Un grafico al giorno leva lo spread di torno
Mario Agostinelli   agostinelli.mario@gmail.com
inserito il 14/3/2010 alle 16:23

E’in svolgimento a Milano la fiera Fa' la cosa giusta!, la fiera del consumo critico e degli stili di vita sostenibili, aperta a Milano venerdì 12 marzo e che oggi, in occasione della chiusura, vive il suo momento più intenso. (Fieramilanocity, viale Scarampo 12-14 marzo). Fa' la cosa giusta è diventata un punto di riferimento per tutto ciò che si muove attorno all'economia sostenibile e solidale: sono 14 i settori rappresentati, dal cibo di qualità al turismo responsabile, dalle energie rinnovabili agli ecoprodotti, dall'editoria di progetto alla moda critica, dalle cooperative carcerarie alla casa. Circa 600 le aziende che quest'anno espongono in fiera i loro prodotti. Un'occasione unica per chi vuole conoscere che cosa c'è dietro (e dentro) le merci, da quelle più "semplici" come il cibo a quelle più complesse come le automobili o il software. Oltre all'area  espositiva ci sono circa 160 incontri tra convegni, seminari, laboratori pratici, degustazioni e giochi didattici per i bambini. Anch’io tra le 11 e le 13 di oggi parteciperò ad una conferenza per il "No al nucleare e il sì alle rinnovabili", con Gianni Mattioli (Università di Roma), Roberto Brambilla (Rete Lilliput), Roberto Meregalli (Beati costruttori di pace). Tra le novità di quest'anno anche la "scuola di altramministrazione" alla quale partecipano circa 250 amministratori locali (sindaci, assessori, consiglieri e funzionari). Insomma, una fiera che vuole essere come le piazze di un tempo: luoghi dove incontrarsi, scoprire, comprare e vendere, scambiarsi idee, mangiare qualcosa insieme, fare festa. Anche per questo la fiera resta aperta (con i suoi ristoranti low cost) fino a tarda sera (fino alle 21 il venerdì, fino alle 23 il sabato). Chi ancora non l’ha visitata, si conceda una domenica diversa. Trovate tutte le informazioni su www.falacosagiusta.org

Categoria: Lombardia, Economia
Commenti dei lettori: 3 commenti -
Ci sono passata ieri. Grande e tante cose da imparare. tanti incontri da fare e amici che non trovavo da tempo. Che stia davvero cambiando il vento?
Scritto da Giuliana il 14/3/2010 alle 09:14
Ho visto sul programma che in tarda mattinata tu Mario tieni una conferenza sul nucleare con Mattioli. Ho letto il tuo libro Energia Felice: davvero bello e pieno di consigli. Ci vediamo l
Scritto da Roberto Brambilla il 14/3/2010 alle 09:16
Vedo insieme la staordinaria esperienza della fiera di questi giorni e le parole di Niki Vendola ieri a Roma contro l'azzeramento dei diritti che sta operando il governo a danno dei lavoratori con l'annullamento nella sostanza dell'articolo 18. Un fili rosso che lega un intero popolo stanco ma che ora prova a rialzarsi con decisione. Qualcosa sta cambiando, fa la cosa giusta un racconto di amore per il buon vivere, rispettando la natura. Valori forti al servizio di una politica pulita. Pino
Scritto da Pino Altieri il 14/3/2010 alle 18:28
Archivi:
Ultimi post:
(23/5/2012 - 12:46)
(22/5/2012 - 11:37)
(21/5/2012 - 14:41)
(18/5/2012 - 10:23)
(17/5/2012 - 14:09)
(16/5/2012 - 13:10)
(15/5/2012 - 12:05)
(13/5/2012 - 22:00)
(11/5/2012 - 18:35)
(10/5/2012 - 13:50)