Politica, istituzioni e territorio. Dialogo oltre i partiti
Giuseppe Adamoli   adamoli1@alice.it
I post di Ottobre 2011
inserito il 1/10/2011 alle 09:52
Inaugurazione della mostra sul Pci ieri sera a Varese. Tantissime persone con cui una volta eravamo fieri e duri avversari politici. Un’emozione forte. Il Pd è nato per tagliare definitivamente con quella tradizione e con tutto il Novecento. Ma quando sento che bisogna mettere da parte le memorie, che sono scorie di cui liberarsi, dissento e sorrido amaro.
Commenti dei lettori: 38 commenti
inserito il 2/10/2011 alle 10:19
Ridicole le reazioni della Lega al discorso di Giorgio Napolitano. La bancarotta del federalismo li porta al rinculo sulla secessione? Mi dispiace per il federalismo, ma non possiamo pagare tutti noi il prezzo del loro fallimento.
Commenti dei lettori: 50 commenti
inserito il 4/10/2011 alle 09:00
L’urlo di Della Valle, il manifesto della Marcegaglia, l’abbandono di Versace, sono elementi che punteggiano un tramonto politico inarrestabile. Ingrati? “Stupida è una società che ignora i problemi e chiede alla politica di anestetizzarli”.
Commenti dei lettori: 29 commenti
inserito il 5/10/2011 alle 08:32
Amanda e Raffaele prima colpevoli, poi assolti. Sentenza sbagliata? Nel dubbio meglio un errore verso l’innocenza che verso la condanna a vita.
Commenti dei lettori: 24 commenti
inserito il 5/10/2011 alle 21:05
Questa sera a Otto e Mezzo di Lilli Gruber, una settimana dopo D’Alema, per par condicio, Walter Veltroni. Ancora lì siamo?
Commenti dei lettori: 17 commenti
inserito il 6/10/2011 alle 08:53
Il centrosinistra è debole e non sfonda perché manca un leader riconosciuto. Ci vuole subito. Rinviare la scelta alle primarie appare come incapacità di decidere. E se ci saranno le elezioni nel 2012? Bersani ha ricevuto circa 3milioni di voti. Decida lui con la direzione e con gli altri partiti interessati.
Commenti dei lettori: 63 commenti
inserito il 8/10/2011 alle 10:01
Il consuntivo di dieci anni dell’intervento armato in Afghanistan ha molte ombre, non tanto riguardo alla sua legittimità ma a come la strategia militare è stata condotta . Il Paese è tutt’altro che pacificato e il prezzo di vite umane stroncate impressionante. Tutta questa vicenda fa emergere per l’ennesima volta una considerazione amara sulla debolezza dell’Europa quale partner strategico degli Stati Uniti.
Tags: Europa, Nato, Usa, Afghanistan     Categoria: Idee e proposte
Commenti dei lettori: 15 commenti
inserito il 9/10/2011 alle 10:10
In pochi anni le code nelle mense dei poveri si sono tremendamente allungate. Le facce non sono più le stesse. I classici “barboni” sono pochi, gli extra comunitari una minoranza. Cresce il numero dei disoccupati, dei padri separati che vivono soli. Ma non tutti i bisogni possono essere soddisfatti dalle Opere di carità.
Commenti dei lettori: 31 commenti
inserito il 10/10/2011 alle 09:32
Il partito non è più il “novello principe” che tutto decide mentre i capi di governo sono intercambiabili come avveniva nella prima repubblica. Il mondo non gira più in questo modo. Progetto, programma, leader sono un tutt’uno.
Tags: vendola, Bersani, Renzi, primarie     Categoria: Idee e proposte, Persone
Commenti dei lettori: 44 commenti
inserito il 11/10/2011 alle 09:36
Philadelphia, del 1993, è uno dei miei film preferiti. L’ho rivisto ieri sera. La lotta contro ogni discriminazione, la rilevanza decisiva dei valori umani, dei beni immateriali. Una certa malinconia ti prende considerando la società che potremmo essere e non siamo. Credo che non sia un sentimento soltanto mio.
Commenti dei lettori: 16 commenti
inserito il 12/10/2011 alle 09:22
Come mai la Lega non scende dal Titanic governativo? Perché è un partito di destra che si accompagna meglio a Berlusconi che a Bersani. L’unica battaglia veramente innovatrice della Lega è stata sul federalismo. La sua crisi potrebbe far ri-vincere gli statalisti che si annidano a destra, al centro e a sinistra. Sarebbe un danno grave per l’Italia.
Commenti dei lettori: 42 commenti
inserito il 13/10/2011 alle 09:23
Se fossi chiamato a spendere una fiche di simpatia tra il sessantotto e gli indignados, la spenderei per la rivolta di oggi.
Commenti dei lettori: 29 commenti
inserito il 14/10/2011 alle 10:00
E’ un uomo stanco e malato, ancora utile al partito che ha creato e certamente in grado di essere un buon deputato. Perché esibirlo impietosamente davanti all’Italia intera nei momenti di debolezza? Una vera crudeltà.
Commenti dei lettori: 78 commenti
inserito il 16/10/2011 alle 10:06
Nella scorsa settimana è passata quasi sotto silenzio la notizia che Israele ha raggiunto con Hamas l’accordo per riportare a casa Gilad Shalit, l’unico soldato israeliano in mano al nemico. Un israeliano in cambio di 1027 palestinesi. La soluzione “due popoli, due Stati”, se perseguita con una fortissima volontà di dialogo, può avere uno sbocco positivo.
Commenti dei lettori: 24 commenti
inserito il 17/10/2011 alle 10:15
Stefano Boeri: “distanza siderale fra il Pd che vogliamo e il partito che esiste”. Denuncia fondata non solo per Milano. Minimizzare è controproducente. Ragioniamoci sopra senza chiamarci fuori da una critica che investe tutti.
Commenti dei lettori: 50 commenti
inserito il 18/10/2011 alle 10:24
Un amico ieri mi ha chiesto: “Chi voteresti alle primarie per il centrosinistra?” Il candidato che mi assicura che Di Pietro non sarà ministro dell’Interno. C’è un’incompatibilità profonda fra il Viminale e il poliziotto che c’è in lui.
Tags: Di Pietro, primarie, legge Reale, Viminale     Categoria: Persone
Commenti dei lettori: 30 commenti
inserito il 19/10/2011 alle 09:31
L’incontro di Todi ha deluso le aspettative dei pochi che immaginavano un passo deciso verso un soggetto politico. Ha prodotto però due risultati importanti: la denuncia di un governo inadeguato con la richiesta di un governo forte, ampio condiviso; la conferma che il nuovo protagonismo dei cattolici non mette in discussione il loro pluralismo politico.
Commenti dei lettori: 46 commenti
inserito il 20/10/2011 alle 10:41
Lungi da me l’idea che il Pd avrebbe evitato la sconfitta nel piccolissimo Molise, ma presentare due liste (Campobasso e Isernia) senza donne è inconcepibile.
Commenti dei lettori: 32 commenti
inserito il 21/10/2011 alle 10:38
Le città hanno bisogno, dopo un certo numero di anni, di riprogettare se stesse e il proprio futuro. A differenza di Milano, Varese sta acculando dei gravi ritardi con il Piano di governo del Territorio. Cosa sta succedendo, perché queste difficoltà, a che punto siamo?
Tags: Città di Varese, pgt, ritardi, Fontana     Categoria: Persone
Commenti dei lettori: 45 commenti
inserito il 23/10/2011 alle 10:04
In Libia, per l’accanimento brutale della folla sul corpo del rais, una ragione, per quanto brutale, esisteva: la vendetta contro la tirannia. In Cina, per l’indifferenza senza pietà dei cittadini che distolgono lo sguardo dall’asfalto su cui giace un corpicino straziato di una bimba, nessuna spiegazione. Solo il disprezzo per la vita umana.
Commenti dei lettori: 26 commenti
inserito il 24/10/2011 alle 10:27
I banchieri internazionali, come Lorenzo Bini Smaghi, che temono di perdere la loro rendita di posizione e che fanno la predica ai giovani che vogliono il posto fisso meritano, questi si, di essere seppelliti da una risata sarcastica dell’Italia intera.
Tags: Bce, Bini Smaghi, Sarcozy, Italia     Categoria: Idee e proposte, Persone
Commenti dei lettori: 30 commenti
inserito il 25/10/2011 alle 08:30
Il Pd cerchi di allearsi con Casini sulla base di un progetto di “ricostruzione” ma competa con lui per la conquista dei voti indecisi e di “centro” con una linea progettuale in grado di attirarli. Se il Pd lasciasse questa funzione al terzo polo ritirandosi sulla frontiera tradizionale della sinistra tradirebbe lo spirito originario che ha fatto nascere questa grande forza di centrosinistra
Tags: D'Alema, casini, astensioni, pd     Categoria: Idee e proposte, Persone
Commenti dei lettori: 35 commenti
inserito il 26/10/2011 alle 10:00
La crisi che attanaglia la Lega potrebbe essere l’occasione per due sbocchi alternativi in materia di federalismo: per ridargli dignità e consistenza ripulendolo dalle storture propagandistiche; oppure per farlo naufragare definitivamente. Il centrosinistra e il Pd in particolare dovrebbero battersi per realizzare la prima ipotesi.
Tags: fisco., lega, riforma federale, Stato     Categoria: Idee e proposte
Commenti dei lettori: 38 commenti
inserito il 27/10/2011 alle 09:30
La Germania non può pretendere di imporre la sua politica in Europa. Deve mediare con gli altri Stati per trovare un giusto equilibrio, ma oggi è l’unico Paese in grado di esercitare la leadership.
Tags: Merkel, Italia, Germania, Europa     Categoria: Persone
Commenti dei lettori: 40 commenti
inserito il 28/10/2011 alle 09:09
Mi domando perché il sindaco di Milano dovrebbe negare la sua presenza al ricordo dei Repubblichini che hanno pagato col sangue, spesso in età giovanissima, la propria fede ideologica.
Tags: Pisapia, milano, Repubblichini, resistenza     Categoria: Persone
Commenti dei lettori: 68 commenti
inserito il 30/10/2011 alle 11:05
Il giudizio sui contenuti del Big bang di Matteo Renzi è presto per darlo. E probabilmente da parte mia non sarà entusiasta. Oggi mi limito a dire che un Pd lento, indeciso, a volte ingessato, è la causa prima del successo innegabile di Firenze.
Tags: Big Bang, Renzi, Bersani, Baricco     Categoria: Idee e proposte, Persone
Commenti dei lettori: 72 commenti
Archivi:
Ultimi post:
(12/6/2014 - 09:06)
(10/6/2014 - 11:29)
(8/6/2014 - 19:04)
(5/6/2014 - 12:08)
(28/5/2014 - 08:54)
(27/5/2014 - 09:40)
(26/5/2014 - 08:10)
(25/5/2014 - 09:04)
(24/5/2014 - 12:08)
(22/5/2014 - 17:23)