Politica, istituzioni e territorio. Dialogo oltre i partiti
Giuseppe Adamoli   adamoli1@alice.it
I post della categoria Persone
inserito il 22/6/2014 alle 08:45
Dopo una lunga valutazione ho deciso di chiudere il blog. Varesepolitica era stato ideato per far dialogare la politica con i cittadini ed io non ho più cariche dal 2010. Sono stati sei anni pieni, intensi, appassionati per i quali sono grato sia ai commentatori sia ai tantissimi lettori. Proseguirò le mie riflessioni su Facebook e con altri mezzi. Grazie a chi mi vorrà ancora seguire.
Commenti dei lettori: 103 commenti
inserito il 20/6/2014 alle 08:50
“Renzi pensaci tu”: il sindaco leghista di Varese Fontana riferendosi all’ex caserma vuota e cadente. “Renzi blocchi il quarto binario”: un comitato dell’Alto milanese contro una ferrovia. E potrei continuare. Ma deve occuparsene Roma?
Commenti dei lettori: 48 commenti
inserito il 18/6/2014 alle 18:26
Fa l’amore con la moglie, poi la sgozza, poi uccide i due figli, poi va a vedere la partita dell’Italia ed esulta. Dopo quasi una settimana non mi esce dalla testa.
Tags: Fatti sconvolgenti     Categoria: Idee e proposte, Persone
Commenti dei lettori: 48 commenti
inserito il 18/6/2014 alle 10:02
Entro l'anno l'introduzione del quoziente famigliare per una fiscalità favorevole e una nuova legge sulle unioni civili. I tempi sono assolutamente maturi. Basta con le iniziative dei Comuni generose ma spesso velleitarie e confuse. Serve una legge dello Stato saggia ed equilibrata.
Commenti dei lettori: 42 commenti
inserito il 16/6/2014 alle 19:00
La ferrea determinazione del Pd sulle riforme sta smuovendo le acque nel M5S e nella Lega. Se non è solo tattica è un fatto positivo soprattutto sul rapporto Stato-Regioni
Commenti dei lettori: 31 commenti
inserito il 15/6/2014 alle 10:43
In Renzi abbiamo finalmente trovato il leader ma il carisma personale non basta. Serve un soggetto collettivo con mentalità, stili, comportamenti contrassegnati da una forte etica pubblica. E’ questa la madre di tutte le riforme. E chi guiderà l’opposizione interna inevitabile in un partito così grande? Ecco un’ipotesi.
Commenti dei lettori: 56 commenti
inserito il 13/6/2014 alle 09:27
la libera dialettica interna è sacrosanta. Quando la decisione democratica è stata presa va rispettata L’autosospensione accende le luci delle ribalta per un pugno di ore. Poi, o la si attua o cala il buio. Tertium non datur.
Commenti dei lettori: 65 commenti
inserito il 8/6/2014 alle 19:04
Susanna Camusso ha proposto “un grande partito unico della sinistra che abbia come blocco di riferimento il lavoro sul modello della Cgil, casa unica della sinistra”. La Cisl e la Uil non fanno parte anche loro del medesimo blocco sociale? Si metta il cuore in pace la Camusso: un bel partito a sinistra del Pd, magari guidato da Landini, è inevitabile e può essere molto utile.
Commenti dei lettori: 39 commenti
inserito il 5/6/2014 alle 12:08
E’ forte l’aspettativa che venga finalmente ammainata la bandiera leghista da palazzo Estense. Con quali metodi e quali persone?
Commenti dei lettori: 99 commenti
inserito il 28/5/2014 alle 08:54
Il Pd e la Lega sono i due partiti che negli ultimi mesi hanno cambiato la loro identità. Come sono cambiati? La risposta è importante.
Tags: M5s, Forza Italia, lega, pd     Categoria: Idee e proposte, Persone
Commenti dei lettori: 90 commenti
inserito il 27/5/2014 alle 09:40
La conquista delle Regioni Piemonte a Abruzzo e di moltissimi comuni in tutta Italia ha suggellato lo straordinario successo del Pd. Crescerà una moderna forza di governo. Questa sarà la nuova identità del Pd.
Commenti dei lettori: 27 commenti
inserito il 26/5/2014 alle 08:10
Ed ora smettano di chiamare “Botteghe oscure” la sede nazionale del Pd e di dipingerci come gli eredi del Pci, Pds, Ds. Quella “Ditta” è finita com’era finita prima la Dc.
Commenti dei lettori: 73 commenti
inserito il 25/5/2014 alle 09:04
Un ultimo sondaggio europeo darebbe il Cdu-Csu (Merkel) in testa a tutti seguito dal Pd che sarebbe più forte del partito socialdemocratico tedesco e del partito socialista francese. Sarebbe per l’Italia una grande opportunità.
Commenti dei lettori: 29 commenti
inserito il 24/5/2014 alle 12:08
Disgustoso che dal palco di Grillo si canti “Io schifo Napolitano, non il politico, ma l’essere umano". Che dallo stesso palco poi si invochi Berlinguer è un indecente trasformismo politico.
Commenti dei lettori: 39 commenti
inserito il 22/5/2014 alle 17:23
Delle tante campagne elettorali che ho vissuto questa è stata la peggiore. Eppure era cominciata bene parlando di Europa. Un voto ai protagonisti? Ecco il mio.
Commenti dei lettori: 75 commenti
inserito il 19/5/2014 alle 08:22
E’ morto Jeb Magruder, l’uomo chiave del Watergate il più grande scandalo politico americano che travolse il Presidente Richard Nixon. Celebre la sua frase: “Sono fiducioso che l’America possa sopravvivere ai suoi Watergate e ai suoi Magruder”.
Commenti dei lettori: 26 commenti
inserito il 16/5/2014 alle 11:37
Ieri la Camera ha dato il via libera all’arresto dell’on. Francantonio Genovese. Con quale cognizione di causa? Tattica politica, calcolo elettorale, convenienze di varia natura. Solo l’ennesimo episodio della competizione Renzi-Grillo.
Commenti dei lettori: 70 commenti
inserito il 15/5/2014 alle 11:41
Quanto complotti Berlusconi avrebbe subito in questi anni? Ne ho perso il conto. Mi basta il bruttissimo ricordo dei risolini di Sarkozy e Merkel esibiti in Tv davanti al mondo intero. Il Ppe del quale tutti e tre facevano parte non è più quel grande partito che fu.
Commenti dei lettori: 43 commenti
inserito il 14/5/2014 alle 15:51
Preoccupante la lotta dura, pubblica, quasi urlata nel tribunale di Milano fra il procuratore capo Edmondo Bruti Liberati e il procuratore aggiunto Alfredo Robledo. Servono cambiamenti rapidi.
Commenti dei lettori: 31 commenti
inserito il 13/5/2014 alle 08:56
Il 25 maggio si voterà anche per 4.000 municipi. In campo una moltitudine di persone che vogliono legalità, rispetto delle regole, buona convivenza civile. Rappresentano la speranza italiana.
Commenti dei lettori: 33 commenti
inserito il 12/5/2014 alle 08:58
Leggere il sen. Corradino Mineo che definisce “pizzo” il contributo che il Pd ha chiesto ai parlamentari e che lui si rifiuta di pagare fa rabbrividire.
Commenti dei lettori: 51 commenti
inserito il 11/5/2014 alle 12:21
Da milanista redo onore a Javier Zanetti.
Tags: esempio sportivo, Javier Zanetti     Categoria: Persone
Commenti dei lettori: 27 commenti
inserito il 9/5/2014 alle 09:05
Berlusconi vuole il presidenzialismo in Italia. Renzi gli ha risposto che dopo la riforma del Senato se ne potrà parlare. Non è possibile. Una scelta di questa importanza deve essere approvata dagli elettori. Renzi stia ben attento a non accettare percorsi avventuristi. Piuttosto le elezioni.
Commenti dei lettori: 48 commenti
inserito il 4/5/2014 alle 10:30
Non esiste una democrazia del pallone. Esiste la democrazia italiana che deve farsi rispettare col pugno di ferro.
Commenti dei lettori: 36 commenti
inserito il 30/4/2014 alle 14:01
La burocrazia va cambiata ma attenti a non offendere la rispettabilità dei pubblici dipendenti. Molti sono accanto a noi ogni giorno e fanno il proprio dovere nella scuola, nella sanità, nell’ordine pubblico, nelle attività amministrative. Domani, Primo Maggio,scendano in piazza con la loro dignità pienamente riconosciuta.
Commenti dei lettori: 63 commenti
inserito il 29/4/2014 alle 18:29
Dani Alves e Mario Balotelli: cosa fa la differenza.
Commenti dei lettori: 22 commenti
inserito il 26/4/2014 alle 13:51
Soltanto con un risultato buonissimo del Pd tornerà a spirare il vento innovatore delle primarie. Estremamente arduo fare una politica nuova con un parlamento vecchio.
Commenti dei lettori: 64 commenti
inserito il 17/4/2014 alle 13:14
Manca una settimana alla presentazione delle liste per le amministrazioni comunali (84 in provincia di Varese, 1042 in Lombardia). Come sta andando questa grande operazione di democrazia locale?
Commenti dei lettori: 42 commenti
inserito il 16/4/2014 alle 09:23
Secondo Galli della Loggia, la Sinistra è vittima della nostalgia del passato. Renzi rappresenta una grande novità”, ma riuscirà a oltrepassare la leadership personale e a formare nuovi gruppi dirigenti? Una domanda che sento anch’io.
Commenti dei lettori: 48 commenti
inserito il 15/4/2014 alle 09:48
Grande accoglienza ieri a Milano per Enrico Letta per la sua Lectio Magistralis sull’Europa ma soprattutto per dirgli grazie per il suo governo e il suo senso di responsabilità. Non potevo mancare e non posso non parlarne sul blog.
Commenti dei lettori: 42 commenti
inserito il 13/4/2014 alle 17:02
“Chi voteresti fra Grillo e Tsipras alle europee” mi è stato chiesto da una giovane del Pd. Ecco cosa ho risposto.
Commenti dei lettori: 77 commenti
inserito il 11/4/2014 alle 08:27
Neanche Sabina Guazzanti e i tanti Ingroia riusciranno questa volta a resuscitare (politicamente) l’ex premier.
Commenti dei lettori: 83 commenti
inserito il 10/4/2014 alle 08:39
Cinque donne capolista nelle cinque circoscrizioni europee. Un solo dubbio: meritocrazia e mediacrazia?
Commenti dei lettori: 69 commenti
inserito il 7/4/2014 alle 08:32
Che bello un partito unito alla sinistra del Pd. Adesso è a portata di mano. Lista Tsipras, Rodotà e Zagrebelsky, Il Fatto quotidiano, Matteo Renzi, ovvero Il nemico all’uscio. Il Pd come partito di governo guadagnerebbe nel nitore e nella credibilità riformatrice.
Commenti dei lettori: 86 commenti
inserito il 2/4/2014 alle 16:23
L’alternativa reale al Senato che non vota la fiducia al governo e gran parte delle leggi è lasciare tutto com’è per andare al voto anticipato nel 2015. Lo dimostra anche la proposta alternativa di alcuni senatori del Pd.
Commenti dei lettori: 34 commenti
inserito il 28/3/2014 alle 08:45
Un comune fra 3 e 10.000 abitanti avrà 12 consiglieri e 4 assessori. Grillo afferma che sono troppi . Mancanza di senso democratico e pura demagogia.
Commenti dei lettori: 47 commenti
inserito il 26/3/2014 alle 08:24
Troppe ambiguità e slogan sul "populismo". Meglio ragionare senza preconcetti.
Commenti dei lettori: 51 commenti
inserito il 24/3/2014 alle 08:40
Difficilissimo tagliare la spesa pubblica senza ridurre i servizi. Si può e si deve ma occorrono alcune condizioni. Ecco come le presenta Luca Ricolfi.
Commenti dei lettori: 43 commenti
inserito il 23/3/2014 alle 09:13
Da milanista sfegatato voglio Barbara in Europa, lontana da Milanello. Berlusconi smentisce? Forse ci siamo. Quasi quasi la voto anch’io.
Commenti dei lettori: 27 commenti
inserito il 21/3/2014 alle 10:36
Il vuoto della politica coperto da Renzi, questa è la realtà. Berlusconi è più che mai un uomo solo. Grillo è uno pseudo rivoluzionario da maschera teatrale. Se Renzi fallisse sarebbe una catastrofe per l’Italia. E’ il momento dell’ottimismo del cuore.
Tags: Renzi, Letta, Berlusconi, Alfano     Categoria: Idee e proposte, Persone
Commenti dei lettori: 69 commenti
inserito il 19/3/2014 alle 15:49
L’ho già scritto altre volte: vorrei poter fare un giorno il mio testamento biologico dentro i limiti di una legge dello Stato saggia ed equilibrata. Giustissimo il richiamo del Capo dello Stato al Parlamento affinché affronti questo delicatissimo problema.
Commenti dei lettori: 42 commenti
inserito il 18/3/2014 alle 12:15
Ieri da Angela Merkel si è evidenziata la metamorfosi di Renzi che vuole diventare uomo di Stato. E’ questo il Renzi che deve prevalere con il piglio giusto e senza farsi soggiogare dalla Merkel. La Germania (aiutata nel momento del bisogno anche dall’Italia) dovrà capire che agendo da sola fallisce il sogno europeo.
Commenti dei lettori: 42 commenti
inserito il 17/3/2014 alle 16:52
16 marzo 1978. Rapimento di Aldo Moro e uccisione della scorta. Uno dei giorni più brutti della mia vita. Per non angosciarmi da allora non faccio paragoni fra lui e gli altri leader.
Commenti dei lettori: 34 commenti
inserito il 16/3/2014 alle 18:26
Il governo si è messo a correre fortissimo. Non aveva altra scelta. Ma sulle lunghe distanze il centometrista perde se ad un certo punto non si trasforma nel veloce maratoneta. E’ questa è la scommessa del governo Renzi.
Commenti dei lettori: 34 commenti
inserito il 14/3/2014 alle 14:47
Innovazioni positive e immediate per i contratti a termine e l’apprendistato. Lontane le polemiche ideologiche sull’art. 18. Governo e parti sociali hanno cominciato col piede giusto.
Commenti dei lettori: 67 commenti
inserito il 7/3/2014 alle 09:29
La proposta di Renzi di formare il nuovo Senato delle Autonomie a netta predominanza dei sindaci (108 contro 21 presidenti delle Regioni) è sbagliata. Si riformino e si dimezzino le Regioni, ma sono loro il pilastro del sistema autonomistico voluto dai padri costituenti. So che è impopolare dirlo in questo periodo, ma è necessario.
Commenti dei lettori: 64 commenti
inserito il 4/3/2014 alle 17:12
Da una settimana il Pd è nel Partito socialista europeo . Scelta giusta? Solo se il Pse cambierà. I socialisti hanno perso in Spagna, in Gran Bretagna, in Germania e sono in grande affanno in Francia. Sbagliano gli elettori? Non diciamo stupidaggini.
Tags: PPI, Europa, PSE, pd     Categoria: Idee e proposte, Persone
Commenti dei lettori: 101 commenti
inserito il 3/3/2014 alle 14:48
Quando non c’è piena condivisione è necessaria la gestione del Pd a maggioranza e minoranza a tutti i livelli. Mai creduto agli unitarismi fasulli. Dico però ai nuovi vincitori: attenti all’arroganza. Nessuno deve sentirsi ospite. Tutti devono sentirsi a casa.
Commenti dei lettori: 41 commenti
inserito il 1/3/2014 alle 16:07
Deludente l’Europa in Ucraina. Preservare il grande sogno europeo (ancora da realizzare o quanto meno da completare ) è il dovere, non certamente esclusivo, dei “socialisti e democratici”.
Commenti dei lettori: 84 commenti
inserito il 27/2/2014 alle 10:17
Sogno un governo omogeneo e coeso ma, nel caso, l’Angelino Alfano di oggi cento volte meglio di Grillo, profeta di un'ortodossia antidemocratica..
Commenti dei lettori: 101 commenti
inserito il 25/2/2014 alle 18:09
L’arma letale (vincente) nelle mani di Renzi è la legge elettorale utilizzabile in qualsiasi momento contro i tentennamenti e la tattiche dilatorie. Senza questa minaccia sempre in canna potrebbe ben presto apparire un’anatra zoppa. Ma se Renzi non sarà Renzi il governo fallirà.
Commenti dei lettori: 82 commenti
inserito il 24/2/2014 alle 18:20
Renzi ha presentato il governo politico di Renzi più che quello di una coalizione. Un’innovazione radicale. In sostanza ha detto agli italiani prima ancora che ai senatori: “Abbiate fiducia in me che cambierò l’Italia”.
Commenti dei lettori: 76 commenti
inserito il 23/2/2014 alle 17:12
Dopo le mie critiche al cambio di governo mi hanno chiesto se mi sono pentito di aver sostenuto Renzi alle primarie. Forse c’era qualcuno migliore di lui, ma nessuno l’aveva visto.
Commenti dei lettori: 80 commenti
inserito il 21/2/2014 alle 20:55
Le primissime impressioni sul governo Renzi
Commenti dei lettori: 127 commenti
inserito il 21/2/2014 alle 09:55
Colpa del destino se il Centro è frammentato? No, colpa loro. Sono quattro gatti (parlo dei dirigenti) rissosi e invidiosi l’uno dell’altro. Si mettano insieme. I tempi di Ghino di Tacco che taglieggiava Destra e Sinistra sono finiti per sempre.
Tags: Tabacci, Monti, casini, Alfano     Categoria: Idee e proposte, Persone
Commenti dei lettori: 43 commenti
inserito il 20/2/2014 alle 09:42
S è cominciato a parlare della riforma della Giustizia nel programma del governo ed è già risuonato l’allarme di chi non vorrebbe cambiare niente. Il momento è arrivato e serve una cura da cavallo.
Commenti dei lettori: 66 commenti
inserito il 18/2/2014 alle 14:05
“Sei ancora con Renzi?” mi ha chiesto una lettrice sul blog qualche ora fa. Ecco la mia risposta.
Commenti dei lettori: 106 commenti
inserito il 17/2/2014 alle 08:37
Alessandro Alfieri è il nuovo segretario Regionale. L’ho votato e sono soddisfatto ma un congresso non prescindere da una vera discussione almeno nei circoli sui candidati e sui loro progetti, non può ridursi ad un “votificio”. Così non riaccende la luce.
Commenti dei lettori: 92 commenti
inserito il 15/2/2014 alle 12:29
Renzi non può essere diventato improvvisamente diventato matto. Né la sua “smisurata ambizione” può spiegare tutto. Dopo aver parlato dei lati negativi degli eventi di questi giorni cerco di scorgere le potenzialità che essi offrono.
Tags: Governo, Renzi, Letta, Cuperlo     Categoria: Idee e proposte, Persone
Commenti dei lettori: 120 commenti
inserito il 13/2/2014 alle 16:54
Renzi al governo. Si voterà solo nel 2018. Svanita all’improvviso la voglia matta di maggioranza omogenea legittimata dagli elettori. Da velocista a maratoneta. La metamorfosi straordinaria di un leader.
Commenti dei lettori: 149 commenti
inserito il 12/2/2014 alle 08:28
Renzi a un passo dal governo. Frutto della sua strategia? Vorrei rispondere di no, ma lui ha bombardato piuttosto che incalzato un governo debole per le condizioni in cui è nato e ha lavorato. Ripeto ancora come qualche giorno fa “No, Renzi,no”. Chi vuole lo gridi con me.
Tags: Governo, Renzi, Letta     Categoria: Idee e proposte, Persone
Commenti dei lettori: 172 commenti
inserito il 11/2/2014 alle 09:24
NAPOLITANO PIU’ CHE MAI - Se il Presidente nell’estate-autunno 2011 non avesse pensato a Mario Monti come premier sarebbe stato il solo in Italia. La congiura, contro l’Italia, era di quelli che volevano lasciar marcire una situazione umiliante per noi. Forza Presidente.
Commenti dei lettori: 61 commenti
inserito il 10/2/2014 alle 09:47
Modifica della legge Bossi-Fini e unioni civili dovrebbero far parte del prossimo programma di governo. I tempi sono maturi. Servono punti chiari e realistici. Ecco qualche idea.
Commenti dei lettori: 65 commenti
inserito il 8/2/2014 alle 13:38
Condivisione piena fra Renzi e il Presidente Napolitano. Che bello!
Commenti dei lettori: 75 commenti
inserito il 7/2/2014 alle 09:00
Ieri decisioni importanti del Pd sulle riforme. Ma il Paese sta soffrendo oggi maledettamente. Si rafforzi subito il governo o lo si cambi. Cosa vuol dire faccia Letta? Non era Renzi a voler dettare l’agenda delle cose da fare? Aveva ragione allora. La decisione è urgente.
Tags: Renzi, Letta, Riforme, Governo     Categoria: Idee e proposte, Persone
Commenti dei lettori: 77 commenti
inserito il 5/2/2014 alle 14:12
Prima di intervenire nel merito dell’accordo Alitalia-Etihad (Emirati Arabi) i sindacati si ricordino dei danni fatti nel 2008 quando aiutarono Berlusconi-Bossi a far fallire l’intesa Alitalia-Air France nel 2008 (progetto Prodi) con un costo enorme per l’economia italiana.
Commenti dei lettori: 62 commenti
inserito il 3/2/2014 alle 17:04
No, Renzi non può andare al governo senza essere stato votato dai cittadini. Letta è il migliore premier in questa situazione che richiede mediazioni estenuanti . Renzi sarà il migliore quando non ci saranno più le “larghe intese” e potrà procedere come un bulldozer.
Commenti dei lettori: 93 commenti
inserito il 2/2/2014 alle 14:59
Nel mese di gennaio il numero dei commenti ha toccato un tetto veramente alto. E crescono anche i lettori abituali. Vi chiedo solo di aiutarmi a migliorarlo.
Tags: commentatori, lettori, blog     Categoria: Idee e proposte, Persone
Commenti dei lettori: 40 commenti
inserito il 31/1/2014 alle 09:29
Fatto ciò che è assolutamente indispensabile, prima chiude i battenti questo Parlamento con troppi cialtroni e poca dignità meglio è.
Commenti dei lettori: 113 commenti
inserito il 26/1/2014 alle 17:21
Negazionismo. Orrendo delitto morale
Commenti dei lettori: 30 commenti
inserito il 24/1/2014 alle 13:40
Le ragioni pro e le ragioni contro le preferenze. I collegi plurinominali e le primarie.
Commenti dei lettori: 117 commenti
inserito il 23/1/2014 alle 09:33
Negli ultimi giorni si è parlato quasi soltanto di regole istituzionali ed elettorali. Adesso occorre dare risposte di governo al Paese che soffre, che rischia di non consolidare i timidissimi segnali di ripresa che si intravvedono all’orizzonte.
Tags: Governo, Letta, Renzi, Alfano     Categoria: Idee e proposte, Persone
Commenti dei lettori: 60 commenti
inserito il 21/1/2014 alle 11:25
Se tutto va bene fra qualche mese avremo un nuovo sistema elettorale e saranno già all’esame del Parlamento i progetti di legge costituzionale sull’eliminazione del Senato e sulla profonda revisione delle Regioni. Vediamo come.
Commenti dei lettori: 101 commenti
inserito il 19/1/2014 alle 09:38
Lavori ancora in corso dopo il positivo incontro di ieri fra i leader del Pd e di Forza Italia. E il governo, i partiti piccoli? Come finirà?
Commenti dei lettori: 130 commenti
inserito il 17/1/2014 alle 09:47
“Dieci mesi di fallimenti, ora le riforme o saremo spazzati via”. Questa la brutale sintesi di Matteo Renzi alla Direzione di ieri. L’affermazione è inconfutabile ma merita alcune puntualizzazioni.
Commenti dei lettori: 112 commenti
inserito il 16/1/2014 alle 10:56
Basta qualche frase e qualche esempio per capire la differenza di governo fra Italia e Germania.
Commenti dei lettori: 32 commenti
inserito il 14/1/2014 alle 23:06
Arriva il momento in cui bisogna dire basta. Gli attacchi personali, le intimidazioni, gli insulti che la Lega rovescia contro il ministro Cécile Kyenge sono inammissibili per una nazione civile.
Commenti dei lettori: 78 commenti
inserito il 13/1/2014 alle 08:55
Il piano lavoro (jobs act) sarà, per il Pd, il piatto forte per il contratto di governo 2014. Siamo ai primi passi. Gli stessi sindacati lo hanno accolto in modo differente. La discussione è utile fin d'ora.
Tags: regole, posti lavoro, jobs act, pd     Categoria: Economia, Persone
Commenti dei lettori: 74 commenti
inserito il 10/1/2014 alle 14:07
Sembrava un vertice all’Onu fra statisti di Paesi diversi. Invece era solo l’incontro fra il capo del governo del Pd e il nuovo segretario del Pd.
Commenti dei lettori: 82 commenti
inserito il 9/1/2014 alle 14:45
E’ urgente cambiare una parte del governo e dargli un nuovo programma. Se non lo vogliono chiamare “rimpasto” inventino un nuovo nome (purché non inglese).
Tags: Renzi, Letta, figuracce, Governo     Categoria: Idee e proposte, Persone
Commenti dei lettori: 61 commenti
inserito il 8/1/2014 alle 15:20
Ecco le tre ragioni per le quali considero sbagliato il futuro doppio incarico di Renzi come segretario del Pd e sindaco di Firenze.
Commenti dei lettori: 68 commenti
inserito il 7/1/2014 alle 11:15
Ecco perché sento forte la tentazione presidenzialista.
Commenti dei lettori: 60 commenti
inserito il 5/1/2014 alle 13:32
Renzi si metta il cuore in pace, le correnti del Pd continueranno ad esistere, lui vada sempre al sodo senza badare troppo al sottile, ma ogni tanto si morda la lingua.
Tags: Fassina, Letta, Renzi     Categoria: Idee e proposte, Persone
Commenti dei lettori: 94 commenti
inserito il 22/12/2013 alle 13:40
.Auguro di cuore la gioia di “condividere” che tiene lontano il velo della malinconia.
Commenti dei lettori: 64 commenti
inserito il 20/12/2013 alle 14:58
Il vertice europeo di ieri sull’Unione bancaria europea è stato definito da Draghi “un grande passo avanti”. “Da soli, noi singoli Paesi europei non valiamo niente”, ha detto Bernard Kouchner. Da leggere la sua intervista al Corriere di cui riporto qualche breve stralcio.
Commenti dei lettori: 35 commenti
inserito il 19/12/2013 alle 13:36
Grillo e Berlusconi vogliono le elezioni subito. Bisogna impedire che la loro corda si stringa intorno al collo del governo. Ma al voto non si deve andare se il Paese è governato, non per mancanza della legge elettorale che è una terribile emergenza per un sistema democratico.
Commenti dei lettori: 49 commenti
inserito il 17/12/2013 alle 15:00
E’ arrivata finalmente la richiesta di archiviazione per il caso dei rimborsi regionali a mio carico. Le decine di migliaia di elettori che scrivevano il mio nome sulla scheda elettorale (fino a 28 mila in una sola occasione) possono stare tranquilli. Non li ho mai traditi.
Commenti dei lettori: 65 commenti
inserito il 16/12/2013 alle 09:01
Nessun trionfalismo, per carità, ma l’assemblea di ieri ha confermato che il Pd è una grande forza nazionale che si assume la responsabilità di far uscire l’Italia dal buco nero.
Commenti dei lettori: 38 commenti
inserito il 13/12/2013 alle 09:30
Insieme al programma delle cose da fare va rafforzata una filosofia politica, un impianto culturale, qualcosa (oltre alla personalità del leader) che faccia scattare l’identificazione dell’elettore dimentico delle tradizioni. Il pragmatismo va bene se possiede un’anima ideale.
Commenti dei lettori: 107 commenti
inserito il 11/12/2013 alle 09:28
Se passerà troppo tempo dal momento “magico” di Renzi, alcuni impegni che ha assunto rischiano di restare sulla carta e l’Italia di diventare una polveriera sociale. La parola d’ordine può essere una sola: fare subito, subito, subito.
Commenti dei lettori: 80 commenti
inserito il 9/12/2013 alle 09:13
Adesso viene il bello e il difficilissimo. Renzi ce la farà a “cambiare verso” al Pd e all’Italia non tanto se si farà scudo dei risultati straordinari dell’affluenza e del consenso personale quanto se saprà incarnare una sinistra moderna con un gruppo dirigente nuovo
Commenti dei lettori: 106 commenti
inserito il 7/12/2013 alle 13:31
Il voto per il segretario del Pd sarà un voto che conta. C’è sete di leadership ma questa sarà tanto più forte quanto più sarà inclusiva della voce dei territori e dei pensieri politici non omologabili alla linea vincente.
Commenti dei lettori: 65 commenti
inserito il 5/12/2013 alle 12:08
La sentenza della Consulta sul Porcellum accorcia o allunga la vita del governo Letta? Entrambe le risposte possono avere fondamento. Il mio senso istituzionale mi porta alla conclusione che non si voterà prima del 2015, ma nemmeno dopo. Ecco il perché.
Commenti dei lettori: 97 commenti
inserito il 4/12/2013 alle 09:03
Un lettore mi ha chiesto se sono per il sistema proporzionale o per il bipolarismo. Ecco perché un dilemma di questo tipo non ha senso. Oggi vedremo cosa deciderà la Corte costituzionale sul Porcellum. In ogni caso sarà necessario e urgente l’intervento del Parlamento.
Commenti dei lettori: 50 commenti
inserito il 2/12/2013 alle 09:12
Manca meno di una settimana al voto per il segretario del Pd. Ecco casa chiedo al candidato che sosterrò.
Commenti dei lettori: 82 commenti
inserito il 30/11/2013 alle 09:04
Due aggettivi per ciascuno: Renzi, autorevole e concreto. Civati, brillante e televisivo. Cuperlo: filosofico e romantico
Commenti dei lettori: 52 commenti
inserito il 29/11/2013 alle 11:29
Cuperlo si spieghi questa sera nel confronto Tv. Cosa vuol dire che Renzi “si muove in continuità con il ventennio berlusconiano”? Queste ossessioni vanno estirpate dal Pd.
Tags: Renzi, Cuperlo, Primarie PD     Categoria: Idee e proposte, Persone
Commenti dei lettori: 42 commenti
inserito il 28/11/2013 alle 08:50
Siamo già nel mezzo della campagna elettorale. Non quella europea dei prossimi mesi ma quella politica che non si sa nemmeno quando ci sarà. E Berlusconi la vuole dura, oltranzista, senza quartiere. Come si può mettere termine alla transizione infinita?
Commenti dei lettori: 39 commenti
inserito il 26/11/2013 alle 13:42
La commedia degli inganni è già durata troppo e deve finire ufficialmente in Parlamento. Berlusconi non può stare con un piede dentro il governo per cercare di evitare l’inevitabile decadenza e con un piede fuori per lucrare sui possibili vantaggi elettorali.
Commenti dei lettori: 71 commenti
inserito il 24/11/2013 alle 16:16
A New York hanno eletto sindaco Bill De Blasio che vuole dare dignità ai poveri e riconoscere i diritti civili dei “diversi”. In Italia un forte immobilismo sociale e culturale. La società civile non ha colpe?
Commenti dei lettori: 56 commenti
inserito il 22/11/2013 alle 10:19
Il Pd di Renzi entrerà nel Partito socialista europeo? Ecco i pro e i contro.
Tags: Letta, Europa, PSE, pd     Categoria: Idee e proposte, Persone
Commenti dei lettori: 71 commenti
inserito il 20/11/2013 alle 13:21
Come vanno le cose nel Pd.
Tags: Cuperlo, D'Alema, Renzi, pd     Categoria: Idee e proposte, Persone
Commenti dei lettori: 83 commenti
inserito il 19/11/2013 alle 15:51
Gratitudine per jfk di una generazione di democratici cristiani e di democratici italiani.
Tags: mondo libero, America, jfk     Categoria: Idee e proposte, Persone
Commenti dei lettori: 24 commenti
inserito il 17/11/2013 alle 16:13
Week end da brivido per la politica. Scissione di Scelta Civica. Rottura di Forza Italia con la drammatica umiliazione di Berlusconi. Guerra nella Lega Nord. Su un piano molto diverso, ma che non lascia del tutto tranquilli, litigiosità nel Pd. Quali conseguenze?
Tags: Renzi, Monti, Alfano, Berlusconi     Categoria: Idee e proposte, Persone
Commenti dei lettori: 93 commenti
inserito il 15/11/2013 alle 08:44
Avanza il pattuglione degli uomini e delle donne del Pd che dichiarano di non andare ai seggi per l’elezione del segretario. I casi di Romano Prodi e Susanna Camusso.
Commenti dei lettori: 89 commenti
inserito il 13/11/2013 alle 08:49
Si parla molto senza combinare niente della riforma elettorale. Renzi ha avanzato la proposto del Sindaco d’Italia ma se ne discute troppo poco. Chi sarebbe e come verrebbe scelto? Ecco qualche possibile risposta che non richiede la modifica della Costituzione
Commenti dei lettori: 64 commenti
inserito il 11/11/2013 alle 08:57
Dopo i congressi provinciali molto combattuti la collegialità è necessaria. Ma non vuol dire un forzosa gestione unitaria con incarichi esecutivi a tutti. Vuol dire far sentire a casa propria le varie sensibilità. Vuol dire dimostrare che il contrario del dirigismo (cinque/sei persone che decidono per tutti) non è il caos, ma un partito più attivo, partecipato e unito.
Commenti dei lettori: 55 commenti
inserito il 8/11/2013 alle 10:01
Nelle prossime settimane vedremo se ha ragione Enrico Letta quando afferma che c’è una maggioranza politica con Alfano e i ministri Pdl diversa dalla maggioranza numerica con tutto il Pdl. Ma per fare che cosa? Ecco il mio punto di vista.
Commenti dei lettori: 82 commenti
inserito il 5/11/2013 alle 16:06
Quel che pensa Valerio Onida, Presidente emerito della Corte Costituzionale, sul caso Cancellieri. Riflettiamo
Commenti dei lettori: 84 commenti
inserito il 4/11/2013 alle 10:18
Molti segretari provinciali del Pd usciranno questa sera dai ballottaggi. Adesso che sono stati eletti dagli iscritti sono i leader provinciali. E’ il modo migliore per non diventare dei burocrati e per risultare all’altezza del ruolo.
Commenti dei lettori: 80 commenti
inserito il 2/11/2013 alle 09:43
Ieri sera ad Otto e mezzo Gianni Cuperlo ha dichiarato che proporrà al segretario Epifani di fermare fra pochi giorni il tesseramento 2013 onde evitare il ripetersi delle tessere gonfiate avvenuto nelle settimane scorse in alcune zone d’Italia. Ecco perché sono d’accordo.
Commenti dei lettori: 85 commenti
inserito il 31/10/2013 alle 10:48
Il Pd di Matteo Renzi sarà senza correnti? Togliamocelo dalla testa. Tutti. Chi ci spera e chi lo teme. L’imperativo è far crescere una dialettica motivata, seria, leale che non indebolisca ma al contrario rinsaldi l’unità. Con la porta che dovrà restare sempre aperta per entrare e per uscire.
Tags: pluralismo, correnti, pd     Categoria: Idee e proposte, Persone
Commenti dei lettori: 98 commenti
inserito il 30/10/2013 alle 08:48
La strabiliante metamorfosi dell’appartenenza politica.
Commenti dei lettori: 79 commenti
inserito il 28/10/2013 alle 08:12
Nel discorso di Renzi ho trovato alcune consonanze con Veltroni e con Prodi come dico nel post. Perché lui dovrebbe riuscire dove loro hanno fallito? Perché spira un vento nuovo come dimostrano anche i congressi provinciali. Nel post la spiegazione più articolata di ciò che penso.
Commenti dei lettori: 139 commenti
inserito il 26/10/2013 alle 09:45
Altro che impeachment. Nel gigantesco cantiere di ricostruzione politica (speriamo) che è l’Italia oggi, il Presidente è l’architrave più salda che può dare fiducia al Paese e alle tante imprese sane che vogliono continuare a mantenere e creare lavoro. Meno male che Giorgio c’è.
Commenti dei lettori: 47 commenti
inserito il 24/10/2013 alle 09:36
Domenica si vota nei circoli per il segretario provinciale del Pd e finalmente è un voto che conta. Ecco come mi comporterò.
Commenti dei lettori: 77 commenti
inserito il 17/10/2013 alle 10:02
Mario Balotelli ha scritto in un tweet che lui a Napoli è andato perché “il calcio è bello” e per nessun altro motivo (non per la missione anti-camorra della nazionale). E’ riuscito più lui a farci riflettere con la sua brutale sincerità che tanti sociologi e maitre a penser. Come mai? Colpa solo della politica?
Commenti dei lettori: 48 commenti
inserito il 15/10/2013 alle 20:28
Il capogruppo dei senatori , Luigi Zanda, ha dichiarato che il Pd è per il voto palese su Berlusconi. Sono nettamente a favore della sua decadenza ma contro il voto palese. Il politburo sbaglia. E’ un buco nell’acqua.
Commenti dei lettori: 57 commenti
inserito il 14/10/2013 alle 09:26
La mega riunione di Roma in difesa della Costituzione come prova generale della creazione di un nuovo partito di sinistra? Io lo vedrei bene. Rodotà, Zagrebelsky, Landini, anche Di Pietro, darebbero dignità a questa sinistra conservatrice. Si, perché loro sono dei veri “conservatori”.
Commenti dei lettori: 65 commenti
inserito il 11/10/2013 alle 16:09
Matteo Renzi vuol fare oltre che il segretario anche il sindaco di Firenze? Se lo dice adesso per sue ragioni tattiche va bene. Se vuole mantenere le due cariche non va bene.
Commenti dei lettori: 104 commenti
inserito il 10/10/2013 alle 17:43
Ecco una buona riflessione su italiani e stranieri in terra padana in questi frangenti drammatici per i migranti in cerca di asilo politico.
Commenti dei lettori: 32 commenti
inserito il 9/10/2013 alle 14:29
Dal titolo potrebbe sembrare che auspico l’uscita di Angelino Alfano e dei suoi da Forza Italia magari per costruire un grande centro con Monti, Montezemolo e Casini, ma non è così. Il mio ragionamento è un altro.
Commenti dei lettori: 56 commenti
inserito il 8/10/2013 alle 18:58
Un congresso provinciale con un candidato unico o quasi? E' come un piatto di pasta all'aglio, olio e peperoncino senza aglio, olio e peperoncino.
Commenti dei lettori: 49 commenti
inserito il 7/10/2013 alle 10:58
Governo e congresso Pd sono fortemente intrecciati. Ecco perché e come a mio avviso.
Commenti dei lettori: 74 commenti
inserito il 6/10/2013 alle 09:21
Cinquestelle vuol cambiare il Regolamento del Senato per far votare in modo palese la decadenza di Berlusconi. Incomprensibile e inaccettabile. Se te lo chiedessero i capi del tuo partito? mi hanno domandato degli amici. Li manderei a quel tal paese. Ma il Pd è tropo serio per chiedere chiunque una cosa del genere.
Commenti dei lettori: 48 commenti
inserito il 4/10/2013 alle 10:18
I congressi provinciali del Pd sono alle porte. Anche a Varese, naturalmente. Ecco alcune considerazioni in merito.
Commenti dei lettori: 52 commenti
inserito il 3/10/2013 alle 14:21
Dai vertici leghisti la solita polemica astiosa e infondata che fa risalire al “buonismo” del centrosinistra le terribili tragedie umane dei migranti nei nostri mari.. La smettano di parlare a nome del Nord. Non rappresentano affatto la gran parte di noi.
Commenti dei lettori: 49 commenti
inserito il 2/10/2013 alle 14:01
Pubblico il post che avevo scritto dopo aver sentito Sandro Bondi. Lo pubblico e lo conservo. Il voltafaccia del Cavaliere e la clamorosa, indicibile presa in giro di tutti gli italiani non potranno passare senza l’emarginazione finale di un personaggio politico squallido. I suoi ribelli non potranno far finta di niente. E’ la prima volta nella mia vita che uso un tale linguaggio. Sono certo che non me ne pentirò.
Commenti dei lettori: 68 commenti
inserito il 2/10/2013 alle 11:09
Discorso di Letta al Senato.Bravo in questa situazione drammatica.
Commenti dei lettori: 20 commenti
inserito il 1/10/2013 alle 14:00
Novità confortanti vengono dal mondo a sollevare lo spirito depresso di noi italiani in queste ore e situazioni inquietanti e torbide.
Commenti dei lettori: 23 commenti
inserito il 30/9/2013 alle 09:24
Ecco mia personale regola nella crisi morale, sociale e politica più grave del dopo guerra. Molti potranno ritenerla sbagliata o insufficiente ma la seguo con fiducia.
Commenti dei lettori: 67 commenti
inserito il 28/9/2013 alle 20:48
Letta non deve dimettersi. Vada prima in Parlamento e parlare all’Italia con il linguaggio della verità. Il Cavaliere ha sette vite ma questa volta la tigre che ha cavalcato lo disarcionerà.
Commenti dei lettori: 62 commenti
inserito il 27/9/2013 alle 13:12
Completamente d'accordo con le decisioni della Direzione nazionale del Pd. Non è che mi sia successo tanto spesso negli ultimi sette/otto mesi.
Commenti dei lettori: 45 commenti
inserito il 26/9/2013 alle 11:49
Matteo Renzi ha mosso le acque stagnanti del centrosinistra. Con la sua età ed energia innovativa fa sembrare giurassico uno come Berlusconi e tanti presunti leader del Pd. L’ho votato nelle ultime primarie per il candidato premier. Ma alcune cose non mi convincono e lo voglio dire chiaramente.
Commenti dei lettori: 46 commenti
inserito il 25/9/2013 alle 09:38
Enrico Letta è il migliore dei premier possibili per questo governo, ha il diritto-dovere di difenderlo, ma resterà segnato da questa sua esperienza e ben difficilmente potrà essere lui ad incarnare la futura fase del centrosinistra, strategico e di legislatura. Non giriamoci intorno, questo è un tema centrale del congresso del Pd.
Commenti dei lettori: 55 commenti
inserito il 23/9/2013 alle 10:12
Angela Merkel ha conquistato il terzo mandato. Se ci sarà bisogno di una coalizione tra Cdu e socialdemocratici si farà, con lunghe trattative ma senza tragedie. Beata Germania.
Commenti dei lettori: 88 commenti
inserito il 20/9/2013 alle 08:52
Oggi all’assemblea nazionale del Pd dirò che dopo aver tanto predicato il cambiamento degli altri è tempo di cambiare noi. Cambiare gli uomini al comando per cambiare cultura politica, analisi della società, strategia. Ecco come voterò sui punti concreti in discussione.
Commenti dei lettori: 38 commenti
inserito il 19/9/2013 alle 09:49
Berlusconi ieri: nel 1994 sarebbe stato un appello forte e suggestivo per molti italiani pronti alla ribellione. Oggi il campione della cattiva politica è incarnato da lui. Un emotivo ma snervato dejà vu.
Commenti dei lettori: 52 commenti
inserito il 16/9/2013 alle 14:25
La Russia ha conquistato un ruolo centrale per evitare, finora, l’intervento di Stati Uniti e Francia in Siria. Ma non può dare lezioni di democrazia agli americani.
Tags: Russia, Usa, Siria, Putin     Categoria: Idee e proposte, Persone
Commenti dei lettori: 43 commenti
inserito il 11/9/2013 alle 14:53
Nessuna persona ragionevole che non sia pregiudizialmente a favore di Berlusconi potrebbe mai scambiare per accanimento nei suoi confronti il voto per la sua decadenza. Giusta la posizione del Pd assunta nella Giunta delle immunità ieri sera. Non abbia paura del gioco del cerino.
Commenti dei lettori: 38 commenti
inserito il 10/9/2013 alle 14:46
Ah, se le dichiarazioni dei redditi fossero sincere quanta bella equità si potrebbe realizzare!
Commenti dei lettori: 47 commenti
inserito il 9/9/2013 alle 09:06
Nel caso in cui il Presidente Napolitano, richiesto di farlo secondo legge, concedesse la clemenza a Berlusconi, il prezzo dovrebbe essere il suo ritiro dalla politica dopo aver dominato la scena per 20anni. Questa la scelta a cui il leader del Pdl potrebbe trovarsi di fronte.
Commenti dei lettori: 60 commenti
inserito il 6/9/2013 alle 09:49
Leggo e sento dire che se Renzi vince il congresso e resta al partito per un anno o due “avrebbe tutto il tempo per logorarsi e farsi logorare”. E’ la speranza dei suoi avversari e il timore anche dei suoi amici. Forse anche il suo. Oh bella, ma il Pd cos’è diventato, un girone dell’inferno? Questo è gravissimo. Non può e non deve essere così.
Tags: Letta, Renzi, Pd e governo     Categoria: Idee e proposte, Persone
Commenti dei lettori: 93 commenti
inserito il 5/9/2013 alle 12:00
Sull’acquisto di Bale da parte del Real Madrid per 100 milioni di euro ha ragione Stoichkov, ex c.t. della nazionale bulgara e pallone d’oro nel 1994: “Platini e Blatter devono mettere un tetto a queste cifre pazzesche, se no il calcio finisce. Con quei soldi quanti ragazzi si possono far crescere e studiare in un’accademia del calcio?”
Commenti dei lettori: 20 commenti
inserito il 4/9/2013 alle 11:56
Finora sono girati (non vorrei sbagliarmi) due documenti in preparazione del congresso. Spero che se ne possano leggere altri per un confronto ampio e profondo che non sia rivolto solo agli iscritti ma a tutti coloro che negli ultimi anni si sono recati ai gazebo per le varie primarie.
Commenti dei lettori: 33 commenti
inserito il 2/9/2013 alle 13:45
Finalmente ieri Matteo Renzi ha dichiarato che si candiderà alla guida del Pd. Tocca ora ai suoi antagonisti decidere il da farsi. Bersani e D’Alema, che non vogliono Renzi, trovino un solo emergente da candidare o si mettano in disparte.
Commenti dei lettori: 88 commenti
inserito il 31/8/2013 alle 20:53
Gli assassini che in Siria hanno usato le armi chimiche meritano una punizione esemplare. Ma chi può giudicare in questo caso le prove di colpevolezza oltre al tribunale della storia? Forse l’Onu (debolissima), ma gli Usa? L’Italia ha preso la decisione giusta mantenendosi fuori dal conflitto.
Tags: Siria, Usa, gran bretagna, Italia     Categoria: Idee e proposte, Persone
Commenti dei lettori: 43 commenti
inserito il 29/8/2013 alle 15:07
Nel Pd serpeggia in ogni sua parte un sentimento di stanchezza e di rabbia. In sintesi: “Di questo Pd non se ne può più”. E allora è il momento delle energie migliori con la loro personalità e le loro idee diverse. Di chi ha coraggio e non di chi aspetta la cooptazione di un gruppo dirigente esausto.
Commenti dei lettori: 80 commenti
inserito il 27/8/2013 alle 15:02
Massimo D’Alema appoggerà Matteo Renzi come candidato premier ma lo contrasterà come segretario del Pd. Come si può sostenere che “il sindaco di Firenze può farci vincere le elezioni e guidare il governo” ma non è in grado di essere il segretario del Pd?
Commenti dei lettori: 95 commenti
inserito il 26/8/2013 alle 09:55
E’ finito il Meeting di Rimini. Capisco l’irritazione dei giovani entusiasti e generosi di Cl nel vedere la loro “opera” ridotta, nei mezzi di comunicazione, all’aspetto puramente politico dell’attività di alcuni dirigenti. Ma proprio qui sta la loro contraddizione, la delega in bianco concessa a chi fa politica. Le disavventure di Formigoni cambieranno qualcosa? Penso che sarebbe più gratificante per tutti loro.
Commenti dei lettori: 50 commenti
inserito il 24/8/2013 alle 10:10
Non mi rassegno all’idea che l’Imu sia abolita per tutti, anche per le prime case di lusso. Che la nuova tassa, che assorbirà anche quella sui rifiuti, possa essere in parte commisurata (come si torna a sussurrare) al reddito delle famiglie. Calcolare questa tassa in tal modo sarebbe ingiusto e irrazionale. I redditi si possono nascondere, gli immobili no. Questa sarebbe la manna per gli evasori totali o parziali.
Commenti dei lettori: 46 commenti
inserito il 22/8/2013 alle 11:04
Non si accettano baratti tra sentenze definitive e tenuta del governo. Bravo Enrico, tieni duro.
Commenti dei lettori: 81 commenti
inserito il 20/8/2013 alle 10:06
Ieri sera ho visto “The great debaters” del 2008, un film biografico diretto e interpretato da Denzel Washington sulla storia di un professore afro-americano che negli anni trenta ha lottato per l’integrazione dei neri nelle università americane. Fantastico per i miei gusti. Ecco il perché.
Commenti dei lettori: 45 commenti
inserito il 18/8/2013 alle 08:51
Perché noi italiani in Svizzera osserviamo le regole che vigono in montagna mentre tutto questo avviene molto meno quando siamo in Italia?
Commenti dei lettori: 59 commenti
inserito il 13/8/2013 alle 22:00
E’ il mio auguro per tutti in questi giorni agostani. In montagna, al mare, in campagna, in città, in Italia o all’estero. La salute è un dono. La serenità si può conquistare anche nei momenti difficili.
Commenti dei lettori: 30 commenti
inserito il 12/8/2013 alle 14:07
Marina Berlusconi: “occorrono anni di dura gavetta e di apprendistato prima di poter essere in grado di aspirare a posizione di vertice in politica come nelle aziende”. Dovrebbe dirlo a suo padre che è stato maestro nel trasformare “nani e ballerine” in dirigenti politici. Detto questo, il suo ammonimento serve anche a sinistra e non solo a destra, come si è soliti pensare.
Commenti dei lettori: 50 commenti
inserito il 9/8/2013 alle 19:27
Ecco in poche battute che cosa mi fa chiedere: Allora la politica dov'é?
Commenti dei lettori: 66 commenti
inserito il 8/8/2013 alle 10:04
La Giustizia (sia civile che penale) non funziona ed è una delle pietre al collo del Sistema Paese. Lo sprone del Presidente della Repubblica a riformarla cadrà purtroppo nel vuoto nel clima di guerra esistente. Ma il prossimo programma di governo del Pd dica cosa vuol fare della Giustizia perché tempo da perdere non ce n’è più.
Commenti dei lettori: 106 commenti
inserito il 6/8/2013 alle 09:34
Con Grillo in questa legislatura? No, grazie. Piuttosto le elezioni! Questa ipotesi è stata spazzata via, neanche a dirlo col solito bon ton, da Beppe Grillo ieri sera. Per una volta siamo d’accordo.
Commenti dei lettori: 98 commenti
inserito il 4/8/2013 alle 09:31
E' impensabile che il partito del presidente del Consiglio provochi una crisi in questo momento. Se il Pdl vorrà sganciarsi dalle responsabilità di governo s’accomodi e ne pagherà il prezzo.
Tags: Governo, Cassazione, Letta, pdl     Categoria: Idee e proposte, Persone
Commenti dei lettori: 69 commenti
inserito il 3/8/2013 alle 09:40
Invece di dimettersi Silvio Berlusconi dopo la sentenza di condanna fa chiedere la grazia e i “suoi” dicono: siamo pronti alle dimissioni in massa dal Parlamento. Proposta indecente e minaccia inammissibile.
Commenti dei lettori: 65 commenti
inserito il 1/8/2013 alle 20:32
Se la sentenza su Berlusconi avrà ripercussioni sul governo Letta non riesco ad immaginarlo. Sia il Pd che il Pdl avevano dichiarato che il corso degli eventi governativi non sarebbe stato sconvolto da qualsiasi decisione. Mi piacerebbe una normalità istituzionale che, nella Seconda Repubblica, sarebbe quasi rivoluzionaria.
Commenti dei lettori: 86 commenti
inserito il 31/7/2013 alle 09:51
La sentenza della Cassazione su Silvio Berlusconi dovrà essere rispettata, qualunque essa sia, a destra e a sinistra. Dobbiamo tutti accettare il fatto incontrovertibile che la Corte di Cassazione è l’ultima istanza per un giudizio di legittimità che non ha altri appelli neanche da parte del popolo degli elettori.
Commenti dei lettori: 54 commenti
inserito il 29/7/2013 alle 18:49
Papa Bergoglio da Assisi nella casa di Francesco a Rio De Janeiro nelle favela dei poveri. Spiritualità e autenticità umana. Uno stupore profondo e infinito.
Commenti dei lettori: 40 commenti
inserito il 28/7/2013 alle 09:44
Mi metto nella scia del post di ieri “Ribelliamoci” e soggiungo “Se ci ribelliamo vinciamo”. Lo Statuto nella sua parte fondamentale si cambia al congresso non prima. Facciamoci sentire alta la nostra voce ma ragionando pacatamente.
Commenti dei lettori: 90 commenti
inserito il 26/7/2013 alle 21:07
Una Direzione del Pd così squalificata che non ha saputo vincere nemmeno contro una destra allo sbaraglio vuole cambiare lo Statuto approvato solennemente all’atto fondazione del Pd e sempre confermato. Vogliono far votare solo gli iscritti per restare al potere almeno per un’altra generazione. Ribelliamoci.
Commenti dei lettori: 66 commenti
inserito il 26/7/2013 alle 08:24
Giornata di dolore e di riflessione per Laura. Dolore per una vita spezzata per cattiveria e malvagità, per odio e vendetta. Riflessione sulla tolleranza politica, sulla civiltà del linguaggio. Le parole che si fanno rumore e frastuono sono l’anticamera della violenza. Un brutto segno dei tempi.
Commenti dei lettori: 33 commenti
inserito il 25/7/2013 alle 14:13
Beppe Grillo è il megafono, Gian Roberto Casaleggio l’anima d’acciaio del M5S. In sostanza è lui che comanda, che ha inventato la diretta streaming per la limpidezza dei rapporti politici. Ma dove gli deriva questo potere? Chi lo ha eletto? Boh.
Commenti dei lettori: 24 commenti
inserito il 24/7/2013 alle 09:47
Tutto da leggere il dialogo fra Giorgio Napolitano e Fausto Bertinotti con due lettere sul Corriere di ieri e di questa mattina. Il Presidente della Repubblica sta davvero congelando d’autorità il governo Letta come denunciato con parole forti dalla lettera di ieri di Bertinotti? E’ addirittura in corso una sospensione della democrazia?
Commenti dei lettori: 67 commenti
inserito il 22/7/2013 alle 09:12
Nel Pd si sente sempre ripetere la solita solfa: prima la visione della società, poi il progetto e il programma, infine il leader. Certo che la visione e le idee, il progetto e il programma, sono fondamentali. Ma queste tre fasi formano un processo unico, praticamente indivisibile. La leadership incorpora visione, progetto e persona. Oppure il leader vero non ci sarà mai.
Commenti dei lettori: 51 commenti
inserito il 20/7/2013 alle 13:41
Un grande partito non può stare senza leadership. Invece di pensare solo a neutralizzare Renzi, chi non è d'accordo gli contrapponga un candidato forte e autorevole
Commenti dei lettori: 56 commenti
inserito il 18/7/2013 alle 14:38
“Salvate il soldato Matteo. Da se stesso”, intitola con evidenza il Corriere di oggi, con riferimento al diluvio di parole a cui ci ha abituati. L’ironia può uccidere. Renzi abbandoni subito la guerriglia e dichiari la “guerra” lealmente ed esplicitamente: “ Si voglio diventare segretario del Pd per fare questo e quello
Tags: Palazzo Chigi, pd, Renzi     Categoria: Idee e proposte, Persone
Commenti dei lettori: 76 commenti
inserito il 17/7/2013 alle 14:02
Caro Presidente,.....Il tuo governo è debole ma tu sei forte per l’inconsistenza delle alternative......Se devi cadere, provoca tu la caduta con atti di coraggio riformatore. Molti italiani te ne saranno grati.
Commenti dei lettori: 48 commenti
inserito il 14/7/2013 alle 14:06
Roberto Calderoli, vice presidente del Senato: “Amo gli animali, orsi e lupi, ma quando vedo il ministro Cécile Kienge non posso non pensare ad un orango”. Una sorpresa: Calderoli pensa. Una domanda: chi è l’orango?
Commenti dei lettori: 68 commenti
inserito il 13/7/2013 alle 16:20
Malala, sedici anni, un discorso davanti ai grandi del mondo. Un simbolo di speranza per tutti noi.
Commenti dei lettori: 19 commenti
inserito il 12/7/2013 alle 09:13
Se fossi in Parlamento voterei, oggi, per l’eleggibilità di Berlusconi come si è fatto sempre per 20 anni. Se la Corte di Cassazione confermasse la sentenza di quattro anni con l’interdizione dai pubblici uffici voterei per l’ineleggibilità sopravvenuta. Auspico che questa sia la linea del Pd.
Commenti dei lettori: 45 commenti
inserito il 8/7/2013 alle 09:02
Matteo Renzi ha un solo modo per far uscire il Pd dagli equilibrismi fra vecchi personaggi che come leader hanno già dato tutto. Uscire allo scoperto, finirla con i dubbi, candidarsi subito senza aspettare più niente. Le regole non si cambiano in corsa. Se il segretario sarà anche il candidato premier lo deciderà esclusivamente il congresso. Nessuno può dire se Renzi vincerà. Se non si candida ha già perso.
Commenti dei lettori: 78 commenti
inserito il 5/7/2013 alle 15:45
Nelson Mandela, il grande leader sudafricano, è davvero tenendo in vita artificialmente? Quando avremo in Italia una legge seria sul testamento biologico? Confermo il mio orientamento: voglio dire la mia parola sulla fase finale della mia esistenza. Lo Stato rispetti la mia (nostra) libertà approvando una legge seria, di buon senso, prudente e convincente, facendola poi osservare con rigore e scrupolo.
Commenti dei lettori: 45 commenti
inserito il 4/7/2013 alle 16:26
La pessima riforma delle Province è stata cassata dalla Corte costituzionale. Ora si riparta da zero. Si sopprimano tutte le Province, si dimezzino le Regioni (una decina sono sufficienti) e si disboschi la selva degli enti pubblici inutili.
Commenti dei lettori: 33 commenti
inserito il 3/7/2013 alle 15:59
Sono passate oltre 24 ore dai fatti incredibili di Cardano al Campo ma lo sgomento è intatto e il dolore per Laura Prati e Costantino Iametti aumenta. Le motivazioni che fanno riferimento all’odio sociale e politico non mi convincono. Alimentare questa psicosi sociale è pericoloso. Una sola cosa vorrei fare: riabbracciare presto Laura e Costantino.
Commenti dei lettori: 35 commenti
inserito il 2/7/2013 alle 08:49
La verità processuale (non ancor definitiva) condanna Berlusconi. La verità storica ci consegna una sinistra incapace di batterlo, o di governare l’Italia, le due volte che l’impresa era riuscita a Romano Prodi. Richiediamo a tutti il rispetto della verità processuale, chiunque essa riguardi, ma nel prossimo congresso del Pd preoccupiamoci soprattutto della verità storica e distacchiamoci dal passato prossimo e remoto.
Commenti dei lettori: 29 commenti
inserito il 19/6/2013 alle 09:39
Da ragazzo, quando lavoravo in fabbrica, passavo qualche ora della notte su “La Discussione”, un settimanale politico-culturale fondato da Alcide De Gasperi, con la fame di imparare. Sapete da chi sarà diretto prossimamente dopo alcuni periodi di chiusura? Da Emilio Fede. Si, proprio da lui. Che malinconia!
Commenti dei lettori: 52 commenti
inserito il 18/6/2013 alle 09:35
Sono nettamente a favore delle politiche di integrazione degli immigrati regolari per ragioni umane, sociali ed economiche. Mi pongo qualche domanda sullo “jus soli” che farebbe diventare italiani tutto coloro che nascono in Italia. Accetto il principio ma non mi convincerebbe un automatismo assoluto senza altre regole e condizioni. Non succede così in molti Paesi europei.
Commenti dei lettori: 51 commenti
inserito il 17/6/2013 alle 12:09
Abramo Lincoln, il Presidente americano che ha abolito la schiavitù, raccontato nel recentissimo film di Steven Spielberg. Un esempio luminoso di idealismo e di realpolitik che cambierà per sempre l’America. Un film che parla anche al presente ed al futuro di noi europei e italiani che abbiamo bisogno di leader politici autentici con un progetto di rinnovamento delle nostre società.
Tags: Italia, schiavitù, Lincoln. Spielberg     Categoria: Persone
Commenti dei lettori: 34 commenti
inserito il 16/6/2013 alle 11:14
Gli amici di Dario Franceschini lo hanno avvertito: “Guarda che Matteo non è un vero democristiano: se vince non fa prigionieri”. E adesso Dario cosa farà? E, poi, meglio i veri democristiani o meglio Renzi? Che tormenti!
Tags: Franceschini, Renzi, pd     Categoria: Idee e proposte, Persone
Commenti dei lettori: 63 commenti
inserito il 12/6/2013 alle 11:36
Un gran discutere sul cosiddetto patto dì Firenze di qualche giorno fa tra Enrico Letta e Matteo Renzi. Sarai contento, mi ha scritto un’amica di Brescia sul blog alludendo alle nostre radici comuni. Come no? Eppure…..
Commenti dei lettori: 47 commenti
inserito il 10/6/2013 alle 16:21
Il non voto è allarmante in una nazione che una volta correva alle urne. Che avvenga per i Municipi è un fattore aggravante non lenitivo. Ha vinto il Pd, è vero, ma in un quadro desolante. Sradicare la sfiducia mai vista prima così forte sarà difficilissimo.
Commenti dei lettori: 36 commenti
inserito il 9/6/2013 alle 10:28
Era necessaria la “missione di pace” in Afghanistan? Mi piacerebbe rispondere di si senza tentennamenti. E tuttavia se a guerra praticamente finita (per le diplomazie) l’odio inculcato nei bambini sa uccidere la domanda sui risultati della missione è tutt’altro che retorica. E la speranza quasi svanisce.
Commenti dei lettori: 51 commenti
inserito il 7/6/2013 alle 20:57
Il sindaco di Roma è un usurpatore, è salito al Campidoglio con un colpo di mano? Ho appena sentito un pezzo del discorso di Ignazio Marino: “Domenica libereremo Roma”. Che queste parole siano usate dalla sinistra mi deprime
Commenti dei lettori: 31 commenti
inserito il 4/6/2013 alle 16:01
Si al semi-presidenzialismo francese ma prima che il Pd possa procedere a questa riforma deve esprimersi il congresso. Nessuno scambio di puro interesse di potere fra Pd e Pdl del tipo: a noi il sistema elettorale che ci piace e a voi la forma di governo che vi piace. Sarebbe disastroso. Però si abbia coraggio. Serve un governo forte che governi veramente. Affermare che in questo modo i partiti si indeboliscono è buffo, visto che non sono mai stati così deboli.
Commenti dei lettori: 65 commenti
inserito il 3/6/2013 alle 09:42
Volere un congresso rifondativo del Pd e poi discutere solo sui nomi (magari non sui leader veri che aspettano altre occasioni) potrebbe voler significare che il Pd è giunto al capolinea.
Tags: pd, Bersani, Letta, Grillo     Categoria: Idee e proposte, Persone
Commenti dei lettori: 44 commenti
inserito il 24/5/2013 alle 09:05
Se la testa mozzata di un soldato inglese a Londra è dovuta all’odio religioso le nostre società hanno il diritto di difendersi. Il rispetto per tutte le religioni è sacrosanto ma è imperativo la tolleranza zero verso ogni violenza anche se e quando appare di leggera entità.
Commenti dei lettori: 54 commenti
inserito il 22/5/2013 alle 09:55
Congresso del Pd per il cambiamento del Paese. Si, ma il primo cambiamento è quello del Pd. Via la paura del nemico a sinistra, il zig zag del dopo elezioni, le polemiche astratte sulla socialdemocrazia. Non possiamo pretendere di cambiare il “sistema” se non cambiamo noi. E’ tempo di tornare al progetto originario per non vedere ancora Berlusconi a Palazzo Chigi o Grillo al 30% e oltre.
Commenti dei lettori: 81 commenti
inserito il 19/5/2013 alle 09:28
Berlusconi nei panni della Bocassini contro il suo allenatore. Spettacolo esilarante degli ultimi mesi.
Commenti dei lettori: 27 commenti
inserito il 16/5/2013 alle 11:55
I giornali negli ultimi giorni danno conto della volontà di Matteo Renzi di lanciare Sergio Chiamparino come candidato segretario del Pd al prossimo congresso di ottobre. Non lo ritengo un fatto scontato ma è opportuno riflettere su questa proposta in attesa che si delineino altre candidature (Cuperlo, Barca, Civati) ed altre piattaforme politiche.
Commenti dei lettori: 94 commenti
inserito il 15/5/2013 alle 11:52
Renzi, hai dimostrato coraggio da vendere, prepara la tua piattaforma culturale, politica e programmatica. Non disertare la battaglia congressuale. Solo così potrai dimostrare che credi davvero nel futuro del tuo partito.
Commenti dei lettori: 45 commenti
inserito il 14/5/2013 alle 13:59
Legge elettorale subito. Reintroduzione immediata della legge elettorale Mattarella in vigore nel 1994, 1996, 2001. Se si riuscirà a fare qualche riforma istituzionale si potrà poi pensare ad un sistema più adatto e condiviso. Ma intanto mai più con questo sistema.
Commenti dei lettori: 37 commenti
inserito il 12/5/2013 alle 12:09
Ecco il mio breve intervento all’Assemblea nazionale del Pd depositato agli atti. Le dimissioni di Bersani siano l’occasione per voltare pagina con una unità vera da raggiungere non con i compromessi esclusivamente di potere ma attraverso il confronto esplicito fra le diversità politiche.
Commenti dei lettori: 103 commenti
inserito il 9/5/2013 alle 16:59
Come si comporterebbe Aldo Moro in questi inquietanti marosi? Impossibile una risposta. Forse la domanda più giusta su cui riflettere è un’altra. Se non fosse stato assassinato l’Italia sarebbe questa? Era questo il disegno dei suoi carnefici?
Commenti dei lettori: 60 commenti
inserito il 8/5/2013 alle 11:58
Ora che abbiamo toccato il fondo non possiamo che risalire a partire da sabato con un segretario vero e poi con il congresso “rifondativo”. Ma non si dica più che chi critica alla luce del sole non ha orgoglio di partito, che ha la valigia in manoQuando la propaganda col suo rumore copre la realtà è la peggior nemica del partito.
Commenti dei lettori: 61 commenti
inserito il 6/5/2013 alle 16:53
Alle spalle valori e principi, Andreotti ha fatto della mediazione e del compromesso la sua arte politica. Si sarebbe adattato al bipolarismo? Non mi affretterei a rispondere di no. Aveva risorse intellettuali e di governo infinite. Nello sgangherata politica bipolare italiana avrebbe portato cervello e non soltanto muscoli.
Commenti dei lettori: 65 commenti
inserito il 6/5/2013 alle 11:20
Ieri sono andato a S. Siro con i miei piccolini (naturalmente milanisti) per Milan Torino. Che fine farà Allegri? Quando saranno grandi sperò che possano vedere il Milan e le altre squadre gestite non da mecenati capricciosi ma da vere e proprie “imprese di calcio”. Come le società tedesche, vedi caso.
Commenti dei lettori: 13 commenti
inserito il 4/5/2013 alle 09:35
Rabbia, delusione e sofferenza nel Pd. Negli ultimi 6/7mesi si è sbagliato tutto quello che si poteva sbagliare. Gli avvoltoi volteggiano sul suo corpo sfibrato asserendo che il “partito nuovo” non è mai nato e annunciando scissioni imminenti. Al congresso voteranno solo gli iscritti? Logico in una situazione normale, illogico in questa fase dirompente.
Commenti dei lettori: 78 commenti
inserito il 2/5/2013 alle 15:42
Le cronache raccontano che la Camera e il Senato non hanno neppure concesso l’onore della armi a Mario Monti. Neanche un applauso. Dal violino, all’irriverenza, perfino all’irrisione. Quanti errori fatti sia da lui che dal Pd. Da noi quello dell’alleanza elettorale con Sel. Adesso, chissà, potremmo avere un governo formata da Pd, Scelta civica e Vendola. Impariamo almeno la lezione per il futuro.
Tags: vendola, pd, Berlusconi, Monti     Categoria: Idee e proposte, Persone
Commenti dei lettori: 76 commenti
inserito il 30/4/2013 alle 10:28
Enrico Letta: “Mi batterò affinché non si prolunghi l’agonia della Seconda Repubblica ma si entri nella Terza con l’apporto di tutti, anche delle opposizioni”….. “Se fra 18 mesi il risultato non sarà soddisfacente ne trarrò le conseguenze”. Una scommessa da vincere non solo per il governo ma per l’intero Paese.
Commenti dei lettori: 69 commenti
inserito il 29/4/2013 alle 16:43
Ho ritrovato nel discorso del premier l’Enrico Letta che conoscevo. E’ una coerenza segno di personalità. Ambizioso ma sobrio. Senza boria ma determinato. Vuole essere il Davide della coesione nazionale contro il Golia del bipolarismo armato. Va bene così.
Commenti dei lettori: 41 commenti
inserito il 29/4/2013 alle 11:00
I ministri donna Josefa Idem e Cécile Kyenge segnalano l’emergere positivo di un’Italia nuova anche in politica. Ma la novità che più mi ha conquistato è Emma Bonino al ministero degli Esteri. L’ho sempre apprezzata, sia come Commissario europeo che come ministro di Prodi, malgrado la nostra diversa cultura.
Commenti dei lettori: 26 commenti
inserito il 27/4/2013 alle 17:59
Dunque il governo c’è e giurerà domani mattina. Che governo sarà? Del Presidente, di caratura politica e di unità nazionale, di scopo, di ricambio generazionale. Buon governo, Enrico, non tanto perché sei un amico, ma perché l’Italia ha bisogno del tuo governo.
Commenti dei lettori: 100 commenti
inserito il 26/4/2013 alle 14:42
Il Pd non può essere né una “caserma” né un “bordello”. L’anarchismo denunciato da Pierluigi Bersani deve lasciare il posto a un confronto intenso ma leale e costruttivo. Servono congressi veri, subito e liberi. Ecco l’intervista che mi ha fatto Marco Tavazzi su La Provincia di Varese di questa mattina.
Commenti dei lettori: 42 commenti
inserito il 24/4/2013 alle 13:27
Enrico Letta ha ricevuto l’incarico. Approvo e sono soddisfatto. L’idea che in un governo difficilissimo e probabilmente impopolare il Pd non debba impegnare i suoi uomini migliori la considero sbagliata. Non abbiamo fatto la campagna elettorale sul leitmotiv “Prima l’Italia”? Gli confermo col cuore il mio augurio di ieri sera e dei giorni scorsi.
Commenti dei lettori: 74 commenti
inserito il 23/4/2013 alle 20:45
I partiti sono di fatto commissariati (per loro manifesta incapacità). Accetterò senza fiatare qualsiasi nome il Presidente proporrà. Posso timidamente dire che Enrico Letta mi andrebbe bene? Non so se in questo caso il Pd elaborerà più in fretta il lutto. Francamente non me ne importa molto.
Tags: Governo, Amato, Letta, pd     Categoria: Idee e proposte, Persone
Commenti dei lettori: 34 commenti
inserito il 22/4/2013 alle 18:18
L’Italia è aggrappata ad un uomo di 87 anni in una condizione impervia. Grazie a lui non siamo precipitati nel vuoto ma siamo ancora su una parete di sesto grado. Lui oggi ha indicato l’itinerario, esortato tutte le energie disponibili, rivolto ammonimenti severi, fornito le motivazioni giuste. Se la cordata sarà forte e solidale forse ce la faremo.
Commenti dei lettori: 96 commenti
inserito il 20/4/2013 alle 18:51
Speravo ardentemente di non dover più pensare o scrivere: “Meno male che Napolitano c’è”. Non c’è proprio nulla da celebrare. L’Italia non ha bisogno di salvatori della patria, di monumenti nazionali, di personalità sacrali. Avrebbe bisogno di tanta normalità, di leader riconosciuti che la politica non possiede. Che il mio partito, salvato all’ultimo istante da una peggiore debacle, non possiede. La speranza non si spegne mai, ma le parole per sostenerla razionalmente sono poche.
Commenti dei lettori: 116 commenti
inserito il 20/4/2013 alle 08:49
Pierluigi Bersani lascerà la guida del Pd subito dopo che sarà stato eletto il capo dello Stato. Grazie per l’impegno profuso. Rosy Bindi lo aveva preceduto nelle dimissioni ed altri dovranno seguire. Basta con la storia della Ditta e della radici antiche. Non si dissemini la strada di macerie. Solo così il Pd potrà ripartire
Tags: cattolici, Bindi, Bersani, pd     Categoria: Idee e proposte, Persone
Commenti dei lettori: 70 commenti
inserito il 19/4/2013 alle 10:07
Prima di Matteo Renzi, di una parte dei “giovani turchi”, dei veltroniani ed altri ancora, il no a Franco Marini è tuonato sulla Rete: social forum e blog. Se i partiti continueranno con i loro stanchi rituali e non saranno molto più presenti nella società con le loro idee e proposte, insomma con la loro cultura segneranno la loro fine.
Commenti dei lettori: 78 commenti
inserito il 18/4/2013 alle 09:03
Amarezza per il dopo elezioni del Pd, tutto da dimenticare. Un cattolico al Quirinale, un “socialista” al governo. Roba del secolo scorso. E non è detto che il gioco riesca. Dopo aver contato fino a mille ho cambiato il titolo che era “Ha vinto Berlusconi
Commenti dei lettori: 86 commenti
inserito il 17/4/2013 alle 10:57
Il Presidente giusto è quello asseconda l’avvento della Terza Repubblica. No ai calcoli di convenienza immediata.
Commenti dei lettori: 60 commenti
inserito il 16/4/2013 alle 09:10
Da grande elettore in rappresentanza della Lombardia nel 1992 feci il nome di Giorgio Napolitano in una delle molte riunioni delle correnti Dc. L’ho sempre stimato. Molti criticano il suo interventismo politico, l’aver voluto Monti nel 2011 e l’aver suggerito il governo di scopo nelle settimane scorse in contrasto col Pd. Ma è l’evoluzione del ruolo del Presidente in una stagione di conflitti politici acuti e insanabili. Meno male che Napolitano c’era.
Commenti dei lettori: 53 commenti
inserito il 14/4/2013 alle 10:50
Quelli da mettere e da escludere nella maggioranza politica ideale in una emergenza drammatica.
Commenti dei lettori: 48 commenti
inserito il 7/4/2013 alle 10:07
C’è un modo di interpretare l’unità del Pd che è piatto conformismo e patologia. Allo scopo di tenere le acque chete i furbastri fomentano la paura che il partito si spacchi. Invece non è così. Mi viene voglia di cantare l’elogio del dissenso. Dobbiamo avere più fiducia in noi stessi. Lo scissionismo è stato una malattia di una vecchia sinistra che non deve più tornare.
Commenti dei lettori: 56 commenti
inserito il 5/4/2013 alle 08:40
Condivido molte dichiarazioni di Matteo Renzi, ma su quella più importante ho un forte dubbio. Lui dice: ”O si va a votare subito….altrimenti si fa un patto costituente da cui nasce la Terza Repubblica”. Mah! Con il centrodestra dominato da Berlusconi si può fare un governo provvisorio di scopo ma non si avvia la “Terza Repubblica”. Si resta ancorati all’epilogo angoscioso della Seconda mentre il Paese va a rotoli.
Tags: Bersani, Renzi, Governo, pd     Categoria: Idee e proposte, Persone
Commenti dei lettori: 119 commenti
inserito il 3/4/2013 alle 13:44
L'ipotesi migliore sarebbe un forte, stabile e omogeneo governo politico a guida Bersani ma non è fattibile. Quindi penso che il “governo di scopo” con chi ci sta (pochi punti e poi alle urne), fosse e sia l’unica scelta possibile. L’ostinazione nel perseguire a tutti costi l’accordo con Grillo è senza sbocchi e senza senso.
Commenti dei lettori: 84 commenti
inserito il 29/3/2013 alle 09:28
Al termine delle consultazioni il piano B ce l’ha forse Napolitano, ma non Bersani. La dura realtà è che avremo un governo debole, anche se più politico di quello di Monti. Un governo non in grado di affrontare la crisi di sistema nella quale siamo immersi.
Commenti dei lettori: 57 commenti
inserito il 27/3/2013 alle 14:27
Roberto Maroni non faccia il despota alla Formigoni. E’ nell’Assemblea regionale che risiede la volontà politica di tutta la società regionale. Si rispetti l’autonomia delle città, delle comunità locali, delle infinite realtà sociali che hanno fatto grande la nostra Regione. E la Lombardia svolga la funzione nazionale che è inscritta nella sua storia.
Tags: Lombardia, Cattaneo, Maroni, Formigoni     Categoria: Lombardia, Persone
Commenti dei lettori: 54 commenti
inserito il 26/3/2013 alle 08:44
Grillo appare seduto sulla classica sponda del fiume ad aspettare il cadavere di Pd e Pdl sicurissimo che da quelle parti non passerà mai il suo. Non muove un dito per cambiare la situazione. Sta immobile. Ma la storia non ha un motore immobile.
Tags: Grillo, Governo, pd, pdl     Categoria: Idee e proposte, Persone
Commenti dei lettori: 73 commenti
inserito il 24/3/2013 alle 11:18
Centrale nei sette giorni trascorsi l'inaugurazione del Papato di Francesco con piazza S.Pietro trasformata nell'Agorà del mondo. La “custodia del creato”, la cura dell'ambiente, il recupero del senso proprio e pieno della natura, considerati insieme il diritto dei più poveri, dei più deboli, dei più piccoli, Una lezione per la politica di tutto il mondo.
Commenti dei lettori: 61 commenti
inserito il 22/3/2013 alle 18:51
Pierluigi Bersani ha ricevuto da Giorgio Napolitano l’agognato incarico di formare il governo, sia pure di carattere esplorativo. Mi auguro che la sua pervicacia e la sua forte speranza battano uno scetticismo diffuso tra cui il mio che confesso fin d’ora.
Commenti dei lettori: 55 commenti
inserito il 21/3/2013 alle 16:03
Chiarisca bene cosa vuol dire trattenere il 75% delle tasse pagate in Lombardia senza prendere in giro i cittadini. Se la macroregione è la collaborazione tra le Regioni padano-alpine va bene, se è il conflitto permanente con lo Stato, i lombardi non glielo perdoneranno. Non usi il Consiglio regionale come uno zerbino, alla pari di Formigoni. Il potere senza un confronto reale e aperto da alla testa.
Tags: Formigoni, Maroni, Lombardia     Categoria: Lombardia, Persone
Commenti dei lettori: 39 commenti
inserito il 17/3/2013 alle 17:02
Già si parla del prossimo scontro alle primarie fra Renzi e Bersani, o chi per lui. E’ un autogol. Serve subito un governo che sappia tamponare la crisi economica e sociale drammatica e cambiare la legge elettorale. Napolitano saprà scegliere il presidente incaricato più giusto (Bersani o un’altra personalità) sulla base dell’interesse nazionale. Lasciamolo lavorare in santa pace.
Commenti dei lettori: 71 commenti
inserito il 15/3/2013 alle 10:07
Se il candidato di Cinquestelle da garanzie di essere un buon presidente della Camera lo si può votare anche se resteranno all’opposizione come hanno sempre detto. Altrimenti non si deve assolutamente votarlo anche se stendessero un tappeto rosso sotto i piedi di Bersani capo del governo.
Commenti dei lettori: 83 commenti
inserito il 13/3/2013 alle 21:53
Il nome Francesco è carico di grandissima suggestione spirituale e culturale. Sono contento di una Chiesa viva, aperta, popolare che abita il mondo d’oggi con naturalezza e che può insegnare molto ai potenti della terra.
Commenti dei lettori: 43 commenti
inserito il 12/3/2013 alle 09:52
La manifestazione di ieri del Pdl per condizionare i giudici di Milano è stata una pericolosa pagliacciata che fa malissimo alla democrazia italiana e alla sua credibilità.
Commenti dei lettori: 75 commenti
inserito il 10/3/2013 alle 18:32
Un artigiano questa mattina in un piccolo rifugio alpino: “Bisogna spaccare tutto per ricostruire seriamente, come hanno fatto i nostri padri dopo il fascismo e la guerra”.
Commenti dei lettori: 44 commenti
inserito il 9/3/2013 alle 13:44
Era proprio necessaria la visita fiscale a Berlusconi in ospedale? Mah!
Commenti dei lettori: 53 commenti
inserito il 7/3/2013 alle 08:29
Si è di sinistra se si vuole eliminare le ingiustizie sociali e si mira all’uguaglianza dei punti di partenza per tutti. Chi immagina che esista un solo modo di essere di sinistra (ovviamente quello della tradizione) è preda di una sovrastruttura ideologica del passato e destinato a perdere.
Commenti dei lettori: 88 commenti
inserito il 5/3/2013 alle 08:48
Nessuna alleanza con Grillo è possibile ma alcuni riforme del suo programma (non quelle economiche, per carità) sono accettabili e gestibili. Bersani ci provi ma se non ce la fa, passi subito la mano a qualcun altro per un governo di tregua o del Presidente. Tornare alle elezioni senza aver fatto nulla sarebbe suicida.
Tags: Bersani, Grillo, Napolitano     Categoria: Idee e proposte, Persone
Commenti dei lettori: 88 commenti
inserito il 3/3/2013 alle 17:31
Il voto in provincia di Varese (riferimento Camera dei deputati) si è distaccato poco da quello italiano. Pdl, Lega e Pd hanno pagato un prezzo in modo però largamente decrescente. Il Pd è partito di maggioranza relativa ma in discesa di percentuale sul 2008. Necessari molti cambiamenti.
Commenti dei lettori: 51 commenti
inserito il 1/3/2013 alle 09:11
Lo scambio politico Lega-Berlusconi all’origine della vittoria di Maroni. Ma poi ci sono le ragioni della debolezza della sinistra in Lombardia che non vanno sottaciute. Per l’ex ministro dell’Interno adesso viene il difficile. Ma non sarà pura continuità con Formigoni. Questo si rivelerà uno slogan fuorviante.
Commenti dei lettori: 74 commenti
inserito il 27/2/2013 alle 08:51
Le mie idee sul voto nazionale. L’Italia è cambiata. E’ ora che cambino i partiti, anche il Pd.
Commenti dei lettori: 113 commenti
inserito il 26/2/2013 alle 08:54
Non ero un grande ottimista, tutt’altro, ma avevo delle aspettative che si sono dimostrate eccessive. Per Ambrosoli in Lombardia avevo invece previsto una gara difficilissima. Spero vivamente che si riveli sbagliato anche questo presentimento.
Tags: Grillo, Ambrosoli, Bersani     Categoria: Idee e proposte, Persone
Commenti dei lettori: 46 commenti
inserito il 22/2/2013 alle 08:53
In provincia di Varese, in Lombardia, in Italia il quadro dei candidati mette in luce una forte tensione al cambiamento dei rappresentanti del Pd. Perché accusare la politica indistintamente di insensibilità al nuovo invece di fare un’analisi accurata dei fatti?
Commenti dei lettori: 36 commenti
inserito il 20/2/2013 alle 11:40
Ecco un brevissimo dialogo con un militante acceso del Pd sui giaguari da smacchiare e su cosa vuol dire Bersani con “fare scouting”.
Commenti dei lettori: 37 commenti
inserito il 18/2/2013 alle 13:10
La Lombardia per l’Italia è molto di più che l’Ohio per gli Stati Uniti. Prendere il premio di maggioranza in Lombardia per il Senato è molto importante ma lo è ancora di più conquistare la Regione.
Tags: Lombardia, Ohio, Ambrosoli, Maroni     Categoria: Lombardia, Persone
Commenti dei lettori: 41 commenti
inserito il 15/2/2013 alle 11:09
Ecco perché il voto utile soprattutto in Lombardia possiede una sua logica ferrea.
Tags: Albertini, Maroni, Ambrosoli, Lombardia     Categoria: Lombardia, Persone
Commenti dei lettori: 43 commenti
inserito il 12/2/2013 alle 09:16
Il mio pensiero va all’uomo Joseph Ratzinger, alla sua sofferenza, al suo atto di estrema razionalità. La portata simbolica della sua decisione è enorme. Forse vale un intero Concilio.
Commenti dei lettori: 52 commenti
inserito il 10/2/2013 alle 15:32
Giorgio Napolitano. Le sue idee, la sua vita, la sua personalità sono la rappresentazione plastica delle forti ragioni dell’attuale centrosinistra che superano le polemiche sulle radici storiche del Pd.
Tags: Napolitano, Usa, Italia, Europa     Categoria: Idee e proposte, Persone
Commenti dei lettori: 30 commenti
inserito il 5/2/2013 alle 17:42
La notizia più allarmante, questa si shock, ci è arrivata in questi giorni dalla Corte dei Conti. La truffa della quote latte ci sarebbe costata quattro miliardi e mezzo di multe da versare all’Ue. Una cifra uguale a quanto lo Stato ha incassato con l’Imu 2012. Cosa ne dice Maroni?
Tags: Zaia, Maroni, Imu, quote latte     Categoria: Economia, Persone
Commenti dei lettori: 54 commenti
inserito il 30/1/2013 alle 09:54
“In temp de guera pusé ball che tera”. Questo detto si addice bene al mercato calcistico. Il presidente ne ha fatto un’arte sopraffina e ha portato a casa Mario Balotelli. Che sia davvero un gran colpo?
Commenti dei lettori: 29 commenti
inserito il 29/1/2013 alle 14:06
Questa mattina Franco Gallo, un insigne giurista, è stato eletto Presidente della Corte costituzionale. Resterà in carica otto mesi. Una volta i Presidenti duravano per degli anni. Oggi per dei mesi. Problemi di pensione, questione di prestigio? Se non è un fatto positivo, naturalmente è solo colpa della politica.
Commenti dei lettori: 21 commenti
inserito il 27/1/2013 alle 16:57
Il procuratore generale presso la corte di Cassazione, Gianfranco Ciani, ha ricordato ieri a Roma, davanti al Capo dello Stato, le parole di Piero Calamandrei: “Quando per la porta della magistratura entra la politica, la giustizia esce dalla finestra”. Questo non vale solo per Antonio Ingroia e il suo partito. Vale per la destra, il centro e tutta la sinistra.
Commenti dei lettori: 17 commenti
inserito il 26/1/2013 alle 14:11
C’è un’Italia che sa vincere in Europa e nel mondo. Che sia di esempio a tutti.
Commenti dei lettori: 25 commenti
inserito il 23/1/2013 alle 13:22
Di risultati la destra della provincia di Varese ne ha portati a casa ben pochi o niente del tutto, ma di poltrone ne aveva in grande quantità. Vedere come sono ridotti nelle liste per il Parlamento c’è non crederci. Ai due (molto probabilmente tre) parlamentari del Pd spetta l’augurio forte e sentito di tutta la provincia..
Commenti dei lettori: 40 commenti
inserito il 22/1/2013 alle 10:24
L’America è il Paese delle vette e degli abissi. Con il secondo Obama più vette o più abissi? Sto con lui convintamente. Fortunati i ragazzi di oggi se potranno rivivere il sogno americano di nuovi diritti di libertà e nuovi doveri sociali per tutti.
Commenti dei lettori: 38 commenti
inserito il 21/1/2013 alle 10:40
Pierluigi Battista, sul Corriere di questa mattina, a commento dei funerali di Prospero Gallinari, trasformati in un’indegna apologia del brigatismo rosso, tra gli innocenti civili che “servivano lo Stato” non mette mai Aldo Moro. Eh si, lui era un politico, un leader della Dc e un ex capo del governo. Dunque, pare di capire, uno che non serviva lo Stato ma che dello Stato si serviva. Bravo Pierluigi Battista, un eccellente insegnamento per i giovani.
Commenti dei lettori: 42 commenti
inserito il 20/1/2013 alle 09:54
Che candore il “mio” presidente. Chi se ne frega se l’acquisto di Kakà scontenterà gli elettori interisti e juventini. E’ soltanto una storia di cuore e al cuore, si sa, non si comanda.
Tags: il presidente, Kakà, Milan     Categoria: Idee e proposte, Persone
Commenti dei lettori: 19 commenti
inserito il 18/1/2013 alle 11:31
Giusto che le questioni dei matrimoni e adozioni gay rientrino nei programmi dei partiti. I quali però dovrebbero riconoscere il voto di coscienza dei singoli. Altrettanto giusto che i diritti delle coppie di fatto (etero o omosessuali) siano realmente tutelati non solo dai Registri comunali ma da una legge nazionale che valga per tutti. Il ritardo in questo campo va recuperato rapidamente. Sulle adozioni resto contrario. Condivido le proposte di Bersani.
Commenti dei lettori: 54 commenti
inserito il 17/1/2013 alle 15:05
Bersani ha scelto “Inno”, la canzone di Gianna Nannini accompagnerà la sua campagna elettorale. “Mi ricordo di te”, il ritornello. Sulla rete si è scatenata l’ironia: Bersani si ricorda solo di D’Alema. Davvero irriducibili questi inconsolabili. E’ il sogno di ieri che diventa l’incubo di oggi.
Commenti dei lettori: 31 commenti
inserito il 15/1/2013 alle 09:13
Perché tutti i renziani non seguono l’esempio di Renzi che sta facendo campagna elettorale nel Pd che ha contribuito a rinnovare? Chi l’aveva dileggiato e presentato come un berlusconiano travestito si ricordi che la delegittimazione di un concorrente interno è sempre un gravissimo errore per un partito che voglia essere realmente democratico.
Commenti dei lettori: 46 commenti
inserito il 11/1/2013 alle 12:06
Erano due cuori e un’anima (politicamente) Gabriele Albertini e Roberto Formigoni fino ad alcuni giorni fa. Ora si combattono su fronti contrapposti. Realpolitik quella di Formigoni? Può darsi, ma quando c’è in gioco il piccolo destino personale e non quello di uno Stato o di una Nazione ci deve pur essere un limite. Giudizio politico questo, non moralistico
Commenti dei lettori: 31 commenti
inserito il 8/1/2013 alle 14:47
Pierluigi Bersani in questi giorni va spiegando che la patrimoniale che il Pd vorrebbe applicare è solo sulle consistenti proprietà immobiliari e che sarà accompagnata da un abbassamento graduale delle tasse per le famiglie e del carico fiscale per le imprese. Una buona proposta che richiede una spiegazione semplice, semplificata e comprensibile. Come dicono molti esperti, questa volta “la patrimoniale va nell’urna”.
Tags: patrimoniale, Bersani, Mitterand     Categoria: Economia, Persone
Commenti dei lettori: 53 commenti
inserito il 7/1/2013 alle 13:37
Dopo tanti no definitivi e inflessibili all’accordo con Berlusconi, la Lega ha ingoiato il rospo. Con tutto il mio rispetto per l’ex ministro degli Interni, un motivo in più per votare e far votare Umberto Ambrosoli con convinzione e impegno.
Tags: Ambrosoli, bossi, Berlusconi, Maroni     Categoria: Lombardia, Persone
Commenti dei lettori: 35 commenti
inserito il 6/1/2013 alle 15:55
Massimo Mucchetti, firma prestigiosa del Corriere della Sera, dopo aver accettato la candidatura al Parlamento per il Pd ha ammesso che anche “i partiti possono fornire persone alle istituzioni”. Formidabile, ci ha messo anche i partiti.
Commenti dei lettori: 19 commenti
inserito il 24/12/2012 alle 15:32
Il Natale cristiano sia un messaggio di pace profonda per Gerusalemme e per tutti noi.
Commenti dei lettori: 49 commenti
inserito il 19/12/2012 alle 08:33
Cento candidati decisi dal vertice romano sono tanti. Le altre regole sono equilibrate ma i tempi strettissimi. Tocca alle direzioni provinciali gestirle con spirito innovativo per presentare delle liste aperte e agguerrite senza candidati predestinati a vincere e altri semplicemente a fare da riempitivi.
Commenti dei lettori: 63 commenti
inserito il 18/12/2012 alle 09:16
Magistrale ieri sera Roberto Benigni nella declamazione dei principi fondamentali della Costituzione repubblicana. Troppo candore? Troppa retorica? Quando è poesia non è mai troppo.
Commenti dei lettori: 23 commenti
inserito il 16/12/2012 alle 17:04
Sarebbe bello se Mario Monti collaborasse col prossimo governo di centrosinistra. Ma oggi l’unica cosa saggia è lasciarlo libero di fare la sua scelta senza condizionamenti troppo pesanti. Vuole candidarsi premier? Se sarà questa la sua decisione finale è perché lui crede che sia nell’interesse dell’Italia.
Tags: vendola, Bersani, Monti     Categoria: Idee e proposte, Persone
Commenti dei lettori: 59 commenti
inserito il 14/12/2012 alle 11:45
Sostengo la scelta di Bersani sulle primarie per i candidati al Parlamento e attendo le regole sperando che siano aperte e senza trucchi. Ne post faccio due esempi. Riflettiamo insieme.
Commenti dei lettori: 54 commenti
inserito il 13/12/2012 alle 09:12
Una volta, al tramonto della Prima Repubblica, si parlava della diaspora della Dc ed era vissuta da molti come un dramma. Oggi si parla della diaspora del Pdl ed è vissuta da molti come una farsa e una liberazione. Abbiamo perso 20anni? Ecco perché non sono così pessimista.
Tags: Monti, casini, Alfano, pdl     Categoria: Idee e proposte, Persone
Commenti dei lettori: 37 commenti
inserito il 9/12/2012 alle 17:39
Che bello sarebbe se Bersani dicesse fin da domani: se vince il centrosinistra il candidato alla Presidenza che offriremo alla valutazione di tutto il Parlamento sarà Mario Monti. Sarebbe un segnale importante per le cancellerie di tutto il mondo e per gli italiani che avrebbero un ulteriore motivo per orientare bene il loro voto.
Commenti dei lettori: 62 commenti
inserito il 7/12/2012 alle 15:44
Di partiti padronali in Italia ce ne sono più di uno. L’ultimo esemplare, da studiare bene, è quello di Grillo. Ma nessun padrone è più assoluto, irascibile, volubile, capriccioso di lui. Designa i delfini e poi li divora. Il destino lo chiama per la sesta volta a “salvare l’Italia”, incurante che l’abbia gettata lui nel precipizio un anno fa.
Tags: pd, Prodi, Berlusconi, Grillo     Categoria: Idee e proposte, Persone
Commenti dei lettori: 59 commenti
inserito il 5/12/2012 alle 17:00
Nel trimestre settembre-ottobre-novembre il blog ha toccato un cifra di lettori che non pensavo fosse raggiungibiie. Se avete dei suggerimenti per modificarlo e migliorarlo nella forma e nei contenuti vi pregherei di farmeli pervenire. A tutti voi il mio grazie sentito.
Commenti dei lettori: 40 commenti
inserito il 4/12/2012 alle 13:20
L’Italia fatto bene a votare all’Onu a favore della Palestina come Stato osservatore, purché continui a considerare inalienabile il diritto di Israele all’autodifesa. Inaccettabili i nuovi insediamenti ebraici a Gerusalemme Est e in Cisgiordania, macigni difficilmente superabili sulla strada per dare una patria alla Palestina.
Tags: Italia, ONU, Palestina, Israele     Categoria: Idee e proposte, Persone
Commenti dei lettori: 38 commenti
inserito il 3/12/2012 alle 09:01
Hai commesso errori tattici e di sostanza ma hai dimostrato che non esistono più, almeno per tanti elettori normali, recinti chiusi di sinistra, di centro, di destra. Con regole più aperte l’esito sarebbe stato ancora migliore. Adesso evita, si, premi di consolazione ma non rinchiuderti a Palazzo Vecchio di Firenze. Il Pd e il centro sinistra hanno bisogno dell’apporto tuo e dei tuoi sostenitori
Commenti dei lettori: 74 commenti
inserito il 29/11/2012 alle 10:22
Un confronto non solo fra personalità, generazioni e stili diversi ma fra culture, visioni e politiche diverse. Non una sinistra e una destra ma due sinistre a confronto. Ieri sera hanno vinto il Pd e le primarie del centrosinistra.
Tags: Bersani, Renzi, Monti, Alfano     Categoria: Idee e proposte, Persone
Commenti dei lettori: 95 commenti
inserito il 27/11/2012 alle 16:19
L’alleanza con Vendola potrebbe consentire a Bersani di vincere il ballottaggio. Ma lo limiterebbe ad una sinistra classica dove non ci sono più voti da conquistare. Renzi potrebbe invece raccogliere nuovo consenso tra il ceto medio, soprattutto al centro nord. Penso che, in ogni caso, Bersani e Renzi collaboreranno più di quanto oggi si possa immaginare quale che sia il risultato di domenica.
Commenti dei lettori: 81 commenti
inserito il 26/11/2012 alle 11:18
Detesto l'approccio di chi vede tutte le ragioni da una parte sola. Al ballottaggio però bisogna tirare la sintesi e voglio farlo esplicitamente. La mia bilancia personale pende dalla parte di Matteo Renzi. Anche al ballottaggio voterò per lui.
Commenti dei lettori: 88 commenti
inserito il 23/11/2012 alle 13:11
Ecco la mia sintetica analisi dei due candidati maggiori, Pierluigi Bersani, il favorito, e Matteo Renzi. In estrema sintesi: essere manichei, dire sempre “noi progressisti e voi moderati” non è un bel viatico per vincere le elezioni e soprattutto per governare.
Commenti dei lettori: 100 commenti
inserito il 22/11/2012 alle 09:15
Bersani ha dichiarato che il congresso del Pd avrà luogo l’anno prossimo con le primarie aperte come quelle di domenica. Forse questo è anche il pensiero di Renzi. Dissento. Ecco il perché.
Commenti dei lettori: 53 commenti
inserito il 20/11/2012 alle 20:31
Dopo il confronto fra i cinque candidati alla primarie del centrosinistra va di moda il “pantheon”. Ecco cosa ho risposto a una domanda a bruciapelo.
Commenti dei lettori: 52 commenti
inserito il 18/11/2012 alle 20:44
Il Medio Oriente è in fiamme. L’Europa è totalmente assente. Se ci fosse la possibilità di dare un voto via Internet ai componenti della Commissione Barroso sfiducerei immediatamente il cosiddetto ministro degli Esteri europeo, la Baronessa laburista Catherine Ashton. Dovrebbero farlo concretamente e subito i governi nazionali, altrimenti responsabili della nullità europea.
Commenti dei lettori: 51 commenti
inserito il 16/11/2012 alle 20:34
Che belle primarie in Regione! Del tutto svuotate di ogni significato competitivo che avrebbe giovato anche ad Umberto Ambrosoli, il candidato “predestinato”.
Commenti dei lettori: 46 commenti
inserito il 15/11/2012 alle 10:42
Difendo strenuamente l’idea di tenere separate le elezioni regionali (Lombardia e Lazio) da quelle per il Parlamento. Ma se il Pdl, la Lega e il Centro hanno la forza parlamentare per imporre una sola tornata elettorale, sarebbe allora meglio febbraio piuttosto che aprile.
Commenti dei lettori: 42 commenti
inserito il 12/11/2012 alle 20:06
Le primarie regionali si terranno. Pur non essendo un loro fan, dato il periodo natalizio e super impegnato, le ho difese dopo che i partiti che le avevano indette non le volevano più. Adesso facciamole bene ed evitiamo la farsa. Si cambia pagina anche in Lombardia.
Commenti dei lettori: 58 commenti
inserito il 8/11/2012 alle 21:31
Ambrosoli, voluto fortemente dai dirigenti del Pd, si candida se non si faranno le primarie che gli stessi dirigenti hanno voluto e deciso e che hanno giù ricevuto alcune adesioni importanti Complimenti vivissimi sia ad Ambrosoli che ai dirigenti del Pd
Commenti dei lettori: 147 commenti
inserito il 7/11/2012 alle 16:30
Molti nel Pd vogliono Umberto Ambrosoli (non dentro la politica e la pubblica amministrazione) come candidato presidente della Lombardia. Persona stimatissima ma che razza di immagine trasmettiamo agli elettori? In politica non ci sono solo degli incapaci rissosi e non è vero che non abbiamo nessuno degno di questa carica. Non abdichiamo alle responsabilità di governo.
Commenti dei lettori: 75 commenti
inserito il 7/11/2012 alle 09:31
Quattro anni fa la grande novità di un Presidente afroamericano offerto alla riconciliazione storica dei popoli americani. Oggi un leader riconosciuto e affermato offerto al mondo intero.
Commenti dei lettori: 31 commenti
inserito il 5/11/2012 alle 20:44
Che bello se potessi votare per Barak Obama. E’ stato al di sotto delle attese? Si, ma lo voterei per comunanza culturale, ispirazione ideale, simpatia umana. Il voto è così, per chi non ha interessi in ballo è determinato da pulsioni psicologiche, perfino spirituali, più che dalla razionalità programmatica.
Tags: Europa, Obama, Usa     Categoria: Idee e proposte, Persone
Commenti dei lettori: 39 commenti
inserito il 3/11/2012 alle 17:41
Ammesso che la carriera politica di Di Pietro non sia finita, è certamente finito il personaggio senza paura e senza macchia. Ancora qualche errore e sarà alla completa mercé di Grillo che lo sta prendendo in giro con l’ipotesi comica del Quirinale.
Commenti dei lettori: 59 commenti
inserito il 31/10/2012 alle 09:45
Voi pensate che Renzi abbia successo per la rottamazione, la presunta contiguità con porzioni di centrodestra, oppure per l’uso spregiudicato che ne fanno i “poteri forti” che hanno paura di Bersani al potere? Questa è una storiella. Semplicemente molta gente è stufa dell’egemonia nel Pd dei post comunisti e dei post democristiani di sinistra e vuole aria fresca nei quartieri alti.
Tags: pd, Renzi, Bersani, vendola     Categoria: Idee e proposte, Persone
Commenti dei lettori: 108 commenti
inserito il 30/10/2012 alle 09:00
La lezione siciliana è chiara. La credibilità delle istituzioni è al minimo storico. Il disgusto per la politica ha superato il livello di guardia. Vincerà nei prossimi anni che sbaraccherà questa Seconda repubblica e getterà le fondamenta per la Terza rinnovando lo Stato e rigenerando la politica.
Commenti dei lettori: 66 commenti
inserito il 28/10/2012 alle 15:57
Dialogo immaginario (ma non tanto) tra Pierdinando Casini e il suo padre spirituale. Alcuni scampoli: la differenza fra Monti e Montezemolo? Ti dirò, Monti è un paravento nella bufera e Montezemolo un paraculo. Volare alto? Tranquillo, perché avrei scelto Lorenzo Cesa come segretario del mio partito? Guardandolo mi vengono perfino le vertigini.
Commenti dei lettori: 37 commenti
inserito il 26/10/2012 alle 20:28
Tempo di primarie e di liste per il Parlamento e la Regione. Le donne sono sempre pochissime. Le quote rosa possono essere il giusto grimaldello per aprire varchi importanti.
Commenti dei lettori: 66 commenti
inserito il 25/10/2012 alle 20:41
Nichi Vendola: “Se mi condannano mi ritiro dalla scena politica”. Sbagliato attribuire un potere così esorbitante al solo giudice di primo grado. Con quale serenità compirà il magistrato il suo dovere sapendo che mette a repentaglio la carriera di un leader politico nazionale? Non scherziamo col fuoco.
Commenti dei lettori: 47 commenti
inserito il 25/10/2012 alle 09:54
Caro Silvio, tu puoi ancora salvare il Milan dagli inferi. Il Senato, dove finirai per andare, è un ambiente molto riposante e avrai da curare soltanto la tua immunità. “Anche i ricchi piangono?” Ma noi ti asciugheremo le lacrime purché a San Siro tu ci faccia ancora gridare “Meno male che Silvio c’è”.
Commenti dei lettori: 35 commenti
inserito il 23/10/2012 alle 20:32
Governo Monti. Europa e presenza internazionale: voto altissimo. Risanamento e riforme economiche: voto medio alto. Materia istituzionale: voto basso. Promozione netta per aver dimostrato che un altro modo di fare politica esiste. Si, di fare politica.
Commenti dei lettori: 57 commenti
inserito il 21/10/2012 alle 20:54
Election Day in primavera come vogliono Maroni e Berlusconi? No, grazie. In Lombardia è urgente la svolta subito. Il Pd avrebbe candidato presidente Umbero Ambrosoli che ha rifiutato. Sarebbe stata una scelta di alto valore morale. Ma davvero nel centrosinistra c’è un vuoto di personalità politiche rispettabili, forti e credibili? Domandiamocelo senza piagnistei ma senza indulgenze.
Commenti dei lettori: 94 commenti
inserito il 21/10/2012 alle 10:49
Se tu non ti occupi della finanza, la finanza si occupa di te. (Dedicato alla polemica fra Bersani e Renzi).
Commenti dei lettori: 55 commenti
inserito il 17/10/2012 alle 22:11
D'Alema livido questa sera dalla Gruber, con qualche ragione per gli attacchi subiti. Ma non ho mai visto un partito così spaccato. Se vince Renzi sarà scontro frontale, ha detto. Ma le primarie non servono proprio per lasciare alle spalle gli scontri e presentarsi uniti alle elezioni?
Tags: pd, Renzi, D'Alema, Gruber     Categoria: Idee e proposte, Persone
Commenti dei lettori: 104 commenti
inserito il 15/10/2012 alle 21:17
I cattolici-democratici e popolari lombardi vogliamo federare liste civiche, gruppi d’opinione, organizzazioni sociali d'ispirazione cristiana. Ma se il federatore è Monti il discorso non sta in piedi perchè lui non ci sta. Così è il solito ventre molle. L’idea è buona per le imminenti elezioni regionali d’intesa con il centrosinistra. Bisogna provarci.
Commenti dei lettori: 47 commenti
inserito il 14/10/2012 alle 15:54
Patto esclusivo Bersani-Vendola. Possiamo vincere, certo, ma possiamo ancora chiamarci centrosinistra di governo?
Commenti dei lettori: 88 commenti
inserito il 13/10/2012 alle 16:33
Mino Martinazzoli. alcuni anni fa: "Formigoni vuol fare la volontà di Dio, che Dio lo voglia o no". Profetico.
Commenti dei lettori: 49 commenti
inserito il 11/10/2012 alle 21:43
Nel 1994 Bossi ha il coraggio di buttar giù Berlusconi. Nel 2012 Maroni ha il “coraggio” di tener su Formigoni. Maroni non è Bossi, è necessario dirlo?
Tags: bossi, Maroni, Formigoni, Lombardia     Categoria: Lombardia, Persone
Commenti dei lettori: 69 commenti
inserito il 10/10/2012 alle 10:23
L’arresto di Domenico Zambetti per voto di scambio con la ‘ndrangeta è la grave conferma che in Italia le mafie sono un potente fattore di perversa unificazione. Formigoni ne tragga le conseguenze. Ma si eviti di utilizzare questo malaffare sulle preferenze per tenere la scelta dei parlamentari nella mani dei capi di partito e di corrente.
Commenti dei lettori: 42 commenti
inserito il 9/10/2012 alle 10:07
Perché Vendola si e Di Pietro no?
Commenti dei lettori: 62 commenti
inserito il 7/10/2012 alle 16:34
Bersani troppo generoso? Sciocchezze. Se avesse accettato le primarie aperte per far contento Renzi sarebbe da manicomio. Abbandonare i “santuari” è l’unico modo per battere il disgusto della gente per questa politica.
Commenti dei lettori: 70 commenti
inserito il 5/10/2012 alle 22:35
Si sta lavorando per un’intesa ragionevole a larghissima per l’assemblea del Pd di domani. Ma perché si deve guardare in faccia il pericolo per ritrovare la saggezza necessaria?
Commenti dei lettori: 39 commenti
inserito il 4/10/2012 alle 21:20
Quanta varietà di vedute dentro il Pd su Monti, Vendola, Casini! Ognuno con la sua inventiva spumeggiante. Evviva il partito plurale, purché pluralismo non faccia rima politica con “casinismo”.
Commenti dei lettori: 83 commenti
inserito il 30/9/2012 alle 15:13
Berlusconi sbraita contro l’euro e la Germania e viene accusato da quel mascalzone di Lavitola di ogni genere di nefandezze. Ma i giornali ne parlano poco. E’ solo per non provocare l’ilarità o la rabbia dei governi europei e stranieri o perché pensano che alla fine non si ricandiderà (record mondiale) per la sesta volta?
Commenti dei lettori: 51 commenti
inserito il 27/9/2012 alle 20:45
La politica ha tante colpe (dobbiamo ripeterlo?). Tra queste c’è anche quella di non aver prodotto nessuna riforma della Giustizia. Ma i magistrati non la vogliono, si dice. Appunto, una ragione in più per farla finita con i capricci corporativi di una categoria benemerita che però ha il difetto di ritenersi intoccabile.
Commenti dei lettori: 92 commenti
inserito il 26/9/2012 alle 20:59
Il segretario regionale del Pd ha minacciato le dimissioni dei consiglieri regionali in Lombardia. Le dimissioni si danno, non si annunciano. In questo caso non servirebbero a niente. Meglio non farsi tentare da accorgimenti mediatici nocivi alla propria immagine e credibilità.
Commenti dei lettori: 35 commenti
inserito il 25/9/2012 alle 20:38
Indeterminatezza della coalizione elettorale, assenza (finora) delle regole fondamentali per i candidati e gli elettori. Da tutto ciò tanta inutile e dannosa confusione delle primarie. Certo poi arriva l’ottimismo del cuore. Ma non si può sempre chiederci di gettare il cuore oltre l’ostacolo.
Commenti dei lettori: 60 commenti
inserito il 24/9/2012 alle 21:47
Renata Polverini si è dimessa da presidente della Regione Lazio. Non è bastato l’accanimento terapeutico di Pierferdinando Casini che voleva tenere in vita una creatura politica ormai defunta. Attento Casini, dall’asse di equilibrio si può anche cadere.
Commenti dei lettori: 61 commenti
inserito il 23/9/2012 alle 14:14
Nella lunga discussione sul post di ieri più di un lettore si è chiesto se Renzi sia la soluzione o il problema del Pd. Dilemma astratto che in democrazia viene sciolto dal voto degli elettori. Oppure pensiamo che la crisi del centrosinistra di questi 20anni sia da addebitare a chi, di anni, oggi, ne ha poco più di 35?
Tags: pd, Renzi, Martinazzoli, lega     Categoria: Idee e proposte, Persone
Commenti dei lettori: 63 commenti
inserito il 22/9/2012 alle 14:25
Cinema Politeama stracolmo questa mattina a Varese. Entusiasmo, moltissimi giovanini. Perché questo successo di Matteo Renzi? Questa la domanda che tutto l’establishment dovrebbe farsi. Con la risposta giusta si darebbe alle primarie il senso di un confronto fra due visioni di governo diverse, ma entrambe ben dentro il Pd com’era stato immaginato alla sua nascita.
Commenti dei lettori: 75 commenti
inserito il 19/9/2012 alle 13:27
Dopo le giustissime proteste dei sindacati e le liti fra imprenditori (Della Valle), finalmente Mario Monti ha alzato il telefono e ha “convocato” Sergio Marchionne. Che brutto leggere che i ministri Elsa Fornero e Corrado Passera stavano aspettando (invano) la disponibilità della Fiat, dopo tutti gli aiuti di Stato che quest’ultima ha ricevuto.
Tags: Fornero, Passera, Marchionne. Monti     Categoria: Economia, Persone
Commenti dei lettori: 57 commenti
inserito il 18/9/2012 alle 09:15
Il mio amico Bruno Tabacci: “Mi candido alle primarie per rappresentare i cattolici”. Che senso ha Bruno? Nessuno ha l’esclusiva della loro rappresentanza. Se le tue proposte sono buone valgono per cattolici e laici la cui separazione è spesso arbitraria.
Commenti dei lettori: 69 commenti
inserito il 16/9/2012 alle 19:43
Ho letto questa mattina su La Provincia di Varese che “l’esponente di spicco del Pd che potrebbe stare con l’anti Bersani è Adamoli”. Questo secondo le voci che corrono. Se basta aprire una libera riflessione sul blog per discutere dei candidati e delle loro idee per essere considerato a favore dell’uno, ma soprattutto contro l’altro (questo è il punto), stiamo freschi.
Commenti dei lettori: 76 commenti
inserito il 15/9/2012 alle 19:12
Il pensiero fra il cardinale Joseph Ratzinger e il Papa Benedetto XVI: sono passati gli anni ma il filo conduttore è ineccepibile.
Commenti dei lettori: 47 commenti
inserito il 12/9/2012 alle 11:44
I leader perdenti del centrosinistra degli ultimi 20 anni sono ancora tutti lì (salvo Prodi). Questo spiega la simpatia che Matteo Renzi sta riscuotendo. Il capo del governo, se sarà del Pd, dovrà essere anche il leader del partito. Era il sogno non riuscito a Romano Prodi ed era l’idea più originale del discorso fondativo del Pd al Lingotto di Torino. Sarà capace Renzi di caricarselo sulle spalle?
Commenti dei lettori: 93 commenti
inserito il 10/9/2012 alle 16:15
Mario Monti ieri a Cernobbio: “E’ impensabile che in Italia non si possa eleggere un leader in grado di guidare il governo”. Pierluigi Bersani qualche ora dopo, da Reggio Emilia, lo ha rassicurato: “Siamo pronti a governare il Paese”. Sono d’accordo ma ci sono molte cose ancora da chiarire.
Tags: Monti, Bersani, Pd. Renzi     Categoria: Idee e proposte, Persone
Commenti dei lettori: 71 commenti
inserito il 6/9/2012 alle 20:40
Sono favorevole ad una legge sul biotestamento ma oppongo il mio rifiuto al registro comunale che Milano vorrebbe istituire. Sono per lo Stato di diritto. Ambisco allo Stato delle autonomie. Non voglio vivere in uno Stato arlecchino.
Commenti dei lettori: 36 commenti
inserito il 5/9/2012 alle 09:34
Con Enrico Letta mi unisce una condivisione culturale di fondo su cosa dovrebbe essere un partito oggigiorno, sul Pd come forza di governo, sull’idea di società e di politica necessaria per l’Italia. Se le sue e nostre idee ci saranno nel progetto Bersani in misura che riterrò sufficiente, felice di votarlo. Altrimenti non lo voterò dicendolo chiaramente..
Commenti dei lettori: 61 commenti
inserito il 3/9/2012 alle 20:37
Botte da orbi fra Francesco Boccia (44 anni) e Matteo Orfini (38 anni), due dirigenti in ascesa del Pd. Niente di sorprendente se non che entrambi sostengono Bersani alle primarie. Nessuno si lamenti per il fatto che alla base ci sia della confusione se questa regna sovrana al vertice.
Commenti dei lettori: 56 commenti
inserito il 1/9/2012 alle 20:38
Cordoglio e commozione di ebrei e musulmani per la scomparsa di Carlo Maria Martini. E se fosse a loro concesso di recargli l’estremo saluto lunedì in Duomo?
Commenti dei lettori: 55 commenti
inserito il 31/8/2012 alle 21:22
Il titolo mi è stato suggerito dall’indiscussa autorità morale e carismatica che emanava dalla figura ascetica di Carlo Maria Martini. Porterò sempre nel mio cuore il messaggio personale che mi inviò per il Natale del 1992, un anno per me terribile.
Commenti dei lettori: 45 commenti
inserito il 30/8/2012 alle 20:44
Ieri presentandosi al pubblico Callisto Bravi, il nuovo direttore generale dell’azienda di Varese ha dichiarato di appartenere al movimento di Comunione e Liberazione, soggiungendo: “E allora? Cominceremo anche noi a metterci la stella di Davide come erano stati costretti a fare gli ebrei”. Un gesto di arroganza, di ignoranza, di insensibilità. Caro direttore, brutto esordio, più sobrietà e più senso del pudore.
Commenti dei lettori: 58 commenti
inserito il 30/8/2012 alle 09:40
.Il campionato italiano di calcio ha perso charme e importanza. Chi se ne frega, dicono in tanti, i nostri problemi sono ben altri. Si, ma anche lo sport visto e parlato ha una forte rilevanza sociale e trascina quello dei dilettanti e dei giovani. Quanto ce ne sia bisogno lo sanno le famiglie con problemi di droga di tutti i tipi.
Commenti dei lettori: 43 commenti
inserito il 28/8/2012 alle 22:07
Era così difficile da prevedere che nella cosiddetta “sinistra larga” sarebbero emersi conflitti sanguinosi? Proprio no. La colpa dell’escalation delle violenze verbali è senz’altro del fronte Di Pietro, Grillo, il Fatto quotidiano. Sul piano della politica parlar di colpe è però insensato, ne hanno una diversa dalla nostra. Punto. Per esorcizzare il nemico a sinistra si dice ora che gli ex amici sono diventati di destra. Terreno paludoso, scivoloso, pericoloso.
Commenti dei lettori: 47 commenti
inserito il 27/8/2012 alle 14:22
Aumenta l’insofferenza del Pd verso il governo Monti. Parecchi dirigenti sono passati alla “non sfiducia”. Qualcosa che non è né carne né pesce, un budino mal riuscito e indigesto. Detta così è un boccone ghiotto messo gentilmente (e stupidamente) nelle fauci voraci degli speculatori finanziari.
Commenti dei lettori: 56 commenti
inserito il 26/8/2012 alle 09:32
“Quel che resta del giorno”, del 1993, è il capolavoro politico e sentimentale di James Ivory con Anthony Hopkins e Emma Thompson (strepitosi) che ho rivisto ieri sera. Trarre una morale da un film è sempre arduo. Questa volta azzardo.
Commenti dei lettori: 57 commenti
inserito il 25/8/2012 alle 09:48
Da milanista voglio sentirmi nobile anche con le pezze al sedere. La ricchezza può tornare ma se perdi la nobiltà è come perdere la verginità.
Commenti dei lettori: 24 commenti
inserito il 24/8/2012 alle 08:53
“Papi girl” e “Romney girl”. Sesso (presunto) ed evasione fiscale (presunta). Chissà gli italiani quali delle due passioni amerebbero di più..
Commenti dei lettori: 31 commenti
inserito il 22/8/2012 alle 17:09
Solita escursione agostana in Alta Valtellina. E immancabile tavolata in baita con la compagnia di sempre. Olimpiadi, calcio, percorsi alpini e chiacchiere di politica. E’ passato un anno ma sembra un decennio. Ecco perché.
Commenti dei lettori: 45 commenti
inserito il 20/8/2012 alle 18:47
Nessuna forza o movimento politico ha l’esclusiva dell’eredità degasperiana. Se la sua ispirazione fosse viva in più di un partito, tanto meglio sarebbe per l’Italia intera.
Commenti dei lettori: 41 commenti
inserito il 18/8/2012 alle 16:52
Nel calcio “strusciarsi” con l’allenatore è un vizio dei giocatori all’inizio della stagione per guadagnarsi il posto in squadra. Avviene così anche in politica nel rapporto fra gli aspiranti al Parlamento, i capi e i capetti di partito. Ma per i giocatori il momento della verità sopravviene nel campionato. Quando arriva per i parlamentari?
Commenti dei lettori: 46 commenti
inserito il 16/8/2012 alle 16:31
George Soros, leggendario finanziere di 82 anni, si risposa per la terza volta con Tamiko Bolton, 40 anni. Ah, l’amore!
Commenti dei lettori: 42 commenti
inserito il 14/8/2012 alle 14:46
Antonio Conte, allenatore della Juve, è squalificato. Ma che squalifica è, se può fare di tutto salvo scendere in campo per novanta minuti alla settimana? Mah. La giustizia sportiva non è migliore di quella penale e civile.
Commenti dei lettori: 19 commenti
inserito il 12/8/2012 alle 18:16
Straorinario successo della XXX Olimpiade di Londra. La città più moderna, cosmopolita, avveniristica d’Europa. Arduo scegliere quali eventi e personaggi resteranno scolpiti nella memoria. Ci provo.
Commenti dei lettori: 35 commenti
inserito il 10/8/2012 alle 09:01
L’enorme aumento della popolazione mondiale crea problemi drammatici in molte parti del mondo e soprattutto in Africa. Una seria e sana politica di contraccezione, un sforzo enorme di educazione sessuale (o semplicemente umana) e altre soluzioni ragionevoli vanno praticate con risolutezza e caparbietà.
Commenti dei lettori: 48 commenti
inserito il 6/8/2012 alle 14:55
Pistorius, Bebe, Gabriel: storie commoventi che aiutano ad abbassare la barriera fra abili e disabili. E’ così nello sport. Dovrà essere così, sempre di più, anche nella vita. Ogni barriera che si spezza è un salto di civiltà.
Tags: Bebe, Pistorius, Bolt, olimpiadi     Categoria: Persone
Commenti dei lettori: 37 commenti
inserito il 4/8/2012 alle 10:30
Folla delle grandi occasioni ieri sera con Bersani. Lui ha sciorinato il su repertorio di idee, proposte, battute. Dopo la riunione, quale il leader ideale del Pd? Quello che avrà voluto, con più forza e ostinazione, una storia collettiva completamente nuova, senza figli e figliastri, con le culture che interagiscono, si influenzano, ma non si annullano.
Commenti dei lettori: 82 commenti
inserito il 2/8/2012 alle 18:44
Non si tratta di tornare alla vocazione maggioritaria di Walter Veltroni, peraltro male interpretata ed attuata. ma di dimostrare che siamo per davvero, e non solo nominalmente, un partito di centrosinistra.
Commenti dei lettori: 49 commenti
inserito il 1/8/2012 alle 11:12
Il caso di Roberto Formigoni, con l’accusa di corruzione aggravata (da provare in processo, naturalmente), pone dei problemi seri a Cl, alla Diocesi di Milano, alla Chiesa italiana. Parliamone con franchezza e senza pregiudizi.
Commenti dei lettori: 42 commenti
inserito il 30/7/2012 alle 20:22
Adalberto Cangi è scomparso. Mi ha insegnato molto: la generosità dell’impegno, la dedizione al bene comune, la causa della buona politica. Me lo ha insegnato con l’esempio.
Commenti dei lettori: 43 commenti
inserito il 29/7/2012 alle 17:23
I partiti fingono di litigare ma alla fine hanno in mente solo il bene dell'Italia, Con la nuova legge elettorale, miracolosamente democratica ed equilibrata, si potrà finalmente votare ad ottobre. Quasi quasi mi auguro che la sua approvazione venga rinviata di qualche mese.
Commenti dei lettori: 50 commenti
inserito il 27/7/2012 alle 20:33
Cedo con piacere alla seduzione magica dei Giochi olimpici con un gran tifo per l’Italia, al di là di ogni retorica.
Commenti dei lettori: 38 commenti
inserito il 25/7/2012 alle 22:16
Il Pd sembra aver risolto le tensioni interne sulle unioni civili con la proposta del modello tedesco. Condivido questa impostazione, ma in un partito plurale la libertà di coscienza in un campo così delicato è un dato irrinunciabile. Questo vale sia per il Parlamento che per il consiglio comunale di Milano.
Commenti dei lettori: 62 commenti
inserito il 22/7/2012 alle 09:22
Per quanto riguarda finanziamenti e sovvenzioni, patti di stabilità e bilanci, le Regioni a Statuto speciale devono essere messe sullo stesso piano delle altre Regioni, che comunque dovranno essere dimezzate nel numero. Non l’ha fatto la precedente maggioranza politica. Mi aspetto un impegno formale del Pd.
Commenti dei lettori: 59 commenti
inserito il 20/7/2012 alle 10:02
Si dice che Maroni e Bossi siano distanti su tutto, ma su cosa esattamente? Senza fatti nuovi (magari arrivassero!), più che una scissione politica sarebbe un divorzietto per puro interesse di bottega.
Commenti dei lettori: 46 commenti
inserito il 19/7/2012 alle 09:22
Ancora oggi l’assassinio di Paolo Borsellino (esattamente vent’anni fa), con i suoi misteri inquietanti, avvelena la vita sociale, la politica, le istituzioni. Da un cittadino comune può alzarsi solo un grido: scoprite la verità, scoperchiate le pentole, non guardate in faccia a nessuno: ex ministri, servizi segreti. No alle verità di stato.
Commenti dei lettori: 33 commenti
inserito il 18/7/2012 alle 09:12
Con il groppo (di tifoso milanista) in gola ho dato l’addio a Thiago Silva. Con quasi altrettanta amarezza saluto oggi l’addio di Ibra. Il calcio a questi livelli è affare per i petrodollari e per gli sceicchi. E se Silvio avesse ragione?
Commenti dei lettori: 35 commenti
inserito il 17/7/2012 alle 09:21
Anche in Italia abbiamo il problema drammatico (senza esagerare) della presenza delle donne nell’organizzazione dello Stato. Le implicazioni di questo discorso sono vastissime: i tempi della città e del lavoro, l’organizzazione del lavoro. E’ un’enorme impresa culturale. Meglio, una rivoluzione. Necessaria e ineludibile.
Commenti dei lettori: 38 commenti
inserito il 15/7/2012 alle 10:30
L’urlo dell’Assemblea nazionale del Pd “Tocca a noi” non è un gesto di arroganza ma l’assunzione di una pesante e grave responsabilità per ridare, all’Italia stremata e ai giovani, speranza e fiducia.
Commenti dei lettori: 63 commenti
inserito il 12/7/2012 alle 13:22
La legge elettorale non ha bisogno di qualche modifica ma di una profonda revisione. I problemi principali sono: 1) la restituzione al cittadino del diritto di scegliere i propri rappresentanti; 2) il premio di maggioranza con la conseguente possibilità che la sera stessa delle elezioni si sappia chi ha conquistato il dovere di governare. Le soluzioni sono diverse ma è tempo di decisioni ineludibili.
Commenti dei lettori: 49 commenti
inserito il 11/7/2012 alle 09:04
Tema difficile e controverso quello delle primarie del Pd: per i parlamentari ma soprattutto per il candidato premier. Quando e come, quali regole fondamentali, cosa significa “primarie aperte”. Aperte a tutti gli elettori o anche alla coalizione, e quale coalizione? Un chiarimento è necessario in tempi brevissimi.
Commenti dei lettori: 53 commenti
inserito il 8/7/2012 alle 09:13
In una scuola materna di un quartiere di Livorno i bambini del secondo anno avevano il maestro Fabio. A settembre lo ritroveranno, ma sarà la maestra Greta. Sarò retrò, forse, ma ecco i miei dubbi.
Commenti dei lettori: 54 commenti
inserito il 5/7/2012 alle 08:15
Nella spending review il governo ascolti seriamente le forze sociali. Ma se dovessimo aspettare la famosa “concertazione” con tutti i sindacati, la revisione l'avremmo fra cent’anni. La responsabilità è del Parlamento. Che l’assuma fino in fondo.
Commenti dei lettori: 45 commenti
inserito il 3/7/2012 alle 08:21
La contrastata riforma sanitaria di Barak Obama è ormai legge. Anche molte gerarchie cattoliche l’avevano osteggiata perché, tra l’altro, impone la gratuità degli anticoncezionali. Il tema della difesa della vita, nelle sue sfaccettature anche estreme, è oggetto di scontro religioso all’interno delle tante Chiese americane. E anche dentro la Chiesa cattolica. Spero ardentemente che vinca la vita che nasce libera, matura e consapevole.
Commenti dei lettori: 44 commenti
inserito il 1/7/2012 alle 08:58
Benché mi sia sempre sentito alternativo alla Lega, il mio augurio a Roberto Maroni è sincero. Potrebbe essere un competitore credibile del Pd e del centrosinistra con cui discutere di grandi riforme costituzionale e istituzionali.
Tags: padania, bossi, Maroni, lega nord     Categoria: Idee e proposte, Persone
Commenti dei lettori: 47 commenti
inserito il 28/6/2012 alle 22:50
Un paio di settimane fa avevo intitolato “Evviva Balotelli” per una questione di etica sociale e pubblica. Stasera intitolo “Evviva Balotelli (due)” per la sua partita, per i suoi gol, per la sua fierezza di azzurro. Su tutto, una lezione di entusiasmo e di gioco collettivo della nostra nazionale: alla Germania del calcio e… all’Italia della politica.
Commenti dei lettori: 32 commenti
inserito il 28/6/2012 alle 08:36
E’ vero che la Lega vuole mandare a casa Formigoni? Sarà, ma i miei dubbi sono forti. Con quali progetto e con quali alleati si ripresenterebbe agli elettori? L’ambizione di guidare contemporaneamente le tre più grandi Regioni del Nord è priva del necessario sostegno elettorale.
Commenti dei lettori: 28 commenti
inserito il 26/6/2012 alle 11:27
In Italia, chi drammatizza il vertice europeo ha uno scopo preciso. Si alza l’asticella sperando che Monti inciampi. Sulle macerie dell’euro la destra conta di ricostruire le proprie fortune politiche dopo aver deteriorato l’immagine e la credibilità dell’Italia. Rimettere insieme populismi e demagogia sfrenata sarebbe per l’Italia il colpo di grazia finale.
Commenti dei lettori: 43 commenti
inserito il 14/6/2012 alle 08:55
Il blog prende una pausa di una decina di giorni. Mi auguro che nel frattempo, fra altre cose molto più importanti, si faccia chiarezza anche sulla necessità di portare in porto con successo l’Expò 2015.
Commenti dei lettori: 22 commenti
inserito il 13/6/2012 alle 10:11
Volere subito il semipresidenzialismo, come dicono Alfano e Berlusconi, significa giocare allo sfascio per non fare neanche le riforme possibili. Ma l’inviolabilità della Costituzione per la parte che riguarda le istituzioni di governo è un dogma da lasciare alle spalle. Non sono ancora convinto che quella semi-presidenzialista sia la scelta giusta, ma coltivo il dubbio, come non avevo mai fatto fino a qualche anno fa.
Commenti dei lettori: 40 commenti
inserito il 11/6/2012 alle 13:54
Ci ho pensato molto. Giorgio Napolitano era stato il primo a vagheggiare una donna al Quirinale. Detta così l’idea era del tutto insufficiente, perfino anacronistica, una reminiscenza di un femminismo ormai defunto. Quale donna, con quali meriti, con quale profilo politico-istituzionale? Ecco cosa penso.
Commenti dei lettori: 38 commenti
inserito il 10/6/2012 alle 10:34
Mario Balotelli è stato attaccato dai neonazisti perché è “nero” e ha un genitore adottivo con una mamma o nonna ebrea. Questo basta e avanza per rendermelo simpatico. Gli farò un tifo del tutto speciale.
Commenti dei lettori: 41 commenti
inserito il 9/6/2012 alle 09:32
Bene le conclusioni della direzione del Pd che ieri ha seppellito, con le primarie a ottobre, l’opzione delle elezioni anticipate. Bene anche “un centrosinistra di governo, aperto a un patto di legislatura con forze democratiche e civiche moderate”. Sulle primarie per la leadership, una sola osservazione: se saranno “aperte”, e quindi di coalizione, quale sarà, di grazia, questa coalizione? Entro agosto il nodo deve essere sciolto.
Commenti dei lettori: 31 commenti
inserito il 8/6/2012 alle 09:03
Ho aperto il blog il 10 giugno 2008. Per molto tempo sono stato il solo blogger di Varesepolitica. Uscito dalla Regione pensavo che i lettori sarebbero diminuiti. E’ accaduto il contrario. Li ringrazio molto insieme a Varesenews. Accetto volentieri anche la polemica sanguigna. Del resto, diceva un noto ministro socialista. “La politica è sangue e merda”. Aggiungo io, se togli il sangue cosa resta?
Commenti dei lettori: 44 commenti
inserito il 6/6/2012 alle 20:27
E’ più importante la fiducia che Roberto Formigoni ha ricevuto oggi dal Consiglio regionale o la sfiducia che aveva raccolto alle elezioni amministrative di qualche settimane fa, dovunque aveva fatto campagna elettorale per le sue liste?
Commenti dei lettori: 48 commenti
inserito il 5/6/2012 alle 15:24
Quelli che vogliono votare a ottobre sono portatori di una logica serrata e precisa: portare il Pd ad una alleanza esclusiva con Vendola e Di Pietro. In opposizione a questa logica sono contrario all’ipotesi delle elezioni anticipate.
Commenti dei lettori: 37 commenti
inserito il 4/6/2012 alle 11:41
La direzione nazionale di oggi è una tappa di avvicinamento importante alle elezioni dell’anno prossimo. Sul piano dei contenuti, su quello strategico, su quello metodologico. Dai Bersani, ci vuole un cambio di passo se non vogliamo essere travolti dall’onda lunga di una protesta che investe chiunque stia fermo ad aspettare gli eventi.
Tags: pd, Bersani, casini, Saviano     Categoria: Idee e proposte, Persone
Commenti dei lettori: 47 commenti
inserito il 3/6/2012 alle 16:23
Ecco alcuni punti dei discorsi del Papa a Milano che hanno valore civile e non solo religioso.
Commenti dei lettori: 21 commenti
inserito il 1/6/2012 alle 11:11
Che bello, ieri sera, sentire alla Tv che il governatore di Bankitalia, Ignazio Visco, ha messo sotto accusa le banche italiane per i troppi consiglieri d’amministrazione, i troppi dirigenti, i loro stipendi troppo alti. I banchieri scendano finalmente dal pulpito sul quale si sono immeritatamente issati.
Commenti dei lettori: 36 commenti
inserito il 31/5/2012 alle 14:01
Domani arriva il Papa a Milano per la grande “Festa della famiglia” e il Sindaco Giuliano Pisapia annuncia che entro la fine anno sarà istituito il registro delle unioni civili. sono favorevole al “registro”, ma lo stile in politica come nella vita non è un semplice ornamento. E’ sostanza. Se vuoi rispetto devi offrire rispetto.
Commenti dei lettori: 31 commenti
inserito il 30/5/2012 alle 11:54
E’ necessario un mutamento nel modo di crescere e di svilupparsi del nostro sistema economico. Non avrà incidenza selle cause dei terremoti ma certamente ne avrebbe nel ridurne gli effetti devastanti. Mi riferisco anche alle responsabilità delle autonomie regionali e locali nel consumo abnorme del territorio.
Commenti dei lettori: 36 commenti
inserito il 29/5/2012 alle 11:49
Il vertice della piramide ecclesiastica può considerasi invulnerabile quando le logiche finanziarie e l’opacità del potere ne minano la credibilità? Il Papa non potrebbe tagliare qualche testa, magari anche cardinalizia?
Commenti dei lettori: 39 commenti
inserito il 28/5/2012 alle 17:30
I discorsi del presidente provinciale e del presidente nazionale degli industriali sono stati molto diversi dal passato, meno “politici” e più concreti. Certamente una bella spinta verso l’avvenire positivo di Varese e della Lombardia.
Commenti dei lettori: 14 commenti
inserito il 23/5/2012 alle 09:50
Una breve riflessione politica a vent’anni esatti dall’assassinio di Giovanni Falcone. Ecco i motivi per i quali credo necessario l’avvento della Terza Repubblica dopo che la seconda, iniziata due decenni fa, è sostanzialmente fallita.
Commenti dei lettori: 69 commenti
inserito il 22/5/2012 alle 10:12
I ballottaggi hanno confermato e, se possibile, estremizzato il voto di due settimane fa. Indubbia la forte affermazione quantitativa del centrosinistra, però con molte contraddizioni. Come Casini si illude di vincere muovendosi astutamente dentro il Palazzo con un puzzle di bei nomi, il Pd deve decidere rapidamente quale orientamento prendere. Perseguire il “nuovo Ulivo”, se continua la babele delle lingue che oggi lo contraddistingue, non lascia presagire un buon futuro di governo.
Commenti dei lettori: 41 commenti
inserito il 21/5/2012 alle 12:02
Mario Monti diceva che il governo avrebbe ascoltato le forze sociali, consultato e collaborato con i partiti, ma poi avrebbe sottoposto al Parlamento le sue proposte, prendere o lasciare. Torni a questo spirito di sfida democratica. E’ l’unico modo per rompere l’assedio, uscire dalla palude e portare termine la missione di salvezza nazionale.
Commenti dei lettori: 23 commenti
inserito il 19/5/2012 alle 15:57
La pietà per la vita spezzata, il bellissimo sorriso della ragazza, il dolore inguaribile della famiglia, l’angoscia della città, la paura e la difesa dei possibili obiettivi criminosi: questi i pensieri e le immagini che ti assalgono in questi terribili frangenti.
Commenti dei lettori: 37 commenti
inserito il 18/5/2012 alle 15:45
Nelle cinque città dove al ballottaggio sono contrapposti candidati del Pd e del Movimento 5 Stelle il Pdl sta incoraggiando il voto per il “comico” genovese. Per la destra, più che l’orror (verso Grillo) potè il digiuno (dal potere) e la paura verso la sola e unica alternativa esistente in Italia. Agli elettori la sentenza.
Tags: ballottaggio, pd, Grillo, pdl     Categoria: Idee e proposte, Persone
Commenti dei lettori: 26 commenti
inserito il 17/5/2012 alle 15:03
Enorme la differenza del sistema di governo fra Italia e Francia. Il mondo è radicalmente cambiato mentre le nostre istituzioni sono rimaste le stesse, di una lentezza esasperante. L’impegno dei partiti di una profonda riforma costituzionale sta andando in fumo. La colpa, con tutta evidenza, non è del Pd, ma questa è una magra consolazione.
Commenti dei lettori: 33 commenti
inserito il 16/5/2012 alle 09:50
Se la destra sfrutta l’aborto (scelta dolorosissima per la donna) come un’arma e uno scudo per le prossime elezioni per il Campidoglio e per il Parlamento vuol dire che si sente addosso una debolezza politica disperata e disperante.
Commenti dei lettori: 47 commenti
inserito il 14/5/2012 alle 09:40
Rino Gattuso, Filippo Inzaghi, Alessandro Nesta, Clarence Seedorf , Mark Van Bommel, Gianluca Zambrotta lasciano il Milan per fine carriera. Un grazie e un inchino alla grande professionalità.
Tags: Milan, campioni che lasciano, nostalgia     Categoria: Persone
Commenti dei lettori: 32 commenti
inserito il 13/5/2012 alle 10:53
Il decreto sugli esodati deve ancora essere emanato. Si precisino i parametri per definirli e poi si tutelino tutti ma proprio tutti gli aventi diritto anche se sono più di 65mila. .
Commenti dei lettori: 24 commenti
inserito il 11/5/2012 alle 17:44
La rivendicazione politica dell’agguato a Roberto Adinolfi, dirigente dell’Ansaldo è molto più sconvolgente del piccolo terremoto delle elezioni amministrative. Lo sarà anche per tutti i partiti, vecchi e nuovi?
Commenti dei lettori: 26 commenti
inserito il 10/5/2012 alle 14:49
Nell’immaginario collettivo i politici fanno promesse che non mantengono (in realtà non è affatto così per tutti). Non vorrei che fra qualche mese anche Monti venga considerato un “politico”. Sarebbe un disastro per l’Italia
Commenti dei lettori: 43 commenti
inserito il 9/5/2012 alle 13:26
Interessante l’analisi (breve) di Ernesto Galli della Loggia sul caso di Comunione e Liberazione e sull’esperienza del cattolicesimo politico in Italia. Non concordo su due punti, 1) che la fine della leadership politica di Formigoni possa rappresentare il tramonto di Cl; 2) che il cattolicesimo politico sia preda della tentazione egemonica e dell’autosufficienza. Semmai, corre il rischio di cadere nell’insignificanza, magari in cambio di qualche posto di potere.
Commenti dei lettori: 32 commenti
inserito il 8/5/2012 alle 10:53
Quadro politico terremotato con l’aumento forte del non voto. Pdl e Lega in crisi profonda. Terzo Polo deludente; Sel non sfonda al pari di Idv, malgrado Palermo. Grillo emergente e spavaldo con gruppi locali niente affatto anti-politica. Il Pd tiene bene e si candida ad essere il vero fulcro dell’alternativa di governo. Ma in futuro non dovrà più essere solo la sommatoria dei partiti esistenti.
Commenti dei lettori: 56 commenti
inserito il 7/5/2012 alle 11:28
Se Mario Monti vuole conquistare una posizione di leadership in Europa preconizzata ieri da Rupert Murdoch, il più grande taycoon mondiale dei media, dovrà ispirarsi alla lezione di Luigi Einaudi.
Tags: Murdoch, Monti, Sarkozy, Einaudi     Categoria: Idee e proposte, Persone
Commenti dei lettori: 33 commenti
inserito il 6/5/2012 alle 20:38
Hollande sarà meno monarca di Sarkozy, più rispettoso dell’Italia, a favore di un’Europa politica più forte. Basta per dire evviva Hollande.
Commenti dei lettori: 22 commenti
inserito il 4/5/2012 alle 15:11
Perché tenere aperti i seggi lunedì mattina per le elezioni amministrative quando in tutta Europa si vota un giorno solo? Una spesa inutile da eliminare subito.
Commenti dei lettori: 28 commenti
inserito il 3/5/2012 alle 15:13
Nella Lega di oggi ci sono ingredienti più tipici della farsa che del dramma. Lo sbaciucchiamento pubblico di Bossi e Maroni sui palchi dei comizi ne è l'espressione e il suggello
Commenti dei lettori: 24 commenti
inserito il 2/5/2012 alle 16:09
E’ normale sottoporre la revisione della spesa proposta dal premier Monti e dal ministro Giarda a critiche severe. Ma le accuse di chi ha governato l’Italia per oltre un decennio suscitano indignazione.
Commenti dei lettori: 26 commenti
inserito il 1/5/2012 alle 09:44
La novità delle manifestazioni del Primo Maggio sarà la partecipazione (sempre più massiccia) di molti stranieri. Il problema è duplice, integrazione e rappresentanza politica. Sono semplicemente diritti civili. E’ giusto che nel giorno dedicato al Lavoro siano ben ricordati e rappresentati.
Commenti dei lettori: 22 commenti
inserito il 30/4/2012 alle 13:30
Il ministro degli Esteri dell’Unione europea, la baronessa socialista Catherine Ashton, non c’è più, è scomparsa anche nel caso Tymoscenko. Chi l’ha vista? Tra i tanti modi di offuscare l’Europa questo ha un effetto certo.
Commenti dei lettori: 16 commenti
inserito il 27/4/2012 alle 15:15
Il Bayern Monaco ha raggiunto la finale di Champions. Delle quattro semifinaliste è la sola che ha il bilancio a posto mentre le altre hanno accumulato ben due miliardi di deficit. Quando il calcio europeo è la metafora dell’Europa politica.
Commenti dei lettori: 13 commenti
inserito il 25/4/2012 alle 13:43
Ho scelto una preghiera molto popolare di un autore rimasto sconosciuto. Forse la più semplice di tutte. E’ un modesto tributo al movimento di popolo che fu la Resistenza.
Commenti dei lettori: 25 commenti
inserito il 23/4/2012 alle 10:08
Anche Tremonti, Crosetto e Gasparri sono in favore di Hollande. Tocchiamo ferro!
Commenti dei lettori: 32 commenti
inserito il 21/4/2012 alle 22:20
Chissà che la probabile vittoria di Francois Hollande in Francia non possa davvero cambiare in meglio la salute sociale e politica dell’Europa. Mi auguro solo che in Italia il suo successo non abbia l’effetto di indebolire la linea “riformatrice liberale” di una moderna sinistra di governo.
Commenti dei lettori: 28 commenti
inserito il 19/4/2012 alle 11:37
La lettera sul Corriere di oggi della signora Carla Vites, moglie di Antonio Simone, ex assessore alla sanità e amico del cuore di Formigoni, in carcere da venerdì scorso, è impressionante. Leggetela tutta, offre il quadro dei rapporti fra Simone, Daccò e il “governatore”, di ciò che c’è (anche) dentro CL. Nel post troverete il link.
Commenti dei lettori: 36 commenti
inserito il 18/4/2012 alle 10:52
Roberto Formigoni si è molto indebolito nell’opinione pubblica ma si è rafforzato dentro la coalizione a causa delle “disgrazie” della Lega. Le minacce di Umberto Bossi (qualche settimana fa) di disarcionarlo perché “gliene arrestano uno al giorno” appartengono all’era glaciale.
Commenti dei lettori: 24 commenti
inserito il 13/4/2012 alle 10:49
Maroni, permettimi un consiglio. Le ghigliottine politiche decretate dalle piazze inferocite portano sempre male. A chi le invoca, a chi le tollera, a chi se ne approfitta.
Commenti dei lettori: 49 commenti
inserito il 12/4/2012 alle 09:16
Cerchio magico e barbari sognanti, liste di epurazione degli uni e degli altri, Manuela Morrone e Rosy Mauro, Marco Reguzzoni desaparecido e il Trota. Va bene, ma facciamoci però la domanda giusta: serve questo partito del Nord oppure non è che sia un clamoroso inganno?
Commenti dei lettori: 29 commenti
inserito il 7/4/2012 alle 11:11
Il mio augurio per la Pasqua: che le città diventino sempre più belle conservando il senso religioso, lo spirito della nostra civiltà, la memoria della storia.
Commenti dei lettori: 23 commenti
inserito il 6/4/2012 alle 08:55
Siamo certi che le burocrazie inamovibili di certi partiti non rassomiglino alle combriccole di cortigiani e profittatori che si erano strette attorno a Bossi? Nella vicenda di Belsito e dei suoi compari c’è lavoro per la magistratura ma anche materia di riflessione per la democrazia italiana.
Commenti dei lettori: 38 commenti
inserito il 5/4/2012 alle 09:28
Se Di Pietro è convinto che Mario Monti ha tanti suicidi sulla coscienza, ha il dovere di dichiararlo ad alta voce. Ma uno che parla così può essere l’alleato prossimo venturo del Pd?
Commenti dei lettori: 25 commenti
inserito il 4/4/2012 alle 09:46
La magistratura si sta occupando dei tesorieri. Ma chi si occupa dei tesori dei partiti? Questo è il problema politico. Ce ne sono altri? Perché si sono accumulati? Il Parlamento deve intervenire subito. E anche il governo perché si tratta di materia riguarda sia il bilancio dello Stato sia l’essenza della democrazia che rischia la patologia inguaribile,
Commenti dei lettori: 39 commenti
inserito il 3/4/2012 alle 09:39
L’inglese Daily Telegraph ha incluso la Torre Velasca di Milano fra i palazzi celebri e brutti del mondo. Quasi condivido. Le nostre bellissime città sperimentino pure l’audacia visionaria degli architetti ma con un certo rispetto anche per il gusto di noi ignoranti.
Commenti dei lettori: 23 commenti
inserito il 1/4/2012 alle 10:47
Ho capito perché Walter Veltroni nel 2008 aveva fortemente voluto Massimo Calearo in Parlamento. Per dimostrare che certi imprenditori sono peggio che certi politici. Mi sarei aspettato una parola, una flebile reazione di Confindustria verso un suo importante esponente. Silenzio di tomba.
Commenti dei lettori: 20 commenti
inserito il 30/3/2012 alle 15:09
Non difendo il maggioritario di guerra di questi ultimi anni, ma vorrei che gli elettori sapessero ancora, prima delle elezioni, come i partiti si comporteranno dopo, quale coalizione di governo faranno, con quale premier.
Commenti dei lettori: 33 commenti
inserito il 29/3/2012 alle 14:32
Con l’articolo lincato, Antonio Polito affronta il tema controverso della “sofferta e doppia identità del Pd” fra l’attrazione della Cgil e la volontà dell’autonomia riformista. Dire che questo problema non esiste è come dire che l’acqua non è bagnata.
Commenti dei lettori: 29 commenti
inserito il 28/3/2012 alle 09:28
Inutile appiccicargli etichette politiche di destra o sinistra. Mario Monti è un autentico liberale, riformatore, moderno, europeista. L’agenda bipartisan è il suo piatto forte. Giorgio Napolitano lo ha scelto per queste sue caratteristiche. Tirare a campare? Ha ragione lui, meglio a quel punto passare la palla ai partiti. Mi auguro che ciò non avvenga prima del 2013.
Commenti dei lettori: 57 commenti
inserito il 27/3/2012 alle 10:24
In calce al foglio di dimissione dall’ospedale, il cittadino lombardo trova il costo dell’operazione e della degenza. I pazienti devono sapere quanto “pesano” e così smetteranno di lamentarsi. Far sentire i sensi di colpa alle persone ammalate non è bello sul piano etico e non è certamente un metodo giusto per ridurre i costi degli ospedali.
Commenti dei lettori: 26 commenti
inserito il 25/3/2012 alle 09:59
Sono sempre stato fra coloro che rifiutavano la lotta di classe, che si definivano “interclassisti”. Se si dovesse ripristinare questo lessico, vorrebbe dire che il progresso sociale si è arrestato, che si torna a guardare pericolosamente indietro. Conto molto sul fatto che il Pd impedisca questa deriva.
Commenti dei lettori: 56 commenti
inserito il 23/3/2012 alle 14:28
A Palermo l’Italia dei Valori, dopo essere stata sconfitta alle primarie con Rita Borsellino, sostenuta anche da Bersani e Vendola, presenta adesso il proprio candidato, Leoluca Orlando, mandando al macero l’idea stessa delle primarie. Di Pietro? Una serpe in seno. Un esempio di inaffidabilità
Commenti dei lettori: 35 commenti
inserito il 22/3/2012 alle 10:51
Spero come Pierluigi Bersani che la proposta del governo sul mercato del lavoro possa ancora essere migliorata. Ma intanto vorrei ragionare sulle conseguenze, da molti considerate drammatiche, che questa benedetta riforma potrebbe avere sul Pd. Se avvenissero rotture irreparabili vorrebbe dire che al progetto del Pd non abbiamo mai creduto veramente.
Commenti dei lettori: 60 commenti
inserito il 21/3/2012 alle 10:23
Il primo compito del governo è il lavoro, d’accordo, ma sullo stesso piano viene la scuola negletta e sottovalutata. Un delitto sociale.
Commenti dei lettori: 25 commenti
inserito il 20/3/2012 alle 09:42
Se le regole istituzionali vanno bene solo quando si sposano con l’interesse politico del momento siamo completamente fuori strada. Spero che questa concezione non prevalga mai neanche nei momenti di crisi profonda.
Commenti dei lettori: 30 commenti
inserito il 19/3/2012 alle 12:04
Davide Boni, sotto inchiesta della magistratura, ha presieduto la riunione della Giunta del Regolamento che doveva decidere sull’ammissibilità di una mozione che lo invitava alle dimissioni. Inaudito e incredibile. Maroni e Fontana, come potete avallare il comportamento di Boni e del vostro gruppo regionale in Lombardia?
Commenti dei lettori: 28 commenti
inserito il 18/3/2012 alle 11:19
Dopo l’ormai famosa sentenza della Cassazione sui diritti delle coppie gay è necessaria e urgente una legge dello Stato. La Chiesa continui con piena libertà la sua missione spirituale, culturale ed educatrice, ma il Parlamento disciplini questi diritti laicamente e rapidamente nell’interesse generale.
Commenti dei lettori: 32 commenti
inserito il 17/3/2012 alle 09:46
Il derby d’Europa è Milan-Barcellona oppure Milan-Real Madrid? Dilemma angosciante per interisti e juventini.
Commenti dei lettori: 13 commenti
inserito il 16/3/2012 alle 10:05
Una volta eravamo orgogliosi del sistema europeo di welfare, oggi siamo sottoposti ad una mitragliata di slogan sulla sua vecchiezza e usiamo le parole, perfino i tic degli esperti di finanza. E se cambiassimo angolo visuale? Se ci mettessimo a vedere la finanza dal punto di vista sociale, della classe media ristretta ed indebolita, di chi soffre di più la lunga crisi economica?
Commenti dei lettori: 42 commenti
inserito il 14/3/2012 alle 13:18
Il governo Monti, per la sua funzione equilibratrice e di tregua, rappresenta un’occasione unica per una riforma profonda della Giustizia. E Angelino Alfano che dice? Che la Giustizia non ha niente a che fare con l’economia. Ma per carità!
Commenti dei lettori: 30 commenti
inserito il 13/3/2012 alle 15:43
Se è esistito un modello Formigoni (come lui asserisce), molte anomalie nel funzionamento dell’Istituzione, nella gestione della sanità e gli squilibri del territorio, dimostrano l’esigenza di un forte e rapido cambiamento culturale e politico.
Commenti dei lettori: 29 commenti
inserito il 12/3/2012 alle 14:03
Se Luigi Lusi, dopo le enormi ruberie, vuole rendere un servizio al Paese deve dire tutto sulle eventuali complicità e tirar fuori i nomi. E c'è un servizio urgente che i partiti debbono rendere all'Italia e a se stessi: riformare immediatamente il finanziamento pubblico. Altrimenti parlare di anti-politica diventa ridicolo: la copertura di insensibilità, pigrizie, colpe gravi.
Commenti dei lettori: 40 commenti
inserito il 11/3/2012 alle 18:04
Rifiuti abbandonati negli angoli più belli di montagna. Ma non in Svizzera. Perché non un forte rossore di vergogna anche in Italia?
Commenti dei lettori: 20 commenti
inserito il 9/3/2012 alle 09:54
Davide Boni deve dimettersi da presidente del Consiglio regionale, subito. Se la magistratura inquirente avrà sbagliato (è possibile, come sempre) non mancheranno le occasione per restituirgli l’onore e ridargli un ruolo importante. E il complotto contro la Lega e il Nord denunciato da Bossi e Maroni? Una favola da irresponsabili.
Tags: Davide Boni, lega nord, bossi, Maroni     Categoria: Lombardia, Persone
Commenti dei lettori: 46 commenti
inserito il 7/3/2012 alle 14:02
Dopo le prossime elezioni generali c’è bisogno di più che di un governo solo dell’economia. C’è bisogno di ricostruire l’Italia anche sotto il profilo istituzionale rafforzando sia la democrazia sia il potere e i meccanismi di governo. A partire dal centrosinistra, bisogna allargare la condivisione parlamentare evitando nel contempo ogni rischio di scissione del Pd. Un rischio che nella mia vita politica non ho mai seriamente corso. Questa è sempre stata la malattia infantile della sinistra. Ma il Pd è nato per essere una forza politica adulta e matura.
Commenti dei lettori: 77 commenti
inserito il 6/3/2012 alle 20:36
Cosa sarebbe successo negli anni ’92/’93 con un’accusa come quella contro Davide Boni? Risposta semplice: gattabuia per l’accusato e Lega con il cappio in mano a chiedere giustizia sommaria. E poi dicono che non è cambiato niente.
Commenti dei lettori: 24 commenti
inserito il 5/3/2012 alle 10:48
Se il segretario nazionale del Pd interviene nelle primarie di Palermo e tutti se ne fregano; se il partito resta spaccato come e più di prima; se non riesce nemmeno a vincere con l’alleanza di Sel e Idv, significa che la sua leadership è fiacca. Non prendiamocela però solo con Bersani e prepariamoci in ogni caso a ridiscutere l’organizzazione complessiva del Pd e a rinnovare il progetto politico. Così giovane e già così vecchio.
Commenti dei lettori: 83 commenti
inserito il 3/3/2012 alle 17:22
Se la scelta di Bersani di candidare Rita Borsellino alle primarie di Palermo (domani, domenica) non significa una promessa di alleanza esclusiva con la sinistra (oggi all’opposizione) anche per le prossime elezioni, non ci vedo niente di male, solo una mossa difensiva di carattere locale. Purché si eviti almeno un’altra figuraccia come a Genova.
Commenti dei lettori: 27 commenti
inserito il 1/3/2012 alle 13:13
La Tav Torino Lione è stata voluta dall’Europa, dall’Italia, dalla Regione Piemonte. La democrazia deve funzionare anche quando dà i risultati che non piacciono a qualche minoranza. E la violenza non va mai giustificata e va sempre repressa.
Tags: NO TAV, Val di Susa, No Global, violenza     Categoria: Economia, Persone
Commenti dei lettori: 70 commenti
inserito il 29/2/2012 alle 11:22
Se la risposta che prevale è quella di Vendola, il centrosinistra (meglio, la sinistra) faticherà molto a vincere e non riuscirà mai a governare una società complessa.
Commenti dei lettori: 50 commenti
inserito il 27/2/2012 alle 20:57
La Chiesa paghi l’Imu ma si salvi il non profit, cattolico e non cattolico. E’ la soluzione riformatrice più giusta, in barba a tanti discorsi banali su cosa è destra e cosa è sinistra.
Commenti dei lettori: 27 commenti
inserito il 27/2/2012 alle 10:32
Fuori da ogni commento tecnico, spero che Conte e la Juve dismettano il ruolo di vittime designate tenuto settimana scorsa e che il Milan accetti senza fiatare l’esito dell’inevitabile provvedimento disciplinare a Muntari e gli commini, al contrario, una punizione esemplare.
Tags: Milan, Juve, Muntari, Conte     Categoria: Idee e proposte, Persone
Commenti dei lettori: 27 commenti
inserito il 24/2/2012 alle 11:12
Dichiarare le mani libere del Pd in Parlamento se il governo non trova l’accordo sul mercato del lavoro con tutti i sindacati (?), mi sembra una scelta poco assennata come tutte quelle non concretamente attuabili..
Commenti dei lettori: 46 commenti
inserito il 23/2/2012 alle 11:17
I giornali dicono che il Pd sta vivendo un incubo per la volontà di Michele Emiliano, sindaco di Bari, di formare una lista civica nazionale per le prossime elezioni. Non ci credo. Se il suo incubo si chiama Emiliano stiamo freschi. Continui piuttosto ad aprirsi alla società andando ben oltre la trincea rossa.
Commenti dei lettori: 44 commenti
inserito il 21/2/2012 alle 11:19
Manca un mese all’elezione del nuovo presidente di Confindustria e ancora non si sa se sarà Giorgio Squinzi o Alberto Bombassei a sostituire Emma Marcegaglia. Un fatto molto insolito. C’è da augurarsi che sia un confronto di strategie diverse e non un semplice scontro di potere. Sarebbe il modo più serio per riguadagnarsi la rappresentatività reale della base imprenditoriale andata progressivamente in calo.
Commenti dei lettori: 47 commenti
inserito il 20/2/2012 alle 11:54
Non appena i partiti tentano faticosamente di trovare un accordo su materie istituzionali si alzano accuse di inciucio e di pateracchi innominabili. Non so se il Pdl subirà l’influsso di questa caccia alle streghe da parte della Lega. Spero vivamente che non lo subisca il Pd da parte di Di Pietro e Vendola.
Commenti dei lettori: 27 commenti
inserito il 19/2/2012 alle 10:24
Un deputato non può essere sindaco di Varese ma può essere presidente della provincia di Varese. Una bella stravaganza, a meno che non sia il primo passo verso la riforma delle provincie con la loro trasformazione in “enti intercomunali multi-servizi”. Il che eliminerebbe le elezioni provinciali e gli apparati politici conseguenti. Un progetto bipartisan Pd-Pdl va in questa direzione. Sarebbe una riforma di prim’ordine.
Commenti dei lettori: 25 commenti
inserito il 16/2/2012 alle 11:25
Il centrosinistra fa il tifo per i rivali socialisti di Sarkozy e Merkel alle prossime elezioni. Molto comprensibile, ma dobbiamo volgere lo sguardo molto indietro per trovare qualche raro leader socialista che abbia combattuto per l’Europa comunitaria invece che per l’Europa dei singoli governi, che è la causa reale delle pesanti insufficienze europee.
Tags: Europa, Grecia, Merkel, Sarkosy     Categoria: Idee e proposte, Persone
Commenti dei lettori: 64 commenti
inserito il 14/2/2012 alle 10:55
Ricorrono questa settimana, convenzionalmente, i venti anni dall’esplosione di tangentopoli (17 febbraio 1992, arresto di Mario Chiesa). Sono stato intervistato da vari mezzi di comunicazione. Rissumo qui brevemente domande e risposte.
Commenti dei lettori: 63 commenti
inserito il 13/2/2012 alle 18:49
Il Pd a Genova ne ha combinate di cotte e di crude, peggio che Bertoldo. E poi ci sono quelli che danno la colpa della sconfitta nelle primarie al nostro sostegno al governo Monti. Burocrazie sclerotizzate. Poveri noi.
Commenti dei lettori: 46 commenti
inserito il 12/2/2012 alle 12:35
Ah, se Elsa Fornero avesse lasciato l’art. 18 a conclusione del percorso riformatore! Scalare una montagna a freddo rischia di essere troppo duro per molte persone che avrebbero più bisogno di arrivare in vetta.
Commenti dei lettori: 45 commenti
inserito il 10/2/2012 alle 12:01
Obama: “Usa e Italia mai così vicini”. E’ una frase che ho già sentito decine di volte da tutti i Presidente americani a tutti i premier italiani. La novità vera è data dall’accoglienza entusiasta della stampa di Washington e New York. Ma perfino io, che sono un convinto sostenitore di Monti, starei lontano da certe iperboli.
Commenti dei lettori: 49 commenti
inserito il 9/2/2012 alle 11:29
Il governo Monti è il frutto della crisi del sistema dei partiti. Prima la riforma del sistema parlamentare o prima la riforma elettorale? Dilemma irresponsabile. Il pericolo che la crisi di legittimità si aggravi e sfugga di mano è dietro l’angolo.
Tags: Monti, Alfano, Bersani, casini     Categoria: Idee e proposte, Persone
Commenti dei lettori: 51 commenti
inserito il 8/2/2012 alle 13:32
Sondaggio elettorale il lunedì sera, nel bel telegiornale di Enrico Mentana. “Cosa fareste se si presentassero insieme Pdl, Pd, Udc? E cosa farei io se vincessi 100 (cento) milioni di euro all’Enalotto?
Commenti dei lettori: 28 commenti
inserito il 7/2/2012 alle 11:07
All’Assemblea nazionale del Pd di due settimane fa avevo applaudito Bersani che concludeva così: “Il Pd sostiene il governo senza se, senza ma, e senza tacere le sue idee”. Ma a Stefano Fassina dico queste idee non possono essere contrapposte a quelle del governo che il Pd sostiene in Parlamento.
Tags: Fassina, Bersani, Monti, pd     Categoria: Idee e proposte, Persone
Commenti dei lettori: 59 commenti
inserito il 6/2/2012 alle 11:57
Sabato scorso si è riunito il Parlamento Padano ma si è capito poco. Quali sono le differenze politiche fra Maroni e Bossi su Europa, difesa dell’euro, tentazioni verso il ritorno alla lira, mercato del lavoro, sostegno alle imprese? Senza questi chiarimenti il conflitto interno rischia di pencolare fra dramma e farsa senza portare un contributo alla soluzione dei problemi del Paese.
Commenti dei lettori: 30 commenti
inserito il 5/2/2012 alle 10:35
Giorni decisivi per rimediare al colpo di mano sulla responsabilità civile del magistrato compiuto inopinatamente qualche giorno fa alla Camera da Pdl e Lega. Ma l’indipendenza sacrosanta del magistrato non potrà più essere “irresponsabilità di fronte all’errore grave e oggettivo”.
Commenti dei lettori: 24 commenti
inserito il 3/2/2012 alle 11:36
Ieri sera Francesco Rutelli non mi ha convinto. Ha affermato di non aver toccato un euro ma avrebbe dovuto aggiungere: “Mi assumo tutta la responsabilità politica”, con le conseguenze del caso. Quei soldi debbono tornare tutti in cassa ed essere destinati non più alla politica ma ad opere civili e sociali.
Commenti dei lettori: 49 commenti
inserito il 2/2/2012 alle 13:18
Il dibattito sugli “sfigati” è meno frivolo di quanto non si pensi. I veri sfigati nella scuola e nell’università li inventiamo noi quando giustifichiamo la mediocrità e l’egualitarismo nello studio, difendiamo il “pezzo di carta” e disprezziamo la formazione professionale. Questa è l’ideologia distruttiva che produce gli sfigati.
Commenti dei lettori: 38 commenti
inserito il 1/2/2012 alle 11:31
L’espulsione immediata del sen. Lusi dal Pd è il problema più semplice. Ci sono altri interrogativi. Che ci faceva un tale mucchio di soldi in un partito che non c’era più? Perché i rimborsi elettorali si susseguono ogni anno e durano per cinque anni anche quando la legislatura dura solo due anni? Un regalo costosissimo al quale bisogna mettere fine subito.
Commenti dei lettori: 55 commenti
inserito il 31/1/2012 alle 12:05
Qualche settimana fa la notizia dell’investimento di sei milioni di euro della Lega in Tanzania. Oggi, quella di tredici milioni sul conto della ex Margherita che il suo tesoriere avrebbe investito a suo piacimento. Sugli aspetti penali sta indagando la magistratura. La domanda politica è: se i trasferimenti di denaro ai partiti sono rimborsi elettorali perché ci sono questi surplus? Il governo Monti non se ne lavi le mani.
Commenti dei lettori: 40 commenti
inserito il 30/1/2012 alle 15:53
Nel 1992, essendo in Parlamento quale rappresentante della Regione Lombardia, ho votato Presidente Oscar Luigi Scalfaro solo perché così aveva deciso la Dc. La sua difesa della Costituzione, la laicità dello Stato, l’integrità morale hanno cambiato il mio giudizio che è diventato positivo. Ma le ragioni della mia iniziale diffidenza restano in angolo della mia testa anche questo giorno di cordoglio.
Commenti dei lettori: 29 commenti
inserito il 29/1/2012 alle 10:20
E’ giusto che un Comune conceda contributi alle coppie gay in difficoltà economiche? E’ quanto la Giunta Pisapia ha deciso per Milano tra divisioni molto forti nello stesso Pd. Approvo la sperimentazione di Milano, ma coltivo laicamente il dubbio e, sulle unioni di fatto, ritengo necessaria una normativa che valga per l’intera nazione.
Commenti dei lettori: 42 commenti
inserito il 27/1/2012 alle 10:18
L'oblio non vinca mai sulle atrocità naziste.
Commenti dei lettori: 59 commenti
inserito il 26/1/2012 alle 11:09
La gente scende in piazza contro le liberalizzazioni. Perché non scendere in piazza (metaforicamente) per la difesa delle proprie città? Siamo ancora in tempo.
Commenti dei lettori: 33 commenti
inserito il 25/1/2012 alle 10:46
La definizione scherzosa e divertente di Mino Martinazzoli alcuni anni fa: “Il guaio di Di Pietro non è che parla come Tarzan ma che ragiona come Cita”.
Commenti dei lettori: 31 commenti
inserito il 23/1/2012 alle 15:01
Qualche anno fa anch’io dicevo: non entrerò nel partito socialdemocratico europeo. Ma cos’è e dov’è la socialdemocrazia oggi? Quale sarebbe il modello? Oggi il grande partito europeo progressista è da reinventare. La partecipazione a questa ricostruzione è la vera scommessa del Pd. Ormai i destini dell’Italia si giocano in Europa.
Commenti dei lettori: 61 commenti
inserito il 22/1/2012 alle 09:24
Chi si interroga sulle cause della più grave crisi economica e finanziaria dopo quella del 1929 trova in questo brano di Carlo Azeglio Ciampi un motivo di seria riflessione. Non parla un ideologo anti-mercato, ma l’ex Governatore della Banca d’Italia, l’ex Presidente della Repubblica, il capo del Governo e il ministro del Tesoro e dell’Economia che aveva fortemente voluto l’euro.
Commenti dei lettori: 38 commenti
inserito il 19/1/2012 alle 08:54
Gli errori pazzeschi del “cerchio magico” (quindi di Bossi) hanno catapultato Maroni al centro della scena. Lui, che non aveva fatto niente per chiudere la fase berlusconiana (anzi, voleva proseguirla) oggi ne è il beneficiario. Ma qual è il sogno dei “barbari di Maroni”? Se è la supremazia dentro la Lega è affar loro. Se è un disegno per l’Italia e l’Europa può interessare tutti noi. La sfida di Maroni è solo all’inizio.
Commenti dei lettori: 90 commenti
inserito il 18/1/2012 alle 10:05
Le incrostazioni del potere formigoniano dopo 17 anni di dominio sono forti, pericolose e visibili. Urge l’alternativa politica o almeno l’alternanza delle persone. Fra poco più di un anno ci saranno le elezioni politiche e Formigoni si ricandiderà per la terza volta. Ebbene stia a Roma e renda inevitabili le elezioni anche in Lombardia..
Commenti dei lettori: 26 commenti
inserito il 17/1/2012 alle 15:02
Se se non si decide a favore di qualche detrazione fiscale per chi vuole la fattura su lavori e prestazioni professionali, la piccola elusione, che però fa i numeri grandi, non verrà mai ridotta. E allora si smetta di parlarne. Il governo dei “tecnici”trovi la soluzione giusta. Sennò che tecnici sono?
Commenti dei lettori: 18 commenti
inserito il 15/1/2012 alle 09:48
Bossi che fa vomitare Maroni. Giorgetti che, suo malgrado, gli comunica la “quasi” scomunica del capo. La tregua armata che durerà qualche giorno. Solo una questione di potere interno o due linee politiche? E’ presto per dirlo.
Commenti dei lettori: 54 commenti
inserito il 13/1/2012 alle 11:50
Che cosa avrei votato alla Camera sul caso Cosentino. Se ritengo onesto il voto segreto in questi casi. Se Maroni ha davvero ricevuto un ceffone in faccia. Se c’è una superiorità etica del centrosinistra. Qual è la colpa grave del Pdl su Cosentino. Rispondo brevemente a queste domande, sottolineando che l’opinione è strettamente personale.
Commenti dei lettori: 49 commenti
inserito il 12/1/2012 alle 15:02
I referendum elettorali non si terranno più. Molti partiti brinderanno. Ma nell’epoca di Internet, i mezzi per continuare la battaglia per cambiare la legge "porcata" sono più forti e potenti che mai. Io li userò dentro e fuori il Pd.
Commenti dei lettori: 37 commenti
inserito il 11/1/2012 alle 09:30
Il caso dei 7 milioni di euro della Lega investiti in Tanzania si presta a mille sarcasmi. Penso che sia meglio utilizzarlo in positivo per cambiare il sistema dei cosiddetti “rimborsi elettorali”. Non è un problema esclusivo delle due Camere. Il bilancio dello Stato è responsabilità del governo.
Commenti dei lettori: 46 commenti
inserito il 9/1/2012 alle 15:32
Tra qualche mese ci saranno le elezioni per i sindaci in molte località della Lombardia. Si riapre la discussione sulle liste civiche. Non si tratta di prenderle tutte per buone. Alcune si basano su un profondo pregiudizio “anti-partito”. Molto spesso sono però delle risorse importante e sarebbe (politicamente) delittuoso se il Pd le sprecasse.
Commenti dei lettori: 64 commenti
inserito il 8/1/2012 alle 10:44
Interessantissimo il volume su Aldo Moro, “La democrazia incompiuta”, edito e distribuito dal Corriere della Sera giovedì 5 gennaio. E’ un’antologia mirata dei discorsi e degli scritti del presidente della Dc assassinato dalle Brigate Rosse nel 1978 per aver voluto il “compromesso storico” e l’incontro con il partito comunista. Non nascondo di aver pianto quando il suo corpo è stato ritrovato senza vita a Roma dentro una macchina lasciata in un parcheggio: l’unica volta che ho versato lacrime per la politica. Poi mi è successo un’altra volta, per il dolore e la rabbia, alla fine del 1992, ma questa è un’altra storia.
Commenti dei lettori: 45 commenti
inserito il 4/1/2012 alle 14:26
Lo spread è una brutta bestia da domare. Ci vuole tempo. Farsi intimorire dall’accusa di “ammucchiata” è da scocchi. Le mezze maggioranze e le mezze opposizioni non servono a nulla, L’emergenza è tutt’altro che finita.
Commenti dei lettori: 54 commenti
inserito il 24/12/2011 alle 15:39
Semplicemente, auguri!
Commenti dei lettori: 59 commenti
inserito il 23/12/2011 alle 10:52
Ieri sera ho rivisto “Silvio forever” il film-documentario che racconta la biografia (non autorizzata) di Berlusconi. Mi limito ad esprimere un rimpianto politico. Che non abbia mai attuato quella “rivoluzione liberale” che aveva promesso nel 1994. L’Italia ne avrebbe avuto un gran bisogno e una sinistra matura se ne sarebbe poi giovata più o meno come Tony Blair si era avvantaggiato del periodo di Margaret Thatcher.
Commenti dei lettori: 45 commenti
inserito il 22/12/2011 alle 08:37
Babbo Natale pensaci tu. Portaci il referendum sulla secessione della Padania nel 2012.
Commenti dei lettori: 42 commenti
inserito il 21/12/2011 alle 09:02
Se Alfano, Bersani e Casini pensano quello che dicono - le elezioni nel 2013 - la strada è una sola: comportarsi da vera maggioranza, sia pure eccezionale, transitoria, con un programma minimale. Con una maggioranza di fatto, ma politicamente clandestina, rischia di diventare qualunquista anche uno come me, cresciuto a pane e politica.
Tags: Alfano, Bersani, casini, Monti     Categoria: Idee e proposte, Persone
Commenti dei lettori: 20 commenti
inserito il 19/12/2011 alle 15:50
Nel Pd e nel centrosinistra sui temi sindacali e sul rapporto con i sindacati c’è spesso un velo di ipocrisia. Bisogna squarciarlo. Sennò c’è il rischio che la prossima volta vinca ancora il berlusconismo senza Berlusconi.
Tags: Cgil, CISL, Bonanni, Sacconi     Categoria: Idee e proposte, Persone
Commenti dei lettori: 47 commenti
inserito il 18/12/2011 alle 10:23
Tutti gli esperti ci ammoniscono che cresce l’antipolitica e ciascuno di noi può verificarlo ogni momento. Ebbene l’antipolitica sfocia a destra, non dimentichiamolo mai.
Commenti dei lettori: 45 commenti
inserito il 17/12/2011 alle 08:27
“Come sta la Lega oggi?” Un militante di fede: “Dopo otto anni è ancora quasi vergine”.
Commenti dei lettori: 37 commenti
inserito il 15/12/2011 alle 10:27
Mario Monti ha di fatto abbandonato la concertazione con le parti sociali. I sindacati vedono questo linea come il fumo negli occhi. Ma dovrebbero prendere atto che la riforma del modo di “stare in campo” nell’emergenza non riguarda solo i partiti ma anche loro.
Commenti dei lettori: 51 commenti
inserito il 14/12/2011 alle 09:48
La vicenda di Torino di sabato scorso, culminata con l’assalto al campo rom, a causa del falso stupro inventato da una ragazzina di 16 anni, è l’ennesima dimostrazione che il razzismo esiste, suadente, pervasivo, pericoloso, in fase di espansione. Se si vuole combatterlo bisogna riconoscere che esiste, ma non sempre è così.
Commenti dei lettori: 33 commenti
inserito il 13/12/2011 alle 09:20
Umberto Bossi, ieri: “Silvio Berlusconi sta con i comunisti”. Nientemeno. Subito dopo: “Finito l'euro, la Padania si farà la sua moneta”. Sto preparando la fuga in Svizzera. Purché Bossi resti in Padania.
Tags: Berlusconi, bossi, padania, Svizzera     Categoria: Persone
Commenti dei lettori: 30 commenti
inserito il 11/12/2011 alle 14:17
Il sostegno all’Europa politica non è un fatto di destra o sinistra in senso tradizionale. Il governo precedente aveva tanti euroscettici, ma questi abbondano anche a sinistra. A proposito del viaggio politico iniziato con Monti, di cui abbiamo discusso nel precedente post, spero che le alleanze politiche per le prossime elezioni si facciano soprattutto sull’Europa.
Commenti dei lettori: 43 commenti
inserito il 8/12/2011 alle 19:47
Antonio Di Pietro urla sui giornali e in TV che questo è un governo di destra che fa quello che vogliono i banchieri, gli speculatori, l’industria bellica. Ma quali sarebbero, nell’emergenza pazzesca di oggi, i governi di sinistra nel mondo? Potremo vedere tra qualche mese di che pasta politica è fatto questo governo. Oggi, chiedergli di essere di sinistra sarebbe come chiedere ad uno zoppo di mettersi a correre per vincere una gara d’atletica.
Tags: Di Pietro, Obama, zapatero, pd     Categoria: Persone
Commenti dei lettori: 64 commenti
inserito il 7/12/2011 alle 09:21
La province non vanno tutte eliminate ma ridotte drasticamente e trasformate in organismi formati da sindaci che eleggono il loro presidente. La riforma di Mario Monti non contempla tagli ma prevede questa seconda trasformazione che andrà articolata e disciplinata bene. Quando il presidente della provincia di Varese, Dario Galli, parla di annessione al Canton Ticino parli per sé e per la Lega e non per i cittadini.
Commenti dei lettori: 43 commenti
inserito il 6/12/2011 alle 08:55
Ha suscitato turbamento la fine scelta da Lucio Magri una settimana fa. Ha senso chiedersi se la politica possa esaurire l’orizzonte umano e se la morale possa riguardare solo la missione pubblica e non la vita fino al suo compimento. Ma è obbligatorio e il rispetto profondo per la persona.
Commenti dei lettori: 40 commenti
inserito il 3/12/2011 alle 09:26
Formigoni ha detto ieri a Repubblica di essere stato il primo a denunciare le storture di leggi elettorali basate su listini o listoni nazionali che impediscono alla gente di scegliere. Incredibile impudenza. E’ stata la sua maggioranza a impedire in Lombardia l’eliminazione del “listino del presidente”.
Commenti dei lettori: 41 commenti
inserito il 1/12/2011 alle 11:13
Le Agenzie di controllo come l'Arpa devono fare il loro lavoro senza condizionamenti, che sono invece troppi, con forti commistioni con la Giunta. E le Commissioni del Consiglio facciano valere i poteri di verifica sulle società e sulle Agenzie regionali. Si applichi lo Statuto prima che sia troppo tardi.
Commenti dei lettori: 27 commenti
inserito il 30/11/2011 alle 15:22
Ricomposta la frattura fra Pisapia e Boeri. Benissimo. Spero che il compromesso tenga e si dimostri valido. Da un anno e due mesi l’assessore fa politica a tempo pieno, non è più il titolare del suo ex studio, ha lasciato l’insegnamento e la direzione di Abitare”. Un bel segno di attaccamento. Per Milano può essere giusto così. Mi preoccupa invece quando questo succede nei comuni medio piccoli. Sono decisamente contro la professionalizzazione di questi ruoli amministrativi.
Tags: milano, Pisapia, Boeri, assessori     Categoria: Lombardia, Persone
Commenti dei lettori: 25 commenti
inserito il 29/11/2011 alle 17:06
In Italia abbiamo due piaghe mortali per l’economia e per la civiltà democratica: la criminalità organizzata e il sommerso che sguazzano nel contante e che producono l’evasione fiscale. L’eliminazione del contante sarebbe l’arma giusta per contrastarle?
Commenti dei lettori: 32 commenti
inserito il 28/11/2011 alle 16:23
Caro Pisapia la regia è tua. Tieni conto però che la collegialità è necessaria ma non funziona se è basata sulla mortificazione delle individualità più forti. Ciò che sta accadendo è mortificante e sconcertante.
Tags: Boeri, Pisapia, Giunta comunale, milano     Categoria: Lombardia, Persone
Commenti dei lettori: 42 commenti
inserito il 27/11/2011 alle 12:22
La mia idea per il dopo Todi: più responsabilità e impegno dei cattolici, meno legami diretti della gerarchia con la politica.
Commenti dei lettori: 38 commenti
inserito il 26/11/2011 alle 12:18
Umberto Bossi: “il governo Monti fa schifo”. Dì quel cavolo che vuoi, però smettila di parlare in nome di Varese, della Lombardia, del Nord. Tu non ci rappresenti. Cosa dovremmo dire noi del tuo governo che ha sempre vergognosamente negato la crisi?
Commenti dei lettori: 49 commenti
inserito il 25/11/2011 alle 09:03
Sono 170.000 le persone che si separano ogni anno in Italia e crescono al ritmo del 2% all’anno. Un fenomeno sociale di prima grandezza. Il tempo medio dei tribunali per “sbrigare” una pratica di separazione è di 27 (ventisette) minuti e il comportamento fra loro sugli alimenti è incredibilmente diverso. Si consumano troppo ingiustizie. La legislazione deve essere aggiornata.
Commenti dei lettori: 30 commenti
inserito il 23/11/2011 alle 09:58
I diritti civili, quando sono giusti e non sono sganciati dai doveri (tanti per la cittadinanza), rappresentano uno stimolo e non un ostacolo alla crescita demografica ed economica di un Paese.
Commenti dei lettori: 62 commenti
inserito il 22/11/2011 alle 08:28
Di fronte ai duri provvedimenti del nuovo governo, i giornali già immaginano un asse riformista del si: Veltroni-Letta-Franceschini-Fioroni (con Renzi a sostegno) contro un asse massimalista del no: i “giovani turchi” della direzione nazionale (Fassina, Orfini) appoggiati dalla Cgil. Stiamo attenti a non cedere alla tentazione della delegittimazione reciproca. Questa è purtroppo una malapianta che non abbiamo ancora estirpato.
Commenti dei lettori: 39 commenti
inserito il 18/11/2011 alle 15:30
Il Parlamento ha votato la fiducia a Mario Monti. Larghe intese o ribaltone? Ribaltino!
Commenti dei lettori: 46 commenti
inserito il 17/11/2011 alle 14:15
Mario Monti sarebbe (Libero, Il Giornale, la Padania, Manifesto, Liberazione) la personificazione dell’imperialismo finanziario, l’uomo della Goldman Sachs, la Spectre che vuole soggiogare i popoli. Un delirio di scemenze.
Commenti dei lettori: 51 commenti
inserito il 16/11/2011 alle 16:51
Alla domanda chi ha vinto e chi ha perso col nuovo governo vorrei rispondere che non ha perso nessuno, che ha vinto la saggezza di Giorgio Napolitano, la qualità politica (altro che tecnico) di Mario Monti e la coesione nazionale. In realtà, Berlusconi e Bossi hanno perso nettamente, anche la faccia. Ma questo era già avvenuto prima del nuovo governo, Monti ne è l’effetto riparatore ed equilibratore, non la causa.
Commenti dei lettori: 47 commenti
inserito il 15/11/2011 alle 12:26
Nel 1992 c’era più rabbia verso la politica e i politici, oggi più disistima. La situazione è peggiore per l’ex maggioranza parlamentare, ma il Pd sbaglierebbe se si ritenesse estraneo a questi sentimenti.
Commenti dei lettori: 44 commenti
inserito il 14/11/2011 alle 10:13
Comincia una durissima settimana nella vita pubblica. Questo sogno può diventare realtà?
Tags: Europa, Merkel, Sarkosy, Monti     Categoria: Idee e proposte, Persone
Commenti dei lettori: 38 commenti
inserito il 13/11/2011 alle 10:05
Bentornato presidente, finalmente. Basta incompatibilità innaturali. Il popolo rossonero è in festa. Di centrosinistra (soprattutto) e di centrodestra. Una riappacificazione vera e profonda. Milano siamo noi, da oggi più che mai.
Commenti dei lettori: 42 commenti
inserito il 11/11/2011 alle 10:04
Quelli che ci hanno portato sul baratro, loro dovrebbero essere i primi favorevoli a questo governo. La strategia del Capo dello Stato e l’auspicato governo di Mario Monti sono l’unica alternativa alla bancarotta.
Tags: Monti, Napolitano, Governo     Categoria: Idee e proposte, Persone
Commenti dei lettori: 64 commenti
inserito il 10/11/2011 alle 13:21
Umberto Bossi fra politica e scienza medica. In un anno si può riconquistare la verginità perduta?
Commenti dei lettori: 24 commenti
inserito il 8/11/2011 alle 12:09
L’eventuale mozione di sfiducia dovrebbe indicare la strada che si vorrebbe seguire. Una sorta di “sfiducia costruttiva” in vigore in Germania. Bisogna togliere di mezzo la sensazione della fragilità dell’alternativa che non è un’invenzione dei giornali ma una realtà percepita da un pezzo importante della società.
Commenti dei lettori: 37 commenti
inserito il 7/11/2011 alle 14:42
E' in corso lo scatto d’orgoglio di un’Italia ferita, svillaneggiata, sotto vigilanza dell’Europa e del Fmi, che vuole riprendere il posto che le compete nel mondo.
Commenti dei lettori: 27 commenti
inserito il 6/11/2011 alle 10:36
Il vizio peggiore del Pd non è l’inquietudine giovanile, è il servilismo diffuso verso chi comanda a tutti i livelli e che non impedisce, anzi alimenta, i veleni che ammorbano l’aria.
Commenti dei lettori: 79 commenti
inserito il 5/11/2011 alle 11:27
Spero che Bersani non dica più oggi a Roma che il progetto è in cantiere ma dica il progetto quale è.
Commenti dei lettori: 50 commenti
inserito il 4/11/2011 alle 09:00
Se sente il nome di Mario Monti, Umberto Bossi fa una pernacchia, se gli chiedono del governo di responsabilità nazionale alza il dito medio. Lui minaccia le rivoluzioni mentre il governo agonizza. Per l’adunata di sabato a Roma pregherei Bersani così: dì qualcosa di padano, che abbiamo più voti noi dell’ideologo del dito medio.
Tags: Governo, Monti, Berlusconi, bossi     Categoria: Idee e proposte, Persone
Commenti dei lettori: 47 commenti
inserito il 1/11/2011 alle 08:58
Non c’è una destra interna pronta ad affondare il Pd. Il passato non torna. Renzi non è la malattia è il sintomo della malattia. Sbaglia chi scambia il partito per il sindacato, che respinge quasi interamente la lettera della Bce, che non raccoglie la sfida delle riforme eque ma comunque dolorose. Una sinistra di questo genere non ha mai vinto alla prova del governo e nemmeno a quella delle urne.
Tags: pd, Ds, Margherita, Riforme     Categoria: Persone
Commenti dei lettori: 47 commenti
inserito il 30/10/2011 alle 11:05
Il giudizio sui contenuti del Big bang di Matteo Renzi è presto per darlo. E probabilmente da parte mia non sarà entusiasta. Oggi mi limito a dire che un Pd lento, indeciso, a volte ingessato, è la causa prima del successo innegabile di Firenze.
Tags: Big Bang, Renzi, Bersani, Baricco     Categoria: Idee e proposte, Persone
Commenti dei lettori: 72 commenti
inserito il 28/10/2011 alle 09:09
Mi domando perché il sindaco di Milano dovrebbe negare la sua presenza al ricordo dei Repubblichini che hanno pagato col sangue, spesso in età giovanissima, la propria fede ideologica.
Tags: Pisapia, milano, Repubblichini, resistenza     Categoria: Persone
Commenti dei lettori: 68 commenti
inserito il 27/10/2011 alle 09:30
La Germania non può pretendere di imporre la sua politica in Europa. Deve mediare con gli altri Stati per trovare un giusto equilibrio, ma oggi è l’unico Paese in grado di esercitare la leadership.
Tags: Merkel, Italia, Germania, Europa     Categoria: Persone
Commenti dei lettori: 40 commenti
inserito il 25/10/2011 alle 08:30
Il Pd cerchi di allearsi con Casini sulla base di un progetto di “ricostruzione” ma competa con lui per la conquista dei voti indecisi e di “centro” con una linea progettuale in grado di attirarli. Se il Pd lasciasse questa funzione al terzo polo ritirandosi sulla frontiera tradizionale della sinistra tradirebbe lo spirito originario che ha fatto nascere questa grande forza di centrosinistra
Tags: D'Alema, casini, astensioni, pd     Categoria: Idee e proposte, Persone
Commenti dei lettori: 35 commenti
inserito il 24/10/2011 alle 10:27
I banchieri internazionali, come Lorenzo Bini Smaghi, che temono di perdere la loro rendita di posizione e che fanno la predica ai giovani che vogliono il posto fisso meritano, questi si, di essere seppelliti da una risata sarcastica dell’Italia intera.
Tags: Bce, Bini Smaghi, Sarcozy, Italia     Categoria: Idee e proposte, Persone
Commenti dei lettori: 30 commenti
inserito il 23/10/2011 alle 10:04
In Libia, per l’accanimento brutale della folla sul corpo del rais, una ragione, per quanto brutale, esisteva: la vendetta contro la tirannia. In Cina, per l’indifferenza senza pietà dei cittadini che distolgono lo sguardo dall’asfalto su cui giace un corpicino straziato di una bimba, nessuna spiegazione. Solo il disprezzo per la vita umana.
Commenti dei lettori: 26 commenti
inserito il 21/10/2011 alle 10:38
Le città hanno bisogno, dopo un certo numero di anni, di riprogettare se stesse e il proprio futuro. A differenza di Milano, Varese sta acculando dei gravi ritardi con il Piano di governo del Territorio. Cosa sta succedendo, perché queste difficoltà, a che punto siamo?
Tags: Città di Varese, pgt, ritardi, Fontana     Categoria: Persone
Commenti dei lettori: 45 commenti
inserito il 20/10/2011 alle 10:41
Lungi da me l’idea che il Pd avrebbe evitato la sconfitta nel piccolissimo Molise, ma presentare due liste (Campobasso e Isernia) senza donne è inconcepibile.
Commenti dei lettori: 32 commenti
inserito il 19/10/2011 alle 09:31
L’incontro di Todi ha deluso le aspettative dei pochi che immaginavano un passo deciso verso un soggetto politico. Ha prodotto però due risultati importanti: la denuncia di un governo inadeguato con la richiesta di un governo forte, ampio condiviso; la conferma che il nuovo protagonismo dei cattolici non mette in discussione il loro pluralismo politico.
Commenti dei lettori: 46 commenti
inserito il 18/10/2011 alle 10:24
Un amico ieri mi ha chiesto: “Chi voteresti alle primarie per il centrosinistra?” Il candidato che mi assicura che Di Pietro non sarà ministro dell’Interno. C’è un’incompatibilità profonda fra il Viminale e il poliziotto che c’è in lui.
Tags: Di Pietro, primarie, legge Reale, Viminale     Categoria: Persone
Commenti dei lettori: 30 commenti
inserito il 17/10/2011 alle 10:15
Stefano Boeri: “distanza siderale fra il Pd che vogliamo e il partito che esiste”. Denuncia fondata non solo per Milano. Minimizzare è controproducente. Ragioniamoci sopra senza chiamarci fuori da una critica che investe tutti.
Commenti dei lettori: 50 commenti
inserito il 16/10/2011 alle 10:06
Nella scorsa settimana è passata quasi sotto silenzio la notizia che Israele ha raggiunto con Hamas l’accordo per riportare a casa Gilad Shalit, l’unico soldato israeliano in mano al nemico. Un israeliano in cambio di 1027 palestinesi. La soluzione “due popoli, due Stati”, se perseguita con una fortissima volontà di dialogo, può avere uno sbocco positivo.
Commenti dei lettori: 24 commenti
inserito il 14/10/2011 alle 10:00
E’ un uomo stanco e malato, ancora utile al partito che ha creato e certamente in grado di essere un buon deputato. Perché esibirlo impietosamente davanti all’Italia intera nei momenti di debolezza? Una vera crudeltà.
Commenti dei lettori: 78 commenti
inserito il 13/10/2011 alle 09:23
Se fossi chiamato a spendere una fiche di simpatia tra il sessantotto e gli indignados, la spenderei per la rivolta di oggi.
Commenti dei lettori: 29 commenti
inserito il 12/10/2011 alle 09:22
Come mai la Lega non scende dal Titanic governativo? Perché è un partito di destra che si accompagna meglio a Berlusconi che a Bersani. L’unica battaglia veramente innovatrice della Lega è stata sul federalismo. La sua crisi potrebbe far ri-vincere gli statalisti che si annidano a destra, al centro e a sinistra. Sarebbe un danno grave per l’Italia.
Commenti dei lettori: 42 commenti
inserito il 11/10/2011 alle 09:36
Philadelphia, del 1993, è uno dei miei film preferiti. L’ho rivisto ieri sera. La lotta contro ogni discriminazione, la rilevanza decisiva dei valori umani, dei beni immateriali. Una certa malinconia ti prende considerando la società che potremmo essere e non siamo. Credo che non sia un sentimento soltanto mio.
Commenti dei lettori: 16 commenti
inserito il 10/10/2011 alle 09:32
Il partito non è più il “novello principe” che tutto decide mentre i capi di governo sono intercambiabili come avveniva nella prima repubblica. Il mondo non gira più in questo modo. Progetto, programma, leader sono un tutt’uno.
Tags: vendola, Bersani, Renzi, primarie     Categoria: Idee e proposte, Persone
Commenti dei lettori: 44 commenti
inserito il 9/10/2011 alle 10:10
In pochi anni le code nelle mense dei poveri si sono tremendamente allungate. Le facce non sono più le stesse. I classici “barboni” sono pochi, gli extra comunitari una minoranza. Cresce il numero dei disoccupati, dei padri separati che vivono soli. Ma non tutti i bisogni possono essere soddisfatti dalle Opere di carità.
Commenti dei lettori: 31 commenti
inserito il 6/10/2011 alle 08:53
Il centrosinistra è debole e non sfonda perché manca un leader riconosciuto. Ci vuole subito. Rinviare la scelta alle primarie appare come incapacità di decidere. E se ci saranno le elezioni nel 2012? Bersani ha ricevuto circa 3milioni di voti. Decida lui con la direzione e con gli altri partiti interessati.
Commenti dei lettori: 63 commenti
inserito il 5/10/2011 alle 21:05
Questa sera a Otto e Mezzo di Lilli Gruber, una settimana dopo D’Alema, per par condicio, Walter Veltroni. Ancora lì siamo?
Commenti dei lettori: 17 commenti
inserito il 5/10/2011 alle 08:32
Amanda e Raffaele prima colpevoli, poi assolti. Sentenza sbagliata? Nel dubbio meglio un errore verso l’innocenza che verso la condanna a vita.
Commenti dei lettori: 24 commenti
inserito il 4/10/2011 alle 09:00
L’urlo di Della Valle, il manifesto della Marcegaglia, l’abbandono di Versace, sono elementi che punteggiano un tramonto politico inarrestabile. Ingrati? “Stupida è una società che ignora i problemi e chiede alla politica di anestetizzarli”.
Commenti dei lettori: 29 commenti
inserito il 2/10/2011 alle 10:19
Ridicole le reazioni della Lega al discorso di Giorgio Napolitano. La bancarotta del federalismo li porta al rinculo sulla secessione? Mi dispiace per il federalismo, ma non possiamo pagare tutti noi il prezzo del loro fallimento.
Commenti dei lettori: 50 commenti
inserito il 1/10/2011 alle 09:52
Inaugurazione della mostra sul Pci ieri sera a Varese. Tantissime persone con cui una volta eravamo fieri e duri avversari politici. Un’emozione forte. Il Pd è nato per tagliare definitivamente con quella tradizione e con tutto il Novecento. Ma quando sento che bisogna mettere da parte le memorie, che sono scorie di cui liberarsi, dissento e sorrido amaro.
Commenti dei lettori: 38 commenti
inserito il 29/9/2011 alle 10:09
La destra mi sconcerta quando afferma che la parte giusta per i cattolici è soltanto la loro. Il Pd, da parte sua, deve però predisporsi a un dialogo intenso, impegnato e continuo con la realtà sociale e culturale dei cattolici che sarà senz’altro e fortunatamente più strutturata che negli ultimi due decenni.
Tags: Bagnasco, Scola, destra, pd     Categoria: Idee e proposte, Persone
Commenti dei lettori: 61 commenti
inserito il 28/9/2011 alle 08:25
Dal cappio mostrato in Parlamento quasi venti anni fa al salvataggio, ormai certo, di un ministro in odore di mafia. Ovvero la falsa rivoluzione di Umberto Bossi. Ovvero lo sdoppiamento di personalità: dottor. Jekyll (il liberatore padano) e mister Hyde (il compare romano).
Tags: bossi, Dr Jekyll, Mr. Hyde, falsa rivoluzione     Categoria: Persone
Commenti dei lettori: 27 commenti
inserito il 27/9/2011 alle 12:29
Cinque milioni di stranieri in Italia, l’8% della popolazione totale. Sono indispensabili alla nostra economia. Ma il rapporto fra immigrazione e criminalità è un problema reale. Perché gli immigrati sono più inclini a delinquere in Italia che altrove? Parlare di questi problemi significa parlare anche di noi. Della nostra propensione alla furbizia, di una certa illegalità diffusa. Della necessità di un maggiore rispetto delle regole e delle leggi.
Commenti dei lettori: 23 commenti
inserito il 26/9/2011 alle 15:20
Perché il movimento ambientalista non ha avuto successo in Italia? Forse perché i verdi hanno avuto fretta di tingersi di rosso? L’ecologismo è una cultura politica non una ideologia chiusa in se stessa.
Commenti dei lettori: 37 commenti
inserito il 25/9/2011 alle 10:34
Da oggi il card. Angelo Scola è arcivescovo della grande diocesi ambrosiana. “Scola e Scala” non è un titolo irriguardoso. E’ la sintesi religiosa e laica della tolleranza, dell’arte, della cultura, dell’operosità di questa terra.
Commenti dei lettori: 33 commenti
inserito il 24/9/2011 alle 09:49
L’altra sera in Georgia hanno giustiziato (ammazzato) un nero di 42 anni. Un caso con molte ombre e un verdetto atroce. Sconvolgenti le sue ultime parole: “A chi sta per prendermi la vita dico: Dio abbia pietà e benedica le vostre anime”. L’America si liberi di una simile barbarie.
Commenti dei lettori: 32 commenti
inserito il 23/9/2011 alle 11:26
Claudio Ranieri: “lavoreremo in concordia tutti insieme, giocatori e tecnici, titolari e panchina, italiani e stranieri. Così usciremo dalle difficoltà”. Oh, finalmente, ecco il progetto di governo che sognano anche i milanisti e gli juventini (per l’Italia, non per l’Inter).
Commenti dei lettori: 11 commenti
inserito il 22/9/2011 alle 16:24
Il voto della Lega in Parlamento ha salvato l'on. Milanese. "I leghisti? Alì Bobo e i 40 Maroni", ha ironizzato Nicola Zingaretti.
Commenti dei lettori: 31 commenti
inserito il 22/9/2011 alle 08:44
La fine dell’era Berlusconi riporterà i cattolici all’unità possibile dentro una “casa comune” come ai tempi della Dc? Non credo, il passato non torna. L’importante è avere idee e principi e battersi per questi
Commenti dei lettori: 26 commenti
inserito il 21/9/2011 alle 09:36
Le opposizioni scendano in piazza e vadano sui tetti. Abbattano questo governo impresentabile. Se non ci riescono la smettano però con la cantilena stucchevole delle dimissioni di Berlusconi. E’ il racconto di una deprimente impotenza.
Commenti dei lettori: 30 commenti
inserito il 20/9/2011 alle 11:47
Tagliato di un punto il voto sul debito pubblico italiano. Intanto Tremonti non c'è più, è sparito. Per fortuna è tornato Barack Obama a Wahshington con un messaggio limpido: tasse ai ricchi e tutela della middle class: il contrario che in Italia. Il Tea party, partito di riferimento della Lega, lo accusa di lotta di classe. I capi leghisti saranno d'accordo. E gli elettori?
Commenti dei lettori: 31 commenti
inserito il 19/9/2011 alle 11:46
Gravissima la perdita di fiducia degli elettori verso le istituzioni repubblicane. Ne fa le spese anche Pierluigi Bersani. Solo colpa di Penati? Non c'entrano niente le incertezze sul referendum elettorale, sulla province, sulle alleanze, sulla patrimoniale?
Commenti dei lettori: 37 commenti
inserito il 18/9/2011 alle 09:31
Le unioni di fatto sono un numero enorme a prescindere dall’educazione religiosa di chi le compone. L’istituzione di un registro comunale (come a Milano) è una decisione positiva, ma penso che sia necessaria (e urgente) una legge dello Stato che valga erga omnes
Commenti dei lettori: 38 commenti
inserito il 16/9/2011 alle 09:05
Ieri David Cameron e Nicolas Sarkozy sono volati in Libia per trattare con il governo provvisorio della Libia. Ieri Silvio Berlusconi è stato rin-chiuso a palazzo Grazioli per preparare sue memorie difensive. Un’ordinaria giornata di non governo.
Commenti dei lettori: 47 commenti
inserito il 11/9/2011 alle 08:30
“La tragedia di quel giorno è aggravata dalla pretesa degli attentatori di agire in nome di Dio”. Benedetto XVI 11 settembre 2011
Commenti dei lettori: 20 commenti
inserito il 7/9/2011 alle 09:35
Perché Mino Martinazzoli, precursore dell’Ulivo, non ha mai voluto aderire al Pd? Non è una domanda retorica. Scopriamolo insieme, laici e cattolici. Forse daremmo una risposta alle difficoltà del centrosinistra.
Commenti dei lettori: 40 commenti
inserito il 4/9/2011 alle 17:09
Mino Martinazzoli, ossia la dignità della Politica. Se ne andò da segretario nazionale nel 1994 all’indomani di una sconfitta onorevole. Oggi non bastano le cannonate.
Tags: Martinazzoli, DC, Partito Popolare, Regione.     Categoria: Persone
Commenti dei lettori: 64 commenti
inserito il 3/9/2011 alle 17:34
Matteo Renzi, sindaco di Firenze e “rottamatore” per antonomasia è diventato un fenomeno mediatico e politico. Non per gli scandali e altre amenità del genere, per fortuna. E’ un fatto molto positivo.
Commenti dei lettori: 41 commenti
inserito il 2/9/2011 alle 10:35
Il premier è nauseato dal suo Paese di merda e pronto ad andarsene. Il premier è sotto ricatto di un imprenditore per storie di sesso. Tutto vero quel che filtra dai tribunali? Molto peggio, è tutto verosimile.
Commenti dei lettori: 26 commenti
inserito il 1/9/2011 alle 08:40
L’obiettivo è raccogliere entro il 30 settembre le 500mila firme necessarie per il referendum abrogativo della ”porcata elettorale” di Calderoli. Allora, probabilmente, il Parlamento cambierà qualcosa. Altrimenti voteremo ancora con questo sistema che scippa agli elettori la scelta dei propri rappresentanti.
Commenti dei lettori: 53 commenti
inserito il 31/8/2011 alle 08:15
Che casino questa manovra. Fa pagare a chi sempre pagato. Ormai è in mano a Calderoli. Hanno scambiato l’Italia per la Bèrghem Fest. Con l’evasione fiscale galoppante, con le dichiarazioni dei redditi fasulle: evviva la patrimoniale.
Commenti dei lettori: 56 commenti
inserito il 30/8/2011 alle 09:09
Colpo di stato ieri ad Arcore. Immobilizzati i capi del governo e riscritta la manovra economica. Impossibile sapere chi sono gli autori. La manovra è confusa e squinternata più di prima.
Commenti dei lettori: 23 commenti
inserito il 29/8/2011 alle 15:07
Meeting di CL a Rimini. Giovani entusiasti. Ambiente caldo e accogliente. Fascino sottile e profondo. Ma quanti silenzi, ingenuità e strumentalizzazioni sul piano politico!
Commenti dei lettori: 52 commenti
inserito il 27/8/2011 alle 11:30
Considero Filippo Penati innocente fino a prova contraria. Ma le sue dichiarazioni di ieri sul “crollo delle accuse” sarebbero comprensibili solo potesse rinunciare alla prescrizione e affrontasse il processo.
Commenti dei lettori: 78 commenti
inserito il 20/8/2011 alle 08:20
“I ragazzi delle Giornate Mondiali della Gioventù sono uno spettacolo fantastico invisibile solo alle comprensibili invidie” (Luca Sofri).
Commenti dei lettori: 45 commenti
inserito il 16/8/2011 alle 08:51
Umberto Bossi: "Sostituiremo il Tfr e arriverà il raddoppio degli stipendi". Umbertooo! Al Nord siamo lavoratori, non deficienti.
Tags: nord, bossi, decreto governo, TFR     Categoria: Idee e proposte, Persone
Commenti dei lettori: 37 commenti
inserito il 7/8/2011 alle 16:05
La condizione economica e sociale di padri (e madri) separati può insopportabile. In Germania, una sentenza della Corte suprema sta agitando le acque. In Lombardia, il Pd si sta muovendo bene.
Commenti dei lettori: 18 commenti
inserito il 6/8/2011 alle 09:26
Prodi e Casini: andare oltre la richiesta delle dimissioni del governo. Il Pd si prepari alle elezioni, sia pronto in ogni momento. Ma intanto raccolga la sfida per la crescita lanciata da tutte le forze sociali.
Commenti dei lettori: 50 commenti
inserito il 5/8/2011 alle 08:30
Angela Merkel si è presentata in alcuni concerti estivi con lo stesso vestito per ben quattro anni consecutivi 2008-2011. Tabloid scatenati. Si, ma dentro il vestito un autentico leader politico credibile nel mondo intero.
Commenti dei lettori: 34 commenti
inserito il 4/8/2011 alle 08:52
Evviva il Tea Party (la corrente più retriva dei repubblicani americani) ha gridato ieri alla Camera il capogruppo della Lega. Stravagante e pericoloso.
Commenti dei lettori: 60 commenti
inserito il 1/8/2011 alle 15:21
Qualche domanda a Beppe Fioroni, ex ministro di Prodi e leader di tanti post-popolari Pd, a proposito del caso Penati e delle sue implicazioni.
Commenti dei lettori: 42 commenti
inserito il 31/7/2011 alle 08:54
Pensiero della domenica: perché mai la “famiglia” non dovrebbe essere contro le discriminazioni sessuali? O contro la negazione di diritti civili riconosciuti in molti Stati europei e nei documenti internazionali? Non dovrebbe essere vero il contrario?
Commenti dei lettori: 52 commenti
inserito il 30/7/2011 alle 08:57
Al tramonto, gli uomini, anche quando sono piccoli, gettano le ombre lunghe.
Commenti dei lettori: 61 commenti
inserito il 28/7/2011 alle 18:51
La lettera di Pierluigi Bersani al Corriere della Sera, poi resa nota da tutti i media, mi era piaciuta: “non rivendichiamo un diversità genetica, vogliamo dimostrare una diversità politica”. Ieri una reazione di Bersani è stata in parte condivisibile in parte spropositata. Ecco il perché.
Tags: magistratura., Bersani, pd     Categoria: Idee e proposte, Persone
Commenti dei lettori: 55 commenti
inserito il 28/7/2011 alle 09:26
Ora Milano è alla prova del potere. Se Giuliano Pisapia riuscirà ad amministrare bene Milano guardando a tutta la Lombardia (e oltre) possiamo smentire l’inaffidabilità del centrosinistra ad esercitare il governo di una realtà complessa messa in luce, a livello nazionale, nel 1998 e certificata nel 2008.
Commenti dei lettori: 16 commenti
inserito il 27/7/2011 alle 08:53
La Germania si è confermata la locomotiva economica dell’Europa. Di chi è il merito?
Commenti dei lettori: 45 commenti
inserito il 25/7/2011 alle 10:51
La comunicazione politica iniziata venti anni fa ha venduto agli italiani sogni e magie a basso prezzo. Molti chiamano berlusconismo quest’arte imbonitrice. Non so se ha cominciato prima Berlusconi o prima Bossi. Se è berlusconismo, sopravvivrà a Berlusconi.
Commenti dei lettori: 48 commenti
inserito il 24/7/2011 alle 09:33
Lega Nord ha presentato un progetto di legge regionale per esporre il crocifisso in ogni sala di ogni edificio di Regione Lombardia. “Usano il simbolo del Cristianesimo come suppellettile”, hanno tuonato giustamente due consiglieri del Pd. D’accordo, però dal Sole delle Alpi (maiuscolo) al crocifisso, un bel passo avanti lo hanno fatto.
Commenti dei lettori: 43 commenti
inserito il 22/7/2011 alle 15:59
Indro Montanelli parecchi anni fa: “Sono sempre stato anti-comunista ma se in un collegio elettorale mi trovassi a scegliere fra un comunista onesto e un altro candidato disonesto voterei per il comunista”.
Commenti dei lettori: 29 commenti
inserito il 21/7/2011 alle 15:41
Nella discussione sul post “Magistrati e persecuzione” alcuni commenti hanno riguardato Filippo Penati con un livore che trae origine dalla sfiducia generalizzata nella politica. Già ieri, prima ancora di sapere delle accuse a Penati, ero stato chiaro sulla mia idea delle dimissioni di chi ricopre cariche istituzionali. Nessuna automatismo fra iniziative della magistratura e abbandono delle funzioni alle quali si è stati eletti.
Commenti dei lettori: 32 commenti
inserito il 20/7/2011 alle 09:15
Negare alla magistratura di procedere contro Alfonso Papa apparirebbe una sorta di autoassoluzione della classe politica. Percezione che andrebbe sempre evitata ma che, in questa fase di sfiducia generalizzata, sarebbe un tremendo autogol.
Commenti dei lettori: 44 commenti
inserito il 18/7/2011 alle 09:07
“Il potere logora chi non ce l’ha”, diceva Giulio Andreotti. E’ una delle sue massime più celebri e citate. Eppure, perderlo può far bene. E’ il caso di Pier Ferdinando Casini.
Commenti dei lettori: 18 commenti
inserito il 16/7/2011 alle 11:05
Posizione giusta del Pd e di tutta l’opposizione sulla manovra. Ma per carità, non facciamo la figura dei cretini fingendo di credere alle dimissioni del governo
Commenti dei lettori: 52 commenti
inserito il 15/7/2011 alle 10:33
Esiste una regola d’oro che non bisogna mai dimenticare. All’indomani delle elezioni bisogna stringersi intorno al nuovo sindaco dandogli forza, autorevolezza, coraggio. Il tempo e il modo per aggiustare il tiro e affermare un certa discontinuità con il passato ci sono anche per Expò.
Tags: pgt, Boeri, Pisapia, Expò 2015     Categoria: Infrastrutture, Persone
Commenti dei lettori: 30 commenti
inserito il 14/7/2011 alle 09:18
I sondaggi ci dicono che raramente il Parlamento e i parlamentari avevano goduto di una così bassa reputazione, probabilmente solo nel 1992/93 in piena tangentopoli. Fannulloni, incapaci, profittatori, sono alcuni degli epiteti che una parte dei cittadini usano per definirli. Sarò impopolare, ma la mia idea è che il Parlamento sia lo specchio della società. Resta però il fatto che bisogna eliminare le cause profonde della disistima dei cittadini. Ecco quali secondo me.
Commenti dei lettori: 65 commenti
inserito il 12/7/2011 alle 16:07
Dopo il silenzio assordante ma d'oro durato qualche giorno, Berlusconi oggi ha parlato. Incrociamo le dita. Se tutto ciò preludesse ad un suo abbandono dal governo dopo l’approvazione della manovra sarebbe magnifico.
Commenti dei lettori: 26 commenti
inserito il 10/7/2011 alle 10:20
Le preoccupazioni del milanista sfegatato.
Commenti dei lettori: 20 commenti
inserito il 9/7/2011 alle 12:27
Bossi continua a parlare dei "comunisti". L'altimo a lasciare il "teatro di guerra".
Commenti dei lettori: 14 commenti
inserito il 8/7/2011 alle 08:14
La prudenza e la discrezione di magistrati e “addetti ai servizi” sulle intercettazio telefoniche è un dovere irrinunciabile. Eppure non accetterei restrizioni legislative che non siano assolutamente giustificate dall’etica pubblica. L’investigazione di polizia non può essere ridotta alle micro spie, ma oggi non può prescindervi, soprattutto per i reati dei cosiddetti colletti bianchi.
Commenti dei lettori: 23 commenti
inserito il 6/7/2011 alle 16:05
Perché gli oratori, che sono sempre più vuoti, non organizzano allenamenti e tornei di calcio, acnhe d'inverno, con l’aiuto di giovani volontari? Diventerebbe un servizio utilissimo per le famiglie e un modo per educare bene i ragazzini. Forse sarebbe più importante della barbosissima “dottrina” che si insegna ancora in certi oratori.
Commenti dei lettori: 35 commenti
inserito il 4/7/2011 alle 20:20
Mi auguro che il Pd riesca nel quasi-miracolo di un’alleanza di centro-sinistra molto larga che includa l’attuale opposizione. In ogni caso, o c’è un progetto di governo chiarissimo oppure l’alleanza solo con Vendola, oltre a Di Pietro, diventerebbe un azzardo. Forse anche per vincere, sicuramente per governare.
Commenti dei lettori: 64 commenti
inserito il 3/7/2011 alle 16:21
Anne Sinclair, la signora Dominique Strauss.Kahn. Ossia, quando ricchezza, fama, potenza (e bellezza) significano non la grettezza dell’arroganza ma la nobiltà dell’animo.
Commenti dei lettori: 44 commenti
inserito il 1/7/2011 alle 11:44
Nessuno può discutere il successo che le primarie hanno avuto prima a Firenze e in Puglia e quest’anno a Torino, Bologna, Milano e in altre città. Alcuni chiarimenti sono indispensabili. Le primarie dovrebbero essere, in via ordinaria, di coalizione. Abbandonata la linea della “vocazione maggioritaria”, il Pd non ha un’altra via davanti a sé. Sul leader nazionale, il cui nome si scrive sulla scheda elettorale, o c’è un accordo generale, oppure le primarie si faranno. A meno di una sua rinuncia sarà Pierluigi Bersani a gareggiare per il Pd. Se con il nostro segretario avessimo paura di perdere, significherebbe che meritiamo di perdere.
Tags: pd, primarie, Bersani, regole     Categoria: Idee e proposte, Persone
Commenti dei lettori: 36 commenti
inserito il 29/6/2011 alle 09:57
Sono persuaso che a questi livelli opera la “grazia della carica” che ti rende autonomo, autorevole, che ti mette in relazione con la dimensione universale degli eventi, non con questo o quel Movimento ecclesiale. Sono molto fiducioso che il suo incontro con il mondo laico milanese sarà aperto e dialogante. Senza nessuna indebita intromissione ideologica.
Commenti dei lettori: 78 commenti
inserito il 28/6/2011 alle 08:41
Ho scelto questo titolo apposta. Da ragazzo mi impressionava la sua accezione negativa in molta gente comune. E in seguito non ho mai compreso la posizione arcigna e chiusa della Chiesa cattolica verso le persone divorziate. Ora qualcosa sta forse lentamente cambiando. Se è così mi fa molto piacere.
Commenti dei lettori: 27 commenti
inserito il 27/6/2011 alle 10:46
Teniamo sempre presente la famosa differenza fra il “politico” che pensa alle elezioni e lo “statista” che pensa al Paese. Il centrosinistra sarà in grado di esprimere questo statista? E’ la sfida difficile che sta di fronte a noi.
Commenti dei lettori: 19 commenti
inserito il 13/6/2011 alle 08:30
Nei prossimi anni, un equilibrio fra rappresentanza politica (Consigli) e potere esecutivo deve essere trovato. Se i sindaci hanno praticato il principio delle “quote rosa” per le Giunte, non vedo perché non debba essere stabilito (magari con percentuali diverse) anche per le assemblee consiliari.
Commenti dei lettori: 34 commenti
inserito il 9/6/2011 alle 18:01
L’esasperazione dei cittadini sui ritardi e sulle inefficienze della Giustizia è al massimo. La rabbia si scarica sui magistrati che non lo meritano. La Giustizia deve essere riformata. Certamente non come vorrebbe Berlusconi, tutt’altro, ma così non si potrà andare avanti molto. Nei limiti della Costituzione, la riforma della Giustizia è compito del Parlamento sovrano, non di altri. Mi fa specie l’auto difesa delle associazioni dei magistrati che si comportano come un muro di gomma rispetto a qualsiasi progetto riformatore. Tutto questo non ha giovato affatto alla loro credibilità.
Commenti dei lettori: 28 commenti
inserito il 8/6/2011 alle 10:57
Il 10 giugno 2008, all’indomani delle elezioni politiche con la grave sconfitta del centrosinistra, ho aperto il primo il blog politico (non elettorale) di Varesenews che è rimasto il solo per molto tempo. Ricordo lo scetticismo, peraltro giustificato, di colleghi, amici e avversari che ne pronosticavano la fine precoce. Invece ha resistito ed è cresciuto moltissimo. La qualità del dibattito è stata seria e mai astiosa, perfino su temi controversi come quello sull’acqua di qualche giorno fa e su opinioni controcorrente. La libertà critica, che ho sempre avuto negli alti e bassi della mia esperienza politica, è dovuta al fatto che non ho mai ritenuto i partiti nei quali ho militato (Dc, Ppi, Margherita, Pd) delle “chiese laiche”. E’ un insegnamento degasperiano che mi tengo stretto nel cuore e nella mente. La mia gratitudine va in primo luogo a Marco Giovannelli e a Varesenews. Senza di loro non avrei corso questa piccola ma bella avventura
Tags: Varesenews, Giovannelli, blog, sito     Categoria: Persone
Commenti dei lettori: 59 commenti
inserito il 7/6/2011 alle 10:00
Si sa, la sconfitta è orfana e la vittoria ha tanti padri. In politica come nella vita. Il buon risultato del Pd nelle amministrative, per consolidarsi e diventare tale alle prossime Politiche, ha davanti a sé un lungo cammino con tanti ostacoli. Ma non c’è dubbio che la soddisfazione personale di Pierluigi Bersani, condivisa ieri da tutta la Direzione del Pd, è motivata e giustificata.
Commenti dei lettori: 35 commenti
inserito il 6/6/2011 alle 08:18
Domenica prossima andrò sicuramente ai seggi. Ho rinviato apposta una vacanza. Voterò due SI convinti sul legittimo impedimento e sulle centrali nucleari. Voterò NO su almeno uno dei due quesiti sull’acqua. Mi si convinca che la mia scelta è sbagliata e la cambierò. Il SI stravincerà, lo so anch’io, ma questa previsione non è sufficiente per allinearsi e tacere.
Commenti dei lettori: 51 commenti
inserito il 4/6/2011 alle 17:12
Sono le parole della Lega a essere consunte: zingaropoli, ronde, moschee, sfruttamento della paura. I ceti medi si sono impoveriti, non solo le partite Iva, anche i lavoratori delle fabbriche, anche i nuovi professionisti. L’appoggio ai provvedimenti personali del premier ha stancato. La promessa del federalismo fiscale non basta più.
Commenti dei lettori: 25 commenti
inserito il 3/6/2011 alle 09:08
Le frecce acuminate dell'elettorato milanese hanno colpito il bersaglio giusto. Fra qualche anno potrebbero abbattere anche il vincitore di oggi. Se il buon giorno si vede dal mattino, però, Pisapia sarà bravo a scansarle. Ha già cominciato dicendo a Nichi Vendola quel che gli andava detto per essersi improvvidamente vantato di aver “espugnato Milano”, e ricevendone prontamente le scuse.
Commenti dei lettori: 26 commenti
inserito il 1/6/2011 alle 18:07
Nel capoluogo, senza la lista “Varese e Luisa” (4%), forse Attilio Fontana (49,4% al primo turno) ce l’avrebbe fatta subito. A Gallarate la lista di Edoardo Guenzani (Città è vita) ha preso addirittura il 9% e 2.110 voti risultando assolutamente determinante. Sarebbe tuttavia sbagliato ridurre solo ad un fatto numerico l’apporto delle liste civiche alle coalizioni di centrosinistra. Sono servite anche a dare una maggiore empatia con la città che è stata apprezzata da molti elettori. Se il Pd saprà valorizzare queste risorse senza pretendere di rinchiuderle nei propri ranghi metterà a segno un profitto duraturo per se stesso e per le città.
Commenti dei lettori: 16 commenti
inserito il 31/5/2011 alle 17:11
Il significato politico del voto è stato riconosciuto da tutti. Ha perso anzitutto il premier e poi ha perso Bossi. Tra il primo e il secondo turno è accaduto qualcosa che nessuno aveva previsto e che ha trasformato una slavina in una enorme valanga. L’effetto Berlusconi-Obama? Il trascinamento di Pisapia e De Magistris? La vittoria al primo turno a Torino e Bologna? Probabilmente va messo in primo piano anche il senso di comunità solidale che i candidati di centrosinistra hanno trasmesso ai cittadini battendo l’idea di una società fondata sull’effimero, sulla chiusura, sulla paura.
Commenti dei lettori: 31 commenti
inserito il 30/5/2011 alle 21:02
Il popolo italiano ha imparato bene la lezione impartita da Silvio Berlusconi. Doveva essere un voto nazionale e così è stato. Impressionante l’uniformità elettorale in tutta Italia per una competizione amministrativa. Milano, Napoli, Cagliari, Trieste, la Lombardia quasi al completo, inclusa Arcore: vittorie entusiasmanti del centrosinistra. In questa provincia, successo strepitoso a Malnate (atteso) e a Gallarate (fortemente sperato). A Varese città, bravissima Luisa che si è battuta in maniera eccellente.
Commenti dei lettori: 36 commenti
inserito il 29/5/2011 alle 09:47
A Wembley, nello stadio più bello d’Europa, fra le due squadre più forti, un trionfo di sport, di calcio, di gioia, di vita.
Tags: Choampios, Barcellona, Manchester, Abidal     Categoria: Persone
Commenti dei lettori: 13 commenti
inserito il 27/5/2011 alle 16:53
E’ iniziata l’azione di smarcamento dal premier che parte da un dato di verità. Berlusconi non si abbatte con le manovre di palazzo ma con il voto democratico. Milano, un’altra volta, fa tremare i palazzi romani. E poi Napoli, Trieste, Cagliari. Noi possiamo offrire il nostro contributo con Varese, Gallarate, Malnate.
Commenti dei lettori: 29 commenti
inserito il 26/5/2011 alle 13:52
Due settimane dopo i ballottaggi andremo, in tutta Italia, a votare per i referendum. Ci costeranno un occhio: 300 milioni di euro. E’ il prezzo che il governo ha pagato per cercare di farli fallire portandoci alle urne “nell’aria delle vacanze” invece che insieme alle elezioni amministrative.
Commenti dei lettori: 32 commenti
inserito il 24/5/2011 alle 08:30
Non esiste più il voto cattolico ma il voto dei cattolici che scelgono il buon governo, i candidati, la loro visione di società. Il voto è libero da vecchi condizionamenti ideologici. Non è senza significato che i tre candidati del centrosinistra al ballottaggio in questa provincia, Luisa Oprandi a Varese, Edoardo Guenzani a Gallarate, Samuele Astuti a Malnate abbiano tutti e tre una matrice di tradizione cristiana.
Commenti dei lettori: 36 commenti
inserito il 23/5/2011 alle 15:10
Folgorazioni sulla via del voto. Milano come Napoli. Che questo avvenga per bocca dei teorici della superiorità morale, sociale, politica del Nord è avvilente.
Tags: multe, ministeri, Napoli, milano     Categoria: Idee e proposte, Persone
Commenti dei lettori: 14 commenti
inserito il 21/5/2011 alle 16:28
Sul Piano di Governo del Territorio di Milano gli uomini di Letizia Moratti hanno dichiarato: “O si sta con i costruttori o con l’estrema sinistra”. Chi l’ha detto? In mezzo c’è la città dei residenti, di chi vi lavora, delle imprese, dei professionisti, degli studenti. Il PGT è uno strumento tecnico ma la materia è la quint'essenza della politica. A Milano, Varese, Gallarate, Malnate, dovunque.
Commenti dei lettori: 37 commenti
inserito il 20/5/2011 alle 08:27
Nessuna rimonta è impossibile. Non quella di Letizia Moratti su Giuliano Pisapia, ma neppure quella di Luisa Oprandi su Attilio Fontana. Per la grande maggioranza degli elettori settimana prossima si giocherà solo il secondo tempo. Per una cospicua minoranza si inizierà una partita nuova con la possibilità di risultati fragorosi.
Commenti dei lettori: 29 commenti
inserito il 19/5/2011 alle 08:49
Il premier fa promesse a Napoli che deve mantenere a Roma. Bossi che farà? Perche non lo dice prima dei ballottaggi al nord?
Commenti dei lettori: 28 commenti
inserito il 18/5/2011 alle 10:50
Per i ballottaggi potrebbero essere decisivi a Milano e a Napoli, ma difficilmente daranno indicazioni, in particolare a Milano. Del resto, quale seguito avrebbero? Un peccato lasciare in frigorifero uomini, idee, energie che potrebbero essere molto utili per rinnovare il sistema politico italiano. Ci pensino bene per le prossime elezioni per il governo nazionale.
Tags: casini, Fini, Rutelli, Cacciari     Categoria: Persone
Commenti dei lettori: 41 commenti
inserito il 17/5/2011 alle 12:07
A Milano, Letizia Moratti ha sbagliato ad accettare il terreno di contesa imposto da Berlusconi ed è caduta con lui. La lega non ha saputo giocare con una strategia diversa ed ha confermato la sua debolezza nelle grandi città. Perfino in provincia di Varese l’assestamento si è sentito. Il centrosinistra ha conquistato un buon numero di piccoli comuni. E’ al ballottaggio a Malnate, a Gallarate, a Varese. Anche nella città capoluogo è naufragato il mito dell’imbattibilità tattica di Umberto Bossi. Il Pdl voleva l’alleanza con l’Udc. Attilio Fontana l’avrebbe accettata molto volentieri (“altrimenti vinciamo al secondo turno”). Il gran capo ha voluto la prova di forza e non ha vinto.
Commenti dei lettori: 26 commenti
inserito il 15/5/2011 alle 18:37
Giorgio Ambrosoli è una delle vittime più illustri cadute al servizio dello Stato. Uno "spettacolo" teatrale con musiche e canzoni di Luca Maciacchini, un artista, cantautore, ormai affermato, di Vedano Olona, ne racconta la complessa vicenda professionale e umana. E' un impegno culturale che merita attenzione e plauso. Il tour fa tappa per la prima volta in provincia di Varese giovedì 19 maggio, alle ore 21, proprio a Vedano Olona, nella sala del consiglio comunale.
Commenti dei lettori: 8 commenti
inserito il 14/5/2011 alle 15:36
Le voci serie si sono levate chiaramente nella nostra provincia, a Milano, in molti luoghi, ma sono apparse sovrastate da schiamazzi, strepiti, insulti, offese, di chi voleva politicizzare tutto manifestando un profondo distacco e una inguaribile sfiducia verso i suoi stessi candidati, i loro progetti, le loro parole. Che il silenzio di questi due giornoi porti consiglio!
Commenti dei lettori: 21 commenti
inserito il 13/5/2011 alle 10:25
Che l'enorme spreco di denaro per le campagne elettorali non sia poi pagato a caro prezzo dai cittadini, dall’ambiente, dal territorio.
Commenti dei lettori: 35 commenti
inserito il 12/5/2011 alle 11:40
Varese, Busto e Gallarate sono guidate dal centrodestra da quasi 20 anni. Sono stanche e snervate. I tre candidati sindaci del centrosinistra (Luisa Oprandi, Carlo Stelluti, Edoardo Guenzani) sono forti e autorevoli, i migliori sul campo. Hanno condotto una campagna sobria, ricca solo di stile e sostanza. Non sono e non saranno pedine di un gioco politico “romano”. Promuoveranno esclusivamente gli interessi reali delle loro città.
Tags: Busto., gallarate, varese     Categoria: Lombardia, Persone
Commenti dei lettori: 19 commenti
inserito il 10/5/2011 alle 17:48
L’affermazione più inconcepibile è un’altra volta di Silvio Berlusconi. Ne dice così tante che non destano più scalpore. Secondo me è la più grave di tutte: “L’azione militare contro la Libia l’ha decisa il Parlamento, io non la volevo. Sono dovuto andare a Parigi e unirmi agli altri Paesi solo per la scelta delle Camere”. Ma scherziamo?
Commenti dei lettori: 36 commenti
inserito il 9/5/2011 alle 09:10
Il problema dei servizi pubblici non è solo economico-finanziario ma culturale, metodologico e politico. Noi siamo per la sussidiarietà. Il che vuol dire due cose. Primo, far fare al comune tutto (proprio tutto) ciò che risulta fattibile a questo livello. Secondo, i servizi pubblici non sono soltanto quelli gestiti dagli enti locali ma anche quelli attuati dal privato non profit che accetta parametri rigorosi e controlli di gestione severi.
Commenti dei lettori: 26 commenti
inserito il 7/5/2011 alle 23:48
Campioni d'Italia
Tags: Pato, Thiago, Allegri, Ibra     Categoria: Persone
Commenti dei lettori: 23 commenti
inserito il 6/5/2011 alle 18:57
Varese, Busto, Gallarate, in particolare, oltre a domandarsi che cosa progettano per sè stessi, devono chiedersi che cosa rappresentano per l’intera provincia, per la Lombardia, e per l’Insubria di cui Varese è il naturale capoluogo. Non possiamo lasciarla a Bignasca e alla Lega estremista del Ticino.
Commenti dei lettori: 16 commenti
inserito il 5/5/2011 alle 17:08
Raffaele Cattaneo, assessore regionale alle infrastrutture, le ha sparate grosse: “Nel 2012 vi porto in treno da Varese a Milano in mezz’ora”. Questi sono i “miracoli” delle campagne elettorali di cui i pendolari farebbero volentieri a meno.
Commenti dei lettori: 19 commenti
inserito il 4/5/2011 alle 21:31
Caro Dario, non sarebbe meglio essere più realisti? Non ne guadagnerebbe la stessa validità della propaganda? Il Pd non ha bisogno di nascondere le difficoltà, ha bisogno di superarle riconoscendole per quelle che sono. Anche pubblicamente.
Tags: Franceschini, pd, Napoli, Libia     Categoria: Idee e proposte, Persone
Commenti dei lettori: 19 commenti
inserito il 4/5/2011 alle 11:10
Le ultimi rivelazioni di Giovanni Brusca (lo scannacristiani), che chiamano in causa Nicola Mancino nella trattativa fra Stato e mafia all’inizio degli anni novanta, che attendibilità hanno? Io trovavo stravaganti anche le accuse a Berlusconi di essere il regista e il mandante delle stragi mafiose degli anni ’92 e ’93, cioè ancor prima che decidesse di entrare in politica (le collusioni con il malaffare organizzato, pur gravi, sono una cosa diversa).
Commenti dei lettori: 13 commenti
inserito il 1/5/2011 alle 09:15
Monito di Papa Giovanni Paolo II (Karol Wojtyla) sui limiti della scienza medica
Commenti dei lettori: 32 commenti
inserito il 29/4/2011 alle 15:28
Per il cittadino italiano scorgere la strategia dei nostri rapporti internazionali è impossibile. Troppe contraddizioni, incertezze, giravolte. Oggi assistiamo al conflitto Berlusconi-Bossi. In politica estera ciò è inammissibile chiunque governi. In sostanza, tutto è avvolto dalle nebbie del tatticismo di giornata.
Commenti dei lettori: 23 commenti
inserito il 28/4/2011 alle 17:05
Continuo a ritenere che le liste civiche, insieme ad una quota di marmaglia, contengano molte persone intelligenti e generose che i partiti (il Pd per quello che mi riguarda) dovrebbero guardare con rispetto e con l’intenzione di valorizzarle. Possono essere una leva di completamento e di ricambio, assolutamente non disprezzabile.
Commenti dei lettori: 29 commenti
inserito il 27/4/2011 alle 11:34
In generale, è evidente una sproporzione fra i movimenti civici che avranno degli eletti e che si misureranno sui problemi dell’amministrazione (pochi) e quelli che andranno incontro a delle cocenti delusioni (tanti). Moltissimi germogli non sbocceranno mai. E’ un peccato perché l’insuccesso può soffocare sul nascere la voglia di esserci e di prendere parte.
Commenti dei lettori: 32 commenti
inserito il 22/4/2011 alle 15:39
Auguri a tutti i lettori del blog. Grazie per l'attenzione e lo spitito critico.
Tags: pasqua     Categoria: Persone
Commenti dei lettori: 6 commenti
inserito il 20/4/2011 alle 10:21
Nei prossimi anni, in applicazione dello Statuto regionale, si otterrà un certo riequilibrio tra i generi. Saranno applicate meglio le norme antidiscriminatorie e avremo una nuova legge elettorale. Ma le regole non bastano. Il Pd offre una candidatura validissima come sindaco della città di Varese, Luisa Oprandi. E’ giusto votarla perché lo merita. Anche questo è un tassello della riscossa femminile.
Commenti dei lettori: 23 commenti
inserito il 19/4/2011 alle 00:10
Cosa c’entra Berlusconi con De Gasperi, con la sua politica antifascista, con la sua scelta europeista, con il suo rigore intellettuale, col suo profondo rispetto della Costituzione repubblicana, con la sua severità etica e morale?
Commenti dei lettori: 23 commenti
inserito il 13/4/2011 alle 17:47
C’è sempre una Lega più leghista e più nordista. Un concorrente di questo tipo nel Ticinese è pericoloso. Le emulazioni sono già scattate. I ticinesi hanno paura della concorrenza dei lavoratoti italiani? Borghezio, Gentilini, perfino Castelli, sono pronti a richiamare i soldati per proteggere le nostre frontiere dai disperati del Nord Africa. Ma allora escano dal governo.
Commenti dei lettori: 29 commenti
inserito il 13/4/2011 alle 09:30
Seguo il consiglio di alcuni lettori e comunico anche sul blog gli impegni dei prossimi giorni per la presentazione di “Cuore e Regione”. L'agenda dell'apposito sito informerà degli incontri del mese di maggio tra cui Brescia, Como, Pavia, Sesto S. Giovanni.
Commenti dei lettori: 5 commenti
inserito il 31/3/2011 alle 16:53
Domani vado all’estero per una settimana. Il blog si prende una breve pausa. Quando tornerò so che troverò un'Italia meravigliosa. L'esempio strardinario di Berluscuni avrà contagiato tutti. Provo a immaginarmela.
Commenti dei lettori: 19 commenti
inserito il 30/3/2011 alle 11:56
Ecco il mio parere su tre problemi posti ieri sul tavolo della discussione da una affezionata lettrice: Nichi Vendola, sistemi elettorali, liste amministrative e cooptazioni. Anche questi sono contenuti politici importanti.
Commenti dei lettori: 26 commenti
inserito il 29/3/2011 alle 14:43
Ah, che bella la politica in Germania! Sono quasi tentato, come molti, di esclamare anch’io così. La differenza con l'Italia sta nel fatto che nei partiti c’è ancora la selezione e non la cooptazione. Che la politica è più seria, concreta e meno ingessata ideologicamente. Ma le ideologie in Italia non esistono più da tempo, si afferma. Allora, l’anticomunismo di Berlusconi che cos’è? Il “padroni a casa nostra” della Lega che cos’è?
Commenti dei lettori: 23 commenti
inserito il 28/3/2011 alle 11:03
Casini, Fini e Rutelli hanno lanciato sabato la candidatura di Manfredi Palmeri (37 anni, con un lungo passato in Forza Italia) a sindaco di Milano in nome e per conto del Terzo Polo. Nelle loro intenzioni è il banco di prova di una strategia politica di valenza nazionale. Faccio gli auguri sinceri a questa novità, che vede impegnati alcuni amici di cui ho stima, ma se non chiariscono certi equivoci di fondo ogni risultato importante sarà precluso.
Commenti dei lettori: 22 commenti
inserito il 24/3/2011 alle 11:40
Mi è ritornato alla mente, ieri sera, sentendo rivivere l'emigrazione italiana, qualcosa che non ho mai avuto il coraggio di svelare a mia mamma: il desiderio dell’America. La passione civile per le piccole cose mi ha aiutato molto a superare i momenti di malinconia. La mia è la storia, alla fine fortunata, di un’ampia parte di alcune generazioni. Vorrei che ce lo ricordassimo tutti (io per primo) quando chiamiamo “buonismo” un approccio umano al problema dei migranti. La loro America, oggi, è l’Europa.
Commenti dei lettori: 33 commenti
inserito il 23/3/2011 alle 16:31
La discussione in Parlamento sul “fine vita” sta entrando, pare, nella fase conclusiva. Poiché considero questa legge delicatissima penso che la sua approvazione debba avvenire dopo la campagna elettorale che impegnerà molte grandi città. Esiste il pericolo grave di una strumentalizzazione in chiave elettorale.
Commenti dei lettori: 16 commenti
inserito il 22/3/2011 alle 16:17
La conquista dell’Expò è avvenuta quando Governo, Regione, Città, (Provincia), erano in mano a partiti e coalizioni diverse e contrapposte. Giuliano Pisapia ha la possibilità e la responsabilità di vincere a Milano. Se accadrà riconfermerà il fatto positivo delle amministrazioni variegate e ridarà respiro all’Expò 2015 nel suo vero significato originario.
Tags: opposizioni., politica, expò, milano     Categoria: Lombardia, Persone
Commenti dei lettori: 20 commenti
inserito il 21/3/2011 alle 09:06
Il vento del nord parla anche di nazione italiana, porta valori, emozioni e passioni civili condivise in ogni angolo del Paese. Qualche folata di questo vento si alzerà oggi anche da Varese quando la città abbraccerà il Presidente della Repubblica.
Commenti dei lettori: 29 commenti
inserito il 16/3/2011 alle 10:44
Questa mattina ho letto il Giornale di Berlusconi e mi sono tirato sul il morale
Commenti dei lettori: 17 commenti
inserito il 10/3/2011 alle 17:14
Bondi e le malelingue
Tags: Pci, DC, prima repubblica     Categoria: Idee e proposte, Persone
Commenti dei lettori: 17 commenti
inserito il 2/3/2011 alle 09:31
Karl-Theodor Guttemberg (foto) il ministro della Difesa della Germania, la stella del governo di Angela Merkel, suo possibile successore, si è dimesso per aver scopiazzato, in parte, la sua tesi di dottorato. Da noi non ci si dimette neanche per moltissimo di più. Propongo di istituire un inno alle dimissioni da suonare nelle aule del Potere se ciò mai capitasse una volta. E anche una medaglia da appuntare al petto del dimissionario. Chissà che non aiuti a fissare la giusta soglia della vergogna.
Commenti dei lettori: 23 commenti
inserito il 1/3/2011 alle 09:24
Sala gremitissima con tante personalità importanti ieri mattina al Pirellone per la presentazione di “Cuore e Regione”. Alla fine ho parlato dell'occasione persa da Dc e Pci quando, negli anni ottanta, non presero nemmeno in esame la proposta di grande riforma costituzionale e istituzionale che Bettino Craxi aveva avanzato alcuni anni prima. E che forse poteva evitare la fine della Prima Repubblica. Alcune di quelle intuizioni sono valide anche oggi.
Commenti dei lettori: 32 commenti
inserito il 13/1/2011 alle 15:08
Mi auguro che prevalga il “sì”. La partita difficilissima inizierà il giorno dopo. Tutti dovranno accettare il responso elettorale
Commenti dei lettori: 35 commenti
inserito il 23/12/2010 alle 11:42
Manifestazione riuscita, civile, ordinata ieri a Roma. Gli arresti preventivi dell'On. Maurizio Gasparri hanno avuto successo. E poi dicono che è inutile...
Commenti dei lettori: 11 commenti
inserito il 6/12/2010 alle 09:06
“Cuore e regione” è un libro intervista (edizioni Lativa) che sarà in libreria dal 15 dicembre. E’ il mio racconto di “Quarant’anni di politica in Lombardia”, come detto nel sottotitolo. L’intervista è di Federico Bianchessi della Prealpina.
Commenti dei lettori: 23 commenti
inserito il 15/10/2010 alle 08:57
Non adoro Annozero, ma approvo l’anticonformismo contro la piaggeria del tg1, del tg2, del tg3 regionale
Commenti dei lettori: 20 commenti
inserito il 14/10/2010 alle 09:14
Sul piano nazionale, Pierluigi Bersani è ormai pronto, anche psicologicamente, ad assumere la leadership. Per le elezioni amministrative della prossima primavera è giunto il momento di dare il senso di un ampio movimento civico
Commenti dei lettori: 24 commenti
inserito il 13/10/2010 alle 09:32
Il ministro Gianfranco Rotondi: «Silvio Berlusconi parla con l’autorità di un Amintore Fanfani e il Pdl è l’erede diretto della grande Democrazia Cristiana»
Commenti dei lettori: 35 commenti
inserito il 12/10/2010 alle 10:06
Perché non far entrare nella scuola personalità della cultura e del diritto per parlare agli studenti?
Commenti dei lettori: 23 commenti
inserito il 6/10/2010 alle 10:06
La moderazione è una qualità personale che si trova fortunatamente in tutti i partiti di destra, centro, sinistra
Commenti dei lettori: 29 commenti
inserito il 5/10/2010 alle 09:38
Lula in Brasile alla fine dei suoi due mandati può vantare una partecipazione importante del Brasile al G20 e una crescita economica annuale del 7,2 per cento
Tags: romano prodi, Brasile, lula     Categoria: Idee e proposte, Persone
Commenti dei lettori: 25 commenti
inserito il 28/9/2010 alle 09:27
Non è per esterofilia che guardo con ammirazione a quanto accaduto nel partito laburista britannico. È per il confronto aperto fra due visioni di società e due strategie politiche
Commenti dei lettori: 26 commenti
inserito il 27/9/2010 alle 11:05
Ignorare l’orizzonte nel quale Casini si è collocato sarebbe autolesionistico. Credo che Di Pietro e Vendola stiano mostrando segni di una consapevolezza che fa bene sperare
Commenti dei lettori: 41 commenti
inserito il 26/9/2010 alle 10:11
Pubblico molto volentieri un pensiero di Camillo Massimo Fiori sui cattolici democratici nel PD.
Commenti dei lettori: 29 commenti
inserito il 24/9/2010 alle 15:12
Non sottovaluto affatto la cosiddetta micro criminalità esistente nelle nostre strade. Ma credo che i metodi mafiosi che stanno pervadendo la vita economica delle nostre province meritino una controffensiva civile forte, diffusa, unitaria
Commenti dei lettori: 41 commenti
inserito il 17/9/2010 alle 12:06
Ancora Walter Veltroni contro Bersani-D’Alema? Se l’esito dell’azione veltroniana sarà la decomposizione totale delle vecchie aree Ds-Margherita troverei che qualche aspetto positivo esista
Tags: Walter Veltroni, pd     Categoria: Idee e proposte, Persone
Commenti dei lettori: 47 commenti
inserito il 14/9/2010 alle 10:47
Settimana scorsa, quando un piccolo gruppo di giovani ha voluto organizzare una riunione invitando i portavoce dei circoli e non so chi altro, allo scopo di discutere un documento che avevano scritto e diffuso e magari avanzare una candidatura alla segreteria si è alzata un’ondata polemica che francamente mi ha lasciato perplesso.
Commenti dei lettori: 53 commenti
inserito il 10/9/2010 alle 10:28
La notizia dell’incidente mortale a Riccardo Sarfatti mi ha colpito in modo tremendo.
Commenti dei lettori: 20 commenti
inserito il 7/9/2010 alle 17:35
Vorrei parlare oggi di un problema reale, l’intreccio fra pensiero, rapporti personali sentimenti, realpolitik.
Commenti dei lettori: 21 commenti
inserito il 5/9/2010 alle 16:39
Ben riuscita la festa di Varesenews alla Schiranna in questo weekend. Dietro il sorprendente successo della comunità virtuale, sempre più estesa e fidelizzata, ci sono giornalisti appassionati e ben diretti da Marco Giovannelli. Nota stonata il discorso, ieri pomeriggio, della direttrice dell'Unità Concita De Gregorio.
Commenti dei lettori: 33 commenti
inserito il 4/9/2010 alle 14:11
Domani, se non vado a camminare in montagna, ascolterò in diretta l’attesissimo discorso di Gianfranco Fini.
Tags: pdl, Fli, Silvio Berlusconi, Gianfranco Fini     Categoria: Persone
Commenti dei lettori: 22 commenti
inserito il 31/8/2010 alle 18:41
La visita di Muammar Gheddafi si presta ad analisi serie, a ribellioni moralistiche, a pensieri di aspro sarcasmo.
Tags: cattolici, Islam, avvenire, Gheddafi     Categoria: Persone
Commenti dei lettori: 23 commenti
inserito il 19/8/2010 alle 14:45
Discussione libera e piacevole nei giorni scorsi: sarà il prossimo candidato premier del centrosinistra? Il gioco era di scegliere fra Luca Cordero di Montezemolo e Pierferdinando Casini
Commenti dei lettori: 28 commenti
inserito il 18/8/2010 alle 16:34
Si, ero con “Kossiga boia”. Avevo approvato sia la creazione dei nocs sia la legge da lui voluta che dava più potere alle forze dell’ordine
Tags: francesco cossiga, pd, DC     Categoria: Persone
Commenti dei lettori: 27 commenti
inserito il 17/8/2010 alle 14:52
Dicono che Cossiga era uomo di forti inimicizie personali. Può darsi, ma era anche capace di slanci affettivi altrettanto profondi e duraturi
Tags: francesco cossiga, pd     Categoria: Persone
Commenti dei lettori: 44 commenti
inserito il 5/8/2010 alle 17:33
Un ricordo di Roberto Ferrario
Tags: provincia, Prealpina, Roberto Ferrario     Categoria: Persone
Commenti dei lettori: 4 commenti
inserito il 3/8/2010 alle 11:15
Sono sempre stato un sostenitore dell’autonomia sindacale propugnata dalla Cisl. Cioè dell’idea che un sindacato non debba mai essere la “cinghia di trasmissione” di nessun partito.
Commenti dei lettori: 28 commenti
inserito il 30/7/2010 alle 10:00
Il divorzio nel PDL si è concluso nell’unica maniera ormai possibile. Credo che l’alternativa sia secca: avanti così con un governo sempre più debole e ricattabile oppure elezioni anticipate
Commenti dei lettori: 41 commenti
inserito il 28/7/2010 alle 09:55
Giuliano Urbani, uno dei fondatori di Forza Italia: «Silvio è l’uomo del fare. Gianfranco invece è figlio della politica, vuole la legalità, ma una legalità politicizzata»
Commenti dei lettori: 17 commenti
inserito il 22/7/2010 alle 16:56
Alcuni leghisti hanno eccepito che stiamo solo perdendo tempo nella ricerca di un metodo per selezionare i candidati sindaci. E che dovremmo imparare da loro che vincono sempre
Commenti dei lettori: 32 commenti
inserito il 20/7/2010 alle 14:04
Avevo incrociato la signora Eleonora Moro per puro caso due anni prima dell’uccisione di Aldo Moro
Tags: brigate rosse, DC, Aldo Moro     Categoria: Idee e proposte, Persone
Commenti dei lettori: 18 commenti
inserito il 16/7/2010 alle 12:08
Maroni: «Vorrei fare il sindaco di Varese». Fontana: «Gli cedo volentieri il posto». Credo a tutti e due
Commenti dei lettori: 21 commenti
inserito il 15/7/2010 alle 12:30
Perché non interviene, il ministro Maroni, a difendere, pur con delle correzioni in merito al giusto rispetto della privacy, lo prerogative dei corpi investigativi che sono in parte sotto il suo controllo politico?
Commenti dei lettori: 20 commenti
inserito il 6/7/2010 alle 10:39
Questa sera e domani sera due belle semifinali dei mondiali di calcio senza grandi star. Ah, se fosse la metafora del futuro della politica italiana!
Tags: mondiali, pd, calcio     Categoria: Persone, Idee e proposte
Commenti dei lettori: 16 commenti
inserito il 3/7/2010 alle 09:14
Le lacrime nello sport sono un fatto comune. Esprimono gioia e dolore, esaltazione e disperazione, o sono un semplice sfogo di tensione nervosa.
Commenti dei lettori: 5 commenti
inserito il 10/6/2010 alle 09:26
Il Pd si interroga se, quando e in quale modo utilizzare le primarie. Questo vale anche per Varese, Busto Arsizio e Gallarate
Commenti dei lettori: 26 commenti
inserito il 7/6/2010 alle 10:18
Non vedo nulla di male nella retorica nazionale fatta con gusto e misura. Detesto invece questo nordismo da strapazzo
Commenti dei lettori: 31 commenti
inserito il 4/6/2010 alle 08:50
Alcuni dei tantissimi commenti al post di ieri sull’inno nazionale hanno toccato, andando un poco fuori argomento, il tema (sentito) dell’Italia cattolica, della sua presenza, della sua laicità.
Commenti dei lettori: 32 commenti
inserito il 28/5/2010 alle 09:45
Varese ha bisogno di un nuovo slancio economico e sociale. Perché non fomentare più coinvolgimento e passione nella cittadinanza?
Commenti dei lettori: 26 commenti
inserito il 21/5/2010 alle 09:44
Riproduco tre pensieri degni di nota tratti da un articolo di Antonio Polito sul Riformista
Commenti dei lettori: 37 commenti
inserito il 14/5/2010 alle 09:58
Il modo sobrio, sincero, nobile con cui l'ormai ex premier ha lasciato Downing Street appartiene di diritto alle lezioni della “bella politica”
Commenti dei lettori: 13 commenti
inserito il 10/5/2010 alle 11:30
Amo il dibattito politico libero, ma un partito non può andare senza rete ad una trasmissione di una rete Rai
Commenti dei lettori: 29 commenti
inserito il 9/5/2010 alle 16:15
Walter Veltroni: "Faremmo un torto a Fini se dicessimo che è diventato un pezzo di centrosinistra".
Commenti dei lettori: 8 commenti
inserito il 7/5/2010 alle 10:42
Giornata importante ieri al Congresso della Cgil a Rimini. Il segretario generale della Cisl lancia un appello all’unità convincente
Tags: Cgil, cisl. uil, Sindacati     Categoria: Persone, Idee e proposte
Commenti dei lettori: 14 commenti
inserito il 5/5/2010 alle 10:49
Ho partecipato emotivamente con lui. Sono un bipolarista, ma di questo bipolarismo di guerra sono stufo da morire.
Commenti dei lettori: 56 commenti
inserito il 3/5/2010 alle 08:50
Venerdi scorso, funerali a Varese di Giovanni Valcavi, avvocato, mecenate, presidente di una banca locale, ex parlamentare. "Socialista ma Cristiano", ha affermato un oratore. Perchè questa contrapposizione?
Commenti dei lettori: 23 commenti
inserito il 1/5/2010 alle 09:49
Grande attenzione di tutta la stampa locale e nazionale al discorso di ieri di Gianfranco Fini al corso di scienza della comunicazione dell’Università Insubria di Varese.
Commenti dei lettori: 20 commenti
inserito il 0/5/2010 alle 00:00
Dopo lo scandalo del San Raffaele (dissesto finanziario), quello della Fondazione Maugeri (fondi neri). Caro Formigoni, con i finanziamenti enormi che la Regione assicura alla Fondazione Maugeri, come fai a dire è “una delle 880mila aziende private della Lombardia”? Francamente, mi sembra una bella presa in giro. .
Commenti dei lettori: scrivi un commento
inserito il 26/4/2010 alle 09:46
Il quarto governo regionale di Roberto Formigoni è pronto a salpare. Sarà una corazzata, una nave o una barchetta?
Commenti dei lettori: 29 commenti
inserito il 23/4/2010 alle 11:03
Campionario delle contraddizioni profonde ieri alla direzione del PDL
Commenti dei lettori: 32 commenti
inserito il 22/4/2010 alle 09:32
Scommettiamo che non solo a lungo, ma pure a medio raggio Fini conterà ancora molto?
Commenti dei lettori: 35 commenti
inserito il 14/4/2010 alle 10:24
Ho messo sul sito una riflessione di Camillo Massimo Fiori. È una critica molto dura dell’identità e della visione politica di Lega Nord
Commenti dei lettori: 40 commenti
inserito il 13/4/2010 alle 16:15
Walter Picco Bellazzi dopo aver letto i commenti al post "Il Pd torni alle primarie" mi ha inviato un suo intervento
Commenti dei lettori: 17 commenti
inserito il 12/4/2010 alle 17:24
. A Saronno Luciano Porro ce l’ha fatta. Questa vittoria dimostra soprattutto tre cose
Commenti dei lettori: 60 commenti
inserito il 12/4/2010 alle 10:00
I prossimi tre saranno gli anni delle riforme istituzionali. Bersani e Letta sostengono che tocca alla maggioranza fare la prima mossa, ma così si rischia di rincorrere l’avversario anziché incalzarlo e precederlo
Commenti dei lettori: 28 commenti
inserito il 10/4/2010 alle 10:00
“E’ finito l’annus horribilis di Berlusconi”, titolano i giornali in questi giorni
Commenti dei lettori: 20 commenti
inserito il 8/4/2010 alle 19:55
Alcuni lettori mi hanno chiesto di aprire un sondaggio sul nome più giusto sul prossimo segretario provinciale del PD
Tags: Laura Prati, pd, varese, primarie     Categoria: Idee e proposte, Persone
Commenti dei lettori: 48 commenti
inserito il 22/3/2010 alle 12:28
Ho messo sul sito un'intervista di Elena Crippa sulla Prealpina di ieri. È un pezzo parla della mia esperienza in Regione, ma che ha una stringente attualità
Commenti dei lettori: 18 commenti
inserito il 19/3/2010 alle 10:30
Non avevo molto badato alle bordate sparate da Umberto Bossi contro Regione Lombardia. Ma il progetto del presidente non è anche quello dell'intera coalizione?
Commenti dei lettori: 21 commenti
inserito il 18/3/2010 alle 10:00
Se avete voglia di ridere, vi invito a vedere questo breve video. E' un esempio interessante lampante del punto a cui può arrivare la rivalità fra due candidati
Commenti dei lettori: 34 commenti
inserito il 17/3/2010 alle 15:54
Al momento dell’arresto di Piergianni Prosperini, avevo scritto dei post che mettevano in evidenza la sua doppia personalità. Ora è emerso che la sua personalità era tripla
Commenti dei lettori: 27 commenti
inserito il 17/3/2010 alle 09:03
Francesco Rutelli, ex presidente del Copasir: «È un maniconio». Chissà chi è però il primario del manicomio? Io ho un'idea. E voi?
Commenti dei lettori: 10 commenti
inserito il 16/3/2010 alle 12:10
La decisione del governo israeliano di costruire 1600 alloggi a Gerusalemme est è un colpo pesante al negoziato. Il “ministro degli esteri” ha le idee chiare, peccato che non conti niente.
Commenti dei lettori: 18 commenti
inserito il 15/3/2010 alle 14:55
Agcom è una sigla con cui familiarizzeremo molto nelle prossime settimane. Il compito dell’authority per la comunicazione più che proibitivo è di fatto impossibile.
Commenti dei lettori: 21 commenti
inserito il 14/3/2010 alle 12:59
Possiamo archiviare con soddisfazione le grandi manifestazioni di ieri. Il discorso di Bersani è stato efficace e concreto
Commenti dei lettori: 13 commenti
inserito il 13/3/2010 alle 13:46
Luigi De Magistris: "Non sono deluso da Napolitano. Da lui non mi aspettavo nulla..."
Commenti dei lettori: 17 commenti
inserito il 12/3/2010 alle 09:34
Tony Blair era stato per una decennio il mio leader europeo di riferimento. La mia fiducia era stata però messa a dura prova dalla guerra in Iraq
Tags: democrazia, iraq, tony balir     Categoria: Persone
Commenti dei lettori: 31 commenti
inserito il 10/3/2010 alle 10:47
"La forza che il Pd può mettere in campo in campo è soprattutto, insisto, il suo senso della misura (e delle istituzioni)"
Commenti dei lettori: 32 commenti
inserito il 8/3/2010 alle 10:03
Renzo Bossi: «Non prendo neanche in considerazione l'esistenza della Nazionale di calcio italiana»
Commenti dei lettori: 22 commenti
inserito il 7/3/2010 alle 10:20
Rabbrividisco quando sento una parte della maggioranza affermare che il Presidente ha “approvato il Decreto” salva Formigoni. O quando scopro che Di Pietro evoca l’impeachment del Capo dello Stato.
Commenti dei lettori: 32 commenti
inserito il 5/3/2010 alle 09:25
Portiamo avanti la nostra campagna elettorale con serietà, passione e lealtà. Con questo spirito parteciperò al meeting di Varese per il lancio della candidatura di Alessandro Alfieri
Commenti dei lettori: 8 commenti
inserito il 4/3/2010 alle 10:30
Alcuni lettori mi chiedono come sia possibile che io e Mario Agostinelli ci troviamo entrambi a sostenere la stessa coalizione guidata da Filippo Penati
Commenti dei lettori: 24 commenti
inserito il 26/2/2010 alle 09:56
Alcuni mi chiedono espressamente se lo voterei ancora. Sì, Bersani lo voterei ancora oggi.
Commenti dei lettori: 51 commenti
inserito il 25/2/2010 alle 16:04
Formigoni, anziché giocare a fare il superman e ad impartire improbabili lezioni di etica politica, dovrebbe rispondere ad alcune domande sul suo "listino"
Commenti dei lettori: 22 commenti
inserito il 17/2/2010 alle 10:03
Di Pietro ha candidato come capolista in Puglia il magistrato Lorenzo Nicastro. Il presidente dell'ANM: «Non sono opportune candidature nei luoghi in cui il magistrato ha esercitato»
Commenti dei lettori: 11 commenti
inserito il 16/2/2010 alle 10:17
Ad oggi il presidente di una grande regione che assomma una massa enorme di potere può inanellare mandati su mandati. I motivi giuridici in estrema sintesi
Commenti dei lettori: 33 commenti
inserito il 15/2/2010 alle 10:00
In casi come questo, un “civil servant” abbia l’obbligo di dimettersi se si sente coinvolto direttamente. Se ha la coscienza a posto, ma proprio a posto, rimanga invece dov’è
Commenti dei lettori: 48 commenti
inserito il 14/2/2010 alle 20:17
Ti dico semplicemente addio con la speranza di ritrovarti, se non nello stesso partito, almeno nella stessa coalizione di centrosinistra
Tags: UDC, pd, Paola Binetti     Categoria: Idee e proposte, Persone
Commenti dei lettori: 25 commenti
inserito il 12/2/2010 alle 10:26
L’anno scorso sono stato l’unico dell’opposizione a non firmare, e poi a non votare, una mozione di censura nei confronti di Raffaele Cattaneo
Commenti dei lettori: 41 commenti
inserito il 9/2/2010 alle 10:03
Formigoni ha celebrato, con cerimonie anche contestate per l’enorme spreco di soldi, prime pietre, spezzoni di opere, nuove strutture ospedaliere anche piccole in tutta la Regione. Più attenzione ai problemi e maggior sobrietà
Commenti dei lettori: 41 commenti
inserito il 8/2/2010 alle 09:08
Filippo Penati sta rinnovando il modo di fare il programma elettorale per la Lombardia. L'esempio più chiaro degli ultimi giorni viene dagli asili nido.
Commenti dei lettori: 13 commenti
inserito il 5/2/2010 alle 09:59
Domani a Cassano Magnago mega celebrazione per la Pedemontana. Un circo mediatico che mette in scena uno show dai costi forse non inferiori ai trecentomila euro
Commenti dei lettori: 32 commenti
inserito il 3/2/2010 alle 11:00
Il “listino del Presidente” è diventato la trincea per raccomandati, trombati illustri, pedine di assoluta fiducia
Commenti dei lettori: 16 commenti
inserito il 2/2/2010 alle 16:00
Renzo, il figlio 21enne di Umberto Bossi, sarà candidato per il Consiglio regionale a Brescia
Commenti dei lettori: 40 commenti
inserito il 29/1/2010 alle 10:38
Paola Binetti parla di una «difficilissima coesistenza nel Pd dei cattolici e della sinistra». È sbagliato mettere sullo stesso piano cose, concetti, dimensioni culturali e sociali così diverse
Tags: cattolici, pd, Paola Binetti     Categoria: Idee e proposte, Persone
Commenti dei lettori: 27 commenti
inserito il 27/1/2010 alle 12:16
Giusta la nomina di Massimo D’Alema a presidente del Copasir.Lo dico all’indomani della sua cocente sconfitta in Puglia dove ha sbagliato, ma ha combattuto a viso aperto e merita l’onore delle armi
Commenti dei lettori: 28 commenti
inserito il 26/1/2010 alle 10:06
Appariva chiaro già in novembre che in Puglia stavamo imboccando la strada sbagliata. Che cosa avrei dovuto fare? Il cortigiano che chiude la bocca per non dispiacere?
Commenti dei lettori: 40 commenti
inserito il 25/1/2010 alle 09:39
. Possiamo per una volta, senza che nessuno proclami “l’avevo detto”, riconoscere tutti quanti che il Pd in Puglia ha commesso un errore grave?
Commenti dei lettori: 32 commenti
inserito il 22/1/2010 alle 12:51
A Milano il numero delle famiglie tradizionali fondate sul matrimonio è stato superato dalle famiglie composte da single, divorziati e separati, conviventi, coppie di fatto
Commenti dei lettori: 50 commenti
inserito il 22/1/2010 alle 09:09
Espressioni di meraviglia positiva sulle labbra e sui volti dei leghisti ieri sera a Varese dopo il discorso del cardinale Tettamanzi
Commenti dei lettori: 12 commenti
inserito il 16/1/2010 alle 10:41
Dunque in Puglia si faranno le Primarie tra Nichi vendola e Francesco Boccia. Sarà la rivincita di 5 anni fa
Commenti dei lettori: 16 commenti
inserito il 14/1/2010 alle 09:40
Le piroette calcistiche di Ronaldinho e quelle sulle tasse di Berlusconi,
Commenti dei lettori: 15 commenti
inserito il 12/1/2010 alle 10:59
Aveva capito prima di tanti altri il nuovo che avanzava nella società. Sono interessato ad un’operazione di verità sulla sua azione di socialista europeo, di statista italiano
Commenti dei lettori: 41 commenti
inserito il 9/1/2010 alle 11:48
Non c'è una forte incompatibilità fra i potenziali elettori cattolici del PD ed Emma Bonino. Ma una forza come il PD ha il dovere di indicare il proprio candidato sulla base del suo profilo culturale e progettuale
Commenti dei lettori: 42 commenti
inserito il 7/1/2010 alle 15:55
Balotelli ha sbagliato con quello sfogo, ma stava lasciando il campo sotto gli insulti e con l’adrenalina ancora in corpo. Il Sindaco ha sbagliato molto di più
Tags: calcio lega nord, flavio tosi, razzismo     Categoria: Persone
Commenti dei lettori: 40 commenti
inserito il 7/1/2010 alle 09:20
Ho scelto una citazione di Luigi Einaudi per gli auguri di Natale perché è un Capo dello Stato che ha interpretato in modo magistrale la funzione di arbitro degli equilibri costituzionali
Commenti dei lettori: 12 commenti
inserito il 23/12/2009 alle 14:58
Ieri il Corriere ha pubblicato un’intervista ad Enrico Letta utile per capire la linea del Pd sulle riforme
Tags: pd, Riforme, Enrico letta     Categoria: Persone, Idee e proposte
Commenti dei lettori: 23 commenti
inserito il 22/12/2009 alle 12:22
Tra i post più discussi sicuramente il primo su Pier Gianni Prosperini. Qualcuno mi ha dato del matto per avergli espresso la mia solidarietà, ma in realtà io non l'ho fatto
Commenti dei lettori: 17 commenti
inserito il 18/12/2009 alle 09:34
Ieri però, a Gallarate, ha lasciato la scena al roboante assessore alla sanità Luciano Bresciani. Solo un turno di riposo o un soprassalto di dignità?
Commenti dei lettori: 8 commenti
inserito il 17/12/2009 alle 15:05
Stamattina ho parlato della personalità umana di Piergianni Prosperini, sapendo di andare controcorrente. Teniamo distinti però, per favore, quello politico e quello giudiziario.
Commenti dei lettori: 20 commenti
inserito il 17/12/2009 alle 09:39
È uomo di eccessi iperbolici, di guasconerie incredibili. È una maschera, questo è il mio convincimento, dietro la quale si nasconde un gigante buono che non farebbe male a una mosca
Commenti dei lettori: 25 commenti
inserito il 16/12/2009 alle 10:30
Sono un convinto estimatore di Giorgio Napolitano. Osservo con preoccupazione che i suoi appelli lucidi e motivati cadono troppo spesso nel vuoto
Commenti dei lettori: 15 commenti
inserito il 11/12/2009 alle 19:15
Filippo Penati ha sciolto gli ultimi dubbi con una conferenza stampa che anch’io avevo sollecitato
Commenti dei lettori: 15 commenti
inserito il 11/12/2009 alle 11:30
Ecco la nota ufficiale del Quirinale dopo il discorso del Presidente del consiglio al vertice del Ppe
Commenti dei lettori: 15 commenti
inserito il 9/12/2009 alle 11:28
È stato sempre un duplice errore: verso la Lega, che meritava di essere presa più sul serio e verso i contenuti per i quali, chi dissentiva, aveva il dovere di una controffensiva culturale
Commenti dei lettori: 26 commenti
inserito il 27/11/2009 alle 12:57
Gianfranco Fini: “Sul fine vita la volontà della persona è meritevole del rispetto delle istituzioni, c’è una soglia che non deve essere varcata a cuor leggero dallo Stato”.
Commenti dei lettori: 5 commenti
inserito il 21/11/2009 alle 10:00
Si sta muovendo la scacchiera politico-elettorale in vista delle elezioni regionali. Alessandro Ce’ si presenterà con l’Idv di Di Pietro e Silvia Ferretto Clementi con l'Udc
Commenti dei lettori: 19 commenti
inserito il 18/11/2009 alle 09:46
Ho avuto molte sollecitazioni a parlare di Francesco Rutelli e del suo movimento Alleanza per l’Italia. Cerco di sintetizzare e in pochi punti la mia posizione
Commenti dei lettori: 33 commenti
inserito il 14/11/2009 alle 08:29
In Italia è animato il dibattito sul crocefisso tra cattolici e non e anche fra gli stessi praticanti. Per quanto aspre, queste dispute non raggiungono mai le vette furiose toccate da due altissimi prelati americani.
Commenti dei lettori: 21 commenti
inserito il 13/10/2009 alle 09:51
La proposta di legge Granata-Sarubbi sulla cittadinanza è un primo serio proposito di affrontare un problema come l'integrazione degli immigrati, ma anche per la natura bipartisan
Commenti dei lettori: 12 commenti
inserito il 3/10/2009 alle 10:00
Vi segnalo questa mia intervista realizzata dal direttore di ete 55 Matteo Inzaghi
Commenti dei lettori: 20 commenti
inserito il 5/9/2009 alle 10:37
Il Pd deve avere una identità anche nominale di sinistra oppure no? C’è chi lo afferma (Bersani) e chi lo contesta (alcuni sostenitori di Franceschini).
Commenti dei lettori: 15 commenti
inserito il 13/7/2009 alle 10:25
La candidatura di Beppe Grillo alla segreteria del Pd: la mia risposta è implicita nella mia storia personale e politica. E la vostra?
Tags: congresso, beppe grillo, pd     Categoria: Idee e proposte, Persone
Commenti dei lettori: 12 commenti
inserito il 9/7/2009 alle 09:50
L’indignazione che ha suscitato il coro razzista di Matteo Salvini nei confronti dei napoletani lo ha costretto a decidere in fretta se restare deputato italiano o andare a Strasburgo
Tags: matteo salvini, lega nord     Categoria: Persone
Commenti dei lettori: 14 commenti
inserito il 8/7/2009 alle 11:35
Dopo la polemica del Ministro Calderoli contro l’Arcivescovo di Milano «anche Tettamanzi fa parte dell’opposizione», i vescovi lombardi hanno confermato la “bocciatura” al decreto sicurezza.
Commenti dei lettori: 7 commenti
inserito il 3/7/2009 alle 10:18
Ha dato a Repubblica una intervista con alcune considerazioni che condivido mescolate con altre un po’ superficiali. Oggi i giornali riportano però delle reazioni di molti colleghi di partito così negative da lasciarmi di stucco
Tags: repubblica, debora serracchiani, pd     Categoria: Persone
Commenti dei lettori: 10 commenti
inserito il 1/7/2009 alle 09:24
Silvio Berlusconi: «Bisogna riportare sobrietà, trasparenza, serietà e senso del limite nel mondo del calcio»
Commenti dei lettori: 5 commenti
inserito il 30/6/2009 alle 16:06
Vi segnalo l'articolo di Zucconi in merito alla pena esemplare inflitta negli Usa a Bernard Madoff. Un altro esempio di come le cose funzionano diversamente in America e in Italia
Tags: Italia, giustizia, Usa     Categoria: Idee e proposte, Persone
Commenti dei lettori: 5 commenti
inserito il 29/6/2009 alle 11:30
Se in Italia non pochi telegiornali e giornali hanno fatto finta di niente, sulla stampa estera i fatti delle ultime settimane non sono passati inosservati
Tags: Stampa, Silvio Berlusconi     Categoria: Persone
Commenti dei lettori: 9 commenti
inserito il 28/6/2009 alle 19:17
È un mito che passa alla storia, e la sua fine tragica può essere paragonata a quelle di Elvis Presley e Marilyn Monroe. L'artista è scomparso: ora vivrà la sua leggenda
Tags: Barack Obama, Società, Michael Jackson     Categoria: Persone
Commenti dei lettori: 4 commenti
inserito il 28/6/2009 alle 11:12
Come augurio a Don Colmegna per i suoi 40 anni di sacerdozio, riporto sotto le parole sincere ed efficaci che gli ha dedicato un laico come Gad Lerner dal suo blog.
Commenti dei lettori: 6 commenti
inserito il 7/6/2009 alle 12:18
l Cardinal Carlo Maria Martini risponderà ai lettori del Corriere l’ultima domenica del mese, a partire da giugno, con una pagina dedicata al dialogo con la società civile
Commenti dei lettori: 5 commenti
inserito il 5/6/2009 alle 12:00
“Il discorso al Cairo” di Obama è già passato alla storia. È vero, è “solo” un discorso. Ma qualcosa forse sta davvero cambiando.
Tags: Barack Obama, Usa, Palestina, Israele     Categoria: Persone
Commenti dei lettori: 8 commenti
inserito il 4/6/2009 alle 10:00
Fra i tanti appelli per il voto europeo di sabato e domenica, ho trovato molto significativo e autorevole quello di Romano Prodi
Commenti dei lettori: 9 commenti
inserito il 3/6/2009 alle 12:00
Ho ascoltato su Raitre la conferenza stampa di Nichi Vendola. È un intellettuale finissimo, se sia anche un condottiero politico, compito estremamente più arduo, lo vedremo
Tags: Nichi Vendola, pd, sinistra e libertà     Categoria: Persone
Commenti dei lettori: 10 commenti
inserito il 27/5/2009 alle 09:56
Umberto Bossi sull’intenzione del premier di dimezzare il Parlamento: «Chi è al Governo fa le leggi. Non può ricorrere all’ iniziativa popolare»
Commenti dei lettori: 3 commenti
inserito il 26/5/2009 alle 12:27
A Bruno Tabacci avevo già risposto con un post di ieri. Oggi la Prealpina pubblica una mia intervista più ampia che ho messo sul sito
Tags: UDC, bruno tabacci, pd     Categoria: Idee e proposte, Persone
Commenti dei lettori: 10 commenti
inserito il 22/5/2009 alle 10:52
In due giorni il Consiglio Regionale ha approvato 22 dei 138 articoli del Regolamento generale del Consiglio. C ome mai un cammino così tortuoso? Per l’ostruzionismo, legittimo ma insulso di due consiglieri regionali
Commenti dei lettori: 6 commenti
inserito il 21/5/2009 alle 09:34
Milano è «Una città smarrita, frantumata, incattivita». Ma anche «una città con la vocazione di capitale morale del Paese». Ha ragione il Cardinale Tettamanzi?
Commenti dei lettori: 3 commenti
inserito il 20/5/2009 alle 11:30
Ignazio La Russa è stato con me in Consiglio regionale parecchi anni. Mi è accaduto, presiedendo il Consiglio Regionale, di espellerlo qualche volta dall’Aula. Oggi ha cambiato partito, ma non ha perso davvero le vecchie abitudini.
Commenti dei lettori: 11 commenti
inserito il 16/5/2009 alle 09:04
I tre anni di presidenza di Giorgio Napolitano: il difensore della Costituzione, ma anche il tessitore del suo ammodernamento
Tags: Giorgio Napolitano, quirinale     Categoria: Persone
Commenti dei lettori: 6 commenti
inserito il 7/5/2009 alle 09:45
Giancarlo: "Non ti sembra che Franceschini meriti una lavata di capo?”. Ma no, caro Giancarlo, solo qualche lezione di storia.
Tags: Dario Franceschini, pd     Categoria: Idee e proposte, Persone
Commenti dei lettori: 9 commenti
inserito il 6/5/2009 alle 14:46
Cedo che la sobrietà, alla quale si sono richiamati ieri anche i vescovi, valga per tutti. Per il premier in primo luogo, naturalmente, ma anche per ciascuno di noi
Commenti dei lettori: 15 commenti
inserito il 29/4/2009 alle 09:15
Mi mancherà il suo riferimento culturale. L’umanità era il tratto più saliente e profondo del suo carattere.
Commenti dei lettori: 1 commento
inserito il 23/4/2009 alle 11:17
Ieri ricorreva il centenario di nascita di Indro Montanelli. Nel 2001 gli avevamo assegnato il “Sigillo longobardo”
Tags: Statuto, Aldo Moro, indro montanelli     Categoria: Persone
Commenti dei lettori: 5 commenti
inserito il 22/4/2009 alle 09:44
Rita Levi Montalcini compie cento anni. Sono rimasto colpito per la serietà e intensità della sua partecipazione alla vita istituzionale come senatrice a vita
Tags: Senato, rita levi montalcini     Categoria: Persone
Commenti dei lettori: 7 commenti
inserito il 17/4/2009 alle 12:18
Non mi piace Michele Santoro come giornalista, ma non lo criminalizzo. Trovo il suo giornalismo “investigativo” molto pregiudiziale, ma non amo nemmeno il giornalismo conformista
Tags: tg3, annozero, Michele Santoro     Categoria: Persone
Commenti dei lettori: 15 commenti
inserito il 20/3/2009 alle 12:55
Molto bello il discorso del Presidente Giorgio Napolitano ieri a Modena in ricordo di Marco Biagi. un insegnamento che condivido con convinzione ed entusiasmo
Commenti dei lettori: 8 commenti
inserito il 9/3/2009 alle 10:00
Ho incontrato il Prof. Francesco Ogliari soltanto tre volte. La prima, nel 1992, venne lui da me nel mio ufficio di Presidente del Gruppo regionale della DC per le sue iniziative nel campo dei trasporti.
Tags: varese, cultura, trasporti, Francesco Ogliari     Categoria: Persone
Commenti dei lettori: 5 commenti
inserito il 28/2/2009 alle 12:06
L'uscita di Dario Franceschini prima a Malpensa e poi a Varese. Berlusconi ha detto ai suoi: “Non sottovalutate Franceschini”. Noi a Varese l’abbiamo già preso in parola dandogli fiducia e forza
Commenti dei lettori: 18 commenti
inserito il 20/2/2009 alle 14:48
Se do ascolto a militanti ed elettori del Pd l’assemblea nazionale di domani avrebbe solo una strada davanti: indire elezioni primarie per la scelta del nuovo leader.
Commenti dei lettori: 14 commenti
inserito il 20/2/2009 alle 11:03
Enrico Letta afferma che è indispensabile l’alleanza subito con l’Udc. Oggi questa non è la priorità. L’anima deve essere di centro sinistra
Tags: Enrico letta, pd, UDC     Categoria: Idee e proposte, Persone
Commenti dei lettori: 11 commenti
inserito il 19/2/2009 alle 08:30
Dopo quasi un anno di tempo sprecato dalla conquista dell’Expo i litigi che hanno bloccato stanno forse per essere risolti. Esce di scena Paolo Glisenti, esce ridimensionato il Sindaco di Milano, vince Tremonti e soprattutto il capo del governo
Commenti dei lettori: 3 commenti
inserito il 18/2/2009 alle 10:09
Per questo post mi faccio aiutare dalle parole scritte sul blog di ieri da M.C. prima delle dimissioni di Walter Veltroni : “Vedo che da un pò di tempo sostieni Veltroni o perlomeno non lo critichi più di tanto. Mi vuoi spiegare perché, tu che avevi sostenuto Enrico Letta alle primarie, adesso non rivendichi quella scelta e, anzi, ti mostri quasi benevole con Veltroni?"
Commenti dei lettori: 30 commenti
inserito il 17/2/2009 alle 12:01
Sulla sconfitta di Renato Soru in Sardegna si scateneranno discussioni e polemiche a non finire. Personalmente non ero ottimista affatto e ora dico sangue freddo e analisi attente
Tags: Renato Soru, pd, Sardegna     Categoria: Persone, Idee e proposte
Commenti dei lettori: 33 commenti
inserito il 12/2/2009 alle 09:01
Nella sua prima conferenza stampa, in prima serata alla Casa Bianca, il presidente Barack Obama ha dato la parola, fatto senza precedenti, al giornalista di un blog.
Commenti dei lettori: 6 commenti
inserito il 11/2/2009 alle 09:30
Nel 1992 avevo partecipato all’elezione del Presidente della Repubblica. Nel corso di una delle riunioni preparatorie dei grandi elettori della Dc avevo preso la parola per fare il nome di Giorgio Napolitano quale presidente
Commenti dei lettori: 13 commenti
inserito il 10/2/2009 alle 10:31
Fini: «Gasparri è un irresponsabile che dovrebbe imparare a tacere [...] rispetto per la massima autorità dello Stato». Fini è un avversario politico, ma ha senso dello stato e delle istituzioni
Commenti dei lettori: 10 commenti
inserito il 9/2/2009 alle 16:02
Io sono sempre stato favorevole al rafforzamento della Presidenza del Consiglio. Una società complessa esige decisioni rapide e tempestive. Ma in questo modo no. Assolutamente no
Commenti dei lettori: 18 commenti
inserito il 8/2/2009 alle 09:30
Credo che Pierluigi Bersani stia facendo un’altra cavolata. Questo è il momento meno opportuno per annunci simili. Siamo alla vigilia di due campagne elettorali molto difficili che richiedono il massimo impegno
Tags: Pierluigi Bersani, pd, primarie, Elezioni     Categoria: Persone
Commenti dei lettori: 15 commenti
inserito il 6/2/2009 alle 16:51
La Costituzione non si manipola, la Costituzione si rispetta. Dio ci salvi dall'ipocrisia dei "laici devoti".
Commenti dei lettori: 37 commenti
inserito il 5/2/2009 alle 11:19
Il Tar ha condannato la famiglia dell’Assessore regionale all’Ambiente Massimo Ponzoni ad abbattere due villette abusive. È giusto che continui ad essere Assessore regionale proprio all’ambiente?
Commenti dei lettori: 8 commenti
inserito il 4/2/2009 alle 11:30
Rendo onore a Gianfranco Fini. Il senso delle mie sofferte opinioni su Eluana è molto ben rappresentato da questa dichiarazione che sono lieto arrivi da un avversario politico.
Commenti dei lettori: 19 commenti
inserito il 3/2/2009 alle 09:49
Maroni, Ministro dell’Interno in carica: “Per contrastare l’immigrazione clandestina bisogna essere determinati e cattivi”. Sono le parole che usano i miei nipotini
Commenti dei lettori: 6 commenti
inserito il 31/1/2009 alle 11:00
Caro Adamoli, ho letto sul tuo blog le tue perplessità sulle posizioni del vescovo lefebvriano Richardson riguardo l'olocuasto. A me ancora più perplessità hanno destato le dichiarazioni di un prete lefebvriano di Treviso, tale Don Floriano Abrahamowicz, sulle camere a gas, che, secondo lui, sono esistite solo per disinfettare.
Commenti dei lettori: 15 commenti
inserito il 26/1/2009 alle 13:00
E’ avvenuto purtroppo quello che molti di noi temevano. L’accordo sui contratti di lavoro è stato raggiunto da tutte le sigle sindacali e dal governo, ma senza il più forte sindacato italiano, la CGIL.
Commenti dei lettori: 19 commenti
inserito il 20/1/2009 alle 16:14
Oggi si insedia a Washington il “Presidente del mondo libero”. Definizione questa non da tutti gradita ma espressione di una realtà che ha molti decenni alle spalle.
Commenti dei lettori: 10 commenti
inserito il 20/1/2009 alle 16:11
Eppure trovo il tempo e la voglia di dire: Kakà capitano subito
Tags: Kakà, Milan     Categoria: Idee e proposte, Persone
Commenti dei lettori: 6 commenti
inserito il 20/1/2009 alle 12:47
Berlusconi e il giorno di Barack Obama: "Non andrò a Washington. Io sono un protagonista"
Commenti dei lettori: 3 commenti
inserito il 18/1/2009 alle 17:06
“Come mai non hai detto niente nel tuo blog sul litigio in TV fra Michele Santoro e Lucia Annunziata?”, mi hanno chiesto, sia pure con parole e toni diversi, quattro persone di cui due non conosco personalmente.
Commenti dei lettori: 13 commenti
inserito il 18/1/2009 alle 10:52
"Un sogno non ha prezzo". Firmato: Silvio Berlusconi.
Tags: Manchester City, Milan, Berlusconi, Kaka     Categoria: Persone
Commenti dei lettori: 4 commenti
inserito il 15/1/2009 alle 17:22
Voglio rimarcare subito la mia distanza dalla Lega che inscenerà una protesta per dissentire “dall’atteggiamento di succube accondiscendenza (quando non di attivo collaborazionismo) manifestato dal Cardinale nei confronti dell’espansione islamica nella diocesi di Milano”
Commenti dei lettori: 16 commenti
inserito il 15/1/2009 alle 11:26
Nuove recensioni sul film “Il Divo” di Paolo Sorrentino con Toni Servillo. Vi consiglio quella di Matteo Inzaghi
Commenti dei lettori: 3 commenti
inserito il 13/1/2009 alle 19:45
"E' una vergogna, ancora una volta Roma, con l'ultimo emendamento al decreto anticrisi che la esenta dal patto di stabilità, risulta effettivamente privilegiata" così Attilio Fontana, sindaco di Varese, attacca la maggioranza.
Commenti dei lettori: 11 commenti
inserito il 12/1/2009 alle 10:36
Renato Soru si presenta come l’anti-Silvio, ma il suo orizzonte, per ora naturalmente, è quello delle prossime elezioni sarde. È bene che Soru abbia la sua strategia e la porti avanti
Tags: Berlusconi, Renato Soru     Categoria: Idee e proposte, Persone
Commenti dei lettori: 15 commenti
inserito il 10/1/2009 alle 09:42
La questione morale continua a tenere banco, almeno nel Centrosinistra e nel PD. Camillo Massimo Fiori, un intellettuale politico sempre acuto, ha scritto un articolo su questo tema che segnalo alla vostra attenzione.
Commenti dei lettori: 15 commenti
inserito il 9/1/2009 alle 16:47
Continuano le polemiche sul silenzio del Cardinale Dionigi Tettamanzi sulla preghiera islamica in Piazza Duomo. In realtà l’Arcivescovo ha parlato, eccome su queste tematiche, tenendo ferma la linea del dialogo.
Commenti dei lettori: 19 commenti
inserito il 8/1/2009 alle 18:06
In Lombardia alcuni consiglieri regionali si erano già posti in passato dei dubbi sull'utilizzo della Carta Regionale dei Servizi.
Commenti dei lettori: 13 commenti