Politica, istituzioni e territorio. Dialogo oltre i partiti
Giuseppe Adamoli   adamoli1@alice.it
I post di Novembre 2012
inserito il 1/11/2012 alle 18:16
Se e quando la riforma delle province sarà definitiva (manca la decisione del Parlamento e la pronuncia della Corte costituzionale) ci saranno i ricorsi al Tar delle singole province. Trovo bizzarro che queste questioni siano decise sui particolarismi da azzeccagarbugli. I comuni valutino fin d’ora la possibilità di passare con Milano quando si aprirà la prossima “finestra” di opportunità.
Commenti dei lettori: 82 commenti
inserito il 3/11/2012 alle 17:41
Ammesso che la carriera politica di Di Pietro non sia finita, è certamente finito il personaggio senza paura e senza macchia. Ancora qualche errore e sarà alla completa mercé di Grillo che lo sta prendendo in giro con l’ipotesi comica del Quirinale.
Commenti dei lettori: 59 commenti
inserito il 5/11/2012 alle 20:44
Che bello se potessi votare per Barak Obama. E’ stato al di sotto delle attese? Si, ma lo voterei per comunanza culturale, ispirazione ideale, simpatia umana. Il voto è così, per chi non ha interessi in ballo è determinato da pulsioni psicologiche, perfino spirituali, più che dalla razionalità programmatica.
Tags: Europa, Obama, Usa     Categoria: Idee e proposte, Persone
Commenti dei lettori: 39 commenti
inserito il 7/11/2012 alle 09:31
Quattro anni fa la grande novità di un Presidente afroamericano offerto alla riconciliazione storica dei popoli americani. Oggi un leader riconosciuto e affermato offerto al mondo intero.
Commenti dei lettori: 31 commenti
inserito il 7/11/2012 alle 16:30
Molti nel Pd vogliono Umberto Ambrosoli (non dentro la politica e la pubblica amministrazione) come candidato presidente della Lombardia. Persona stimatissima ma che razza di immagine trasmettiamo agli elettori? In politica non ci sono solo degli incapaci rissosi e non è vero che non abbiamo nessuno degno di questa carica. Non abdichiamo alle responsabilità di governo.
Commenti dei lettori: 75 commenti
inserito il 8/11/2012 alle 21:31
Ambrosoli, voluto fortemente dai dirigenti del Pd, si candida se non si faranno le primarie che gli stessi dirigenti hanno voluto e deciso e che hanno giù ricevuto alcune adesioni importanti Complimenti vivissimi sia ad Ambrosoli che ai dirigenti del Pd
Commenti dei lettori: 147 commenti
inserito il 11/11/2012 alle 09:59
Non sono pessimista per il futuro politico, malgrado tutto. A Milano, la borghesia si sta rimettendo in moto. A volte rifiuta la legittimazione popolare come nel caso di Umberto Ambrosoli, candidato presidente della Regione. Ma capiranno che il nuovo “civismo” non può essere l’umiliazione dei grandi partiti popolari indispensabili alla democrazia.
Commenti dei lettori: 68 commenti
inserito il 12/11/2012 alle 20:06
Le primarie regionali si terranno. Pur non essendo un loro fan, dato il periodo natalizio e super impegnato, le ho difese dopo che i partiti che le avevano indette non le volevano più. Adesso facciamole bene ed evitiamo la farsa. Si cambia pagina anche in Lombardia.
Commenti dei lettori: 58 commenti
inserito il 14/11/2012 alle 09:46
L’Europa dovrebbe praticare un po’ di sano protezionismo, sostiene Giovanni Sartori, come fanno tutti i grandi Stati federali, inclusi gli Usa. Invece l’Europa dell’euro è inerme, denuncia. E’ una proposta che merita di essere discussa e valutata attentamente.
Commenti dei lettori: 41 commenti
inserito il 15/11/2012 alle 10:42
Difendo strenuamente l’idea di tenere separate le elezioni regionali (Lombardia e Lazio) da quelle per il Parlamento. Ma se il Pdl, la Lega e il Centro hanno la forza parlamentare per imporre una sola tornata elettorale, sarebbe allora meglio febbraio piuttosto che aprile.
Commenti dei lettori: 42 commenti
inserito il 16/11/2012 alle 20:34
Che belle primarie in Regione! Del tutto svuotate di ogni significato competitivo che avrebbe giovato anche ad Umberto Ambrosoli, il candidato “predestinato”.
Commenti dei lettori: 46 commenti
inserito il 18/11/2012 alle 20:44
Il Medio Oriente è in fiamme. L’Europa è totalmente assente. Se ci fosse la possibilità di dare un voto via Internet ai componenti della Commissione Barroso sfiducerei immediatamente il cosiddetto ministro degli Esteri europeo, la Baronessa laburista Catherine Ashton. Dovrebbero farlo concretamente e subito i governi nazionali, altrimenti responsabili della nullità europea.
Commenti dei lettori: 51 commenti
inserito il 20/11/2012 alle 20:31
Dopo il confronto fra i cinque candidati alla primarie del centrosinistra va di moda il “pantheon”. Ecco cosa ho risposto a una domanda a bruciapelo.
Commenti dei lettori: 52 commenti
inserito il 22/11/2012 alle 09:15
Bersani ha dichiarato che il congresso del Pd avrà luogo l’anno prossimo con le primarie aperte come quelle di domenica. Forse questo è anche il pensiero di Renzi. Dissento. Ecco il perché.
Commenti dei lettori: 53 commenti
inserito il 23/11/2012 alle 13:11
Ecco la mia sintetica analisi dei due candidati maggiori, Pierluigi Bersani, il favorito, e Matteo Renzi. In estrema sintesi: essere manichei, dire sempre “noi progressisti e voi moderati” non è un bel viatico per vincere le elezioni e soprattutto per governare.
Commenti dei lettori: 100 commenti
inserito il 25/11/2012 alle 11:09
Se voti alle primarie hai la soddisfazione di un voto utile e importante. Chi vincerà potrebbe diventare capo del governo e noi avremo contribuito alla scelta.
Commenti dei lettori: 40 commenti
inserito il 26/11/2012 alle 11:18
Detesto l'approccio di chi vede tutte le ragioni da una parte sola. Al ballottaggio però bisogna tirare la sintesi e voglio farlo esplicitamente. La mia bilancia personale pende dalla parte di Matteo Renzi. Anche al ballottaggio voterò per lui.
Commenti dei lettori: 88 commenti
inserito il 27/11/2012 alle 16:19
L’alleanza con Vendola potrebbe consentire a Bersani di vincere il ballottaggio. Ma lo limiterebbe ad una sinistra classica dove non ci sono più voti da conquistare. Renzi potrebbe invece raccogliere nuovo consenso tra il ceto medio, soprattutto al centro nord. Penso che, in ogni caso, Bersani e Renzi collaboreranno più di quanto oggi si possa immaginare quale che sia il risultato di domenica.
Commenti dei lettori: 81 commenti
inserito il 29/11/2012 alle 10:22
Un confronto non solo fra personalità, generazioni e stili diversi ma fra culture, visioni e politiche diverse. Non una sinistra e una destra ma due sinistre a confronto. Ieri sera hanno vinto il Pd e le primarie del centrosinistra.
Tags: Bersani, Renzi, Monti, Alfano     Categoria: Idee e proposte, Persone
Commenti dei lettori: 95 commenti
inserito il 30/11/2012 alle 15:54
Monti ha affermato che “la necessità di rendere il servizio sanitario nazionale pienamente sostenibile, non ha nulla, proprio nulla a che vedere con la logica della privatizzazione”. Precisazione doverosa dopo una prima riflessione poco opportuna. Oggi è il momento di dire che la sanità pubblica non si tocca e che le sue disfunzioni non saranno pagate dal cittadino comune.
Commenti dei lettori: 71 commenti
Archivi:
Ultimi post:
(12/6/2014 - 09:06)
(10/6/2014 - 11:29)
(8/6/2014 - 19:04)
(5/6/2014 - 12:08)
(28/5/2014 - 08:54)
(27/5/2014 - 09:40)
(26/5/2014 - 08:10)
(25/5/2014 - 09:04)
(24/5/2014 - 12:08)
(22/5/2014 - 17:23)