Ascoltare e lavorare insieme.
Stefano Tosi   tosi@tosi.it
I post di Luglio 2010
inserito il 2/7/2010 alle 10:10
Da oggi sono scattati gli aumenti del pedaggio per il transito al caselli di tutta la rete autostradale. In campagna elettorale avevo proposto di bloccare i pedaggi almeno per i lavoratori pendolari spero che questa idea si "faccia strada" .
Commenti dei lettori: 2 commenti
inserito il 2/7/2010 alle 16:27
Trasformiamo il paese. Modifichiamo la manovra economica. Facciamo diventare il PD un partito più aperto. può diventare il titolo del Congresso del PD. Un appuntamento per parlare del futuro delle nostre comunità locali, della Provincia e delle nuove sfide politiche.
Commenti dei lettori: 6 commenti
inserito il 5/7/2010 alle 20:16
Oggi Aldo Brancher si è “irrevocabilmente” dimesso dalla carica di Ministro. In primo luogo sottolineo come la nostra osservazione sulla nomina di Brancher si sia dimostrata fondata (ne avevo parlato sul blog il 26 giugno scorso, con il post: “Brancher: un ministro inutile e costoso”). Le reazioni istituzionali hanno vinto su una nomina non giustificabile e questo è un dato di fatto, non una strumentalizzazione della vicenda. Questo significa che quando la pressione popolare e civile è forte si possono modificare le decisioni sbagliate del Governo.
Tags: Aldo Brancher, dimissioni     Categoria: Persone
Commenti dei lettori: 2 commenti
inserito il 6/7/2010 alle 20:53
In questa calda estate il tema degli spostamenti in treno sta diventando assillante. A titolo di esempio riporto alcuni messaggi speditemi da amici pendolari e invito tutti ad inviare racconti di viaggio. Già domani mattina terrò una conferenza stampa sui trasporti ferroviari e vi prometto di sollecitare la massima attenzione sui vostri problemi in Consiglio Regionale.
Tags: Pendolari, treni, disagi, ritardi     Categoria: Infrastrutture
Commenti dei lettori: 1 commento
inserito il 7/7/2010 alle 16:34
Sul blog, per completezza di informazione, riporto il testo dell'interrogazione che avrà una risposta dell'assessore alle infrastrutture e mobilità Cattaneo in commissione.
Tags: trasporti ferroviari     Categoria: Infrastrutture
Commenti dei lettori: scrivi un commento
inserito il 8/7/2010 alle 12:10
Gentile Stefano, ti scrivo per denunciare una situazione che, seguendo la tua ultima campagna elettorale e i tuoi post su Facebook, ben conosci e hai a cuore, e che, per un paese da molti considerato “avanzato” come l’Italia ritengo inaccettabile; mi riferisco allo stato delle Ferrovie e, in particolare, alla situazione dei pendolari che ogni giorno raggiungono Milano per motivi di lavoro o di studio.
Tags: Pendolari, Ferrovie, disagi     Categoria: Infrastrutture
Commenti dei lettori: 4 commenti
inserito il 9/7/2010 alle 12:55
Questa sera, alla Festa Democratica della Schiranna, si parla di mafia. Alle 21 Nando Dalla Chiesa, intervistato da Gianni Spartà e Marco Regazzoni, terrà un incontro dal titolo "Le infiltrazioni mafiose nella nostra provincia". Del resto la Lombardia è una delle regioni più ricche d’Italia. Dove arrivano i soldi arriva anche la criminalità organizzata che in questo periodo, disponendo di liquidità, è ancora più pericolosa.
Commenti dei lettori: 1 commento
inserito il 10/7/2010 alle 14:01
Siamo arrivati a toglierci il pane di bocca. Il rapporto Istat del 5 luglio parla chiaro: erano 10 anni che i consumi delle famiglie non scendevano tanto in basso. Non si tagliano più solo gli optional, ma anche i generi prima necessità. Nello specifico, è diminuita del 3% rispetto al 2008 la spesa media per alimenti e bevande (le famiglie sono passate da 475 a 461 euro). E per il 2010, con la manovra economica, la situazione potrebbe peggiorare. Occorre quindi non far aumentare le tariffe e ridurre il carico fiscale si redditi e le pensioni.
Commenti dei lettori: 2 commenti
inserito il 13/7/2010 alle 17:12
La legge 1/2007 ha cercato di far compiere un notevole salto in avanti alle strategie di semplificazione amministrativa in Regione Lombardia a favore delle imprese, eliminando i vincoli burocratici resi inutili anche dal progredire della tecnologia. Fino ad oggi però i vantaggi sono limitati per i ritardi nell’integrazione delle procedure di parte della Pubblica Amministrazione che rende diffidenti anche gli operatori che potrebbero utilizzare l’autocertificazione. La sfida da vincere sarà quella dello sportello unico per le attività produttive (SUAP) come unica vera interfaccia tra cittadino e pubblica amministrazione che si avvalga di procedure on line, come autodichiarazione in sostituzione dei procedimenti amministrativi per l’attività di avvio, svolgimento, trasformazione e cessazione di attività economiche.
Commenti dei lettori: scrivi un commento
inserito il 14/7/2010 alle 14:11
Possiamo definire da allarme rosso la situazione della Lombardia. Emerge, infatti, un quadro di legami quotidiani e costanti fra la criminalità organizzata, ambienti collusi ed esponenti politici. La nostra regione per la sua ricchezza è una delle trincee più delicate nella lotta ai fenomeni criminali organizzati. Non si può sottovalutare nemmeno per un secondo il segnale che è arrivato.
Commenti dei lettori: 7 commenti
inserito il 16/7/2010 alle 12:49
L'altro giorno mi sono soffermato a rileggere una relazione spedita dal presidente Formigoni a tutti i consiglieri regionali sul tema della competitività. Un capitolo in particolare vorrei discutere con voi, quello che si intitola "cruscotto delle prestazioni del sistema produttivo lombardo". Guardando le lancette della grafica dei cruscotti viene spontaneo immaginare la Lombardia come un'automobile. Mi è venuto in mente un bel diesel. Uno di quei modelli che, anche se spingi tanto sull'acceleratore, mantiene sempre la stessa velocità. Ma poi mi venuto un dubbio: magari la Lombardia è più simile ad una Ferrari che tiene a freno l'istinto di correre o che ha paura di rovinare il motore sul terreno accidentato dalla crisi e dal cambiamento.
Commenti dei lettori: 1 commento
inserito il 17/7/2010 alle 12:49
La festa della Schiranna è stata una delle prime a cogliere la nuova linfa del Partito Democratico e a captare la sua voglia di innovazione. Tanto entusiasmo ci ha fatto raggiungere un primato: siamo la festa democratica più lunga d’Italia. Non smetterò mai di ripeterlo: frequentare la festa significa fare politica. Significa ascoltarsi e far crescere delle idee. Significa affrontare i problemi. Il confronto con gli altri aiuta a scardinare certi modi vecchi di pensare. Teniamoci stretta l’energia dei 25 anni e continuiamo a guardare oltre, verso il domani.
Commenti dei lettori: 2 commenti
inserito il 19/7/2010 alle 12:53
Questa sera, a partire dalle 21, nell’area feste della Schiranna (via Vigevano), ci sarà il secondo seminario della fase precongressuale, ovvero il percorso di preparazione al congresso del Pd. Si tratta di un appuntamento aperto a tutti, non solo i tesserati. Lo scopo di questi seminari è quello di incontrare i cittadini, ascoltandoli, parlando dei temi che stanno davvero a cuore.
Commenti dei lettori: 2 commenti
inserito il 20/7/2010 alle 12:05
Ieri sera in trecento si sono presentati all’incontro sulle priorità programmatiche organizzato dal Pd della Provincia di Varese. Un successo che testimonia la disponibilità alla discussione di tanti appassionati e come ci siano molte energie disponibili.
Commenti dei lettori: 7 commenti
inserito il 21/7/2010 alle 13:47
Il regolamento provinciale del Pd indica soglie molto basse di firme per potersi candidare alle consultazioni in modo da rendere il momento di selezione il più aperto possibile. Certo, la previsione spesso non è stata seguita dai fatti. Perché?
Tags: primarie, pd, comunità locali     Categoria: Idee e proposte
Commenti dei lettori: 4 commenti
inserito il 22/7/2010 alle 14:38
La priorità
Commenti dei lettori: 2 commenti
inserito il 23/7/2010 alle 17:15
territorio
Tags: territorio     Categoria: Idee e proposte, Lombardia
Commenti dei lettori: 3 commenti
inserito il 24/7/2010 alle 17:15
Cosa nostra, poi la 'ndrangheta, la camorra e infine il “group stiddari” costituito da una costola di cosa nostra più la nuova camorra ormai perdente. Insieme alle forze dell’ordine, continueremo a vigilare sugli appalti in modo da ostacolare le organizzazioni criminali. Per discutere di questi temi abbiamo chiesto la convocazione di un Consiglio Regionale perché la lotta per evitare che si formino “zone grigie o indifferenti” nelle istituzioni è fondamentale a Milano come in Provincia di Varese.
Tags: boss, appalti, mafia, 'ndrangheta     Categoria: Lombardia
Commenti dei lettori: scrivi un commento
inserito il 25/7/2010 alle 15:56
Serve un patto tra imprese, sindacati ed istituzioni per sostenere i settori produttivi e l'occupazione. Il caso specifico che porta a questa riflessione è quello della Fiat di Mirafiori dopo l'annuncio shock di Marchionne che si è detto intenzionato ad esportare in Serbia la produzione della monovolume “LO”. Un investimento di 20 miliardi che riduce la presenza produttiva di Fiat in Italia.
Commenti dei lettori: 2 commenti
inserito il 26/7/2010 alle 12:18
Che tu venga dal profondo nord o a dal profondo sud, dal lontano ovest o dal lontano est: ovunque tu sia nato sei nato come me. E ANCHE IO SONO COME TE
Commenti dei lettori: 2 commenti
inserito il 27/7/2010 alle 16:01
Mi arrivano tante e-mail, sms, messaggi su fb, di pendolari che tutti i giorni raggiungono in treno il proprio posto di lavoro. Anche io uso treni, autobus, metropolitana, passante e so cosa significa avere tutti i giorni a che fare con malfunzionamenti e disagi. In un quadro come questo un aumento delle tariffe sarebbe indecente e io farò di tutto per fare in modo che ciò non avvenga.
Commenti dei lettori: 3 commenti
inserito il 28/7/2010 alle 16:58
Ieri, in Consiglio Regionale, è stato approvato l'ordine del giorno proposto da me e dal consigliere del Pd Agostino Alloni. L'ordine del giorno (riportato integralmente) nasce da un lavoro che il Pd sta portando avanti da diversi mesi, finalizzato a migliorare le stazioni e i viaggi dei pendolari. Nelle prossime settimane incomincerà un'operazione di monitoraggio delle stazioni ferroviarie. Parallelamente la Giunta Regionale e l'assessore competente si impegneranno per promuovere un bando per valorizzare le piccole stazioni in collaborazione con gli enti locali interessati.
Tags: Pendolari, stazioni, pd, monitoraggio     Categoria: Infrastrutture
Commenti dei lettori: 1 commento
inserito il 29/7/2010 alle 16:55
Il Consiglio Regionale, ieri, ha votato una “risoluzione” che ha l'obiettivo di affrontare i problemi di Malpensa, dall'occupazione alla terza pista. Ciò che emerge con chiarezza è che la Regione Lombardia ha perso, per l’ennesima volta, l’occasione di tracciare un profilo dell’intero sistema aeroportuale lombardo. Uno dei pregi del documento è, invece, “il piano d’area di Malpensa” che mira a coinvolgere i Comuni interessati, nonché le imprese del territorio e tutti i lavoratori cassintegrati dell’aeroporto e dell’indotto.
Commenti dei lettori: 8 commenti
inserito il 30/7/2010 alle 19:39
Oggi, nella riunione riguardante il trasporto pubblico locale, l'assessore Cattaneo ha prospettato, a causa dei tagli del governo, un aumento dei biglietti di autobus e treni dal 10% al 30%. Intanto, gli annunciati miglioramenti di puntualità, affidabilità e qualità riguardanti il servizio ferroviario e i trasporti regionali non ci sono stati.
Commenti dei lettori: 3 commenti
Archivi:
Ultimi post:
(27/12/2012 - 18:18)
(14/12/2012 - 17:23)
(12/12/2012 - 20:37)
(10/12/2012 - 17:27)
(4/12/2012 - 16:30)
(1/12/2012 - 16:41)
(30/11/2012 - 15:26)
(29/11/2012 - 15:00)
(26/11/2012 - 14:47)
Links: