Politica, istituzioni e territorio. Dialogo oltre i partiti
Giuseppe Adamoli   adamoli1@alice.it
inserito il 15/7/2009 alle 14:00

Il Consiglio regionale ha approvato ieri, dopo una gestazione lunga e difficoltosa, il cosiddetto “piano casa”. In sostanza un piano per il rilancio dell’edilizia. Noi (il Pd) avremmo voluto votare a favore, ma proprio non ce l’abbiamo fatta. Sia chiaro, condividiamo l’idea di assegnare dei premi volumetrici contenuti alle famiglie che vogliono e possono ampliare la loro casa nel rispetto dell’ambiente e delle linee architettoniche delle proprie zone di residenza. Non eravamo però disponibili a dire sì a tre norme che riguardano i centri storici, i parchi regionali e gli oneri di urbanizzazione. Per i centri storici richiedevamo di non prevedere nessuna norma in deroga. Il Presidente Formigoni e il suo esecutivo una settimana fa avevano concordato con questa linea, poi si è verificato il dietrofront. Per i parchi regionali volevamo che fosse affidata agli enti gestori la possibilità di escludere dalle deroghe alcune zone, così come avviene per i comuni. Per gli oneri di urbanizzazione e anche per altre norme di dettaglio volevamo che fossero le amministrazioni comunali a determinarli e non la Regione attraverso una sua legge.
Ora che questa normativa è in vigore dovremo tutti vigilare, in primo luogo architetti, ingegneri e progettisti, affinché non si compiano scempi che purtroppo abbiamo visto con i sottotetti.

Leggi il mio intervento di apertura della discussione del Consiglio di ieri.

Commenti dei lettori: 8 commenti - scrivi il tuo commento
Forse avete fatto bene, ma molte famiglie aspettavano questa legge. Ne conosco anch'io qualcuna
Scritto da Umberto il 15/7/2009 alle 14:28
Puoi mettere la legge approvata sul sito? Grazie di tutto. Il servizio che hai fatto su questa legge è stato ottimo.
Scritto da Tecnico comunale il 15/7/2009 alle 15:59
Il testo della legge approvato dal Consiglio regionale con tutti gli emendamenti inclusi sarà disponibile fra pochi giorni e provvederò subito a pubblicarlo
Scritto da Giuseppe Adamoli il 15/7/2009 alle 16:22
A proposito di questa legge avevo letto anche Agostinelli sul suo blog. La differenza fra voi due è abissale. Agostinelli mi pare fuori dal mondo.
Scritto da Tecnico comunale il 15/7/2009 alle 17:22
Condivido il tecnico comunale. Grazie per la costante informazione.
Scritto da Giorgio il 15/7/2009 alle 17:50
Complimenti per l'intervento in Consiglio. Sintetico e chiarissimo. Non sono del PD ma condivido la vostra posizione.
Scritto da Rossi A. il 15/7/2009 alle 19:04
Caro Adamoli, sono andato a rileggermi il blog di Agostinelli sul tema, francamente non mi sembra,sopratutto alla luce di cio che è successo questa mattina a varese, assolutamente fuori dal mondo. Certo se guardo le dichiarazioni dei dirigenti provinciali del Pd sull' alluvione cadono le braccia, non capisco dove vivete
Scritto da angelo il 15/7/2009 alle 20:56
Caro Angelo, la frase che tu riporti non è mia ma di un tecnico comunale. Io ascolto sempre con interesse e con rispetto le critiche che vengono da sinistra anche quando non le condivido.
Scritto da Giuseppe Adamoli il 16/7/2009 alle 13:35
Archivi:
Ultimi post:
(12/6/2014 - 09:06)
(10/6/2014 - 11:29)
(8/6/2014 - 19:04)
(5/6/2014 - 12:08)
(28/5/2014 - 08:54)
(27/5/2014 - 09:40)
(26/5/2014 - 08:10)
(25/5/2014 - 09:04)
(24/5/2014 - 12:08)
(22/5/2014 - 17:23)