Ascoltare e lavorare insieme.
Stefano Tosi   tosi@tosi.it
inserito il 28/6/2011 alle 15:34

I consiglieri regionali, in busta paga, si ritrovano 12 mensilità che vanno dai 9 ai 10 mila euro. Oggettivamente un bel costo, tanto più se moltiplicato su 80 consiglieri regionali.
Certo, si tratta di una cifra che in parte, per i consiglieri del PD circa il 25%, viene impiegata per permettere l'attività politica. Ma siamo in un periodo in cui serve tagliare le spese ed è doveroso intervenire sui costi. L'impegno politico ed istituzionale e' un'esperienza nell'arco di una vita e deve essere vissuta come tale. Anche il trattamento retributivo deve essere quello di un'attivita' di responsabilita' e non di privilegio.
Riprendendo un tema che si affronta spesso, ma a cui difficilmente si dà seguito, con il gruppo del PD ho presentato una proposta di legge regionale finalizzata a ridurre e ridefinire in modo corretto il trattamento complessivo dei consiglieri regionali.
Si tratta di una proposta aperta alla discussione di tutti i gruppi consigliari.
Abbiamo diviso il testo in tre punti.
Nel primo proponiamo di tagliare del 10% lo stipendio di ogni consigliere.
Nel secondo prendiamo in esame le indennità di fine mandato, che vorremmo decurtare del 60%, passando da 12 a 5 mensilità per ogni legislatura senza la possibilità di superare le 10 mensilità. Riportando la logica dell'indennita di fine mandato a quella TFR di un lavoratore dipendente.
Nel terzo proponiamo di eliminare i vitalizi introducendo un fondo integrativo, anche in questo caso riportando il trattamento a quello del lavoro dipendente.
Abbiamo stimato che queste proposte potrebbero fare risparmiare ai contribuenti lombardi fino a 5 milioni di euro ed il profilo del consigliere regionale sarebbe più chiaro.
Oltre che un risparmio, sarebbe un bel segnale, serio e non demagogico.

Commenti dei lettori: 2 commenti - scrivi il tuo commento
Mi sembra un'ottima proposta, a parte il modesto intervento sulla stipendio (solo - 10% ). Avanti per il rispetto dovuto ai cittadini in un momento di crisi e di sacrifici, ma anche per spuntare un pò le armi all'antipolitica mlitante.
Scritto da giovanniderosa il 28/6/2011 alle 17:17
molto bene Sig. Tosi proposta seria e ragionevole ci tenga informati sugli sviluppi concreti dell'iniziativa
Scritto da Pietro il 29/6/2011 alle 08:30
Archivi:
Ultimi post:
(27/12/2012 - 18:18)
(14/12/2012 - 17:23)
(12/12/2012 - 20:37)
(10/12/2012 - 17:27)
(4/12/2012 - 16:30)
(1/12/2012 - 16:41)
(30/11/2012 - 15:26)
(29/11/2012 - 15:00)
(26/11/2012 - 14:47)
Links: