I post con il tag "Governo"
19/9/2015
Tra cultura ed esigenze mediatiche
Autore: Paolo Rossi     Tags: chiusura, cultura, Governo
5/5/2015
Miope il No a prescindere nei confronti della 'Buona Scuola'.
Autore: Paolo Rossi     Tags: Buona scuola, Governo, drone.
30/10/2014
Se l' interesse supremo è quello del Paese, in questa fase, occorre abbassare subito i toni.
Autore: Paolo Rossi     Tags: Toni, Governo, sindacato.
9/4/2014
La mia intervista al Giorno.
31/3/2014
Renzi: “Non ci sono norme per rafforzare i poteri del premier”. Mi dispiace molto, ci speravo tanto. E’ una riforma prioritaria.
Autore: Giuseppe Adamoli     Tags: premierato, Renzi, Governo
26/2/2014
Non se ne può davvero più del comportamento schizofrenico della Lega. Impedire alle Camere, con un ostruzionismo irresponsabile insieme al M5S, di approvare un provvedimento che avrebbe stanziato ben 25 milioni di euro per l'Expo di Milano significa voler boicottare la manifestazione.
15/2/2014
Renzi non può essere diventato improvvisamente diventato matto. Né la sua “smisurata ambizione” può spiegare tutto. Dopo aver parlato dei lati negativi degli eventi di questi giorni cerco di scorgere le potenzialità che essi offrono.
Autore: Giuseppe Adamoli     Tags: Governo, Renzi, Letta, Cuperlo
12/2/2014
Renzi a un passo dal governo. Frutto della sua strategia? Vorrei rispondere di no, ma lui ha bombardato piuttosto che incalzato un governo debole per le condizioni in cui è nato e ha lavorato. Ripeto ancora come qualche giorno fa “No, Renzi,no”. Chi vuole lo gridi con me.
Autore: Giuseppe Adamoli     Tags: Governo, Renzi, Letta
8/2/2014
Condivisione piena fra Renzi e il Presidente Napolitano. Che bello!
7/2/2014
Ieri decisioni importanti del Pd sulle riforme. Ma il Paese sta soffrendo oggi maledettamente. Si rafforzi subito il governo o lo si cambi. Cosa vuol dire faccia Letta? Non era Renzi a voler dettare l’agenda delle cose da fare? Aveva ragione allora. La decisione è urgente.
Autore: Giuseppe Adamoli     Tags: Renzi, Letta, Riforme, Governo
3/2/2014
No, Renzi non può andare al governo senza essere stato votato dai cittadini. Letta è il migliore premier in questa situazione che richiede mediazioni estenuanti . Renzi sarà il migliore quando non ci saranno più le “larghe intese” e potrà procedere come un bulldozer.
23/1/2014
Negli ultimi giorni si è parlato quasi soltanto di regole istituzionali ed elettorali. Adesso occorre dare risposte di governo al Paese che soffre, che rischia di non consolidare i timidissimi segnali di ripresa che si intravvedono all’orizzonte.
Autore: Giuseppe Adamoli     Tags: Governo, Letta, Renzi, Alfano
17/1/2014
“Dieci mesi di fallimenti, ora le riforme o saremo spazzati via”. Questa la brutale sintesi di Matteo Renzi alla Direzione di ieri. L’affermazione è inconfutabile ma merita alcune puntualizzazioni.
9/1/2014
E’ urgente cambiare una parte del governo e dargli un nuovo programma. Se non lo vogliono chiamare “rimpasto” inventino un nuovo nome (purché non inglese).
Autore: Giuseppe Adamoli     Tags: Renzi, Letta, figuracce, Governo
25/9/2013
Enrico Letta è il migliore dei premier possibili per questo governo, ha il diritto-dovere di difenderlo, ma resterà segnato da questa sua esperienza e ben difficilmente potrà essere lui ad incarnare la futura fase del centrosinistra, strategico e di legislatura. Non giriamoci intorno, questo è un tema centrale del congresso del Pd.
6/8/2013
Con Grillo in questa legislatura? No, grazie. Piuttosto le elezioni! Questa ipotesi è stata spazzata via, neanche a dirlo col solito bon ton, da Beppe Grillo ieri sera. Per una volta siamo d’accordo.
4/8/2013
E' impensabile che il partito del presidente del Consiglio provochi una crisi in questo momento. Se il Pdl vorrà sganciarsi dalle responsabilità di governo s’accomodi e ne pagherà il prezzo.
Autore: Giuseppe Adamoli     Tags: Governo, Cassazione, Letta, pdl
29/4/2013
I ministri donna Josefa Idem e Cécile Kyenge segnalano l’emergere positivo di un’Italia nuova anche in politica. Ma la novità che più mi ha conquistato è Emma Bonino al ministero degli Esteri. L’ho sempre apprezzata, sia come Commissario europeo che come ministro di Prodi, malgrado la nostra diversa cultura.
27/4/2013
Dunque il governo c’è e giurerà domani mattina. Che governo sarà? Del Presidente, di caratura politica e di unità nazionale, di scopo, di ricambio generazionale. Buon governo, Enrico, non tanto perché sei un amico, ma perché l’Italia ha bisogno del tuo governo.
26/4/2013
Il Pd non può essere né una “caserma” né un “bordello”. L’anarchismo denunciato da Pierluigi Bersani deve lasciare il posto a un confronto intenso ma leale e costruttivo. Servono congressi veri, subito e liberi. Ecco l’intervista che mi ha fatto Marco Tavazzi su La Provincia di Varese di questa mattina.
24/4/2013
Molto positiva la decisione del Presidente Napolitano di incaricare Enrico Letta per la costituzione del nuovo Governo in una fase molto delicata della vita istituzionale del Paese. Letta ha equilibrio, capacità politica e esperienza utili per dare vita ad un Governo che sappia dare agli italiani le risposte che essi attendono. A nome di tutto il gruppo regionale lombardo del Partito Democratico auguro dunque buon lavoro al Presidente del Consiglio incaricato.
24/4/2013
Enrico Letta ha ricevuto l’incarico. Approvo e sono soddisfatto. L’idea che in un governo difficilissimo e probabilmente impopolare il Pd non debba impegnare i suoi uomini migliori la considero sbagliata. Non abbiamo fatto la campagna elettorale sul leitmotiv “Prima l’Italia”? Gli confermo col cuore il mio augurio di ieri sera e dei giorni scorsi.
23/4/2013
I partiti sono di fatto commissariati (per loro manifesta incapacità). Accetterò senza fiatare qualsiasi nome il Presidente proporrà. Posso timidamente dire che Enrico Letta mi andrebbe bene? Non so se in questo caso il Pd elaborerà più in fretta il lutto. Francamente non me ne importa molto.
Autore: Giuseppe Adamoli     Tags: Governo, Amato, Letta, pd
8/4/2013
Il numero dei licenziamenti nel 2012 (più di un milione) sfiora la catastrofe. Serve un governo subito per tentare di invertire la rotta. Il Pd ha vinto le elezioni sia pure di un soffio. Non deve decidere cosa vuole, deve fare quello che può senza perdere un giorno. Oppure sarà travolto dalla rabbia popolare.
5/4/2013
Condivido molte dichiarazioni di Matteo Renzi, ma su quella più importante ho un forte dubbio. Lui dice: ”O si va a votare subito….altrimenti si fa un patto costituente da cui nasce la Terza Repubblica”. Mah! Con il centrodestra dominato da Berlusconi si può fare un governo provvisorio di scopo ma non si avvia la “Terza Repubblica”. Si resta ancorati all’epilogo angoscioso della Seconda mentre il Paese va a rotoli.
Autore: Giuseppe Adamoli     Tags: Bersani, Renzi, Governo, pd
3/4/2013
L'ipotesi migliore sarebbe un forte, stabile e omogeneo governo politico a guida Bersani ma non è fattibile. Quindi penso che il “governo di scopo” con chi ci sta (pochi punti e poi alle urne), fosse e sia l’unica scelta possibile. L’ostinazione nel perseguire a tutti costi l’accordo con Grillo è senza sbocchi e senza senso.
30/3/2013
Dopo l'inverno, perfino il più duro, arriva la primavera. Anche nella politica e nel governo italiano? E' l'augurio per la Pasqua 2013.
Autore: Giuseppe Adamoli     Tags: Governo, primavera, pasqua
26/3/2013
Grillo appare seduto sulla classica sponda del fiume ad aspettare il cadavere di Pd e Pdl sicurissimo che da quelle parti non passerà mai il suo. Non muove un dito per cambiare la situazione. Sta immobile. Ma la storia non ha un motore immobile.
Autore: Giuseppe Adamoli     Tags: Grillo, Governo, pd, pdl
22/3/2013
Pierluigi Bersani ha ricevuto da Giorgio Napolitano l’agognato incarico di formare il governo, sia pure di carattere esplorativo. Mi auguro che la sua pervicacia e la sua forte speranza battano uno scetticismo diffuso tra cui il mio che confesso fin d’ora.
7/3/2013
Si è di sinistra se si vuole eliminare le ingiustizie sociali e si mira all’uguaglianza dei punti di partenza per tutti. Chi immagina che esista un solo modo di essere di sinistra (ovviamente quello della tradizione) è preda di una sovrastruttura ideologica del passato e destinato a perdere.
10/11/2012
Il no del PD lombardo allo spostamento ad aprile delle elezioni regionali è netto e lo faremo arrivare sul tavolo del Governo. È interesse dei lombardi votare in tempi brevi per dare un guida stabile e legittimata alla Regione. Sarebbe inconcepibile lasciare per oltre sei mesi a capo della Lombardia un presidente dimezzato e delegittimato dagli scandali, che con una giunta transitoria sta prendendo decisioni importanti senza avere più una maggioranza consigliare. Ci muoveremo in tutte le sedi perché si vada a votare nel più breve tempo possibile per dare alla Regione un governo stabile che dia risposte ai problemi dei cittadini lombardi.
25/3/2012
Solo con il simblismo non si va lontani
Autore: Paolo Rossi     Tags: sindacato., Governo, simbolismo
21/3/2012
Ieri si è conclusa la prima parte del confronto sui temi del lavoro fra Governo e parti sociali. Quello a cui si è giunti non è un vero e proprio accordo, ma piuttosto un documento di principi che dovrà ispirare la definizione delle misure legislative, nonché degli impegni finanziari e programmatici.
1/3/2012
Le dichiarazioni del ministro Riccardi e dell'assessore regionale Boscagli sul gioco d'azzardo sono segnali interessanti che arrivano da Roma e da Milano. Non possiamo che accoglierli positivamente e con fiducia. Come Pd continueremo la nostra battaglia mettendo a disposizione di tutte le forze politiche il nostro progetto di legge, aperti a miglioramenti e contributi.
24/2/2012
Accentrare le tesorerie comunali in una tesoreria unica nazionale è una decisione che deve essere riconsiderata dal governo Monti. I comuni hanno infatti bisogno di maggior autonomia e di poter utilizzare le proprie risorse senza aggravare l’iter burocratico. La tesoreria comunale fu introdotta da Prodi nel 1997 e in questi anni ha garantito ai comuni maggior autonomia rispetto alla tesoreria unica.
17/2/2012
Il Governo non crede alla crescita sostenibile: calo di investimenti pubblici nella cultura, straordinario patrimoni del Paese
15/2/2012
Sabato 18 febbraio si terrà a Milano l’Assemblea regionale degli amministratori locali organizzata dal Partito Democratico lombardo. Sarà un’importante occasione di confronto e discussione alla quale parteciperà anche il Coordinatore nazionale del Forum Enti Locali del Pd Claudio Martini. Nei prossimi mesi enti locali e Governo hanno un compito estremamente delicato: disegnare la nuova mappa dei rapporti tra Stato centrale e autonomie.
16/12/2011
Per “portare a casa” un federalismo monco e asfittico la Lega ha concesso tutto a Berlusconi. Hanno salvato ministri in odore di mafia, hanno votato tutte le leggi ad personam, hanno creduto Ruby nipote di Mubarak e Scilipoti un responsabile statista. Bossi e Maroni hanno governato otto degli ultimi dieci anni. Si sono divisi potere, poltrone, incarichi, nomine e hanno finito con il dividersi anche la Lega. Il paese e soprattutto il nord non meritano la furba commedia padana che sta andando in scena in questi giorni a Roma.
Autore: Alessandro Alfieri     Tags: Maroni, lega nord, Governo,
23/11/2011
I diritti civili, quando sono giusti e non sono sganciati dai doveri (tanti per la cittadinanza), rappresentano uno stimolo e non un ostacolo alla crescita demografica ed economica di un Paese.
12/11/2011
Berlusconi è al capolinea. Il centrosinistra può anche gioire ma deve soprattutto 'cambiare qualcosa'.
Autore: Paolo Rossi     Tags: pd, Governo, Berlusconi
11/11/2011
Quelli che ci hanno portato sul baratro, loro dovrebbero essere i primi favorevoli a questo governo. La strategia del Capo dello Stato e l’auspicato governo di Mario Monti sono l’unica alternativa alla bancarotta.
Autore: Giuseppe Adamoli     Tags: Monti, Napolitano, Governo
8/11/2011
L’eventuale mozione di sfiducia dovrebbe indicare la strada che si vorrebbe seguire. Una sorta di “sfiducia costruttiva” in vigore in Germania. Bisogna togliere di mezzo la sensazione della fragilità dell’alternativa che non è un’invenzione dei giornali ma una realtà percepita da un pezzo importante della società.
5/11/2011
Spero che Bersani non dica più oggi a Roma che il progetto è in cantiere ma dica il progetto quale è.
4/11/2011
Se sente il nome di Mario Monti, Umberto Bossi fa una pernacchia, se gli chiedono del governo di responsabilità nazionale alza il dito medio. Lui minaccia le rivoluzioni mentre il governo agonizza. Per l’adunata di sabato a Roma pregherei Bersani così: dì qualcosa di padano, che abbiamo più voti noi dell’ideologo del dito medio.
2/11/2011
Si smetta di gingillarsi con le primarie per il candidato premier. I leader di centro sinistra si chiudano in una stanza ed escano con le idee chiare: poche, benedette, subito. Serve una reale e immediata alternativa. Non c’è più tempo per le balle.
14/10/2011
E’ un uomo stanco e malato, ancora utile al partito che ha creato e certamente in grado di essere un buon deputato. Perché esibirlo impietosamente davanti all’Italia intera nei momenti di debolezza? Una vera crudeltà.
23/9/2011
Claudio Ranieri: “lavoreremo in concordia tutti insieme, giocatori e tecnici, titolari e panchina, italiani e stranieri. Così usciremo dalle difficoltà”. Oh, finalmente, ecco il progetto di governo che sognano anche i milanisti e gli juventini (per l’Italia, non per l’Inter).
20/9/2011
E' stata approvata oggi in Consiglio Regionale la mozione bipartisan, sottoscritta anche da me e dal Consigliere Tosi, sui fondi derivanti dalle tasse d’imbarco aeroportuali in Lombardia.
10/9/2011
Una nuova manovra renderebbe indispensabile un nuovo governo. A quel punto l’unità sindacale non sarebbe solo auspicabile. Sarebbe una necessità impellente e non rinviabile
8/9/2011
Intervista sulla 'manovra' approvata con voto di fiducia ieri dal Senato.
Autore: Paolo Rossi     Tags: manovra, Senato, Governo
6/9/2011
I sindacati facciano i sindacati. Il Pd chieda in Parlamento, se vuole, lo stralcio dell’art. 8 in materia di licenziamenti e si preoccupi di trovare i voti necessari. Almeno i voti di tutte le opposizioni. E’ la premessa indispensabile per il governo d’emergenza.
Autore: Giuseppe Adamoli     Tags: manovra, Sindacati, Governo, pd
24/8/2011
Questa manovra, che penalizza soprattutto le piccole realtà comunali, ha un preciso responsabile: il Governo Berlusconi.
Autore: Paolo Rossi     Tags: Governo, manovra, Nicora
17/8/2011
L' ultima dichiarazione di Umberto Bossi è l' ennesima uscita in grado di 'fare cadere le braccia'.
Autore: Paolo Rossi     Tags: Bossi., Governo, crisi
12/8/2011
Formigoni dice bene: con i tagli della manovra correttiva il federalismo fiscale è davvero morto. Ma non occorreva attendere le misure allo studio per assecondare le richieste della Bce per capire che questo governo è nemico delle Regioni e dei Comuni.
12/8/2011
Per rendere il decreto anti-crisi il meno iniquo possibile un prelievo di tipo patrimoniale si impone. Il Pd dovrebbe capire che solo chi contribuisce al risanamento di oggi avrà le carte in regola per governare domani.
16/7/2011
Posizione giusta del Pd e di tutta l’opposizione sulla manovra. Ma per carità, non facciamo la figura dei cretini fingendo di credere alle dimissioni del governo
10/5/2011
L’affermazione più inconcepibile è un’altra volta di Silvio Berlusconi. Ne dice così tante che non destano più scalpore. Secondo me è la più grave di tutte: “L’azione militare contro la Libia l’ha decisa il Parlamento, io non la volevo. Sono dovuto andare a Parigi e unirmi agli altri Paesi solo per la scelta delle Camere”. Ma scherziamo?
1/4/2011
Oggi ho effettuato, insieme al Sindaco di Lonate Pozzolo ed ai Consiglieri regionali del territorio, un sopralluogo al “Campo della promessa”.E' parsa evidente a tutti l’inadeguatezza del luogo. Si tratta di una base militare abbandonata da quasi vent’anni, rovi e sterpaglie hanno la meglio sulle costruzioni devastate dai vandali e dall'incuria. Mancano acqua, servizi igienici ed elettricità. La recinzione è approssimativa e assolutamente insufficiente.
22/2/2011
Le tragiche vicende libiche mettono in risalto la vergognosa 'posizione' assunta dal Governo italiano.
Autore: Paolo Rossi     Tags: Gheddafi., Berlusconi, Governo
11/2/2011
Se il governo bloccherà la Pedemontana i cittadini lo prenderanno a calci, e noi del Pd saremo con loro.
7/2/2011
Oggi, nel corso della Mobility Conference 2011, il presidente della Sea Giuseppe Bonomi ha dato voce alla richiesta di apertura del collegamento Milano Malpensa-New York con la compagnia Singapore Airlines. Una richiesta presentata al Ministero dei Trasporti e che giace ancora senza una positiva risposta. Il Governo deve dare un segno di vita. E deve farlo al più presto. Sarebbe una grave responsabilità perdere questo collegamento ed un danno economico rilevante per il nostro territorio.
2/2/2011
Il federalismo è di per sè uno strumento utile e prezioso per organizzare lo Stato sul territorio. Va però riempito di 'veri' contenuti.
Autore: Paolo Rossi     Tags: Governo, federalismo, lega
7/1/2011
Sono sempre stato contrario al riconoscimento del partito armato come entità politica. Chi ha combattuto il brigatismo rosso, a destra, al centro e a sinistra, merita il plauso incondizionato degli italiani. Ritengo che il presidente Lula abbia totalmente sbagliato. Ma quante responsabilità ha questo governo!
30/12/2010
L' accordo di Pomigliano tra arrabbiature e speranze.
Autore: Paolo Rossi     Tags: Pomigliano, Governo, sindacato
14/12/2010
Al di là dell’esito, dalla giornata di oggi emerge un governo molto debole e l’immagine è quella di una politica nazionale molto deteriorata. Credo che, tra non molto, si ripresenterà qualche altro inciampo. Ci vorrebbe la consapevolezza di questa difficoltà ed il coraggio di costruire una nuova svolta politica adeguata alla profondità dei problemi che abbiamo davanti.
27/11/2010
Il Governo annaspa, il Paese è alla deriva ed il Premier è già in campagna elettorale. Ultima trovata: un pericoloso, misterioso, strano e non meglio definito complotto internazionale contro il nostro Paese.
Autore: Paolo Rossi     Tags: paese, Governo, premier, complotto
8/11/2010
Evidente la situazione di deriva politica nel Paese. Ma il Pd è in grado di rappresentare un'alternativa praticabile?
Autore: Paolo Rossi     Tags: Renzi, vendola, pd, Governo
30/9/2010
Tutto come prima. Continua il gioco del cerino fra Berlusconi e Fini. Sul nostro versante una novità c’è stata. Pierluigi Bersani, con un ottimo intervento, ha fatto un passo importante nella dimensione anche psicologica del leader alternativo
21/9/2010
Ogni parlamentare ha un prezzo, tanto più alto quanto più decisivo è il suo voto. È il costo di opere pubbliche nella sua terra (non solo la Sicilia), di “favori” per gli interessi pur legittimi che rappresenta, di investimenti pubblici più vari e spettacolari
6/9/2010
Che cosa è cambiato dopo Mirabello? Poco. La situazione si è semmai aggravata
28/8/2010
La fine dell’estate porta con sé la malinconia. A seconda dell’età: perché riprende la scuola; perché finisce la stagione principe delle avventure; perché l’autunno “caldo” che si affaccia non è sempre e solo un modo di dire. Ma per la politica quest’anno il sentimento è ribaltato. Prevale un senso di liberazione. Mai vista un’estate così orribile, volgare, nauseante.
19/8/2010
Discussione libera e piacevole nei giorni scorsi: sarà il prossimo candidato premier del centrosinistra? Il gioco era di scegliere fra Luca Cordero di Montezemolo e Pierferdinando Casini
9/8/2010
Il nostro dialogo riprenderà dopo Ferragosto. In questa breve pausa resterà attivo il sito
5/8/2010
È possibile immaginare il futuro raccontando il passato? Forse dovremmo raccontare ancora oggi che cosa erano la DC, il PCI, il PSI dei tempi migliori
Autore: Giuseppe Adamoli     Tags: DC, Pci, politica, Governo
4/8/2010
Il federalismo fiscale, più che mai nelle ultime settimane, è stiracchiato di qua e di là per ragioni soltanto tattiche
2/8/2010
Non abbiamo un minuto da perdere per scegliere il leader della coalizione di centrosinistra e il progetto di un governo autenticamente riformatore
29/7/2010
È chiaro ormai che il lieto fine fra Silvio Berlusconi e Gianfranco Fini non è prevedibile. Il che produrrà ancora più incertezza, confusione e debolezza nell’azione di governo
23/7/2010
Il governo delle “larghe intese” sarà il tormentone politico dell’estate. Riprenderà di buona lena con le feste agostane di partito.
29/6/2010
Può capitare ad una classe politica dirigente di 'mancare della virtù estrema'. Quel che però è purtroppo impossibile è che una classe politica mediocre possa divenire virtuosa.
23/6/2010
C'è un collegamento tra Fiat e Governo: la crisi si risolve non attraverso una redistribuzione del reddito e una politica economica di sviluppo sostenibile, ma con l'attacco al lavoro dipendente.
Autore: Mario Agostinelli     Tags: Pomigliano, Fiat, Governo
22/6/2010
Lettera aperta al Presidente Univa Michele Graglia.
26/5/2010
L’evasione fiscale è stata calcolata per il 2009 più o meno, a seconda delle fonti, in centoventi miliardi. A quando il nuovo condono?
25/5/2010
Bossi replica ai giornalisti che gli chiedono di commentare le indiscrezioni che parlano dell’ingresso dell’Udc nel governo
Autore: Lega Nord     Tags: bossi, lega nord, padania, Governo
29/4/2010
La scelta nucleare. Un' opzione antieconomica ed obsoleta.
Autore: Paolo Rossi     Tags: bandiera, Governo, nucleare
23/4/2010
Campionario delle contraddizioni profonde ieri alla direzione del PDL
15/4/2010
Tanti parlano della necessità di di parlare dei “problemi veri della gente” e non delle riforme istituzionali. Però attenti, lo Stato è scassato e funziona male
Autore: Giuseppe Adamoli     Tags: Parlamento, Riforme, pd, Governo
14/4/2010
Il Governo italiano continua a tergiversare sulla vicenda dei tre cooperanti
12/4/2010
I prossimi tre saranno gli anni delle riforme istituzionali. Bersani e Letta sostengono che tocca alla maggioranza fare la prima mossa, ma così si rischia di rincorrere l’avversario anziché incalzarlo e precederlo
10/4/2010
“E’ finito l’annus horribilis di Berlusconi”, titolano i giornali in questi giorni
22/3/2010
Una manciata di reattori nucleari nel nostro Paese
Autore: Mario Agostinelli     Tags: nucleare, Governo
15/3/2010
Governo è ai minimi storici del consenso: il 39% contro il 50% di dicembre
17/2/2010
Il peggio non è alle nostre spalle
11/2/2010
La follia di Sacconi e Maroni per il permesso di soggiorno a punti
7/2/2010
Disoccupazione e scudo fiscale: gli effetti dele politicheeonomiche del Governo
4/2/2010
forza di lotta e di governo
Autore: Paolo Rossi     Tags: lega, Governo, lotta
22/1/2010
La forzatura di Berlusconi sulle tasse
Autore: Mario Agostinelli     Tags: tasse, Governo, Berlusconi
21/12/2009
Si riparla di riforme da pensare e approvare insieme, maggioranza e opposizione. La proposta di Pierluigi Bersani è però chiara: il Pd non approverà leggi ad personam, sul resto discutiamo
16/12/2009
Sono un convinto estimatore di Giorgio Napolitano. Osservo con preoccupazione che i suoi appelli lucidi e motivati cadono troppo spesso nel vuoto
25/11/2009
Se la perdita di tempo sulle questioni essenziali della vita delle istituzioni fosse un crimine, saremmo tutti (politici e partiti) sotto processo
5/11/2009
Il ministro Maroni si è deciso finalmente a dire la verità che non poteva più tenere nascosta
28/10/2009
A Malpensa migliaia di lavoratori tutt’oggi in cassa integrazione
Autore: Mario Agostinelli     Tags: malpensa, Governo
13/10/2009
Rispetto a quel noioso di Prodi il cambiamento portato da Berlusconi è enorme
12/10/2009
Nella nuova Finanziaria al momento non c’è traccia della copertura necessaria per gli sprechi energetici
Autore: Mario Agostinelli     Tags: sgravi, Governo
7/10/2009
Negare che siamo ancora nel tunnel non vuol dire essere “anti-italiani”, ma al contrario cercare di non sprecare altro tempo prezioso
Autore: Giuseppe Adamoli     Tags: Governo, pd, crisi, Lombardia
7/10/2009
L’attesa della sentenza della Corte Costituzionale sul Lodo Alfano si fa più spasmodica di ora in ora. Di fronte alle sentenze, uno solo è il comportamento ammissibile: l’accettazione e la coerente azione politica e legislativa
24/9/2009
Lo scudo fiscale non è politica? Quale dei due Confalonieri è quello vero?
23/9/2009
Berlusconi e il gossip
Autore: Mario Agostinelli     Tags: Governo, Berlusconi
16/9/2009
Pacchetto sicurezza e Costituzione
Autore: Mario Agostinelli     Tags: Governo, Maroni
15/9/2009
Riprende oggi il mio blog di riflessioni democratiche
Autore: Mario Agostinelli     Tags: Governo
8/9/2009
Un libro su Antonio Canova del peso di venticinque chilogrammi era stato donato ai leader dei paesi partecipanti al G8 dell’Aquila. Il premier canadese non potrà tenerlo
4/9/2009
Maurizio Gasparri sul Lodo Alfano: «Non so cosa farà la consulta, ma in qualche modo troveremo la soluzione». E il Parlamento che ci stata a fare?
1/8/2009
Dopo il braccio di ferro e le risse sulla governance di Expo 2015 è iniziata la fase di ripensamento riduttivo delle opere dell’Expo
29/7/2009
Anteporre la conoscenza del dialetto ai titoli scolastici degli aspiranti docenti: è solo l’ultima proposta della Lega Nord
9/7/2009
Il governo ha deciso la ripartizione degli ammortizzatori sociali
Autore: Mario Agostinelli     Tags: crisi, Governo
2/7/2009
Pene severe per i "writers". Vale anche se si scrive "SECESSIONE" o "PADANIA LIBERA" sui muri della provincia?
17/6/2009
La sinistra in campagna elettorale ha usato quello che aveva. Non aveva niente di politico e quindi ha usato quella roba li'".
19/5/2009
Bruttissimo segnale sabato a Torino
Autore: Mario Agostinelli     Tags: Governo, Fiat, sindacato
8/5/2009
Tutta l’opposizione si contrapporrà in modo fermo e duro al progetto Maroni senza ricorrere a paragoni storici (il fascismo) o a paragoni con regimi autoritari e dispotici (Turkmenistan) che sono infondati e improponibili
23/4/2009
Nessun argine alla crisi da parte del Governo
Autore: Mario Agostinelli     Tags: crisi, Governo, Tremonti
20/4/2009
Frattini non sottoscrive la critica durissima nei confronti della politica israeliana nei territori palestinesi
Autore: Mario Agostinelli     Tags: Governo, Italia, Israele, ONU
9/4/2009
L’election day garantirebbe un risparmio di 500milioni di euro, ovvero la cifra che ci costerebbe separare il referendum. Quei soldi servono urgentemente altrove, in Abruzzo
Autore: Giuseppe Adamoli     Tags: abruzzo, Governo, pd, referendum
5/4/2009
L'ampliamento degli alloggi di proprietà del 20% e, in alcuni casi anche del 30, 35%, a discapito dell’aria comune
4/4/2009
L’ampliamento degli alloggi di proprietà del 20% e, in alcuni casi anche del 30, 35%, a discapito dell’aria comune
Autore: Mario Agostinelli     Tags: piano casa, Governo
13/3/2009
Le proposte per 15 miliardi e 350 mila nuovi posti di lavoro
10/3/2009
La rivoluzione nell'edilizia è una mera speculazione edilizia
4/3/2009
Tutte le irresponsabilità e le falsità del Governo
Autore: Mario Agostinelli     Tags: , Berlusconi, Governo, crisi
2/3/2009
Tutte le assurdità del disegno di legge delega anti-sciopero
29/11/2008
Ci sono dei dati interessanti che circolano, soprattutto informalmente, i quali dicono che la "paura" dell'immigrato e della piccola criminalità sta diminuendo.
24/11/2008
La partecipazione al voto sulla responsabilità della rottura dell’unità sindacale è stata vasta: c’era voglia di esprimersi e anche di sfogarsi. Ha prevalso l’ipotesi della trappola del centrodestra
21/11/2008
La rottura dell’unità sindacale: di chi è la colpa? Di la tua nel sondaggio
26/10/2008
Un'analisi sullo scontro fra il governo italiano e la Commissione Europea in merito al pacchetto clima
22/10/2008
Ci sono 25 paesi che chiedono di poter atterrare in questo aeroporto e oggi non possono farlo. Il fatto è che, incredibilmente, non potranno nemmeno in futuro poiché il Governo, ponendo la fiducia sul “decreto Alitalia”, ha fatto saltare tutti gli emendamenti.
10/10/2008
Sulla crisi finanziaria ed economica mondiale siamo sommersi da un profluvio di parole. Orientarsi in questo labirinto diventa sempre più difficile. Per questo ho messo nel mio sito un articolo breve, chiaro e rigoroso di Enrico Letta
1/10/2008
Il ministro Mara Carfagna ha progettato un disegno di legge per introdurre il reato di esercizio della prostituzione in strada e, più in generale, “in luogo pubblico” e la punizione sia dei clienti che delle prostitute.
27/9/2008
Venerdì 19 settembre il sottosegretario al Turismo Michela Brambilla ha preso un volo di Stato da Roma a Milano
10/4/2008
Se l’Italia di oggi ha una così radicale necessità di cambiare vuol dire una sola cosa: che chi l’ha governata negli ultimi quindici anni non è stato all’altezza del compito. Con che coraggio allora Veltroni e Berlusconi possono definirsi il nuovo?
1/4/2008
Il nuovo governo? Parta dall’Expo per imparare a risolvere i problemi, di qualunque colore si tratti
Autore: VareseNews     Tags: expo, Governo
I blog
Giuseppe Adamoli
Mario Agostinelli
Alessandro Alfieri
Raffaele Cattaneo
Paolo Rossi
Luciana Ruffinelli
Stefano Tosi
Lega Nord
Partito Democratico
Popolo della Libertà
Liberamente Politica
VareseNews
In primo piano
Dopo l'esperienza di Facebook il consigliere regionale del PD apre un blog su VaresePolitica, per rimanere in contatto ogni giorno con i cittadini
Archivi
Ultimi post
(31/1/2017 - 23:46)
(14/1/2017 - 00:03)
(2/1/2017 - 12:35)
(28/12/2016 - 00:49)
(5/12/2016 - 00:46)
(26/11/2016 - 12:34)
(17/11/2016 - 13:27)
(11/11/2016 - 16:28)
(5/11/2016 - 12:15)
(16/10/2016 - 15:28)