. L’anarchismo denunciato da Pierluigi Bersani deve lasciare il posto a un confronto intenso ma leale e costruttivo. Servono congressi veri, subito e liberi. Ecco l’intervista che mi ha fatto Marco Tavazzi su La Provincia di Varese di questa mattina.
24/4/2013
Enrico Letta ha ricevuto l’incarico. Approvo e sono soddisfatto. L’idea che in un governo difficilissimo e probabilmente impopolare il Pd non debba impegnare i suoi uomini migliori la considero sbagliata. Non abbiamo fatto la campagna elettorale sul leitmotiv “Prima l’Italia”? Gli confermo col cuore il mio augurio di ieri sera e dei giorni scorsi.
5/9/2012
Con Enrico Letta mi unisce una condivisione culturale di fondo su cosa dovrebbe essere un partito oggigiorno, sul Pd come forza di governo, sull’idea di società e di politica necessaria per l’Italia. Se le sue e nostre idee ci saranno nel progetto Bersani in misura che riterrò sufficiente, felice di votarlo. Altrimenti non lo voterò dicendolo chiaramente..
22/6/2012
Da qui potete seguire la diretta web degli incontri con Pietro Ichino, Enrico Letta, Bruno Tabacci e Nando Pagnoncelli
19/6/2012
L’Italia ai tempi del Governo Monti. E’ questo il tema della seconda tavola rotonda dell’iniziativa “Prove tecniche di futuro” che si terrà venerdì 22 giugno a Villa Cagnola. Ne discuteranno dalle ore 18.00 il vicesegretario nazionale del Partito Democratico Enrico Letta, Antonio Calabrò, Presidente della Fondazione Pirelli e Marco Cobianchi, giornalista di Panorama e conduttore del programma di Rai 2 Numeri.
4/1/2012
Lo spread è una brutta bestia da domare. Ci vuole tempo. Farsi intimorire dall’accusa di “ammucchiata” è da scocchi. Le mezze maggioranze e le mezze opposizioni non servono a nulla, L’emergenza è tutt’altro che finita.
8/7/2011
Mancano poche ore al via della quarta Festa democratica regionale che si svolge alla Schiranna di Varese. Dove da oltre 25 anni si tiene la festa popolare più lunga d’Italia, un appuntamento che coinvolge migliaia di volontari. Sarà un valzer di personalità e un girotondo di interventi su tutti i temi che ci stanno più a cuore. Enrico Letta, oggi alle 21, aprirà la festa.
7/10/2010
Sono in fase di allestimento gli spazi di Malpensafiere che ospiteranno l’Assemblea Nazionale del Pd. L’attenzione è molto alta e si preannuncia una super affluenza di pubblico. Si incomincia domani alle 16. Dopo l’apertura del presidente dell’assemblea nazionale Rosy Bindi e del vicesegretario nazionale Enrico Letta, partiranno i lavori delle commissioni. Si discuterà di scuola, agricoltura, fisco, piccole e medie imprese, trasporti, mobilità, autonomie locali, federalismo e immigrazione.
7/9/2010
Vorrei parlare oggi di un problema reale, l’intreccio fra pensiero, rapporti personali sentimenti, realpolitik.
17/7/2010
La festa della Schiranna è stata una delle prime a cogliere la nuova linfa del Partito Democratico e a captare la sua voglia di innovazione. Tanto entusiasmo ci ha fatto raggiungere un primato: siamo la festa democratica più lunga d’Italia. Non smetterò mai di ripeterlo: frequentare la festa significa fare politica. Significa ascoltarsi e far crescere delle idee. Significa affrontare i problemi. Il confronto con gli altri aiuta a scardinare certi modi vecchi di pensare. Teniamoci stretta l’energia dei 25 anni e continuiamo a guardare oltre, verso il domani.
26/1/2010
Appariva chiaro già in novembre che in Puglia stavamo imboccando la strada sbagliata. Che cosa avrei dovuto fare? Il cortigiano che chiude la bocca per non dispiacere?
23/12/2009
Ieri il Corriere ha pubblicato un’intervista ad Enrico Letta utile per capire la linea del Pd sulle riforme
Autore: Giuseppe Adamoli     Tags: pd, Riforme, Enrico letta
24/11/2009
Ieri Enrico Letta e Rosy Bindi hanno presentato ufficialmente l’iniziativa del Pd “Mille piazze per l’alternativa"
30/9/2009
Nel Pd è in corso una conta numerica e un confronto politico aspro che non riesco ad apprezzare fino in fondo. Serve una voce pacata, seria e autorevole. Caro Enrico, parla!
5/9/2009
Il Pd deve avere una identità anche nominale di sinistra oppure no? C’è chi lo afferma (Bersani) e chi lo contesta (alcuni sostenitori di Franceschini).
3/3/2009
Vi segnalo l'intervista “Facciamo pagare i più ricchi” di Enrico Letta. Sono proposte naturalmente discutibili, ma l'importante è che il Pd incalzi il Governo con proposte non facilmente eludibili
20/2/2009
Enrico Letta afferma che è indispensabile l’alleanza subito con l’Udc. Oggi questa non è la priorità. L’anima deve essere di centro sinistra
Autore: Giuseppe Adamoli     Tags: Enrico letta, pd, UDC
26/1/2009
E’ avvenuto purtroppo quello che molti di noi temevano. L’accordo sui contratti di lavoro è stato raggiunto da tutte le sigle sindacali e dal governo, ma senza il più forte sindacato italiano, la CGIL.
7/1/2009
In un'intervista Enrico Letta critica puntualmente il Governo, ma lancia una “fase di responsabilità nazionale”. Sono d’accordo con lui. Solo con l’assunzione di responsabilità nazionali di questo tipo la politica può riacquistare la sua forza
Autore: Giuseppe Adamoli     Tags: Enrico letta, Belusconi,
10/10/2008
Sulla crisi finanziaria ed economica mondiale siamo sommersi da un profluvio di parole. Orientarsi in questo labirinto diventa sempre più difficile. Per questo ho messo nel mio sito un articolo breve, chiaro e rigoroso di Enrico Letta
I blog
Giuseppe Adamoli
Mario Agostinelli
Alessandro Alfieri
Raffaele Cattaneo
Paolo Rossi
Luciana Ruffinelli
Stefano Tosi
Lega Nord
Partito Democratico
Popolo della Libertà
Liberamente Politica
VareseNews
In primo piano
Dopo l'esperienza di Facebook il consigliere regionale del PD apre un blog su VaresePolitica, per rimanere in contatto ogni giorno con i cittadini
Archivi
Ultimi post
(31/1/2017 - 23:46)
(14/1/2017 - 00:03)
(2/1/2017 - 12:35)
(28/12/2016 - 00:49)
(5/12/2016 - 00:46)
(26/11/2016 - 12:34)
(17/11/2016 - 13:27)
(11/11/2016 - 16:28)
(5/11/2016 - 12:15)
(16/10/2016 - 15:28)