I post con il tag "Italia"
20/5/2014
Gli antagonisti principali per il governo europeo sono due: Jean Claude Junker se vincerà il PPE; Martin Schulz se vinceranno i socialisti e democratici. Con il primo si privilegia la continuità. Con il secondo dovrebbe esserci una maggiore spinta verso il cambiamento. L'Italia conterà se avrà fatto le riforme strutturali necessarie.
Autore: Giuseppe Adamoli     Tags: Europa, Schulz, Junker, Italia
16/1/2014
Basta qualche frase e qualche esempio per capire la differenza di governo fra Italia e Germania.
2/10/2013
Pubblico il post che avevo scritto dopo aver sentito Sandro Bondi. Lo pubblico e lo conservo. Il voltafaccia del Cavaliere e la clamorosa, indicibile presa in giro di tutti gli italiani non potranno passare senza l’emarginazione finale di un personaggio politico squallido. I suoi ribelli non potranno far finta di niente. E’ la prima volta nella mia vita che uso un tale linguaggio. Sono certo che non me ne pentirò.
31/8/2013
Gli assassini che in Siria hanno usato le armi chimiche meritano una punizione esemplare. Ma chi può giudicare in questo caso le prove di colpevolezza oltre al tribunale della storia? Forse l’Onu (debolissima), ma gli Usa? L’Italia ha preso la decisione giusta mantenendosi fuori dal conflitto.
29/6/2013
Margherita Hack è stata una grande scienziata italiana. Punto.
Autore: Paolo Rossi     Tags: Italia, tromboni, Hack
17/6/2013
Abramo Lincoln, il Presidente americano che ha abolito la schiavitù, raccontato nel recentissimo film di Steven Spielberg. Un esempio luminoso di idealismo e di realpolitik che cambierà per sempre l’America. Un film che parla anche al presente ed al futuro di noi europei e italiani che abbiamo bisogno di leader politici autentici con un progetto di rinnovamento delle nostre società.
21/4/2013
Attratti dal fascismo evidentemente. Prima la Lombardi che parla di cose buone fatte nel Ventennio, adesso Grillo che lancia la Marcia su Roma e urla al golpe perchè non gli piace il risultato di una votazione democratica. Quelli che la pensano come lui sono i Cittadini onesti che vogliono il cambiamento, quelli che la pensano diversamente sono servi dello Stato e saranno spazzati via. A chi continua a cercare un'intesa con Grillo suggerirei perlomeno una pausa di riflessione!
Autore: Alessandro Alfieri     Tags: M5s, fascismo, Grillo, Italia
10/2/2013
Giorgio Napolitano. Le sue idee, la sua vita, la sua personalità sono la rappresentazione plastica delle forti ragioni dell’attuale centrosinistra che superano le polemiche sulle radici storiche del Pd.
Autore: Giuseppe Adamoli     Tags: Napolitano, Usa, Italia, Europa
4/12/2012
L’Italia fatto bene a votare all’Onu a favore della Palestina come Stato osservatore, purché continui a considerare inalienabile il diritto di Israele all’autodifesa. Inaccettabili i nuovi insediamenti ebraici a Gerusalemme Est e in Cisgiordania, macigni difficilmente superabili sulla strada per dare una patria alla Palestina.
Autore: Giuseppe Adamoli     Tags: Italia, ONU, Palestina, Israele
27/7/2012
Cedo con piacere alla seduzione magica dei Giochi olimpici con un gran tifo per l’Italia, al di là di ogni retorica.
28/6/2012
Un paio di settimane fa avevo intitolato “Evviva Balotelli” per una questione di etica sociale e pubblica. Stasera intitolo “Evviva Balotelli (due)” per la sua partita, per i suoi gol, per la sua fierezza di azzurro. Su tutto, una lezione di entusiasmo e di gioco collettivo della nostra nazionale: alla Germania del calcio e… all’Italia della politica.
28/5/2012
Ogni italiano ha un debito pari a quasi due anni di stipendio. Ma chi sono i creditori? Interessante scoprirlo... assomigliano molto a quelli che stanno a Francoforte, negli hedge funds e dettano le ricette che ci somministra il governo Monti.
17/5/2012
Enorme la differenza del sistema di governo fra Italia e Francia. Il mondo è radicalmente cambiato mentre le nostre istituzioni sono rimaste le stesse, di una lentezza esasperante. L’impegno dei partiti di una profonda riforma costituzionale sta andando in fumo. La colpa, con tutta evidenza, non è del Pd, ma questa è una magra consolazione.
6/5/2012
Hollande sarà meno monarca di Sarkozy, più rispettoso dell’Italia, a favore di un’Europa politica più forte. Basta per dire evviva Hollande.
28/2/2012
Gli stipendi lordi degli italiani sono i più bassi d'Europa. Chi vive di solo lavoro dipendente lo sa bene, ma il governo e la stampa cercano di negarlo con precisazioni capziose. Se la classifica la facessimo sugli stipendi netti, saremmo ancora più distanti da tedeschi, inglesi e francesi.
Autore: Mario Agostinelli     Tags: Europa, Italia, Stipendio
18/2/2012
Il nostro è un Paese che dovrebbe meglio sfruttare straordinarie potenzialità
Autore: Paolo Rossi     Tags: Houston, Celentano, Italia
10/2/2012
Al contrario della Germania, l'Italia primeggia per espansione del consumo di suolo in particolare per strade, grandi opere, infrastrutture. Si riduce invece la quota di verde fruibile.Perfino su Expo 2015, dedicato alla coltivazione e al cibo, prevarrà alla fine la speculazione.
Autore: Mario Agostinelli     Tags: Italia, consumo, suolo
27/10/2011
La Germania non può pretendere di imporre la sua politica in Europa. Deve mediare con gli altri Stati per trovare un giusto equilibrio, ma oggi è l’unico Paese in grado di esercitare la leadership.
Autore: Giuseppe Adamoli     Tags: Merkel, Italia, Germania, Europa
24/10/2011
I banchieri internazionali, come Lorenzo Bini Smaghi, che temono di perdere la loro rendita di posizione e che fanno la predica ai giovani che vogliono il posto fisso meritano, questi si, di essere seppelliti da una risata sarcastica dell’Italia intera.
20/9/2011
Tagliato di un punto il voto sul debito pubblico italiano. Intanto Tremonti non c'è più, è sparito. Per fortuna è tornato Barack Obama a Wahshington con un messaggio limpido: tasse ai ricchi e tutela della middle class: il contrario che in Italia. Il Tea party, partito di riferimento della Lega, lo accusa di lotta di classe. I capi leghisti saranno d'accordo. E gli elettori?
25/7/2011
Del debito Usa si discute da mesi in maniera approfondita, anche con opinioni molto diverse tra il presidente Obama e i parlamentari. In Italia invece, dove abbiamo una conflittualità politica molto elevata, in pochissimi giorni é stata definita e votata la finanziaria con posizioni molto diversificate e con il nostro voto contrario. Si tratta di una stranezza, a pensarci. Meno nebulosi sono gli effetti: noi rimaniamo con l’acqua alla gola e sull’Italia si ripercuote anche la crisi del debito americano.
15/5/2011
Crescita zero per l’Italia. L’economia italiana segna il +0,1% nel primo trimestre 2011. Un gap enorme ci separa dalla Germania, che segna il + 1,5%. L’Italia cresce meno anche dell’Europa, che segna il +0,8%. Dov’è il Governo? Perché continua a dimostrarsi assente? Avevo già sottolineato il problema della lentissima crescita lombarda. Non si può perdere altro tempo.
30/3/2011
Scandalosa la posizione del Governo ed in particolare della Lega sulla vicenda lampedusiana.
Autore: Paolo Rossi     Tags: Italia, lampedusiana, lega
17/3/2011
Oggi festeggiamo insieme l'Italia, a Varese come nel mondo. Festeggiamola con i vicini e con i lontani; tantissimi sono i nostri connazionali all'estero che guardano ancora con emozione il tricolore.
Autore: Alessandro Alfieri     Tags: Italia, varese, unità, Obama
15/3/2011
Parecchie assurdità hanno caratterizzto la discussione in Regione sul centocinquanta anni dell'Unità d'Italia. L'indizione di una festa regionale con richiesta di astensione dal lavoro. L'inno di Mameli prima di ogni seduta del Consiglio regionale. Ma le cose importanti dello Statuto d'Autonomia sono ben altre. La Lombardia è stata grande non quando si è rinchiusa in una presunta torre d’avorio ma quando ha giocato un ruolo nazionale in Italia e sulla scena mondiale.
Autore: Giuseppe Adamoli     Tags: Italia, Lombardia, Statuto.
8/3/2011
Ecco i numeri dell’occupazione femminile nei 27 Paesi dell’Unione Europea forniti da Eurostat. In Italia una condizione da migliorare rapidamente. Ecco un progetto distintivo che dovrebbe caratterizzare sempre di più un movimento di centrosinistra anche a livello locale. Il welfare comunitario è una sacrosanta priorità.
2/3/2011
L'assegnazione di grandi eventi internazionali (Olimpiadi, mondiali di calcio, Expo...) è un interessante metro di giudizio per valutare i rapporti di forza internazionali. E' un dato di fatto che gli ultimi grandi eventi assegnati all'Italia (Olimpiadi invernali 2006 ed Expo 2015) siano stati ottenuti anche grazie al contributo dei governi di centro sinistra. Durante le presidenze berlusconiane abbiamo invece collezionato solo cocenti sconfitte. Anche da questi dati emerge l’assoluta inadeguatezza del governo Berlusconi, soprattutto in politica estera.
1/3/2011
Una buona notizia. Approvata da Partito Democratico, Pdl, Udc e dalle altre opposizioni la legge sulle celebrazioni per i 150 anni dell’unità d’Italia. La Lega ha votato contro per motivi ideologi, cercando poi di salvare la faccia sbandierando l’introduzione della festa della Lombardia nella ricorrenza della battaglia di Legnano. Questione non decisa, anche perché feste e bandiere non sono oggetto di negoziato o di scambio e nemmeno si impongono, sui simboli in cui si devono identificare tutti si cerca la massima condivisione possibile.
11/1/2011
Al via a Varese, con una contraddittoria precisazione del Sindaco leghista, il programma dei festeggiamenti per i 150 anni dall ' Unità d' Italia
Autore: Paolo Rossi     Tags: Italia, varese, Medrano
7/1/2011
Al via, tra indifferenza ed ovattamento mediatico, i festeggiamenti dei 150 dall' Unità d' Italia
Autore: Paolo Rossi     Tags: Italia, risorgimento, resistenza
21/12/2010
Con Enzo Bearzot non scompare semplicemente un grande allenatore di calcio, ma un uomo 'vero' e 'raro'.
Autore: Paolo Rossi     Tags: Bearzot, Italia, Pertini
1/11/2010
Il mio amico Mubarak è originario del Marocco. Un caso, non isolato, di perfetta, positiva e completa integrazione.
Autore: Paolo Rossi     Tags: Mubarak, Marocco, Italia, pd
10/10/2010
Per far conoscere esattamente il pensiero che ho esposto sabato all’assemblea nazionale metto il video del mio intervento di sette minuti. Sul sito ripropongo, per comodità di chi legge, il testo esattamente corrispondente. Pongo il problema del perché il Pd fatichi così tanto a trasformare in consenso per sé stesso l’insoddisfazione reale verso chi governa da molto tempo.
23/9/2010
La direzione nazionale del PD oggi ha avuto un confronto molto intenso che tutti speriamo abbia posto fine a un dibattito che sembrava indebolire il partito.
12/9/2010
Una volta nelle nostre case alcune parole erano messo all’indice. Se si pronunciavano volava qualche schiaffone. Viceversa altri vocaboli erano circondati dal profondo rispetto. “Sciopero”, ad esempio, perché evocava lotte sociali, sacrifici, rotture drammatiche e rappacificazioni difficili.
9/6/2010
E' giusto, in materia pensionistica e non solo, chiedere alle donne gli stessi obblighi degli uomini, ma solo quando ci sarà reale e totale parità di diritti.
Autore: Paolo Rossi     Tags: Donne, Italia, UE, pensioni
27/5/2010
Dal balletto delle cifre intorno alla manovra finanziaria emerge la conferma di profonde e crescenti ingiustizie sociali, territoriali, di reddito, di occupazione, di opportunità per i giovani, di veridicità fiscale. In sostanza siamo una nazione troppo disuguale.
8/3/2010
Lo scadimento del senso civico e la non reattività di milioni di Italiani
3/3/2010
“Durante le quotidiane visite alle realtà imprenditoriali del nostro territorio ho potuto toccare con mano, se ce ne fosse stato ulteriore bisogno, come i temi che riguardano il lavoro e l’impresa siano sempre più cruciali. Proprio per questo è importante ricordare quello che Regione Lombardia ha fatto e sta continuando a fare per rispondere in maniera concreta a sostegno delle esigenze delle imprese e dei lavoratori."
7/1/2010
multa salata per infrazione del protocollo di Kyoto
Autore: Mario Agostinelli     Tags: Kyoto, Italia, clima
30/6/2009
Vi segnalo l'articolo di Zucconi in merito alla pena esemplare inflitta negli Usa a Bernard Madoff. Un altro esempio di come le cose funzionano diversamente in America e in Italia
Autore: Giuseppe Adamoli     Tags: Italia, giustizia, Usa
14/5/2009
Il lavoro del giornalista non è sempre facile e, in alcuni paesi, lo è ancora di meno. Leggete queste due citazioni e provate a capire (è facilissimo, per la verità) quale si riferisce all’Italia e quale all’America.
20/4/2009
Frattini non sottoscrive la critica durissima nei confronti della politica israeliana nei territori palestinesi
Autore: Mario Agostinelli     Tags: Governo, Italia, Israele, ONU
8/3/2009
Neocolonialismo italiano in Africa per nuove licenze minerarie
Autore: Mario Agostinelli     Tags: Niger, Italia, nucleare, Uranio
25/2/2009
Entro il 2020 quattro centrali intrinsecamente insicure
24/2/2009
Tutti i No al nucleare italo-francese
Autore: Mario Agostinelli     Tags: nucleare, Italia, Francia
21/1/2009
Ho la fortuna di trascorrere una settimana a Buenos Aires per incontri e seminari in preparazione del Forum Sociale di Belem. Appunti dal mio diario dall’Argentina e dal Brasile.
11/1/2009
Suggestione padanocentrica, miti celtici, xenofobia e razzismo sono l’essenza del fondamentalismo “laico” incarnato dalla Lega Nord
7/1/2009
Dall'Italia appello per Gaza
Autore: Mario Agostinelli     Tags: Italia, Gaza, guerra, Palestina
31/10/2008
Nell’attuale crisi di origine finanziaria il dibattito rischia di fermarsi a livello economico, mentre molti elementi inducono a pensare che sono in gioco questioni cruciali per gli stessi valori alla base della convivenza. Infatti molti degli errori che stanno alla radice di questa crisi nascono da una distorsione del rapporto tra uomo e realtà.
Autore: Liberamente Politica     Tags: Italia,
4/8/2008
Nelle vacanze si portano di solito romanzi e letture leggere, molto meno i saggi. Voglio segnalare quì un libricino di sole ottanta pagine di Piero Bassetti "ITALICI", Giampiero Casagrande editore, che si legge facilmente e che offre una visione positiva dell'influenza "italica" nel mondo.
11/4/2008
L'Italia deve essere orgogliosa della propria cultura, del patrimonio artistico che la rende unica al mondo
Autore: Partito Democratico     Tags: arte, cultura, Italia
I blog
Giuseppe Adamoli
Mario Agostinelli
Alessandro Alfieri
Raffaele Cattaneo
Paolo Rossi
Luciana Ruffinelli
Stefano Tosi
Lega Nord
Partito Democratico
Popolo della Libertà
Liberamente Politica
VareseNews
In primo piano
Dopo l'esperienza di Facebook il consigliere regionale del PD apre un blog su VaresePolitica, per rimanere in contatto ogni giorno con i cittadini
Archivi
Ultimi post
(31/1/2017 - 23:46)
(14/1/2017 - 00:03)
(2/1/2017 - 12:35)
(28/12/2016 - 00:49)
(5/12/2016 - 00:46)
(26/11/2016 - 12:34)
(17/11/2016 - 13:27)
(11/11/2016 - 16:28)
(5/11/2016 - 12:15)
(16/10/2016 - 15:28)