Politica, istituzioni e territorio. Dialogo oltre i partiti
Giuseppe Adamoli   adamoli1@alice.it
I post della categoria Economia
inserito il 9/4/2014 alle 10:35
Approvato ieri il Def. Si tratta di un programma di legislatura fino al 2018. Oppure, se non sarà attuato, la base del programma elettorale delle elezioni anticipate.
Commenti dei lettori: 35 commenti
inserito il 24/3/2014 alle 08:40
Difficilissimo tagliare la spesa pubblica senza ridurre i servizi. Si può e si deve ma occorrono alcune condizioni. Ecco come le presenta Luca Ricolfi.
Commenti dei lettori: 43 commenti
inserito il 14/3/2014 alle 14:47
Innovazioni positive e immediate per i contratti a termine e l’apprendistato. Lontane le polemiche ideologiche sull’art. 18. Governo e parti sociali hanno cominciato col piede giusto.
Commenti dei lettori: 67 commenti
inserito il 13/3/2014 alle 09:23
Molta réclame ieri ma anche un sapore di innovazione e di sinistra che infonde speranza.
Commenti dei lettori: 68 commenti
inserito il 13/1/2014 alle 08:55
Il piano lavoro (jobs act) sarà, per il Pd, il piatto forte per il contratto di governo 2014. Siamo ai primi passi. Gli stessi sindacati lo hanno accolto in modo differente. La discussione è utile fin d'ora.
Tags: regole, posti lavoro, jobs act, pd     Categoria: Economia, Persone
Commenti dei lettori: 74 commenti
inserito il 12/9/2013 alle 11:53
Da quando Enrico Letta è capo del governo e Matteo Renzi appare come un forte competitore per la leadership del Pd, è ritornato in auge il “non voglio morire democristiano”. E’ una paura (una speranza per altri) infondata e perfino ridicola. Perché resiste più di vent’anni dopo la fine della Dc? Ecco una possibile spiegazione.
Commenti dei lettori: 70 commenti
inserito il 21/8/2013 alle 13:21
Sui diritti fondamentali di ogni persona bisogna essere intransigenti ma forse non dovremmo pretendere di misurare il grado di successo delle “Primavere arabe”sulla nostra idea di democrazia, almeno in quest'epoca.
Commenti dei lettori: 24 commenti
inserito il 14/6/2013 alle 10:09
I giovani pensano che la preparazione, il merito, la competenza siano meno importanti delle relazioni personali e sociali per ottenere un lavoro e fare carriera. E’ sempre colpa della politica tutto ciò che avviene anche nel privato? I tanti che guidano i gangli vitali della società non pensino di lavarsi la coscienza dando la colpa soltanto agli atri.
Commenti dei lettori: 55 commenti
inserito il 7/6/2013 alle 10:48
Il ritorno ai “gabellieri privati” è una sciocchezza che costerà molto ai comuni e ai contribuenti e che sconterà maggiori inefficienze. Non so se i grandi evasori fiscali rideranno ma il sospetto che sarà così è duro a morire.
Commenti dei lettori: 22 commenti
inserito il 6/6/2013 alle 11:09
Imu e Iva sono i primi due incroci pericolosi per il governo. L’aumento dell’un per cento di Iva fra alcune settimane va assolutamente evitato. La controversia è soprattutto sull’Imu. Perché non fissare una franchigia al di sopra della quale si paga l’imposta anche sulla prima casa come in quasi tutta l’Europa?
Tags: Imu, Iva, consumi, Letta     Categoria: Idee e proposte, Economia
Commenti dei lettori: 42 commenti
inserito il 8/4/2013 alle 13:18
Il numero dei licenziamenti nel 2012 (più di un milione) sfiora la catastrofe. Serve un governo subito per tentare di invertire la rotta. Il Pd ha vinto le elezioni sia pure di un soffio. Non deve decidere cosa vuole, deve fare quello che può senza perdere un giorno. Oppure sarà travolto dalla rabbia popolare.
Commenti dei lettori: 100 commenti
inserito il 7/2/2013 alle 15:47
Il cosiddetto salvataggio di Alitalia voluto da Berlusconi nel 2008 contro il progetto di Prodi era costato 3 miliardi di euro per la “bad company” a carico dei cittadini, oltre ai 2,4 miliardi dell’offerta Air France sfumati di colpo. Oggi gli azionisti di Cai-Alitalia stanno cercando nuovo compratori. Un caso di scuola di cattivo governo.
Commenti dei lettori: 25 commenti
inserito il 5/2/2013 alle 17:42
La notizia più allarmante, questa si shock, ci è arrivata in questi giorni dalla Corte dei Conti. La truffa della quote latte ci sarebbe costata quattro miliardi e mezzo di multe da versare all’Ue. Una cifra uguale a quanto lo Stato ha incassato con l’Imu 2012. Cosa ne dice Maroni?
Tags: Zaia, Maroni, Imu, quote latte     Categoria: Economia, Persone
Commenti dei lettori: 54 commenti
inserito il 13/1/2013 alle 13:47
Umberto Ambrosoli c’è, con il suo Patto civico, il suo volto accattivante, la sua storia personale limpida, le sue parole d’ordine di legalità, trasparenza, giustizia, sviluppo. Il civismo è una grande risorsa ma separato dai partiti non basta. Al contrario, questo stesso spirito lo devesprigionare tutto il centrosinistra se vuole vincere in Lombardia.
Tags: Lombardia, Ambrosoli, civismo, pd     Categoria: Lombardia, Economia
Commenti dei lettori: 68 commenti
inserito il 10/1/2013 alle 08:40
La proposta della Lega di trattenere nel territorio di competenza il 75% delle tasse pagate è una balla per gettare fumo negli occhi degli elettori. Noi faremmo bene a darci una bella sveglia se non vogliamo ritrovarci con delle brutte sorprese. Bersani ha ragione: a Roma siamo la lepre e a Milano?
Tags: tasse, lega, pdl, Lombardia     Categoria: Lombardia, Economia
Commenti dei lettori: 35 commenti
inserito il 8/1/2013 alle 14:47
Pierluigi Bersani in questi giorni va spiegando che la patrimoniale che il Pd vorrebbe applicare è solo sulle consistenti proprietà immobiliari e che sarà accompagnata da un abbassamento graduale delle tasse per le famiglie e del carico fiscale per le imprese. Una buona proposta che richiede una spiegazione semplice, semplificata e comprensibile. Come dicono molti esperti, questa volta “la patrimoniale va nell’urna”.
Tags: patrimoniale, Bersani, Mitterand     Categoria: Economia, Persone
Commenti dei lettori: 53 commenti
inserito il 14/11/2012 alle 09:46
L’Europa dovrebbe praticare un po’ di sano protezionismo, sostiene Giovanni Sartori, come fanno tutti i grandi Stati federali, inclusi gli Usa. Invece l’Europa dell’euro è inerme, denuncia. E’ una proposta che merita di essere discussa e valutata attentamente.
Commenti dei lettori: 41 commenti
inserito il 19/9/2012 alle 13:27
Dopo le giustissime proteste dei sindacati e le liti fra imprenditori (Della Valle), finalmente Mario Monti ha alzato il telefono e ha “convocato” Sergio Marchionne. Che brutto leggere che i ministri Elsa Fornero e Corrado Passera stavano aspettando (invano) la disponibilità della Fiat, dopo tutti gli aiuti di Stato che quest’ultima ha ricevuto.
Tags: Fornero, Passera, Marchionne. Monti     Categoria: Economia, Persone
Commenti dei lettori: 57 commenti
inserito il 7/9/2012 alle 22:25
Del decreto del governo Monti sulla “spending review” non approvo la parte che riguarda le Province. Inserire una riforma istituzionale di questa portata nella revisione della spesa pubblica lo giudico un errore grave dal punto di vista del metodo. Nel merito è un gran pasticcio. Ecco il perché.
Commenti dei lettori: 54 commenti
inserito il 8/8/2012 alle 09:47
La natura è minacciosa. Quanto è normale evoluzione del pianeta e quanto è colpa dell’uomo? Nel motore della storia c’è una forza inerziale che ci porta sempre avanti anche quando temiamo il peggio. Purché i governanti (e i popoli quando c’è democrazia) non siano preda di un nichilismo distruttivo.
Commenti dei lettori: 64 commenti
inserito il 24/7/2012 alle 08:33
E’ necessario trasformare la spending review in un potente fattore di riforma dei meccanismi e centri di spesa che sono andati fuori controllo. Separare la crescita da questo sforzo riformatore e dal rigore economico è una velleità che ci consegnerebbe al declino definitivo.
Commenti dei lettori: 53 commenti
inserito il 12/6/2012 alle 11:58
Il governo ascolti tutti e poi decida, come ha fatto per la Rai nei giorni scorsi. Predisponga tutte le misure necessarie per frenare la recessione, assumendosene le responsabilità e chiami i partiti a dire si o no.
Commenti dei lettori: 36 commenti
inserito il 1/6/2012 alle 11:11
Che bello, ieri sera, sentire alla Tv che il governatore di Bankitalia, Ignazio Visco, ha messo sotto accusa le banche italiane per i troppi consiglieri d’amministrazione, i troppi dirigenti, i loro stipendi troppo alti. I banchieri scendano finalmente dal pulpito sul quale si sono immeritatamente issati.
Commenti dei lettori: 36 commenti
inserito il 30/5/2012 alle 11:54
E’ necessario un mutamento nel modo di crescere e di svilupparsi del nostro sistema economico. Non avrà incidenza selle cause dei terremoti ma certamente ne avrebbe nel ridurne gli effetti devastanti. Mi riferisco anche alle responsabilità delle autonomie regionali e locali nel consumo abnorme del territorio.
Commenti dei lettori: 36 commenti
inserito il 28/5/2012 alle 17:30
I discorsi del presidente provinciale e del presidente nazionale degli industriali sono stati molto diversi dal passato, meno “politici” e più concreti. Certamente una bella spinta verso l’avvenire positivo di Varese e della Lombardia.
Commenti dei lettori: 14 commenti
inserito il 15/5/2012 alle 09:34
Siamo molto attenti a dare addosso ad Equitalia. E’ l’effetto, non la causa, dello Stato che non funziona. Ho paura che i ricchi evasori tornino a ridere soddisfatti e compiaciuti per la delegittimazione degli odiati funzionari delle tasse.
Commenti dei lettori: 34 commenti
inserito il 13/5/2012 alle 10:53
Il decreto sugli esodati deve ancora essere emanato. Si precisino i parametri per definirli e poi si tutelino tutti ma proprio tutti gli aventi diritto anche se sono più di 65mila. .
Commenti dei lettori: 24 commenti
inserito il 5/5/2012 alle 17:45
Il voto amministrativo vale anzitutto e soprattutto per i comuni e le province. Ma 10milioni di elettori rappresentano anche un test nazionale. Una buona affermazione del centrosinistra e del Pd potrà dare a Monti il coraggio di una seconda fase governativa segnata dall’equità, dalle riforme, dalla crescita.
Commenti dei lettori: 24 commenti
inserito il 2/5/2012 alle 16:09
E’ normale sottoporre la revisione della spesa proposta dal premier Monti e dal ministro Giarda a critiche severe. Ma le accuse di chi ha governato l’Italia per oltre un decennio suscitano indignazione.
Commenti dei lettori: 26 commenti
inserito il 29/4/2012 alle 09:56
Tardano ad arrivare le riforme sul finanziamento dei partiti, sul taglio dei parlamentari, sulla legge elettorale. E poi dicono che il governo è lento, ma nel confronto Mario Monti è come il Freccia Rossa.
Commenti dei lettori: 23 commenti
inserito il 2/4/2012 alle 11:11
Le Regioni hanno competenze importanti sul mercato del lavoro. Eppure dal Lazio in giù nessuna Regione è in grado di fornire neppure il numero dei contratti di lavoro stipulati sul proprio territorio. O le Regioni si mettono al passo o tanto vale chiudere quelle inefficienti che buttano via i soldi senza nessuna utilità.
Commenti dei lettori: 20 commenti
inserito il 16/3/2012 alle 10:05
Una volta eravamo orgogliosi del sistema europeo di welfare, oggi siamo sottoposti ad una mitragliata di slogan sulla sua vecchiezza e usiamo le parole, perfino i tic degli esperti di finanza. E se cambiassimo angolo visuale? Se ci mettessimo a vedere la finanza dal punto di vista sociale, della classe media ristretta ed indebolita, di chi soffre di più la lunga crisi economica?
Commenti dei lettori: 42 commenti
inserito il 1/3/2012 alle 13:13
La Tav Torino Lione è stata voluta dall’Europa, dall’Italia, dalla Regione Piemonte. La democrazia deve funzionare anche quando dà i risultati che non piacciono a qualche minoranza. E la violenza non va mai giustificata e va sempre repressa.
Tags: NO TAV, Val di Susa, No Global, violenza     Categoria: Economia, Persone
Commenti dei lettori: 70 commenti
inserito il 24/2/2012 alle 11:12
Dichiarare le mani libere del Pd in Parlamento se il governo non trova l’accordo sul mercato del lavoro con tutti i sindacati (?), mi sembra una scelta poco assennata come tutte quelle non concretamente attuabili..
Commenti dei lettori: 46 commenti
inserito il 21/2/2012 alle 11:19
Manca un mese all’elezione del nuovo presidente di Confindustria e ancora non si sa se sarà Giorgio Squinzi o Alberto Bombassei a sostituire Emma Marcegaglia. Un fatto molto insolito. C’è da augurarsi che sia un confronto di strategie diverse e non un semplice scontro di potere. Sarebbe il modo più serio per riguadagnarsi la rappresentatività reale della base imprenditoriale andata progressivamente in calo.
Commenti dei lettori: 47 commenti
inserito il 12/2/2012 alle 12:35
Ah, se Elsa Fornero avesse lasciato l’art. 18 a conclusione del percorso riformatore! Scalare una montagna a freddo rischia di essere troppo duro per molte persone che avrebbero più bisogno di arrivare in vetta.
Commenti dei lettori: 45 commenti
inserito il 4/12/2011 alle 22:17
Dopo il fallimento al governo del Paese la Lega ha risfoderato l’arma vecchia e spuntata della secessione della Padania proprio nel momento in cui bisogna costruire una vera unità politica dell’Europa. Diverso il discorso di un progetto seriamente autonomista, che rinnovi l’unità nazionale. E’ un sogno da coltivare anche nell’emergenza che spinge oggettivamente vero il centralismo.
Commenti dei lettori: 43 commenti
inserito il 10/9/2011 alle 10:10
Una nuova manovra renderebbe indispensabile un nuovo governo. A quel punto l’unità sindacale non sarebbe solo auspicabile. Sarebbe una necessità impellente e non rinviabile
Commenti dei lettori: 27 commenti
inserito il 6/9/2011 alle 08:45
I sindacati facciano i sindacati. Il Pd chieda in Parlamento, se vuole, lo stralcio dell’art. 8 in materia di licenziamenti e si preoccupi di trovare i voti necessari. Almeno i voti di tutte le opposizioni. E’ la premessa indispensabile per il governo d’emergenza.
Tags: manovra, Sindacati, Governo, pd     Categoria: Idee e proposte, Economia
Commenti dei lettori: 57 commenti
inserito il 14/8/2011 alle 09:09
Sacrifici per i soliti tartassati. Un colpo ai servizi sociali. Rischio di eliminazione delle detrazioni Irpef per tutti o quasi. Spero che ferragosto, insieme al riposo, porti consiglio.
Commenti dei lettori: 38 commenti
inserito il 12/8/2011 alle 09:13
Per rendere il decreto anti-crisi il meno iniquo possibile un prelievo di tipo patrimoniale si impone. Il Pd dovrebbe capire che solo chi contribuisce al risanamento di oggi avrà le carte in regola per governare domani.
Commenti dei lettori: 39 commenti
inserito il 10/8/2011 alle 08:39
I venti di recessione e le conseguenti spinte populistiche metteranno in discussione perfino la tenuta della democrazia nel mondo occidentale?
Tags: Usa, Cina, leader, democrazia     Categoria: Idee e proposte, Economia
Commenti dei lettori: 69 commenti
inserito il 8/8/2011 alle 14:07
La Cina richiama all’ordine gli Stati Uniti sul debito drogato: “avete un welfare ipertrofico”. La Cina è ancora un Paese comunista? Gli Usa sono ancora la più grande potenza liberale del mondo?
Commenti dei lettori: 41 commenti
inserito il 19/7/2011 alle 08:39
Il successo degli outsider del calcio può essere la metafora del successo di Cina, India, Brasile nel mondo? Se è la voglia di rivincita storica e culturale la molla che sprona i tre Paesi cosiddetti emergenti (ormai emersi) quale sarà la molla degli italiani e quando scatterà?
Commenti dei lettori: 35 commenti
inserito il 12/7/2011 alle 16:07
Dopo il silenzio assordante ma d'oro durato qualche giorno, Berlusconi oggi ha parlato. Incrociamo le dita. Se tutto ciò preludesse ad un suo abbandono dal governo dopo l’approvazione della manovra sarebbe magnifico.
Commenti dei lettori: 26 commenti
inserito il 13/1/2011 alle 15:08
Mi auguro che prevalga il “sì”. La partita difficilissima inizierà il giorno dopo. Tutti dovranno accettare il responso elettorale
Commenti dei lettori: 35 commenti
inserito il 4/11/2010 alle 11:26
Pesante il fardello che si è posato sulle spalle di Susanna Camusso, da ieri segretario generale della Cgil. Innanzitutto per ragioni interne al più grande sindacato italiano. Ma se si affermerà un progetto politico capace di rigenerare la speranza sarà anche una donna fortunata. E’ un augurio per tutti noi.
Tags: Cgil, Susanna Camusso, Pomigliano, contratti     Categoria: Economia
Commenti dei lettori: 23 commenti
inserito il 19/10/2010 alle 10:21
Per recuperare un certo grado di unità d'azione fra i sindacati è meglio ripartire dal fisco. L'obiettivo è chiaro, giusto, comprensibile a tutti. La piattaforma dei sindacati ha differenze sottili. E' similie a quella del Pd. Il tavolo per il fisco può essere l'occasione del riavvicinamento.
Tags: Sindacati, fisco, mille proroghe, Sacconi     Categoria: Economia
Commenti dei lettori: 28 commenti
inserito il 16/10/2010 alle 09:17
Guardo con grande rispetto la manifestazione Fiom-Cgil di oggi a Roma. Coltivo la speranza che possa poi riprendere il tavolo delle trattative. Il Pd non deve scegliere fra sigle sindacali ma avere una sua linea sulle relazioni inddustriali e sulla questione dei contratti.
Tags: Bersani, pd, manifestazione, Fiom-Cgil.     Categoria: Economia
Commenti dei lettori: 39 commenti
inserito il 8/6/2010 alle 10:12
Molti affermano che basterebbe far pagare qualcosa in più ai capitali rientrati in patria attraverso lo scudo fiscale. Perché non lo si fa?
Commenti dei lettori: 24 commenti
inserito il 8/2/2010 alle 15:32
Dopo sei trimestri negativi, la produzione industriale ha finalmente mostrato un segno positivo. Ma gli esperti ci dicono invece che la ripresa sarà lenta e incerta
Commenti dei lettori: 13 commenti
inserito il 17/11/2009 alle 10:43
Bella riunione ieri a Varese organizzata intelligentemente da Confesercenti sul tema della della crisi delle associazioni di categoria
Commenti dei lettori: 7 commenti
inserito il 12/11/2009 alle 09:55
Molto istruttive le cronache dell’assemblea di artigiani e piccoli imprenditori di Besnate. Altre denunce di questo tipo, che dimostrano le incongruenze della riqualificazione formativa dei lavoratori, sono state sollevate in altre occasioni
Commenti dei lettori: 7 commenti
inserito il 10/11/2009 alle 12:30
A chi sta a cuore destino delle piccole imprese e dei lavoratori autonomi consiglio la lettura dell’editoriale del Corriere della Sera
Commenti dei lettori: 12 commenti
inserito il 30/7/2009 alle 14:00
in Consiglio regionale il Pd ha dato parere negativo al Dpefr perché non affronta i problemi gravi che sono davanti a noi
Commenti dei lettori: 6 commenti
inserito il 29/7/2009 alle 11:00
Sessione finanziaria del Consiglio regionale. Importante il rendiconto finanziario discusso e approvato. Una burocrazia di burocrazie da cui è quasi impossibile ricavare una precisa linea strategica
Commenti dei lettori: 2 commenti
inserito il 6/5/2009 alle 10:03
Le proposte del PD per i lavoratori in Lombardia: cassa integrazione, sostegno al credito, revisione del sistema di welfare, sussidio minimo
Commenti dei lettori: 7 commenti
inserito il 5/5/2009 alle 14:27
Si è svolto un incontro fra il PD e i rappresentanti delle piccole e medie imprese, degli artigiani e delle cooperative della Lombardia. Tema la crisi economica
Tags: Lombardia, pmi, pd     Categoria: Idee e proposte, Lombardia, Economia
Commenti dei lettori: 6 commenti
inserito il 20/3/2009 alle 10:05
De Magistris in Europa con l'Italia dei valori? Nel Pd spero di non incontrare mai i rottami del giustizialismo italico
Tags: Antonio Di Pietro, IdV, de magistris     Categoria: Economia
Commenti dei lettori: 8 commenti
inserito il 12/3/2009 alle 10:00
Il ministro dell'Economia Giulio Tremonti paragona la sua strategia a quella intrapresa da Franklin Delano Roosevelt. Peccato che i numeri del Fondo Monetario Internazionale smentiscano
Tags: crisi, Giulio Tremonti     Categoria: Economia
Commenti dei lettori: 9 commenti
inserito il 26/1/2009 alle 13:00
E’ avvenuto purtroppo quello che molti di noi temevano. L’accordo sui contratti di lavoro è stato raggiunto da tutte le sigle sindacali e dal governo, ma senza il più forte sindacato italiano, la CGIL.
Commenti dei lettori: 19 commenti
inserito il 13/1/2009 alle 19:45
"E' una vergogna, ancora una volta Roma, con l'ultimo emendamento al decreto anticrisi che la esenta dal patto di stabilità, risulta effettivamente privilegiata" così Attilio Fontana, sindaco di Varese, attacca la maggioranza.
Commenti dei lettori: 11 commenti
inserito il 14/12/2008 alle 19:22
Prima conferenza economica del PD della Lombardia. La nostra proposta è chiarissima: estendere la copertura specifica a tutti i lavoratori atipici, interinali e di cooperative.
Commenti dei lettori: 10 commenti
inserito il 25/10/2008 alle 14:31
Oggi si festeggia in 123 città italiane il Linux Day, manifestazione che celebra la filosofia del Software Libero.
Commenti dei lettori: 4 commenti
inserito il 2/10/2008 alle 14:16
Il piatto piange, confessano gli organizzatori.
Commenti dei lettori: 1 commento
inserito il 1/10/2008 alle 16:45
Grazie al premier, Catania si è vista arrivare140 milioni di euro per ripianare la grave crisi finanziaria in cui si trova
Commenti dei lettori: 10 commenti
inserito il 21/9/2008 alle 10:36
Il progetto Calderoli per ora è solo una dichiarazione di intenti. Speriamo che la riforma sul federalismo fiscale si faccia e sia una proposta seria ed equa.
Commenti dei lettori: 1 commento
inserito il 16/8/2008 alle 19:56
Che l'Ici fosse la più federalista di tutte le tasse era noto e generalmente riconosciuto. Ho sempre considerato un errore l'averla tolta completamente. Più ragionevole era stata la misura di parziale eliminazione adottata dal governo Prodi poiché rispondeva ad un'esigenza di equità sociale.
Commenti dei lettori: 5 commenti
inserito il 12/8/2008 alle 10:40
Sulla finanziaria di Tremonti si sono scritti commenti superlativi così come stroncature pregiudiziali. L’analisi molto critica di Tito Boeri – noto e stimato economista – che si può leggere nel mio sito clickando QUI , è apprezzabile per la sua nettezza e chiarezza, almeno secondo me.
Commenti dei lettori: 8 commenti
inserito il 25/7/2008 alle 09:38
Stanno finalmente maturando i tempi di federalismo fiscale.
Commenti dei lettori: 2 commenti
inserito il 21/7/2008 alle 16:36
Alitalia continua a perdere un milione di euro al giorno. E non si vede la fine
Commenti dei lettori: scrivi un commento
inserito il 30/6/2008 alle 15:55
A Cassano Magnago, venerdì sera, ho parlato con il presidente SEA Giuseppe Bonomi dei temi caldissimi e drammatici del trasporto aereo in Italia con uno spirito costruttivo, lontano dai toni della propaganda elettorale.
Tags: malpensa     Categoria: Malpensa, Economia, Infrastrutture
Commenti dei lettori: 1 commento
Archivi:
Ultimi post:
(4/4/2014 - 08:50)
(2/4/2014 - 16:23)
(1/4/2014 - 10:20)
(31/3/2014 - 11:23)
(30/3/2014 - 10:03)
(28/3/2014 - 08:45)
(26/3/2014 - 08:24)
(24/3/2014 - 08:40)
(23/3/2014 - 09:13)
(21/3/2014 - 10:36)