I post con il tag "Europa"
24/6/2016
Gli effetti del voto britannico.
Autore: Paolo Rossi     Tags: Europa, Voto, nazionalismo
2/12/2015
L' integrazione non prevede la sottovalutazione della propria cultura.
Autore: Paolo Rossi     Tags: cultura, identità, Europa
2/10/2015
Un durissimo Romano Prodi.
Autore: Paolo Rossi     Tags: ignorare, Prodi, Europa
20/5/2014
Gli antagonisti principali per il governo europeo sono due: Jean Claude Junker se vincerà il PPE; Martin Schulz se vinceranno i socialisti e democratici. Con il primo si privilegia la continuità. Con il secondo dovrebbe esserci una maggiore spinta verso il cambiamento. L'Italia conterà se avrà fatto le riforme strutturali necessarie.
Autore: Giuseppe Adamoli     Tags: Europa, Schulz, Junker, Italia
15/4/2014
Grande accoglienza ieri a Milano per Enrico Letta per la sua Lectio Magistralis sull’Europa ma soprattutto per dirgli grazie per il suo governo e il suo senso di responsabilità. Non potevo mancare e non posso non parlarne sul blog.
30/3/2014
Sono tante le iniziative popolari in corso per ridare linfa vitale al sogno dell’Europa Unita dei Padri fondatori. Io sottoscriverò “New Deal for Europe” che vi invito a leggere e a firmare.
23/3/2014
Da milanista sfegatato voglio Barbara in Europa, lontana da Milanello. Berlusconi smentisce? Forse ci siamo. Quasi quasi la voto anch’io.
4/3/2014
Da una settimana il Pd è nel Partito socialista europeo . Scelta giusta? Solo se il Pse cambierà. I socialisti hanno perso in Spagna, in Gran Bretagna, in Germania e sono in grande affanno in Francia. Sbagliano gli elettori? Non diciamo stupidaggini.
Autore: Giuseppe Adamoli     Tags: PPI, Europa, PSE, pd
1/3/2014
Deludente l’Europa in Ucraina. Preservare il grande sogno europeo (ancora da realizzare o quanto meno da completare ) è il dovere, non certamente esclusivo, dei “socialisti e democratici”.
26/1/2014
La Lega si conferma il partito della conservazione. Era nata per riformare lo Stato ma in anni di governo a Roma non ha mai cambiato nulla e ora dichiara apertamente di voler mantenere tutto com’è. Si è schierata contro il superamento delle province, contro le unioni e le fusioni dei piccoli comuni, contro l’accordo che si sta raggiungendo a Roma sulle riforme istituzionali.
22/11/2013
Il Pd di Renzi entrerà nel Partito socialista europeo? Ecco i pro e i contro.
Autore: Giuseppe Adamoli     Tags: Letta, Europa, PSE, pd
3/10/2013
Dai vertici leghisti la solita polemica astiosa e infondata che fa risalire al “buonismo” del centrosinistra le terribili tragedie umane dei migranti nei nostri mari.. La smettano di parlare a nome del Nord. Non rappresentano affatto la gran parte di noi.
30/4/2013
Enrico Letta: “Mi batterò affinché non si prolunghi l’agonia della Seconda Repubblica ma si entri nella Terza con l’apporto di tutti, anche delle opposizioni”….. “Se fra 18 mesi il risultato non sarà soddisfacente ne trarrò le conseguenze”. Una scommessa da vincere non solo per il governo ma per l’intero Paese.
10/2/2013
Giorgio Napolitano. Le sue idee, la sua vita, la sua personalità sono la rappresentazione plastica delle forti ragioni dell’attuale centrosinistra che superano le polemiche sulle radici storiche del Pd.
Autore: Giuseppe Adamoli     Tags: Napolitano, Usa, Italia, Europa
18/11/2012
Il Medio Oriente è in fiamme. L’Europa è totalmente assente. Se ci fosse la possibilità di dare un voto via Internet ai componenti della Commissione Barroso sfiducerei immediatamente il cosiddetto ministro degli Esteri europeo, la Baronessa laburista Catherine Ashton. Dovrebbero farlo concretamente e subito i governi nazionali, altrimenti responsabili della nullità europea.
14/11/2012
L’Europa dovrebbe praticare un po’ di sano protezionismo, sostiene Giovanni Sartori, come fanno tutti i grandi Stati federali, inclusi gli Usa. Invece l’Europa dell’euro è inerme, denuncia. E’ una proposta che merita di essere discussa e valutata attentamente.
7/11/2012
Quattro anni fa ero al Grant Park di Chigaco ad ascoltare, emozionato, il discorso da neo Presidente di Obama, un discorso che aveva dato tanta speranza agli Stati Uniti e al mondo intero spettatore. Questa notte ho seguito lo spoglio dei voti da casa, cercando di tenere viva quella fiammella di speranza di cambiamento che ancora non si è spenta dopo quattro anni. La conferma di Obama è una buona notizia per l’Italia e per l’Europa. L’auspicio è ora che, sulla scia di questo successo, nella campagna elettorale delle primarie italiane si discuta più di Europa e di politica internazionale. Perché è chiaro che dalla crisi non ne usciremo da soli.
Autore: Alessandro Alfieri     Tags: Obama, Usa, Europa, Elezioni
5/11/2012
Che bello se potessi votare per Barak Obama. E’ stato al di sotto delle attese? Si, ma lo voterei per comunanza culturale, ispirazione ideale, simpatia umana. Il voto è così, per chi non ha interessi in ballo è determinato da pulsioni psicologiche, perfino spirituali, più che dalla razionalità programmatica.
Autore: Giuseppe Adamoli     Tags: Europa, Obama, Usa
13/9/2012
Lo Stato italiano va cambiato ma la macroregione del Nord vorrebbe dire la sua fine. Si porterebbe in Europa un’Italia più debole, meno solidale, con una inferiore suggestione storica, culturale, artistica. Nelle primarie si parli anche di questo.
20/8/2012
Nessuna forza o movimento politico ha l’esclusiva dell’eredità degasperiana. Se la sua ispirazione fosse viva in più di un partito, tanto meglio sarebbe per l’Italia intera.
27/7/2012
Cedo con piacere alla seduzione magica dei Giochi olimpici con un gran tifo per l’Italia, al di là di ogni retorica.
9/5/2012
L'Europa non potrà farsi un una sola volta, né sarà costruita tutta insieme; essa sorgerà da realizzazioni concrete che creino anzitutto una solidarietà di fatto. L'unione delle nazioni esige l'eliminazione del contrasto secolare tra la Francia e la Germania: l'azione intrapresa deve concernere in prima linea la Francia e la Germania (Rober Schuman, 9 maggio 1950).
21/4/2012
Chissà che la probabile vittoria di Francois Hollande in Francia non possa davvero cambiare in meglio la salute sociale e politica dell’Europa. Mi auguro solo che in Italia il suo successo non abbia l’effetto di indebolire la linea “riformatrice liberale” di una moderna sinistra di governo.
30/3/2012
La disoccupazione nell'Europa a 27 supera i 22 milioni. Disperazione e delusione di fronte alle preoccupazioni esclusivamente finanziarie della Commissione, della BCE, dei Governi
17/3/2012
Il derby d’Europa è Milan-Barcellona oppure Milan-Real Madrid? Dilemma angosciante per interisti e juventini.
16/3/2012
Questa mattina insieme agli altri rappresentanti istituzionali del territorio di Pd, Pdl e Udc abbiamo fatto pervenire al Presidente della Commissione Europea Barroso, in visita ad Ispra, una lettera con la quale esortiamo la Commissione ad essere il motore di un nuovo quadro di relazioni tra UE e Svizzera, esprimendo la nostra preoccupazione sulla vicenda del blocco dei ristorni dei frontalieri (qui trovate il testo integrale).
28/2/2012
Negli ultimi 15 anni l'Europa passa alle fonti rinnovabili con una velocità imprevista. Si continua a parlare di petrolio e gas, ma nel 2011 il fotovoltaico ha superato il gas per potenza installata ed ha battuto l'atomo 47 a1!
28/2/2012
Gli stipendi lordi degli italiani sono i più bassi d'Europa. Chi vive di solo lavoro dipendente lo sa bene, ma il governo e la stampa cercano di negarlo con precisazioni capziose. Se la classifica la facessimo sugli stipendi netti, saremmo ancora più distanti da tedeschi, inglesi e francesi.
Autore: Mario Agostinelli     Tags: Europa, Italia, Stipendio
16/2/2012
Il centrosinistra fa il tifo per i rivali socialisti di Sarkozy e Merkel alle prossime elezioni. Molto comprensibile, ma dobbiamo volgere lo sguardo molto indietro per trovare qualche raro leader socialista che abbia combattuto per l’Europa comunitaria invece che per l’Europa dei singoli governi, che è la causa reale delle pesanti insufficienze europee.
Autore: Giuseppe Adamoli     Tags: Europa, Grecia, Merkel, Sarkosy
13/2/2012
La ricetta Merkel è fallita. Perchè dovremmo adottarla noi?
10/2/2012
La visita di Monti a Obama si presta a molte letture che io reputo positive. Rappresenta, per prima cosa, la ripresa di autorevolezza del nostro Paese. Ne sentivamo la mancanza dopo tutte le gaffe per cui eravamo diventati famosi a livello internazionale. Nello stesso tempo Monti ha voluto mandare all’Europa un messaggio chiaro. Ha precisato che l’Italia è pronta a mettere a disposizione risorse per la crescita e che guarda in modo solido allo sviluppo, ma che ha bisogno di uno slancio maggiore da parte dell’Europa e ulteriori investimenti.
Autore: Stefano Tosi     Tags: Mario Monti, Europa, Usa, Obama
19/12/2011
La storia personale di Havel, che si è spento ieri dopo una lunga malattia, lo colloca tra i grandi padri dell’Europa moderna. Giovane dissidente, più volte osteggiato e incarcerato, riuscì ad affermarsi come intellettuale e drammaturgo. Fu l’ispiratore di Charta 77, pietra miliare nella lotta al comunismo filosovietico, e , nonviolento per convinzione, guidò nel 1989 la “rivoluzione di velluto” che riuscì ad abbattere la presidenza del filosovietico Husak senza ricorrere alla violenza.
4/12/2011
Dopo il fallimento al governo del Paese la Lega ha risfoderato l’arma vecchia e spuntata della secessione della Padania proprio nel momento in cui bisogna costruire una vera unità politica dell’Europa. Diverso il discorso di un progetto seriamente autonomista, che rinnovi l’unità nazionale. E’ un sogno da coltivare anche nell’emergenza che spinge oggettivamente vero il centralismo.
4/12/2011
Dobbiamo costruire uno scenario credibile in cui l'Europa svolga una funzione internazionale e sia capace di limitare il mondo della speculazione finanziaria.
19/11/2011
Ridurre i rifiuti, incrementare il consumo di prodotti sfusi e la scelta di imballaggi eco-compatibili, dare nuova vita agli oggetti destinati alla discarica, creare momenti di baratto, magari dando più visibilità a iniziative ecologiche e culturali come il bookcrossing. Queste sono solo alcune delle buone prassi promosse dalla settimana di riduzione dei rifiuti, che si svolge in tutta Europa dal 19 al 27 novembre.
14/11/2011
Comincia una durissima settimana nella vita pubblica. Questo sogno può diventare realtà?
Autore: Giuseppe Adamoli     Tags: Europa, Merkel, Sarkosy, Monti
27/10/2011
La Germania non può pretendere di imporre la sua politica in Europa. Deve mediare con gli altri Stati per trovare un giusto equilibrio, ma oggi è l’unico Paese in grado di esercitare la leadership.
Autore: Giuseppe Adamoli     Tags: Merkel, Italia, Germania, Europa
13/10/2011
Elenco dei giorni di ritardo che si stanno accumulando nella pubblicazione dei provvedimenti attuativi per l’Attuazione della direttiva 2009/28/CE sulla promozione dell'uso dell'energia da fonti rinnovabili.
Autore: Mario Agostinelli     Tags: Europa, energie, leggi
8/10/2011
Il consuntivo di dieci anni dell’intervento armato in Afghanistan ha molte ombre, non tanto riguardo alla sua legittimità ma a come la strategia militare è stata condotta . Il Paese è tutt’altro che pacificato e il prezzo di vite umane stroncate impressionante. Tutta questa vicenda fa emergere per l’ennesima volta una considerazione amara sulla debolezza dell’Europa quale partner strategico degli Stati Uniti.
Autore: Giuseppe Adamoli     Tags: Europa, Nato, Usa, Afghanistan
24/8/2011
C’è nel Paese una giusta esigenza di trasparenza sul trattamento economico di chiunque ricopra o abbia ricoperto cariche pubbliche. Per questa ragione desidero rendere noto il vitalizio che dall’anno scorso percepisco dalla Regione.
27/7/2011
Salvataggio della Grecia: La montagna europea ha partorito il topolino
14/7/2011
Questa sera, alla festa della Schiranna, si parla di Europa. Interverranno gli europarlamentari Patrizia Toia e Antonio Panzeri, in un dibattito dal titolo “Una nuova Europa per il futuro”. Il ruolo dell’Europa, in un contesto caratterizzato da continui cambiamenti, è cruciale. Sia dal punto di vista politico che economico finanziario. Pensiamo, per esempio, a quanto sta accadendo nel Mediterraneo in Libia e in Tunisia. Oppure ai delicati equilibri economici che hanno richiesto ai Paesi membri dell’Unione Europea di scendere in campo. Era il 7 Febbraio 1992 quando venne firmato il trattato di Maastricht (entrato poi in vigore dal 1993), che decretava l'inizio dell'Unione Europea (UE), un soggetto politico a carattere sovranazionale ed intergovernativo. Eppure noi cittadini italiani stentiamo ancora a sentircene parte. Come mai? Parliamo insieme. L’appuntamento è alle 21, alla Schiranna. Vi aspetto numerosi.
Autore: Stefano Tosi     Tags: Europa, Schiranna, panzeri, toia
13/6/2011
Comunicato stampa relativo a referendum del 12-13 giugno su acqua, nucleare e legittimo impedimenti
Autore: Mario Agostinelli     Tags: referendum, Europa, quorum
9/5/2011
Sessantuno anni fa nasceva l'Europa. Tanti passi sono stati fatti dal quel lontano 1950 ma tanti sono ancora da fare. La crisi nel mediterraneo ci ricorda quanto sia importante un'Europa forte ed unita. Oggi è la sua festa, celebriamola.
Autore: Alessandro Alfieri     Tags: Europa, schuman, 9 maggio
29/4/2011
Per il cittadino italiano scorgere la strategia dei nostri rapporti internazionali è impossibile. Troppe contraddizioni, incertezze, giravolte. Oggi assistiamo al conflitto Berlusconi-Bossi. In politica estera ciò è inammissibile chiunque governi. In sostanza, tutto è avvolto dalle nebbie del tatticismo di giornata.
12/4/2011
La minaccia del Ministro Maroni di una possibile fuoriuscita dell' italia dall' UE è solo una pericolosa vergogna.
Autore: Paolo Rossi     Tags: De Gasperi, Europa, Maroni
12/4/2011
Aveva cominciato sabato scorso Silvio Berlusconi: “Accordo Ue sui migranti o è meglio che l’Europa si divida”. Roberto Maroni ieri ha rincarato la dose: l’Italia è isolata, perché stare in Europa? Questa è l’Europa di oggi, purtroppo. Insomma comandano gli Stati forti di centrodestra che vogliono l’Europa dei governi non una vera e propria Unione politica. L’Italia conta meno che mai. Perchè? Le nostre colpe sono tante.
29/3/2011
Tra luci e ombre è motivo di soddisfazione oggi l’approvazione bipartisan in Consiglio Regionale della risoluzione relativa al programma di lavoro 2011 della Commissione Europea. E la Lega intanto "scopre" Europa.
7/3/2011
Non mi pare che la Lombardia conti a Roma come la sua grande ricchezza economica, industriale, sociale, culturale e demografica lascerebbe supporre. Le vicende legate alla Fiat di Arese, all’aeroporto di Malpensa, all’Expò 2015, al sistema dei trasporti lo dimostrano chiaramente.
25/2/2011
Questa mattina, in Regione, si è svolto un incontro con alcuni parlamentari europei. Un’occasione per riflettere su quanto sta accadendo nel nord Africa.
Autore: Stefano Tosi     Tags: egitto, Tunisia, Europa, Libia
23/2/2011
Due cose vorrei sottolineare: l’Europa in ritardo sugli Usa nel riconoscere la portata rivoluzionaria delle ribellioni nell’Africa del Nord. L’Italia che, ancora due giorni fa, col suo premier, non voleva disturbare (incredibile!) il leader libico. Il risultato è un’Europa debole e, comunque, governata dall’Asse del Nord.
23/2/2011
Siamo di fronte all’ennesima doppia faccia leghista. Da una parte si lanciano sferzanti anatemi contro l’Europa dall’altra si è costretti a correre ai ripari preparandoci ad accogliere il temuto esodo libico. In questi drammatici momenti mai devono mancare serietà e buon senso, soprattutto per chi rappresenta le Istituzioni repubblicane in Italia e all’estero.
14/2/2011
E’ indispensabile una politica di accordo volta a costruire la democrazia nel Nord Africa e governi nel pieno della loro funzione. Altrimenti rischiamo di dividere il Mediterraneo, cosa che avrebbe ripercussioni catastrofiche e comprometterebbe di creare un’area comune. Il Governo Italiano deve avere una funzione positiva e propositiva in Europa, superando i sospetti di freddezza verso l’Europa che lo hanno accompagnato in questi anni. L’Europa deve capire che il futuro di pace ed integrazione del Mediterraneo sta anche nella possibilità di vivere con più sicurezza nel nuovo mondo globalizzato.
11/2/2011
Gran parte dell'Africa settentrionale è politicamente in fiamme. Che fa l’Europa? Dopo qualche decennio di tira e molla si è data un ministro degli Esteri, ma il potere è in mano a Germania, Francia, Gran Bretagna. E l'Italia?
17/1/2011
In dieci anni, la Cina ha superato l’Europa come partner commerciale degli Stati Uniti. Quella cinese è un’economia che cresce a ritmi del 10 per cento (il triplo rispetto agli Usa) e secondo le previsioni diverrà la prima del mondo verso il 2020. Entro il 2018, si stima che il pil cinese sarà uguale a quello degli Usa (anche se, con 1,4 miliardi di abitanti, il pil procapite sarà molto inferiore). I dati ci dicono anche che la crescita in Cina e negli Stati Uniti è più del doppio rispetto a quella dell’Unione Europea. Soprattutto, è fondamentale osservare che il sostegno alle attività economiche in Cina e Usa è più forte di quello che ha previsto l’Europa nei prossimi anni. E che, se non si approccia in modo diverso lo sviluppo, investendo di più in innovazione e ricerca, sarà difficile sperare di entrare in competizione con questi Paesi.
Autore: Stefano Tosi     Tags: Usa, Cina, Europa, summit
28/11/2010
E' in gioco la nostra moneta unica, dobbiamo assumercene la responsabilità. Siamo in una soluzione difficile, é necessaria una politica economica europea. Certo, si tratta di una sfida che arriva in un momento di crisi, ma dobbiamo affrontarla.
2/10/2009
Il voto tedesco di domenica è di grande importanza per l’intera Europa
Autore: Mario Agostinelli     Tags: Europa, Voto
15/6/2009
Kakà e Cristiano Ronaldo al Real Madrid in cambio di 166 milioni di euro. È la notizia che più di tutte ha fatto discutere negli ultimi giorni. Ancor più della visita di Gheddafi, ancor più del gossip elettorale, ancor più della nuova legislatura che sta per aprirsi al Parlamento europeo.
Autore: Liberamente Politica     Tags: Mauro, Europa, Elezioni
9/6/2009
Nell’ondata di euroscetticismo che connota l’esito delle europee, il caso italiano ha connotati propri
Autore: Mario Agostinelli     Tags: Elezioni, Europa
7/6/2009
Le elezioni europee richiamano un sogno di una intera generazione
Autore: Mario Agostinelli     Tags: Europa, Elezioni
1/6/2009
Dal punto di vista politico, malgrado il ripensamento e la propaganda di Tremonti, è il centrosinistra che ha le carte più in regola da giocare in questa competizione elettorale euoropea
28/5/2009
Misure concrete per creare nuovi posti di lavoro vengono dagli investimenti verdi
Autore: Mario Agostinelli     Tags: Europa, Elezioni, ambiente
9/5/2009
L’Italia, insieme a tutti gli altri stati membri, a giugno del 2009 è chiamata a eleggere i suoi rappresentati al Parlamento Europeo. Ho deciso di seguire con voi l’evolversi della campagna elettorale e del voto.
20/3/2009
Mario Mauro candidato alla presidenza del Parlamento europeo
6/2/2009
Ritorno un’altra volta sul sistema elettorale delle europee. È bene esprimere le proprie opinioni anche quando sai che difficilmente saranno condivise. Ora però c’è il dovere di pensare ai problemi sociali ed economici dell’Europa
9/12/2008
Di Piero Bassetti mi ha sempre impressionato la sua capacità di riflettere sul passato per trarne lezioni di vita, di cultura e di politica per il futuro. Senza dubbio una persona che incarna al meglio la cultura civile della Lombardia.
29/9/2008
Oggi a Marsiglia Unione europea e India si incontreranno per definire il futuro del proprio rapporto strategico-politico.[...] Grazie ad una Risoluzione del Parlamento europeo, il tema della difesa dei cristiani e della qualità della democrazia indiana entra con forza nei lavori del summit.
Autore: Liberamente Politica     Tags: Europa
29/9/2008
Mentre traballa il gruppo belga-olandese Fortis, i commentatori sembrano preoccupati dal fatto i “politici” chiedano correzioni agli abusi del libero mercato, unico vero imputato della crisi
23/9/2008
La Lombardia ha un peso molto importante in Europa nella quale, dalla metà degli anni ottanta, è uno dei “quattro motori”
20/9/2008
Nel mio sito potete leggere un contributo perplesso di Ulderico Monti sul voto di preferenza. Finisce chiedendo di essere contraddetto e convinto. Ci provo
Autore: Giuseppe Adamoli     Tags: Elezioni, Europa
11/9/2008
L’Italia avrà una nuova legge elettorale per le Europee che forse abolirà le preferenze. Sei d'accordo o no? Vota nel sondaggio
Autore: Giuseppe Adamoli     Tags: Sondaggio, Europa, Elezioni
27/8/2008
Alle Olimpiadi di Pechino l'Europa ha ottenuto meno medaglie rispetto ai giochi del 2004 e del 2000. E in politica?
Autore: Giuseppe Adamoli     Tags: Europa
1/8/2008
Il volantino annuncia la partecipazione di Mario Borghezio al “Congresso contro l’islamizzazione” a cui prenderanno parte partiti xenofobi, razzisti, neofascisti e neonazisti d'Europa.
Autore: Giuseppe Adamoli     Tags: razzismo. Lega, Europa
25/7/2008
La conferenza annuale degli Stati del Nord-America -quest'anno a New Orleans- è sempre stata considerata da tutti un termometro politico importante.
I blog
Giuseppe Adamoli
Mario Agostinelli
Alessandro Alfieri
Raffaele Cattaneo
Paolo Rossi
Luciana Ruffinelli
Stefano Tosi
Lega Nord
Partito Democratico
Popolo della Libertà
Liberamente Politica
VareseNews
In primo piano
Dopo l'esperienza di Facebook il consigliere regionale del PD apre un blog su VaresePolitica, per rimanere in contatto ogni giorno con i cittadini
Archivi
Ultimi post
(31/1/2017 - 23:46)
(14/1/2017 - 00:03)
(2/1/2017 - 12:35)
(28/12/2016 - 00:49)
(5/12/2016 - 00:46)
(26/11/2016 - 12:34)
(17/11/2016 - 13:27)
(11/11/2016 - 16:28)
(5/11/2016 - 12:15)
(16/10/2016 - 15:28)