I post con il tag "Pendolari"
19/9/2012
A pensar male si fa peccato, ma spesso ci si azzecca. Vi racconto cosa è accaduto questa mattina. Ho preso il treno delle 8.06 da Varese, per Porta Garibaldi. Un treno che prendo spesso perché arriva in stazione alle 9, in un orario comodo. Ma oggi pioveva e il maltempo, come succede sempre, ha aumentato il numero di passeggeri. Il treno ha accumulato un po’ di ritardo nelle diverse stazioni prima di Gallarate, ma poi sembrava aver recuperato. Questo fino a Milano-Certosa, dove il treno ha rallentato inspiegabilmente ed è stato superato dal “supertreno” delle 8.31. Morale? L’8.06 è entrato in Porta Garibaldi con 13 minuti di ritardo, mentre l’8.31 è arrivato in perfetto orario. E se ciò diventasse una regola? Spero di no. Corretto sperimentare il traffico commerciale delle 8.31, ma solo rispettando il traffico pendolare che si appoggia su un contratto di servizio che prevede affidabilità e puntualità.
1/8/2012
Oggi una bella notizia: il Governo ha accettato le modifiche portate in Parlamento. Nella sostanza: si è evitato il taglio e le conseguenti manovre straordinarie, come l'aumento delle tariffe e la riduzione delle corse.
Autore: Stefano Tosi     Tags: treni, Pendolari, Tagli, manovra
12/7/2012
E’ in corso il confronto con il Governo sui tagli previsti sui finanziamenti per il servizio ferroviario regionale. Il taglio nazionale ammonta a circa 700 milioni di euro e avrebbe ripercussioni sulla Lombardia per circa 120 milioni di euro, con pesanti ricadute sul sistema ferroviario regionale.
5/7/2012
Domani il tour delle stazioni mi porterà a Saronno, importante punto di interscambio ferroviario. L'appuntamento è per le sette e trenta del mattino, davanti alla stazione. Farò tesoro di tutti i vostri suggerimenti e li porterò in Regione per migliorare il trasporto pubblico.
21/6/2012
Domani il tour delle stazioni farà tappa a Gallarate, stazione che costituisce un nodo strategico per i collegamenti regionali e internazionali. Si tratta di un punto di approdo di interesse provinciale, intorno al quale deve essere ridisegnato il sistema dei trasporti pubblici locali (autobus urbani e suburbani). L’appuntamento è per le 7.15.
22/5/2012
Domani il tour delle stazioni farà tappa a Busto Nord per ascoltare le testimonianze dei pendolari e valutare lo stato dei treni e dei servizi. Lo scopo è raccogliere idee per migliorare la stazione, le sale d’attesa e i parcheggi. L'appuntamento è alle 7.30.
4/5/2012
Per migliorare la stazione di Luino sarà fondamentale la collaborazione fra Regione, RFI, TRENORD e gli enti locali. Rimbocchiamoci le maniche.
3/5/2012
Domani mattina il tour delle stazioni mi poterà a Luino, in una stazione con una grande storia e che ancora oggi costituisce un collegamento internazionale con il Canton Ticino. Una sorta di porta dalla quale transitano uomini e merci. L'incontro con i pendolari sarà alle 6.45.
11/4/2012
A un anno e mezzo di distanza dall’ultimo tour delle stazioni, riprende il censimento promosso dal PD lombardo per documentare la condizione delle 415 stazioni ferroviarie della nostra regione. Prima tappa Ferno-Lonate Pozzolo: sarò lì domani mattina, alle 7.30, per incontrare i pendolari.
23/2/2012
È iniziata oggi, in commissione territorio, l'esame della proposta di legge regionale sul trasporto pubblico locale. Uno dei temi in cima alle priorità dell’agenda politica del gruppo regionale del Pd.
31/1/2012
Basta considerare i dati di novembre per rendersi conto che nel 2010 le tratte sotto la sufficienza erano 15, nel 2011 ben 19. Inoltre se si confronta il numero di bonus emessi negli ultimi due anni da gennaio a novembre, nel 2010 sono stati 72, nel 2011 78. I miglioramenti sbandierati dalla Regione, ad oggi, sono solo promesse a vuoto.
13/1/2012
Questa mattina sono andato a Laveno per vedere direttamente le condizioni di trasporto delle persone che viaggiano sui traghetti che collegano la sponda lombarda del lago Maggiore con quella piemontese.
21/12/2011
Terminato l’incontro tra Governo e Regioni sul tema del trasporto pubblico. Siamo soddisfatti: anche grazie ai nostri interventi non saranno aumentate le tariffe per i pendolari.
20/12/2011
Il governo Berlusconi ci ha lasciato con una mancanza di risorse attorno ai 140 milioni di euro (15% in meno rispetto all’anno precedente). Sarà importante ridurre il taglio per evitare aumenti tariffari.
2/9/2011
Zitti zitti, quatti quatti, i treni hanno ripreso a funzionare male. Anzi, non hanno mai funzionato peggio. Nel mese di giugno la Lombardia ha registrato il record di cattivo funzionamento e di valori oltre il bunus. Bocciate ben 10 linee, contro le 5 di gennaio. E quello fu un mese che, se ben ricordate, era stato pessimo per via del ghiaccio sui binari. Quel ghiaccio che attanaglia anche qui al nord. Che mette a ko i nostri treni. E non si capisce come mai non si riesca a progettare una linea che funzioni, magari prendendo spunto dei Paesi che sono più in alto di noi e che il giaccio lo conoscono meglio. Ma adesso siamo a giugno. Con il caldo perché i treni non vanno? Mistero o scarsità di mezzi per tenerli in buono stato? Una linea fra le peggiori è stata la Milano-Gallarate-Luino. E, beffa delle beffe, i disagi sono arrivati subito dopo che è stato aumentato il biglietto. Robe da matti.
Autore: Stefano Tosi     Tags: bonus, ritardi, Pendolari, treni
20/7/2011
In Lombardia è penalizzato chi utilizza il servizio pubblico perché, a fronte degli aumenti tariffari, trova un peggioramento del servizio. I pendolari, in segno di protesta, tempesteranno di e-mail le caselle postali del presidente Formigoni e del suo assessore ai trasporti Cattaneo, raccontando quotidianamente il disagio sulle linee di trasporto locale lombarde. Sul piano politico, noi del Partito democratico ci batteremo per ottenere entro il 2011 il biglietto integrato treno-gomma-navigazione. Per il rinnovo del materiale rotabile e per una gestione più oculata, perché dopo l’unificazione del gestore in Trenord, non c’è stato nessun passo avanti. Chiederemo maggiori informazioni per l’utenza, utilizzando le tecnologie alla portata di tutti. Abbiamo inoltre lanciato il finanziamento di un progetto per un collegamento diretto tra Crema e Milano, che si è dimostrato del tutto fattibile e che potrebbe rientrare nella sperimentazione di linee sviluppate e gestite da nuovi operatori. Tali aspetti sono emersi durante la diretta di ieri, martedì 19 luglio 2011, su www.blogdem.it, sul tema dei trasporti. Sul sito è possibile rivedere il video e continuare a mandare commenti.
12/7/2011
Ieri ho preso il treno alle 18.49 da Cadorna, in quella che è stata una vera e propria serata di “passione” per i pendolari. Caldo, afa e ritardi hanno dato luogo a un clima generalizzato di malcontento. Come se non bastasse, sono previsti ulteriori aumenti delle tariffe: nel mese di agosto un rincaro del 10%. Il Pd si sta opponendo con una campagna ad hoc (vedi il post “Trasporto pubblico: da agosto +23% rispetto a inizio anno” pubblicato sul mio blog il 6 luglio scorso).
Autore: Stefano Tosi     Tags: treni, rincari, ritardi, Pendolari
1/6/2011
Mi sono sempre battuto contro l’aumento delle tariffe del trasporto pubblico. A maggior ragione continuerò a battermi contro qualsiasi meccanismo di aumento automatico, tanto più se legato a una corrispondente riduzione delle risorse da parte del governo. I pendolari contribuiscono già abbastanza.
24/3/2011
E’ responsabile del 60% del trasporto pubblico lombardo. Nel 2010 ha fatto viaggiare 680 milioni di passeggeri, con un incremento rispetto al 2007, quando i passeggeri furono 619 milioni. Atm ha un ruolo centrale in Lombardia per il trasporto pubblico e adesso deve fare i conti con i tagli imposti dal Governo che andranno ad incidere soprattutto nel rinnovo dei metrò. E’ emerso oggi, in commissione territorio e infrastrutture, dall’audizione di Elio Catania, presidente e amministratore delegato di Atm.
23/2/2011
Sono stati diffusi gli ultimi dati relativi all’indice di affidabilità delle linee lombarde del mese di dicembre. Il 2010 termina con il dato peggiore in assoluto: ben 23 linee di Trenitalia a marzo maturano il bonus su 26. In pratica, se fossimo a scuola, solo 3 tratte avrebbero preso la sufficienza.
28/1/2011
Continuano i disagi per i pendolari. E con essi gli aumenti e i disincentivi all’utilizzo dei mezzi pubblici.
19/1/2011
Ieri un guasto sulla linea Varese-Milano ha provocato una serie di ritardi a catena e i pendolari di Trenitalia Le Nord si sono visti cancellare 6 convogli. Non è ammissibile che ci siano queste disfunzioni nelle ore di punta ed è ora di ricevere delle risposte.
Autore: Stefano Tosi     Tags: ritardi, ghiaccio, binari, Pendolari
1/1/2011
Da oggi andare e tornare da Milano costa 20 centesimi in più. L’aumento è stato registrato alla barriera di Lainate, in entrambe le direzioni di marcia.
Autore: Stefano Tosi     Tags: pedaggio, Pendolari, A8
29/12/2010
Prima stangata sugli utenti del trasporto pubblico e sui pendolari dopo la delibera approvata oggi in Giunta sull’aumento delle tariffe. Dal primo febbraio i pendolari lombardi, al rinnovo degli abbonamenti e all’acquisto degli biglietti, pagheranno il 10% in più e dal primo maggio scatterà un ulteriore 10% e si andrà a fine anno con un aumento del 25% per avere un servizio peggiore. I tagli dovuti alla finanziaria saranno pagati dai pendolari.
Autore: Stefano Tosi     Tags: treni, tariffe, Pendolari, stangata
6/11/2010
Come nelle nostre previsioni, è stato confermato l’aumento del 25% sulle tariffe di treni e autobus.
21/10/2010
Oggi, in commissione territorio ed infrastrutture, Giuseppe Biesuz, amministratore delegato di TLN, ha risposto a tutte le domande dei consiglieri riguardo alle rete ferroviaria regionale. Purtroppo Biesuz ha confermato che è probabile un aumento delle tariffe. È stato annunciato, a partire da gennaio, l’introduzione del biglietto unico: spero che non sia un mezzo per nascondere l’aumento delle tariffe e su questo vigileremo nelle prossime settimane.
15/10/2010
Ieri, in commissione trasporti, l'assessore Raffaele Cattaneo ha risposto alla mia interrogazione, nella quale chiedevo un rafforzamento dei servizi di collegamento ferroviario nel nord della provincia. Per quanto riguarda i treni dei pendolari, dalle risposte dell'assessore sono arrivate alcune indicazioni che, però, non reputo ancora soddisfacenti.
2/9/2010
Che fine hanno fatto i 10 treni, su un totale di 34, ordinati dalle Ferrovie Nord all’associazione temporanea di imprese Ansaldo Breda – Firema – Keller? Purtroppo non è un giallo, ma storia già scritta dal momento che il problema dei ritardi nelle consegne dei convogli è quasi una prassi.
Autore: Stefano Tosi     Tags: treni, ritardi, Pendolari, disagi
3/8/2010
Il consorzio formato dalla Bombardier di Vado Ligure e dall'Ansaldo Breda di Pistoia si è aggiudicato la gara per la fornitura alle Fs di 59 supertreni. Ricordo quando, due anni fa, come Commissione Trasporti, eravamo andati a Pistoia per verificare lo stato e l'avanzamento del materiale rotabile da consegnare. Erano sorti dei problemi tecnici e dei ritardi. È importante che i pendolari non vengano penalizzati nella messa a disposizione del materiale rotabile previsto. Noi manteniamo la guardia affinché tutti gli impegni presi vengano rispettati.
28/7/2010
Ieri, in Consiglio Regionale, è stato approvato l'ordine del giorno proposto da me e dal consigliere del Pd Agostino Alloni. L'ordine del giorno (riportato integralmente) nasce da un lavoro che il Pd sta portando avanti da diversi mesi, finalizzato a migliorare le stazioni e i viaggi dei pendolari. Nelle prossime settimane incomincerà un'operazione di monitoraggio delle stazioni ferroviarie. Parallelamente la Giunta Regionale e l'assessore competente si impegneranno per promuovere un bando per valorizzare le piccole stazioni in collaborazione con gli enti locali interessati.
27/7/2010
Mi arrivano tante e-mail, sms, messaggi su fb, di pendolari che tutti i giorni raggiungono in treno il proprio posto di lavoro. Anche io uso treni, autobus, metropolitana, passante e so cosa significa avere tutti i giorni a che fare con malfunzionamenti e disagi. In un quadro come questo un aumento delle tariffe sarebbe indecente e io farò di tutto per fare in modo che ciò non avvenga.
8/7/2010
Gentile Stefano, ti scrivo per denunciare una situazione che, seguendo la tua ultima campagna elettorale e i tuoi post su Facebook, ben conosci e hai a cuore, e che, per un paese da molti considerato “avanzato” come l’Italia ritengo inaccettabile; mi riferisco allo stato delle Ferrovie e, in particolare, alla situazione dei pendolari che ogni giorno raggiungono Milano per motivi di lavoro o di studio.
Autore: Stefano Tosi     Tags: Pendolari, Ferrovie, disagi
7/7/2010
I tagli di Tremonti ridurranno del 20% il trasferimento alle Regioni. Meglio il ponte sullo stretto o i viaggi dei pendolari?
6/7/2010
In questa calda estate il tema degli spostamenti in treno sta diventando assillante. A titolo di esempio riporto alcuni messaggi speditemi da amici pendolari e invito tutti ad inviare racconti di viaggio. Già domani mattina terrò una conferenza stampa sui trasporti ferroviari e vi prometto di sollecitare la massima attenzione sui vostri problemi in Consiglio Regionale.
Autore: Stefano Tosi     Tags: Pendolari, treni, disagi, ritardi
28/6/2010
In questi giorni ho fatto un giro per le stazioni ferroviarie della provincia di Varese. Come immaginavo, la situazione non è migliorata rispetto ai mesi precedenti e, con l'estate, diventano ancora più difficili le condizioni dei pendolari. Frequentemente i vagoni diventano veri e propri forni e il viaggio, se si è a bordo di un TAF con aria condizionata in avaria, rischia davvero di diventare infernale.
Autore: Stefano Tosi     Tags: Pendolari
4/2/2010
L'inaugurazione farsa del tunnel del Malpensa Express
29/1/2010
Questa la replica dell’Assessore alle Infrastrutture e Mobilità della regione Lombardia, Raffaele Cattaneo alle dichiarazioni del PD sul tema pendolari. “Il PD ha deciso di fare la campagna elettorale sulla pelle dei pendolari lombardi. Così da qualche settimana, Penati prima, oggi Alfieri e Tosi e domani anche nelle stazioni vengono dati all’opinione pubblica alcuni dati utilizzati strumentalmente per giustificare la propria campagna elettorale nella speranza di racimolare qualche voto.
10/1/2010
L’investimento per i pendolari operati dalle Regioni sono imbarazzanti
19/12/2009
Le due velocità del trasporto ferroviario
31/7/2009
Sembra proprio non esserci pace per noi pendolari. 74 minuti di ritardo del treno delle Ferrovie Nord sulla linea Malnate-Gavirate
30/12/2008
Oltre 350mila viaggiatori forzati delle ferrovie in balia di treni soppressi o riclassificati.
16/12/2008
Caos con l'alta velocità, le reazioni di Formigoni e Cattaneo. Speriamo in un 2009 più puntuale, ma la soluzione non è certo bloccare il "Freccia rossa"
6/11/2008
Trasporti: Il Governo regionale, Formigoni in testa, e i dirigenti di FNM ci invitano a pazientare, peccato che ce lo dicano da più di un decennio
Autore: Giuseppe Adamoli     Tags: Pendolari, treni, FNM, Cattaneo
7/7/2008
Il diritto di sciopero è assolutamente intoccabile. Ma non sarebbe possibile rendere omogenee le fasce di garanzia per i pendolari?
Autore: Giuseppe Adamoli     Tags: Pendolari
I blog
Giuseppe Adamoli
Mario Agostinelli
Alessandro Alfieri
Raffaele Cattaneo
Paolo Rossi
Luciana Ruffinelli
Stefano Tosi
Lega Nord
Partito Democratico
Popolo della Libertà
Liberamente Politica
VareseNews
In primo piano
Dopo l'esperienza di Facebook il consigliere regionale del PD apre un blog su VaresePolitica, per rimanere in contatto ogni giorno con i cittadini
Archivi
Ultimi post
(31/1/2017 - 23:46)
(14/1/2017 - 00:03)
(2/1/2017 - 12:35)
(28/12/2016 - 00:49)
(5/12/2016 - 00:46)
(26/11/2016 - 12:34)
(17/11/2016 - 13:27)
(11/11/2016 - 16:28)
(5/11/2016 - 12:15)
(16/10/2016 - 15:28)