I post con il tag "Berlusconi"
26/5/2014
Ed ora smettano di chiamare “Botteghe oscure” la sede nazionale del Pd e di dipingerci come gli eredi del Pci, Pds, Ds. Quella “Ditta” è finita com’era finita prima la Dc.
22/5/2014
Delle tante campagne elettorali che ho vissuto questa è stata la peggiore. Eppure era cominciata bene parlando di Europa. Un voto ai protagonisti? Ecco il mio.
15/5/2014
Quanto complotti Berlusconi avrebbe subito in questi anni? Ne ho perso il conto. Mi basta il bruttissimo ricordo dei risolini di Sarkozy e Merkel esibiti in Tv davanti al mondo intero. Il Ppe del quale tutti e tre facevano parte non è più quel grande partito che fu.
9/5/2014
Berlusconi vuole il presidenzialismo in Italia. Renzi gli ha risposto che dopo la riforma del Senato se ne potrà parlare. Non è possibile. Una scelta di questa importanza deve essere approvata dagli elettori. Renzi stia ben attento a non accettare percorsi avventuristi. Piuttosto le elezioni.
26/4/2014
Soltanto con un risultato buonissimo del Pd tornerà a spirare il vento innovatore delle primarie. Estremamente arduo fare una politica nuova con un parlamento vecchio.
11/4/2014
Neanche Sabina Guazzanti e i tanti Ingroia riusciranno questa volta a resuscitare (politicamente) l’ex premier.
23/3/2014
Da milanista sfegatato voglio Barbara in Europa, lontana da Milanello. Berlusconi smentisce? Forse ci siamo. Quasi quasi la voto anch’io.
21/3/2014
Il vuoto della politica coperto da Renzi, questa è la realtà. Berlusconi è più che mai un uomo solo. Grillo è uno pseudo rivoluzionario da maschera teatrale. Se Renzi fallisse sarebbe una catastrofe per l’Italia. E’ il momento dell’ottimismo del cuore.
Autore: Giuseppe Adamoli     Tags: Renzi, Letta, Berlusconi, Alfano
18/3/2014
Ieri da Angela Merkel si è evidenziata la metamorfosi di Renzi che vuole diventare uomo di Stato. E’ questo il Renzi che deve prevalere con il piglio giusto e senza farsi soggiogare dalla Merkel. La Germania (aiutata nel momento del bisogno anche dall’Italia) dovrà capire che agendo da sola fallisce il sogno europeo.
11/2/2014
NAPOLITANO PIU’ CHE MAI - Se il Presidente nell’estate-autunno 2011 non avesse pensato a Mario Monti come premier sarebbe stato il solo in Italia. La congiura, contro l’Italia, era di quelli che volevano lasciar marcire una situazione umiliante per noi. Forza Presidente.
19/1/2014
Lavori ancora in corso dopo il positivo incontro di ieri fra i leader del Pd e di Forza Italia. E il governo, i partiti piccoli? Come finirà?
19/12/2013
Grillo e Berlusconi vogliono le elezioni subito. Bisogna impedire che la loro corda si stringa intorno al collo del governo. Ma al voto non si deve andare se il Paese è governato, non per mancanza della legge elettorale che è una terribile emergenza per un sistema democratico.
26/11/2013
La maggioranza questa mattina in aula ha votato contro la nostra mozione di censura al vicepresidente Mario Mantovani che due settimane fa, in visita ufficiale in Israele, aveva paragonato la persecuzione del popolo ebraico alla presunta persecuzione del leader del suo partito, Silvio Berlusconi.
26/11/2013
La commedia degli inganni è già durata troppo e deve finire ufficialmente in Parlamento. Berlusconi non può stare con un piede dentro il governo per cercare di evitare l’inevitabile decadenza e con un piede fuori per lucrare sui possibili vantaggi elettorali.
17/11/2013
Week end da brivido per la politica. Scissione di Scelta Civica. Rottura di Forza Italia con la drammatica umiliazione di Berlusconi. Guerra nella Lega Nord. Su un piano molto diverso, ma che non lascia del tutto tranquilli, litigiosità nel Pd. Quali conseguenze?
Autore: Giuseppe Adamoli     Tags: Renzi, Monti, Alfano, Berlusconi
12/11/2013
Sono a dir poco incredibile le dichiarazioni di Mario Mantovani - assessore regionale alla Sanità - in Israele, durante una visita ufficiale
2/10/2013
Pubblico il post che avevo scritto dopo aver sentito Sandro Bondi. Lo pubblico e lo conservo. Il voltafaccia del Cavaliere e la clamorosa, indicibile presa in giro di tutti gli italiani non potranno passare senza l’emarginazione finale di un personaggio politico squallido. I suoi ribelli non potranno far finta di niente. E’ la prima volta nella mia vita che uso un tale linguaggio. Sono certo che non me ne pentirò.
2/10/2013
Discorso di Letta al Senato.Bravo in questa situazione drammatica.
28/9/2013
Letta non deve dimettersi. Vada prima in Parlamento e parlare all’Italia con il linguaggio della verità. Il Cavaliere ha sette vite ma questa volta la tigre che ha cavalcato lo disarcionerà.
27/9/2013
Completamente d'accordo con le decisioni della Direzione nazionale del Pd. Non è che mi sia successo tanto spesso negli ultimi sette/otto mesi.
19/9/2013
Berlusconi ieri: nel 1994 sarebbe stato un appello forte e suggestivo per molti italiani pronti alla ribellione. Oggi il campione della cattiva politica è incarnato da lui. Un emotivo ma snervato dejà vu.
11/9/2013
Nessuna persona ragionevole che non sia pregiudizialmente a favore di Berlusconi potrebbe mai scambiare per accanimento nei suoi confronti il voto per la sua decadenza. Giusta la posizione del Pd assunta nella Giunta delle immunità ieri sera. Non abbia paura del gioco del cerino.
3/8/2013
Invece di dimettersi Silvio Berlusconi dopo la sentenza di condanna fa chiedere la grazia e i “suoi” dicono: siamo pronti alle dimissioni in massa dal Parlamento. Proposta indecente e minaccia inammissibile.
1/8/2013
Se la sentenza su Berlusconi avrà ripercussioni sul governo Letta non riesco ad immaginarlo. Sia il Pd che il Pdl avevano dichiarato che il corso degli eventi governativi non sarebbe stato sconvolto da qualsiasi decisione. Mi piacerebbe una normalità istituzionale che, nella Seconda Repubblica, sarebbe quasi rivoluzionaria.
31/7/2013
La sentenza della Cassazione su Silvio Berlusconi dovrà essere rispettata, qualunque essa sia, a destra e a sinistra. Dobbiamo tutti accettare il fatto incontrovertibile che la Corte di Cassazione è l’ultima istanza per un giudizio di legittimità che non ha altri appelli neanche da parte del popolo degli elettori.
12/7/2013
Se fossi in Parlamento voterei, oggi, per l’eleggibilità di Berlusconi come si è fatto sempre per 20 anni. Se la Corte di Cassazione confermasse la sentenza di quattro anni con l’interdizione dai pubblici uffici voterei per l’ineleggibilità sopravvenuta. Auspico che questa sia la linea del Pd.
2/7/2013
La verità processuale (non ancor definitiva) condanna Berlusconi. La verità storica ci consegna una sinistra incapace di batterlo, o di governare l’Italia, le due volte che l’impresa era riuscita a Romano Prodi. Richiediamo a tutti il rispetto della verità processuale, chiunque essa riguardi, ma nel prossimo congresso del Pd preoccupiamoci soprattutto della verità storica e distacchiamoci dal passato prossimo e remoto.
19/5/2013
Berlusconi nei panni della Bocassini contro il suo allenatore. Spettacolo esilarante degli ultimi mesi.
2/5/2013
Le cronache raccontano che la Camera e il Senato non hanno neppure concesso l’onore della armi a Mario Monti. Neanche un applauso. Dal violino, all’irriverenza, perfino all’irrisione. Quanti errori fatti sia da lui che dal Pd. Da noi quello dell’alleanza elettorale con Sel. Adesso, chissà, potremmo avere un governo formata da Pd, Scelta civica e Vendola. Impariamo almeno la lezione per il futuro.
Autore: Giuseppe Adamoli     Tags: vendola, pd, Berlusconi, Monti
18/4/2013
Amarezza per il dopo elezioni del Pd, tutto da dimenticare. Un cattolico al Quirinale, un “socialista” al governo. Roba del secolo scorso. E non è detto che il gioco riesca. Dopo aver contato fino a mille ho cambiato il titolo che era “Ha vinto Berlusconi
12/3/2013
La manifestazione di ieri del Pdl per condizionare i giudici di Milano è stata una pericolosa pagliacciata che fa malissimo alla democrazia italiana e alla sua credibilità.
9/3/2013
Era proprio necessaria la visita fiscale a Berlusconi in ospedale? Mah!
27/2/2013
Le mie idee sul voto nazionale. L’Italia è cambiata. E’ ora che cambino i partiti, anche il Pd.
7/2/2013
Il cosiddetto salvataggio di Alitalia voluto da Berlusconi nel 2008 contro il progetto di Prodi era costato 3 miliardi di euro per la “bad company” a carico dei cittadini, oltre ai 2,4 miliardi dell’offerta Air France sfumati di colpo. Oggi gli azionisti di Cai-Alitalia stanno cercando nuovo compratori. Un caso di scuola di cattivo governo.
30/1/2013
“In temp de guera pusé ball che tera”. Questo detto si addice bene al mercato calcistico. Il presidente ne ha fatto un’arte sopraffina e ha portato a casa Mario Balotelli. Che sia davvero un gran colpo?
7/1/2013
Dopo tanti no definitivi e inflessibili all’accordo con Berlusconi, la Lega ha ingoiato il rospo. Con tutto il mio rispetto per l’ex ministro degli Interni, un motivo in più per votare e far votare Umberto Ambrosoli con convinzione e impegno.
7/12/2012
Di partiti padronali in Italia ce ne sono più di uno. L’ultimo esemplare, da studiare bene, è quello di Grillo. Ma nessun padrone è più assoluto, irascibile, volubile, capriccioso di lui. Designa i delfini e poi li divora. Il destino lo chiama per la sesta volta a “salvare l’Italia”, incurante che l’abbia gettata lui nel precipizio un anno fa.
Autore: Giuseppe Adamoli     Tags: pd, Prodi, Berlusconi, Grillo
3/11/2012
Ammesso che la carriera politica di Di Pietro non sia finita, è certamente finito il personaggio senza paura e senza macchia. Ancora qualche errore e sarà alla completa mercé di Grillo che lo sta prendendo in giro con l’ipotesi comica del Quirinale.
25/10/2012
Caro Silvio, tu puoi ancora salvare il Milan dagli inferi. Il Senato, dove finirai per andare, è un ambiente molto riposante e avrai da curare soltanto la tua immunità. “Anche i ricchi piangono?” Ma noi ti asciugheremo le lacrime purché a San Siro tu ci faccia ancora gridare “Meno male che Silvio c’è”.
23/10/2012
Governo Monti. Europa e presenza internazionale: voto altissimo. Risanamento e riforme economiche: voto medio alto. Materia istituzionale: voto basso. Promozione netta per aver dimostrato che un altro modo di fare politica esiste. Si, di fare politica.
30/9/2012
Berlusconi sbraita contro l’euro e la Germania e viene accusato da quel mascalzone di Lavitola di ogni genere di nefandezze. Ma i giornali ne parlano poco. E’ solo per non provocare l’ilarità o la rabbia dei governi europei e stranieri o perché pensano che alla fine non si ricandiderà (record mondiale) per la sesta volta?
3/5/2012
Nella Lega di oggi ci sono ingredienti più tipici della farsa che del dramma. Lo sbaciucchiamento pubblico di Bossi e Maroni sui palchi dei comizi ne è l'espressione e il suggello
20/3/2012
Putin vince in Russia in una situazione non tanto diversa da quella dell'Italia in cui vinceva Berlusconi
27/2/2012
17 anni di processi a Berlusconi: rimandi, leggi ad personam, niente di fatto. Quaranta giorni di governo Monti: vita cambiata per milioni di lavoratori e pensionati.
19/1/2012
Gli errori pazzeschi del “cerchio magico” (quindi di Bossi) hanno catapultato Maroni al centro della scena. Lui, che non aveva fatto niente per chiudere la fase berlusconiana (anzi, voleva proseguirla) oggi ne è il beneficiario. Ma qual è il sogno dei “barbari di Maroni”? Se è la supremazia dentro la Lega è affar loro. Se è un disegno per l’Italia e l’Europa può interessare tutti noi. La sfida di Maroni è solo all’inizio.
23/12/2011
Ieri sera ho rivisto “Silvio forever” il film-documentario che racconta la biografia (non autorizzata) di Berlusconi. Mi limito ad esprimere un rimpianto politico. Che non abbia mai attuato quella “rivoluzione liberale” che aveva promesso nel 1994. L’Italia ne avrebbe avuto un gran bisogno e una sinistra matura se ne sarebbe poi giovata più o meno come Tony Blair si era avvantaggiato del periodo di Margaret Thatcher.
13/12/2011
Umberto Bossi, ieri: “Silvio Berlusconi sta con i comunisti”. Nientemeno. Subito dopo: “Finito l'euro, la Padania si farà la sua moneta”. Sto preparando la fuga in Svizzera. Purché Bossi resti in Padania.
13/11/2011
Bentornato presidente, finalmente. Basta incompatibilità innaturali. Il popolo rossonero è in festa. Di centrosinistra (soprattutto) e di centrodestra. Una riappacificazione vera e profonda. Milano siamo noi, da oggi più che mai.
12/11/2011
Berlusconi è al capolinea. Il centrosinistra può anche gioire ma deve soprattutto 'cambiare qualcosa'.
Autore: Paolo Rossi     Tags: pd, Governo, Berlusconi
7/11/2011
Non c'è alternativa vera fino a che l'opposizione non manifesta unita.
5/11/2011
Spero che Bersani non dica più oggi a Roma che il progetto è in cantiere ma dica il progetto quale è.
4/11/2011
Se sente il nome di Mario Monti, Umberto Bossi fa una pernacchia, se gli chiedono del governo di responsabilità nazionale alza il dito medio. Lui minaccia le rivoluzioni mentre il governo agonizza. Per l’adunata di sabato a Roma pregherei Bersani così: dì qualcosa di padano, che abbiamo più voti noi dell’ideologo del dito medio.
2/11/2011
La Kermesse di Renzi alla Leopolda è un regalo ad un Governo che vuole stare in sella a qualunque costo e trova perfino nell'opposizione metodi e ambizioni in complice sintonia
Autore: Mario Agostinelli     Tags: Ferrara, Berlusconi, Renzi
26/10/2011
Berlusconi non molla contro gli interessi del Paese ma anche contro quelli della sua parte politica.
Autore: Paolo Rossi     Tags: Sansone., paese, Berlusconi
12/10/2011
Come mai la Lega non scende dal Titanic governativo? Perché è un partito di destra che si accompagna meglio a Berlusconi che a Bersani. L’unica battaglia veramente innovatrice della Lega è stata sul federalismo. La sua crisi potrebbe far ri-vincere gli statalisti che si annidano a destra, al centro e a sinistra. Sarebbe un danno grave per l’Italia.
4/10/2011
L’urlo di Della Valle, il manifesto della Marcegaglia, l’abbandono di Versace, sono elementi che punteggiano un tramonto politico inarrestabile. Ingrati? “Stupida è una società che ignora i problemi e chiede alla politica di anestetizzarli”.
22/9/2011
Lo sconforto per il comportamento del premier non attenua il giudizio sprezzantesui suoi alleati (Bossi, Lupi etc.) che lo coprono in cambio di potere e favori. Noi cittadini non ci possiamo ulteriormente rassegnare!
Autore: Mario Agostinelli     Tags: lupi, bossi, Berlusconi
21/9/2011
Le opposizioni scendano in piazza e vadano sui tetti. Abbattano questo governo impresentabile. Se non ci riescono la smettano però con la cantilena stucchevole delle dimissioni di Berlusconi. E’ il racconto di una deprimente impotenza.
10/9/2011
Mentre la crisi evoca lo spettro del '29, Berlusconi continua solo ad essere ossessionato dalle sue squallide vicende personali. A casa al più presto!
Autore: Mario Agostinelli     Tags: tasse, manovra, Berlusconi
5/9/2011
Non solo fare lo sciopero generale, ma partecipare attivi alle manifestazioni nelle 100 piazze d'Italia. Il governo Berlusconi se ne deve andare!
4/9/2011
"Le ipotesi dei pm sull'estorsione da parte di Giampaolo Tarantini sono pura fantasia. Io ho dato una mano a una famiglia con figli che era abituata a vivere nell'agio e si è trovata nella povertà più nera. Ho fatto azioni simili per una miriade di persone. Quando vedo che ci sono motivi veri per dare una mano a qualcuno, lo faccio, visto che me lo posso permettere". Dopo la storiella su Ruby nipote di Mubarak ecco la versione di Berlusconi sull'estorsione di Tarantini. E' possibile che ci sia ancora qualche elettore di centrodestra che creda alle parole del premier?
31/8/2011
Basta con i dilettanti allo sbaraglio che concordano ad Arcore le manovre sulla pelle della gente! A casa!
Autore: Mario Agostinelli     Tags: manovra, bossi, Berlusconi
4/8/2011
Ma cosa è andata a fare la CGIL all'incontro con Governo, Confindustria, Confcommercio, Banche, e chi più ne ha più ne metta?
12/7/2011
Dopo il silenzio assordante ma d'oro durato qualche giorno, Berlusconi oggi ha parlato. Incrociamo le dita. Se tutto ciò preludesse ad un suo abbandono dal governo dopo l’approvazione della manovra sarebbe magnifico.
10/7/2011
Le preoccupazioni del milanista sfegatato.
9/7/2011
Bossi continua a parlare dei "comunisti". L'altimo a lasciare il "teatro di guerra".
5/7/2011
Come al solito, si inseriscono misure nascoste con sotterfugi all’interno della finanziaria. Lascia sconcertati che un documento importante come questo venga cambiato in itinere, dopo l’approvazione collegiale. E qualcuno dica di non saperne nulla. Mi riferisco ovviamente a Berlusconi che ha ritirato in extremis la norma salva-Fininvest.
20/6/2011
Tutto come previsto a Pontida, anche il finto ultimatum a Berlusconi. Un teatrino che i media rilanceranno con le interpretzioni più fantasiose, che servono ad allontanare il vento nuovo del cambiamento
Autore: Mario Agostinelli     Tags: Berlusconi, bossi, pontida
26/5/2011
Con la quarantatreesima fiducia il Governo vorrebbe togliere agli Italiani il diritto di dire NO al nucleare. Ma disprezzando la democrazia non si ottiene il consenso...
19/5/2011
Il premier fa promesse a Napoli che deve mantenere a Roma. Bossi che farà? Perche non lo dice prima dei ballottaggi al nord?
17/5/2011
A Milano, Letizia Moratti ha sbagliato ad accettare il terreno di contesa imposto da Berlusconi ed è caduta con lui. La lega non ha saputo giocare con una strategia diversa ed ha confermato la sua debolezza nelle grandi città. Perfino in provincia di Varese l’assestamento si è sentito. Il centrosinistra ha conquistato un buon numero di piccoli comuni. E’ al ballottaggio a Malnate, a Gallarate, a Varese. Anche nella città capoluogo è naufragato il mito dell’imbattibilità tattica di Umberto Bossi. Il Pdl voleva l’alleanza con l’Udc. Attilio Fontana l’avrebbe accettata molto volentieri (“altrimenti vinciamo al secondo turno”). Il gran capo ha voluto la prova di forza e non ha vinto.
8/5/2011
Il voto amministrativo è tale ma in una fase politica e sociale come quella che stiamo attraversando non si puo' non considerare, anche nell' esercizio di quel voto, la condizione politica più generale.
Autore: Paolo Rossi     Tags: Berlusconi, Napolitano, Elezioni
4/5/2011
Le ultimi rivelazioni di Giovanni Brusca (lo scannacristiani), che chiamano in causa Nicola Mancino nella trattativa fra Stato e mafia all’inizio degli anni novanta, che attendibilità hanno? Io trovavo stravaganti anche le accuse a Berlusconi di essere il regista e il mandante delle stragi mafiose degli anni ’92 e ’93, cioè ancor prima che decidesse di entrare in politica (le collusioni con il malaffare organizzato, pur gravi, sono una cosa diversa).
14/4/2011
Ogni azione della giornata si svolge in un luogo, in un'azienda, in un supermercato, un cinema di proprietà di Berlusconi, il Presidente del Consiglio. In compenso per la Lega che regge la coda al cavaliere noi saremmo "padroni a casa nostra". Una lettera ironico-disperata di un lettore.
7/4/2011
Da Berlino alla berlina il passo è purtroppo breve…
Autore: Alessandro Alfieri     Tags: Berlusconi, casa, lampedusa,
31/3/2011
Scritto per ricordarci con vergogna come eravamo governati, quando finalmente ci libereremo dagli incubi
4/3/2011
Il sovrano dispotico e l'indipendenza dei giudici
3/3/2011
Un fazzoletto verde, come la bandana e il baciamano a Gheddafi per simboleggiare il patto di legislatura con la Lega
2/3/2011
L'assegnazione di grandi eventi internazionali (Olimpiadi, mondiali di calcio, Expo...) è un interessante metro di giudizio per valutare i rapporti di forza internazionali. E' un dato di fatto che gli ultimi grandi eventi assegnati all'Italia (Olimpiadi invernali 2006 ed Expo 2015) siano stati ottenuti anche grazie al contributo dei governi di centro sinistra. Durante le presidenze berlusconiane abbiamo invece collezionato solo cocenti sconfitte. Anche da questi dati emerge l’assoluta inadeguatezza del governo Berlusconi, soprattutto in politica estera.
25/2/2011
La presidenza della Camera, si dice, è la classica pagliuzza al cospetto della trave del mastodontico conflitto del premier. Tutto vero, ma anche la moglie di Cesare deve essere immacolata se vuole ergersi a “censore”. Se Fini avesse preso in mano la guida del partito, la guerra tra falchi e colombe avrebbe perso la sua irruenza e i “colonnelli” - una maledizione degli ex A.N. – non avrebbero osato la ribellione.
22/2/2011
Le tragiche vicende libiche mettono in risalto la vergognosa 'posizione' assunta dal Governo italiano.
Autore: Paolo Rossi     Tags: Gheddafi., Berlusconi, Governo
21/2/2011
In Europa di fronte ai massacri dei giorni scorsi si sono levate le voci preoccupate dei diversi governi. In Italia, a chi gli chiedeva se avesse sentito Gheddafi, Berlusconi ha risposto "no, la situazione è in evoluzione e quindi non mi permetto di disturbare nessuno". E non si disturba nemmeno Frattini: “l’Unione Europea non deve interferire nei processi di transizione in corso nel mondo arabo. Non sarebbe rispettoso dell'indipendenza del popolo, della sua ownership”.
17/2/2011
Grottesca conferenza stampa di Berlusconi e Tremonti: la crisi non c'è e, se c'era, chi l'ha vista era in preda ad allucinazioni
11/2/2011
Il PD ha lanciato una mobilitazione per raccogiere le firme in tutta Italia. Accanto a questa altre iniziative. La più importante "se non ora, quando?", promossa da tantissime associazioni di ogni sensibilità politica, si terrà domenica 13 febbraio in molte città italiane. Anch'io domenica mattina sarò in piazza Monte Grappa a Varese, accanto a tutte quelle donne che si ribellano al degradante modello berlusconiano.
1/2/2011
Silvio Berlusconi sarebbe infuriato per il no che Pierluigi Bersani ha opposto al suo “Piano bipartisan per la crescita”. E' una recita per gli allocchi. Non perdiamo tempo. Si decida piuttosto chi è il leader della coalizione antagonista.
29/1/2011
Assange descrive l'omertà delle organizzazioni "ingiuste e gelose dei loro segreti". Inevitabile l'accostamento con l'harem di Berlusconi.
28/1/2011
A questo punto aspetti il momento più opportuno per non cedere alle prepotenze del premier, ma Gianfranco Fini si dimetta. Avrebbe già dovuto farlo risparmiando a se stesso e al Paese quest’altra spudorata ritorsione di Berlusconi.
24/1/2011
La lettera aperta che ho scritto insieme ad altri politici cattolici del Partito Democratico per dire “No, non possiamo tacere di fronte ai fatti di questi giorni”. Il patrimonio morale e culturale di un popolo o di una nazione non sono indipendenti dal comportamento e dalle abitudini di chi in essi riveste ruoli di responsabilità, a qualsiasi livello.
20/1/2011
Uno straordinario articolo di Italo Calvino che, mezzo secolo fà, anticipa il paese...di Berlusconi
Autore: Mario Agostinelli     Tags: Berlusconi, Calvino
15/12/2010
Vittoria di Pirro per l’Italia ma non per il premier. La paura delle elezioni, smentita ma reale, non può toglierci lucidità. Scegliamo insieme progetto, alleanze e candidato premier. Slegare le tre cose per tatticismo è da folli. E facciamo in fretta. Possiamo ancora farcela.
14/12/2010
Il Cavaliere sparlava del teatrino della politica. Lui ha mandato in scena la commedia degli orrori, quelli che si compiono nottetempo come le trattative con i vari Scilipoti e Calearo (complimenti a Di Pietro e a Veltroni che li avevano voluti).
13/12/2010
Le difficoltà politiche del Paese vanno ben oltre il voto di fiducia di domani.
Autore: Paolo Rossi     Tags: Fini, Berlusconi, Fiducia
24/11/2010
Gianfranco Fini è considerato oggi come il vero e possibile leader di una moderna destra europea. E' proprio così?
Autore: Paolo Rossi     Tags: Fini, Berlusconi, Mussolini
21/11/2010
Le implicazioni che chiamano in causa il premier non lo faranno mai dimettere. Eppure dovrebbe farlo. Anzi, dovrebbe averlo già fatto.
8/11/2010
Come si fa ad affermare che Fini sta facendo solo del tatticismo? Ha riabilitato perfino la Prima repubblica che era fondata sulla pregiudiziale antifascista dell'arco costituzionale. Le castagne dal fuoco dobbiamo togliercele noi. Non inventiamo alibi ridicoli. Non rincorriamo chimere. La nostra utopia non abita dove dimorano i sogni finiani.
20/10/2010
Il Lodo Alfano non è 'definito' in modo del tutto pertinente.
4/10/2010
Bandire le bugie e ridare senso alle parole, altrimenti non torna la buona politica
23/8/2010
'Basta formalismi costituzionali decide il popolo'. Il Premier ha superato il limite e il pd, purtroppo, non pare in grado di rappresentare con forza, l'alternativa naturale a questa vecchia e dannosa politica.
Autore: Paolo Rossi     Tags: Zingarelli, Berlusconi, Lingotto
5/8/2010
Berlusconi e Bossi sempre più soli e sempre più chiusi nel Palazzo. Assenza dagi appuntamenti pubblici e indifferenza ai drammi sociali in corso. E per il futuro ci sono all'orizzonte scenari molto preoccupanti per la vita delle persone in carne ed ossa.
Autore: Mario Agostinelli     Tags: Fini, bossi, Berlusconi
9/7/2010
Al G20 in ordine sparso: l'Europa al traino della Germania e la Finanziaria italiana che toglie risorse allo sviluppo e ammazza le Regioni. Berlusconi tace sugli 800000 disoccupati a fine anno
Autore: Mario Agostinelli     Tags: Berlusconi, Germania, Usa
2/7/2010
Scoraggiare le manifestazioni democratiche e imbavagliare la stampa sono prova di una volontà repressiva della democrazia e lesiva della Costituzione
20/5/2010
L'accordo Berlusconi Putin per il nucleare apre un enorme giro di affari ma preoccupa per la sicurezza e la salute degli Italiani
7/5/2010
La CGIL inizia un congresso difficile di ricomposizione per ridare speranza al Paese
1/5/2010
Grande attenzione di tutta la stampa locale e nazionale al discorso di ieri di Gianfranco Fini al corso di scienza della comunicazione dell’Università Insubria di Varese.
28/4/2010
Triangolazioni USA RUSSIA FRANCIA per il nucleare italiano
23/4/2010
Le divisioni del centrodestra ci aiutano relativamente. Continuiamo a costruire la nostra 'nuova casa' per renderla 'robusta ed ospitale'.
Autore: Paolo Rossi     Tags: Berlusconi, Fini, Prodi, casa, tsunami
17/4/2010
Siamo alla rottura nel PdL?
24/3/2010
Le vergognose panzane del premier
13/3/2010
Le ore peggiori mai attraversate dall'Italia repubblicana.
13/2/2010
C'è da temere che alla fine, pochi, e inadeguatamente, pagheranno rispetto alle vicende che hanno investito la protezione civile italiana.
8/2/2010
Le bugie dei nuclearisti a tutti i costi
1/2/2010
Panorama, il signor B. e la D'addario
Autore: Mario Agostinelli     Tags: gossip, Berlusconi
22/1/2010
La forzatura di Berlusconi sulle tasse
Autore: Mario Agostinelli     Tags: tasse, Governo, Berlusconi
11/1/2010
L’attacco premeditato di Berlusconi ai fondamenti della nostra democrazia
21/12/2009
Il danno di D’Alema all’opposizione al disegno incostituzionale di Berlusconi
Autore: Mario Agostinelli     Tags: Berlusconi, D'Alema
14/12/2009
Lo scenario drammatico in cui il dibattito politico può precipitare
Autore: Mario Agostinelli     Tags: Berlusconi
5/12/2009
Le ragioni della manifestazione di Roma
Autore: Mario Agostinelli     Tags: Berlusconi
21/11/2009
Italia e Usa al confronto
Autore: Mario Agostinelli     Tags: sanità, Berlusconi
6/11/2009
Il Governo ha aggravato la situazione dei conti pubblici
Autore: Mario Agostinelli     Tags: crisi, Berlusconi
8/10/2009
Dopo la sentenza sul Lodo Alfano si apre per la democrazia italiana una prova di maturità
Autore: Mario Agostinelli     Tags: Berlusconi,
23/9/2009
Berlusconi e il gossip
Autore: Mario Agostinelli     Tags: Governo, Berlusconi
13/7/2009
Gli stanziamenti per l'Africa passati da 25 a 15 per poi assestarsi a 20 miliardi di dollari
Autore: Mario Agostinelli     Tags: G8, Berlusconi
8/7/2009
Un editoriale che Tonio Dell'Olio
Autore: Mario Agostinelli     Tags: Berlusconi
24/6/2009
Menzogne e dei silenzi che caratterizzano l’informazione televisiva
Autore: Mario Agostinelli     Tags: Tv, Berlusconi
17/6/2009
La sinistra in campagna elettorale ha usato quello che aveva. Non aveva niente di politico e quindi ha usato quella roba li'".
12/6/2009
L'anniversario di Enrico Berlinguer
26/5/2009
Siamo vicini alle elezioni europee, ma sembrano elezioni pro o contro Berlusconi
14/5/2009
Il lavoro del giornalista non è sempre facile e, in alcuni paesi, lo è ancora di meno. Leggete queste due citazioni e provate a capire (è facilissimo, per la verità) quale si riferisce all’Italia e quale all’America.
5/4/2009
L'ampliamento degli alloggi di proprietà del 20% e, in alcuni casi anche del 30, 35%, a discapito dell’aria comune
21/3/2009
La direzione nazionale del Pd, lunedì mattina, deciderà i criteri per le candidature europee. Berlusconi vuole invece candidarsi lui stesso e riempire le liste di ministri, governatori regionali e personaggi vari
19/3/2009
Il piano casa è stato appena annunciato e già siamo in piena contrapposizione polemica e ideologica. Se la filosofia sarà quella di continuare e di intensificare questa pratica degradante il nostro NO deve essere chiaro e netto.
Autore: Giuseppe Adamoli     Tags: piano casa, Berlusconi
19/3/2009
A conclusione di un rappresentazione de “La fattoria degli animali” la compagnia teatrale ha fatto scorrere sullo schermo le foto di alcuni dittatori, fra cui Berlusconi
Autore: Giuseppe Adamoli     Tags: Berlusconi, dittatori
17/3/2009
Siamo chiamati a votare per il rinnovo dei parlamentari europei, per oltre 4000 comuni e 73 province e per il referendum abrogativo sulla legge elettorale. Separare il referendum significa specare più di 400 milioni di euro
11/3/2009
Devastione del territorio e cemento per la folle idea di Berlusconi
11/3/2009
L’idea di Berlusconi di far votare in Parlamento soltanto i capigruppo politici è interessante perché svela la sua carenza di cultura costituzionale. Se la sua proposta passasse avremmo un parlamento fantoccio
Autore: Giuseppe Adamoli     Tags: Fini, Berlusconi, pd, Parlamento
10/3/2009
La rivoluzione nell'edilizia è una mera speculazione edilizia
5/3/2009
Congresso del Pdl: acclamazione o scrutinio segreto per il nuovo leader
4/3/2009
Tutte le irresponsabilità e le falsità del Governo
Autore: Mario Agostinelli     Tags: , Berlusconi, Governo, crisi
27/2/2009
Sul necleare i conti senza l'oste
25/2/2009
Entro il 2020 quattro centrali intrinsecamente insicure
12/2/2009
Nella sua prima conferenza stampa, in prima serata alla Casa Bianca, il presidente Barack Obama ha dato la parola, fatto senza precedenti, al giornalista di un blog.
11/2/2009
I disegni del premier per stravolgere la democrazia
26/1/2009
La battuta di Berlusconi sugli ultimi tragici casi di violenza sessuale. Il solito destino cinico e baro delle battute del Cavaliere
24/1/2009
L'Expo 2015 misura la schizofrenia del Governo Berlusconi. Dopo i tanti litigi, ora serve spitiro unitario
18/1/2009
"Un sogno non ha prezzo". Firmato: Silvio Berlusconi.
13/1/2009
Tutte le palle del presidente del consiglio sull'hub varesino
12/1/2009
Renato Soru si presenta come l’anti-Silvio, ma il suo orizzonte, per ora naturalmente, è quello delle prossime elezioni sarde. È bene che Soru abbia la sua strategia e la porti avanti
9/1/2009
Con l'operazione Alitalia voluta da Berlusconi si è perso una quantità enorme di denaro pubblico, fatto un grande favore ad imprenditori privati che e si va con gravissimo ritardo a realizzare un piano industriale
6/1/2009
I gravissimi errori intorno alla questione Alitalia-Malpensa erano prevedibili. Piangere sul latte versato adesso è ridicolo
22/12/2008
Il Presidenzialismo proposto da Silvio Berlusconi? Io dico no, ma il PD avvii una discussione collegiale senza affrettare i tempi della risposta.
13/12/2008
Molti pensano che le province siano enti da eliminare. Ho votato contro l’istituzione delle ultime tre Lecco, Lodi e Monza, ma sono contrario alla soppressione generalizzata
12/12/2008
Corriere della Sera: "Non lo indosserò, ma l'ho portato solo per far fare due risate ai colleghi. Me l'hanno regalato..."
Autore: Giuseppe Adamoli     Tags: Berlusconi, Obama, UE, orologio
4/12/2008
Berlusconi: "Voglio regolamentare internet...". La Rete ad personam?
18/11/2008
Barack Obama e John McCain hanno discusso i problemi della crisi finanziaria ed economica mondiale. In Italia il premier oppone il pugno chiuso alla mano tesa della più grande forza di opposizione
12/11/2008
Si sta consumando la quarantesima votazione inutile per la Presidenza della Vigilanza RAI. È solo colpa di Berlusconi? Se dicessi di sì ricevereimolti messaggi di approvazione. Ma non è così.
6/11/2008
Berlusconi: ''Ho detto al Presidente Dmitri Medvedev che Obama ha tutto per poter andare d'accordo con lui: perché é giovane, é bello e abbronzato"
Autore: Giuseppe Adamoli     Tags: Obama, Usa, Berlusconi, Medvedev
5/11/2008
Bondi in una dichiarazione paragona Obama e Berlusconi
Autore: Giuseppe Adamoli     Tags: Bondi, Obama, Berlusconi
28/10/2008
Ieri l'intervista al Ministro Gelmini sul Corriere in cui lei dichiara di ispirarsi a Obama. Oggi su Il Giornale due titoli in prima pagina: "Odio razziale - Sventato un complotto per assassinare Obama" e "Odio on line - Minacce su Facebook: uccidiamo Berlusconi", con le foto dei due affiancate.
24/10/2008
C’è voluto l’ultimatum del Presidente della BIE, l’organizzazione che sovraintende alle grandi esposizioni universali, ma alla fine Silvio Berlusconi ha finalmente firmato il decreto per l’EXPO
Autore: Giuseppe Adamoli     Tags: expo, Berlusconi, milano
8/10/2008
La scomparsa di Leopoldo Elia, che stimavo molto, mi ha suscitato qualche amara riflessione. Ma perché simili figure tendono a scomparire dalla scena politica?
7/10/2008
Berlusconi: “Sarà reato fare i graffiti. Adotterò la procedura d’urgenza. Bisogna farla finita”.
Autore: Giuseppe Adamoli     Tags: graffiti, legge, Berlusconi
2/10/2008
L'unità sindacale in Italia è a rischio. Di chi è la colpa? Solo di Berlusconi o anche dei sindacati stessi?
2/10/2008
A ognuno il suo….Il povero Prodi invece cosa ci dava?
Autore: Giuseppe Adamoli     Tags: Milan, Prodi, Berlusconi
1/10/2008
Grazie al premier, Catania si è vista arrivare140 milioni di euro per ripianare la grave crisi finanziaria in cui si trova
27/9/2008
Venerdì 19 settembre il sottosegretario al Turismo Michela Brambilla ha preso un volo di Stato da Roma a Milano
27/9/2008
Berlusconi: “Privatizzeremo molti ospedali”. No, non si tocca. Sarebbe una deriva che indebolirebbe tutto il sistema sanitario e le conseguenze sarebbero subite dalle persone più fragili
16/9/2008
Walter Veltroni ha invitato i giovani a diffidare sull’uso dei sondaggi. Ha pienamente ragione
13/9/2008
Mariastella Gelmini potrebbe essere la candidata Presidente del PDL? E perché no?
11/9/2008
Sto scoprendo che ci sono tanti blog politici interessanti. Quello di Alessandro Berteotti è uno di questi.
13/8/2008
Che Berlusconi sia amico, anzi "amicone", di Bush e Putin e che li inviti nelle sue dimore sparse nel mondo, va bene. Che faccia la "diplomazia in villa" va pure bene. Ciò che conta sono i risultati.
31/7/2008
Dichiarazione di ieri di Ehud Olmert, premier israeliano: «Sono orgoglioso di essere cittadino di un Paese che indaga sul Primo Ministro. Nessuno è al di sopra della legge, neppure al di sotto.
15/4/2008
Ora Berlusconi e Bossi hanno un’ampia maggioranza e devono governare. Un fatto positivo perchè non consente alibi. Da domani, a partire da Malpensa, tutto il Nord si aspetta soluzioni concrete ai tanti problemi che l’affliggono e la speranza è che il governo che a breve prenderà vita, non ripeta i deludenti risultati per il nostro territorio del quinquennio 2001 – 2005.
10/4/2008
Se l’Italia di oggi ha una così radicale necessità di cambiare vuol dire una sola cosa: che chi l’ha governata negli ultimi quindici anni non è stato all’altezza del compito. Con che coraggio allora Veltroni e Berlusconi possono definirsi il nuovo?
9/4/2008
Un giorno Bossi invita il popolo leghista al Far West (ma tanto si sa lui è così, scherza) l’altro il Cavaliere, quello che qualche anno fa da Presidente del Consiglio (e non dal bar del paese) definì i magistrati come “antropologicamente diversi dal resto della razza umana”, chiede che gli stessi “siano periodicamente sottoposti ad esami che attestino la loro sanità mentale” (sono d’accordo se partiamo, sia chiaro solo per dare l’esempio, da noi politici).
Autore: Paolo Rossi     Tags: Berlusconi
8/4/2008
Berlusconi, chi ha visto gli ultimissimi numeri in mano al presidente di Forza Italia racconta di una certa preoccupazione. Non per il distacco nei confronti della coalizione guidata da Walter Veltroni, che effettivamente - stando ai sondaggi azzurri - sarebbe rimasto invariato (nella parte alta della forchetta indicata da Berlusconi), ma per un clamoroso e notevole travaso di voti che sarebbe in atto all'interno dello schieramento.
5/4/2008
Negli ultimi giorni Berlusconi non ha più parlato di Partito Popolare Europeo arrendendosi probabilmente allo spostamento a destra che ha subito il suo schieramento con l’uscita dell’UDC.
Autore: Graziano Maffioli     Tags: UDC, PPE, Berlusconi, pdl
1/4/2008
Siamo per un’immigrazione che sia controllata e condizionata alla disponibilità di lavoro, abitazione e regolarizzazione fiscale. Vogliamo accogliere e integrare gli stranieri ma nel pieno rispetto non solo della nostra legge ma anche della nostra cultura e tradizione
29/3/2008
"Per quanto riguarda la Lega - ribadisce Calderoli - questa discussione sul voto agli immigrati si è aperta, ma si è anche già chiusa".
Autore: Lega Nord     Tags: Berlusconi, calderoli, bossi, lega nord
29/3/2008
Dopo il "voto utile" Berlusconi ha inventato il “voto disgiunto” invitando a votare Casini alla Camera e non al Senato. E’ lampante che anche questa è una bufala architettata apposta per contrastare un Centro che cresce e che gli fa temere di non riuscire ad imporre il suo governo padronale.
21/3/2008
Troppa demagogia, troppo populismo e troppe facili soluzioni vengono prospettate quotidianamente su Alitalia e Malpensa. Il cittadino ha bisogno di responsabilità, serietà e verità, sempre e ancora di più in campagna elettorale.
21/3/2008
Gli avevano detto che non è più tempo di sogni, ma una campagna elettorale senza almeno una sosta al Muretto, o al bar Napoleon, sognando le luci di Mentone, deve essergli apparsa indegna del Re dei Bauscia.
Autore: Paolo Rossi     Tags: repubblica, Berlusconi
I blog
Giuseppe Adamoli
Mario Agostinelli
Alessandro Alfieri
Raffaele Cattaneo
Paolo Rossi
Luciana Ruffinelli
Stefano Tosi
Lega Nord
Partito Democratico
Popolo della Libertà
Liberamente Politica
VareseNews
In primo piano
Dopo l'esperienza di Facebook il consigliere regionale del PD apre un blog su VaresePolitica, per rimanere in contatto ogni giorno con i cittadini
Archivi
Ultimi post
(31/1/2017 - 23:46)
(14/1/2017 - 00:03)
(2/1/2017 - 12:35)
(28/12/2016 - 00:49)
(5/12/2016 - 00:46)
(26/11/2016 - 12:34)
(17/11/2016 - 13:27)
(11/11/2016 - 16:28)
(5/11/2016 - 12:15)
(16/10/2016 - 15:28)