Politica, istituzioni e territorio. Dialogo oltre i partiti
Giuseppe Adamoli   adamoli1@alice.it
inserito il 1/12/2008 alle 15:06

Raffaele Cattaneo mi dice spesso che sono molto critico nei suoi confronti e che però dovrei riconoscergli anche i meriti quando li ha. Eccomi.
L’inaugurazione odierna della ferrovia Arcisate-Stabio (che vuol dire in pratica il futuro collegamento fra Varese-Lugano-Como e prolungamento per Malpensa) è un’opera che ascrivo volentieri alla Regione e dunque anche all’Assessore in carica.
Ciò detto, anche lui deve riconoscere che il finanziamento è stato in gran parte dovuto al Governo Prodi e in particolare al Ministro Antonio di Pietro. La morale da trarre è chiara: con la volontà unitaria e il gioco di squadra si ottengono risultati positivi.
Lasciamo stare le autocelebrazioni però, perché il ritardo, anche di questa opera, è notevole.

Commenti dei lettori: 5 commenti - scrivi il tuo commento
Speriamo che, dopo innumerevoli ritardi e annunci, ora l'opera veda la luce rispettando i tempi, questo sarebbe davvero una bella dimostrazione di efficenza ed efficacia Lombarda. Buon lavoro a tutti.
Scritto da Lele il 1/12/2008 alle 16:05
Meriti alla Regione, meriti all'ex ministro Di Pietro siamo tutti d'accordo. Ma per una volta grande merito va dato anche alla stampa locale che, nelle sue diverse articolazioni mediatiche, si è battuta per quest'opera già in tempi lontani tra lo scetticismo di tanti politici d'antan. Un'opera che contribuirà a un certo reiquilibrio dei collegamenti del Nord della Lombardia, tutti aggrumati su Milano e assenti in senso trasversale. E poi l'aggancio alla linea del Gottardo cioè all'Europa.
Scritto da cesare chiericati il 1/12/2008 alle 18:23
mi permetto cesare di dire che la stampa locale si prende gia molte volte i meriti. è più difficile che vengano riconosciuti meriti alla bistrattata classe dei politici. per una volta, elogiamoli.
Scritto da ema il 1/12/2008 alle 20:18
Onori ed oneri: questi sono i fardelli che dovrebbe portare chi decide di ricoprire cariche di responsabilità. Invece il nostro yuppie Cattaneo è sempre in prima fila quando c'è da raccogliere meriti, e pronto a defilarsi quando invece ci sono le magagne. Quanto a questo progetto, sono speranzoso sul buon esito per la partecipazione degli svizzeri: chissà se Cattaneo riuscirà nell'impresa di creare ritardi anche a loro...
Scritto da Adriano il 2/12/2008 alle 18:29
Spostare il trasporto da gomma a quello su rotaie è senza dubbio positivo, non stiamo qui a declamare meriti sull'argomento, ma concentriamoci sulla ben riuscita della realizzazione. Io vivo in uno dei comuni interessati da quest'opera, sono contento per i benefici che potrà portare, ma, visti i progetti, critico il metodo sulla realizzazione... è alto il prezzo che dovrà pagare il comune di Arcisate se l'opera verrà realizzata come da progetto. grazie. www.listaarancioarcisate.com
Scritto da lista arancio arcisate il 24/2/2009 alle 19:03
Archivi:
Ultimi post:
(12/6/2014 - 09:06)
(10/6/2014 - 11:29)
(8/6/2014 - 19:04)
(5/6/2014 - 12:08)
(28/5/2014 - 08:54)
(27/5/2014 - 09:40)
(26/5/2014 - 08:10)
(25/5/2014 - 09:04)
(24/5/2014 - 12:08)
(22/5/2014 - 17:23)