Un grafico al giorno leva lo spread di torno
Mario Agostinelli   agostinelli.mario@gmail.com
inserito il 18/7/2010 alle 11:12

215.137 “grazie” vanno detti a coloro che nella nostra regione hanno firmato a favore del Referendum per l’acqua pubblica. Un vero successo per questa iniziativa che ha raddoppiato i consensi che si era prefissata in partenza. E mi permetto alcune considerazioni.

In primis, rilevo l’entusiasmo con cui i cittadini hanno risposto all’iniziativa avvicinando i presidi e i gazebo dove centinaia di volontari hanno fatto firmare. La coscienza che l’acqua è un bene che non si può privatizzare è cresciuta in maniera esponenziale in questi anni. Lo stesso lavoro andrà fatto per le energie rinnovabili.

Il consenso è raddoppiato rispetto alle aspettative iniziali e in quasi tutte le provincie lombarde si sono raccolte il doppio delle firme preventivate. Questo non vale però per le provincie di Bergamo e Mantova che superano di poco l’obiettivo.

Delle 10mila firme previste per la Provincia di Varese, si è arrivati soloa 7.693: un  risultato non entusiasmante per la nostra provincia che deve far riflettere anche le associazioni e i movimenti presenti sul territorio.

Davvero la nuova cittadinanza parte dal basso, come questa campagna ce l’ha dimostrato.

Commenti dei lettori: 2 commenti - scrivi il tuo commento
Varese fanalino di coda deve far riflettere. Eppura anche qui ci si è dati da fare, ma siamo forse al centro della società più immobile perfino della Lombardia...
Scritto da Mino Minardi il 18/7/2010 alle 10:59
anche io ho firmato nella mia città! ne sono fiera e spero che il referendum possa passare, ci sono troppi interessi economici... dobbiamo impedire che un bene così prezioso e unico possa diventare una merce! giù le mani dall'acqua!!!
Scritto da Fulvia il 18/7/2010 alle 22:52
Archivi:
Ultimi post:
(23/5/2012 - 12:46)
(22/5/2012 - 11:37)
(21/5/2012 - 14:41)
(18/5/2012 - 10:23)
(17/5/2012 - 14:09)
(16/5/2012 - 13:10)
(15/5/2012 - 12:05)
(13/5/2012 - 22:00)
(11/5/2012 - 18:35)
(10/5/2012 - 13:50)