Politica, istituzioni e territorio. Dialogo oltre i partiti
Giuseppe Adamoli   adamoli1@alice.it
I post di Agosto 2012
inserito il 1/8/2012 alle 11:12
Il caso di Roberto Formigoni, con l’accusa di corruzione aggravata (da provare in processo, naturalmente), pone dei problemi seri a Cl, alla Diocesi di Milano, alla Chiesa italiana. Parliamone con franchezza e senza pregiudizi.
Commenti dei lettori: 42 commenti
inserito il 2/8/2012 alle 18:44
Non si tratta di tornare alla vocazione maggioritaria di Walter Veltroni, peraltro male interpretata ed attuata. ma di dimostrare che siamo per davvero, e non solo nominalmente, un partito di centrosinistra.
Commenti dei lettori: 49 commenti
inserito il 4/8/2012 alle 10:30
Folla delle grandi occasioni ieri sera con Bersani. Lui ha sciorinato il su repertorio di idee, proposte, battute. Dopo la riunione, quale il leader ideale del Pd? Quello che avrà voluto, con più forza e ostinazione, una storia collettiva completamente nuova, senza figli e figliastri, con le culture che interagiscono, si influenzano, ma non si annullano.
Commenti dei lettori: 82 commenti
inserito il 6/8/2012 alle 14:55
Pistorius, Bebe, Gabriel: storie commoventi che aiutano ad abbassare la barriera fra abili e disabili. E’ così nello sport. Dovrà essere così, sempre di più, anche nella vita. Ogni barriera che si spezza è un salto di civiltà.
Tags: Bebe, Pistorius, Bolt, olimpiadi     Categoria: Persone
Commenti dei lettori: 37 commenti
inserito il 8/8/2012 alle 09:47
La natura è minacciosa. Quanto è normale evoluzione del pianeta e quanto è colpa dell’uomo? Nel motore della storia c’è una forza inerziale che ci porta sempre avanti anche quando temiamo il peggio. Purché i governanti (e i popoli quando c’è democrazia) non siano preda di un nichilismo distruttivo.
Commenti dei lettori: 64 commenti
inserito il 10/8/2012 alle 09:01
L’enorme aumento della popolazione mondiale crea problemi drammatici in molte parti del mondo e soprattutto in Africa. Una seria e sana politica di contraccezione, un sforzo enorme di educazione sessuale (o semplicemente umana) e altre soluzioni ragionevoli vanno praticate con risolutezza e caparbietà.
Commenti dei lettori: 48 commenti
inserito il 12/8/2012 alle 18:16
Straorinario successo della XXX Olimpiade di Londra. La città più moderna, cosmopolita, avveniristica d’Europa. Arduo scegliere quali eventi e personaggi resteranno scolpiti nella memoria. Ci provo.
Commenti dei lettori: 35 commenti
inserito il 14/8/2012 alle 14:46
Antonio Conte, allenatore della Juve, è squalificato. Ma che squalifica è, se può fare di tutto salvo scendere in campo per novanta minuti alla settimana? Mah. La giustizia sportiva non è migliore di quella penale e civile.
Commenti dei lettori: 19 commenti
inserito il 16/8/2012 alle 16:31
George Soros, leggendario finanziere di 82 anni, si risposa per la terza volta con Tamiko Bolton, 40 anni. Ah, l’amore!
Commenti dei lettori: 42 commenti
inserito il 18/8/2012 alle 16:52
Nel calcio “strusciarsi” con l’allenatore è un vizio dei giocatori all’inizio della stagione per guadagnarsi il posto in squadra. Avviene così anche in politica nel rapporto fra gli aspiranti al Parlamento, i capi e i capetti di partito. Ma per i giocatori il momento della verità sopravviene nel campionato. Quando arriva per i parlamentari?
Commenti dei lettori: 46 commenti
inserito il 20/8/2012 alle 18:47
Nessuna forza o movimento politico ha l’esclusiva dell’eredità degasperiana. Se la sua ispirazione fosse viva in più di un partito, tanto meglio sarebbe per l’Italia intera.
Commenti dei lettori: 41 commenti
inserito il 22/8/2012 alle 17:09
Solita escursione agostana in Alta Valtellina. E immancabile tavolata in baita con la compagnia di sempre. Olimpiadi, calcio, percorsi alpini e chiacchiere di politica. E’ passato un anno ma sembra un decennio. Ecco perché.
Commenti dei lettori: 45 commenti
inserito il 24/8/2012 alle 08:53
“Papi girl” e “Romney girl”. Sesso (presunto) ed evasione fiscale (presunta). Chissà gli italiani quali delle due passioni amerebbero di più..
Commenti dei lettori: 31 commenti
inserito il 25/8/2012 alle 09:48
Da milanista voglio sentirmi nobile anche con le pezze al sedere. La ricchezza può tornare ma se perdi la nobiltà è come perdere la verginità.
Commenti dei lettori: 24 commenti
inserito il 26/8/2012 alle 09:32
“Quel che resta del giorno”, del 1993, è il capolavoro politico e sentimentale di James Ivory con Anthony Hopkins e Emma Thompson (strepitosi) che ho rivisto ieri sera. Trarre una morale da un film è sempre arduo. Questa volta azzardo.
Commenti dei lettori: 57 commenti
inserito il 27/8/2012 alle 14:22
Aumenta l’insofferenza del Pd verso il governo Monti. Parecchi dirigenti sono passati alla “non sfiducia”. Qualcosa che non è né carne né pesce, un budino mal riuscito e indigesto. Detta così è un boccone ghiotto messo gentilmente (e stupidamente) nelle fauci voraci degli speculatori finanziari.
Commenti dei lettori: 56 commenti
inserito il 28/8/2012 alle 22:07
Era così difficile da prevedere che nella cosiddetta “sinistra larga” sarebbero emersi conflitti sanguinosi? Proprio no. La colpa dell’escalation delle violenze verbali è senz’altro del fronte Di Pietro, Grillo, il Fatto quotidiano. Sul piano della politica parlar di colpe è però insensato, ne hanno una diversa dalla nostra. Punto. Per esorcizzare il nemico a sinistra si dice ora che gli ex amici sono diventati di destra. Terreno paludoso, scivoloso, pericoloso.
Commenti dei lettori: 47 commenti
inserito il 30/8/2012 alle 09:40
.Il campionato italiano di calcio ha perso charme e importanza. Chi se ne frega, dicono in tanti, i nostri problemi sono ben altri. Si, ma anche lo sport visto e parlato ha una forte rilevanza sociale e trascina quello dei dilettanti e dei giovani. Quanto ce ne sia bisogno lo sanno le famiglie con problemi di droga di tutti i tipi.
Commenti dei lettori: 43 commenti
inserito il 30/8/2012 alle 20:44
Ieri presentandosi al pubblico Callisto Bravi, il nuovo direttore generale dell’azienda di Varese ha dichiarato di appartenere al movimento di Comunione e Liberazione, soggiungendo: “E allora? Cominceremo anche noi a metterci la stella di Davide come erano stati costretti a fare gli ebrei”. Un gesto di arroganza, di ignoranza, di insensibilità. Caro direttore, brutto esordio, più sobrietà e più senso del pudore.
Commenti dei lettori: 58 commenti
Archivi:
Ultimi post:
(12/6/2014 - 09:06)
(10/6/2014 - 11:29)
(8/6/2014 - 19:04)
(5/6/2014 - 12:08)
(28/5/2014 - 08:54)
(27/5/2014 - 09:40)
(26/5/2014 - 08:10)
(25/5/2014 - 09:04)
(24/5/2014 - 12:08)
(22/5/2014 - 17:23)