Ascoltare e lavorare insieme.
Stefano Tosi   tosi@tosi.it
inserito il 6/4/2011 alle 18:25

Domani pomeriggio, al Pirellone, si riunirà il tavolo regionale del trasporto pubblico. Noi del Pd ci batteremo affinché sia scongiurato il nuovo caro-tariffe dei mezzi pubblici annunciato per maggio. Gli aumenti sono infatti previsti dalla delibera regionale del 29 dicembre 2010 (Dgr 1204), la stessa che aveva dato il via agli aumenti di febbraio. Facciamo dunque appello ai sindacati, alle associazioni dei consumatori, ai rappresentanti delle Province e alle compagnie di trasporto che domani saranno presenti. A loro chiediamo un no chiaro e deciso contro i rincari che arriverebbero dopo quelli già applicati a febbraio. Sosteniamo che il secondo aumento di maggio non si debba fare perché, in questo periodo di crisi economica, ai tagli del Governo corrispondono continue spese extra a carico dei cittadini. Bisogna considerare che sono in fase di rialzo le tasse locali, le tariffe di luce e di gas e che sono già aumentate quelle di treni e autobus. Un no è fondamentale perché il tavolo regionale può dare all’assessore una propria indicazione.

Commenti dei lettori: 2 commenti -
Incredibile, ennesimo aumento delle tariffe nel pubblico trasporto! Insopportabile, soprattutto a fronte di un servizio che ogni utente continua a sperimentare sulla propria pelle. Stefano, a noi pare che la gente resti indifferente o rassegnata... ed sempre costretta a subire, patire e pagare! Ci sbagliamo forse?
Scritto da Roscar il 6/4/2011 alle 20:10
Quell'indifferenza che lamenta @Roscar largamente diffusa e mette a dura prova, secondo me, quel senso civico che ai minimi storici. Chis se e quando riusciremo a risollevarci da questo generale piattume che pare annichilire ogni entusiasmo per qualsiasi progetto! Un esempio: il dilagante astensionismo alle elezioni. Essere assenti agli appelli un altro esempio... per esempio. E via elencando...
Scritto da Luigi B. il 7/4/2011 alle 10:06
Archivi:
Ultimi post:
(27/12/2012 - 18:18)
(14/12/2012 - 17:23)
(12/12/2012 - 20:37)
(10/12/2012 - 17:27)
(4/12/2012 - 16:30)
(1/12/2012 - 16:41)
(30/11/2012 - 15:26)
(29/11/2012 - 15:00)
(26/11/2012 - 14:47)
Links: