Politica, istituzioni e territorio. Dialogo oltre i partiti
Giuseppe Adamoli   adamoli1@alice.it
I post di Marzo 2014
inserito il 1/3/2014 alle 16:07
Deludente l’Europa in Ucraina. Preservare il grande sogno europeo (ancora da realizzare o quanto meno da completare ) è il dovere, non certamente esclusivo, dei “socialisti e democratici”.
Commenti dei lettori: 84 commenti
inserito il 3/3/2014 alle 14:48
Quando non c’è piena condivisione è necessaria la gestione del Pd a maggioranza e minoranza a tutti i livelli. Mai creduto agli unitarismi fasulli. Dico però ai nuovi vincitori: attenti all’arroganza. Nessuno deve sentirsi ospite. Tutti devono sentirsi a casa.
Commenti dei lettori: 41 commenti
inserito il 4/3/2014 alle 17:12
Da una settimana il Pd è nel Partito socialista europeo . Scelta giusta? Solo se il Pse cambierà. I socialisti hanno perso in Spagna, in Gran Bretagna, in Germania e sono in grande affanno in Francia. Sbagliano gli elettori? Non diciamo stupidaggini.
Tags: PPI, Europa, PSE, pd     Categoria: Idee e proposte, Persone
Commenti dei lettori: 101 commenti
inserito il 7/3/2014 alle 09:29
La proposta di Renzi di formare il nuovo Senato delle Autonomie a netta predominanza dei sindaci (108 contro 21 presidenti delle Regioni) è sbagliata. Si riformino e si dimezzino le Regioni, ma sono loro il pilastro del sistema autonomistico voluto dai padri costituenti. So che è impopolare dirlo in questo periodo, ma è necessario.
Commenti dei lettori: 64 commenti
inserito il 13/3/2014 alle 09:23
Molta réclame ieri ma anche un sapore di innovazione e di sinistra che infonde speranza.
Commenti dei lettori: 68 commenti
inserito il 14/3/2014 alle 14:47
Innovazioni positive e immediate per i contratti a termine e l’apprendistato. Lontane le polemiche ideologiche sull’art. 18. Governo e parti sociali hanno cominciato col piede giusto.
Commenti dei lettori: 67 commenti
inserito il 16/3/2014 alle 18:26
Il governo si è messo a correre fortissimo. Non aveva altra scelta. Ma sulle lunghe distanze il centometrista perde se ad un certo punto non si trasforma nel veloce maratoneta. E’ questa è la scommessa del governo Renzi.
Commenti dei lettori: 34 commenti
inserito il 17/3/2014 alle 16:52
16 marzo 1978. Rapimento di Aldo Moro e uccisione della scorta. Uno dei giorni più brutti della mia vita. Per non angosciarmi da allora non faccio paragoni fra lui e gli altri leader.
Commenti dei lettori: 34 commenti
inserito il 18/3/2014 alle 12:15
Ieri da Angela Merkel si è evidenziata la metamorfosi di Renzi che vuole diventare uomo di Stato. E’ questo il Renzi che deve prevalere con il piglio giusto e senza farsi soggiogare dalla Merkel. La Germania (aiutata nel momento del bisogno anche dall’Italia) dovrà capire che agendo da sola fallisce il sogno europeo.
Commenti dei lettori: 42 commenti
inserito il 19/3/2014 alle 15:49
L’ho già scritto altre volte: vorrei poter fare un giorno il mio testamento biologico dentro i limiti di una legge dello Stato saggia ed equilibrata. Giustissimo il richiamo del Capo dello Stato al Parlamento affinché affronti questo delicatissimo problema.
Commenti dei lettori: 42 commenti
inserito il 21/3/2014 alle 10:36
Il vuoto della politica coperto da Renzi, questa è la realtà. Berlusconi è più che mai un uomo solo. Grillo è uno pseudo rivoluzionario da maschera teatrale. Se Renzi fallisse sarebbe una catastrofe per l’Italia. E’ il momento dell’ottimismo del cuore.
Tags: Renzi, Letta, Berlusconi, Alfano     Categoria: Idee e proposte, Persone
Commenti dei lettori: 69 commenti
inserito il 23/3/2014 alle 09:13
Da milanista sfegatato voglio Barbara in Europa, lontana da Milanello. Berlusconi smentisce? Forse ci siamo. Quasi quasi la voto anch’io.
Commenti dei lettori: 27 commenti
inserito il 24/3/2014 alle 08:40
Difficilissimo tagliare la spesa pubblica senza ridurre i servizi. Si può e si deve ma occorrono alcune condizioni. Ecco come le presenta Luca Ricolfi.
Commenti dei lettori: 43 commenti
inserito il 26/3/2014 alle 08:24
Troppe ambiguità e slogan sul "populismo". Meglio ragionare senza preconcetti.
Commenti dei lettori: 51 commenti
inserito il 28/3/2014 alle 08:45
Un comune fra 3 e 10.000 abitanti avrà 12 consiglieri e 4 assessori. Grillo afferma che sono troppi . Mancanza di senso democratico e pura demagogia.
Commenti dei lettori: 47 commenti
inserito il 30/3/2014 alle 10:03
Sono tante le iniziative popolari in corso per ridare linfa vitale al sogno dell’Europa Unita dei Padri fondatori. Io sottoscriverò “New Deal for Europe” che vi invito a leggere e a firmare.
Commenti dei lettori: 35 commenti
Archivi:
Ultimi post:
(12/6/2014 - 09:06)
(10/6/2014 - 11:29)
(8/6/2014 - 19:04)
(5/6/2014 - 12:08)
(28/5/2014 - 08:54)
(27/5/2014 - 09:40)
(26/5/2014 - 08:10)
(25/5/2014 - 09:04)
(24/5/2014 - 12:08)
(22/5/2014 - 17:23)