Un grafico al giorno leva lo spread di torno
Mario Agostinelli   agostinelli.mario@gmail.com
inserito il 19/2/2009 alle 12:30

Ecco una nota di Tonio Dell'Olio, vicepresidente di Libera sul dramma dei precari.

Leggo nel vocabolario etimologico: "Precario, da prex = preghiera
(prece). Propriamente: Ottenuto con preghiere, frutto della
preghiera. Che si esercita con permissione, per tolleranza altrui, quindi che non
dura sempre, ma quanto vuole il concedente e per estensione: Che ha
poca durata, temporaneo, non stabile".
Scopriamo così che il precario nasce nel medioevo quando il contadino
era costretto a supplicare il feudatario di rinnovargli la concessione
della terra da coltivare per trarne frutto. Una preghiera rivolta agli
uomini e non a Dio non è "il respiro dell'anima" ma il segno
drammatico del degrado della persona la cui sopravvivenza dipende
dalla volontà di chi abita il gradino superiore della scala sociale.
Nella nostra epoca questo degrado è diventato ordinario e non si
ascoltano grida di scandalo per questo stravolgimento che ci riporta
indietro nel tempo e ci fa irridere a diritti che sembravano acquisiti come frutto di lotte e conquiste. Anche quei diritti sono ridotti ad essere flessibili, precari.

Categoria: Idee e proposte
Commenti dei lettori: 1 commento -
Caro Mario, il precariato come lo descrivi tu non esiste. In effetti siamo tutti precari, una condizione normale della vita umana, dalla nascita fino alla morte siamo precari. Diabolico e demagogico semmai convincere la gente che il posto di lavoro sicuro, che qualunque cosa tu faccia o succeda al mondo il tuo posto di lavoro non si tocca, tutte chimere del nostro sindacalismo distorto. Il lavoro bisogna conquistarselo, bisogna essere al passo coi tempi e mantenersi aggiornati. Meditate.
Scritto da Pilgrim il 19/2/2009 alle 17:22
Archivi:
Ultimi post:
(23/5/2012 - 12:46)
(22/5/2012 - 11:37)
(21/5/2012 - 14:41)
(18/5/2012 - 10:23)
(17/5/2012 - 14:09)
(16/5/2012 - 13:10)
(15/5/2012 - 12:05)
(13/5/2012 - 22:00)
(11/5/2012 - 18:35)
(10/5/2012 - 13:50)